Di Maio: «Con la Lega si può fare un buon lavoro». Berlusconi: «Salvini il nostro leader»

Dopo le tensioni di ieri l’ex premier prova a ricompattare il centrodestra negando i dissensi con l’alleato. «Non ho mai detto di voler fare un governo con i voti del Pd. Ho solo detto che avremo dovuto presentarci in Parlamento con il nostro programma e raccogliere i voti di tutti coloro che non ritenessero cosa buona, per l'Italia e per loro, andare a nuove elezioni». Ma il capo politico pentastellato continua a sostenere l’intesa con il Carroccio

– di

Mostra altri

Gallery
Lifestyle
Video
Qui impresa
Impresa e Territori
Finanza e Mercati
Norme e Tributi
Dossier I focus del Sole
Sport
Dai Blog Gli ultimi post
Tecnologia
Rapporti24
Domenica
Brand Connect
Newsletter

Le scelte del Sole 24 Ore ogni giorno via email

Iscriviti

La borsa in un minuto

Edizione delle del

Ultime novità

Dal catalogo del Sole 24 Ore

Scopri altri prodotti

Lifestyle
Archivio storico
Annunci