Les Rencontres d'Arles, molto più di un festival di fotografia

    Si è conclusa la settimana inaugurale di Les Rencontres d'Arles, il più importante festival europeo dedicato alla fotografia. Dal 2 al 7 luglio, la cittadina della Camargue è stata animata da proiezioni, performance, talk, portfolio review, inaugurazioni di mostre e un pubblico record di 18, 500

    – di Roberta Capozucca

    Tutti a caccia di pezzi di design nelle aste italiane

    Il mercato del Design è oggi ormai maturo in Italia acquisendo una sua specifica autonomia, come avviene già da molti anni sulle principali piazze internazionali. In occasione delle aste nazionali nel settore che si sono tenute tra maggio e giugno, Luigi e Luciano Bosa, esperti di Design della Casa

    – di Stefano Cosenz

    Da Kapoor e Buren coraggio «a sei mani» per San Gimignano

    Storicamente San Gimignano era una tappa della Via Francigena. Oggi, nel paesaggio toscano, svetta tra Siena e Firenze con le sue 13 torri, ma nel Trecento si dice che fossero 72, ognuna innalzata come status symbol da una famiglia benestante. Gli artisti passati da qui sono tantissimi: da Domenico

    – di Marilena Pirrelli

    Collezione Iannacone e Art house di Adrian Paci presentano l'arte emergente albanese

    Per la quinta edizione del ciclo di mostre «In Pratica», dal titolo «Ex Gratia», l'avvocato e noto collezionista d'arte Giuseppe Iannacone ha invitato dieci giovani artisti albanesi presentati da Adrian Paci. Albanese di origini, Paci è arrivato a Milano come migrante nel 1997 per sfuggire

    – di Sara Dolfi Agostini

    David Goldblatt, padre della fotografia documentaria sudafricana

    David Goldblatt, scomparso lo scorso 25 giugno all'età di 87 anni, era nato nel 1930 a Randfontein, in Sudafrica, una città non distante da Johannesburg. Attraverso immagini semplici, come bambini che giocano o lavoratori esausti che dormono in autobus, Goldblatt, con l'occhio distaccato del

    – di Maria Adelaide Marchesoni

    Aste italiane: su libri antichi e autografi l'attenzione della Soprintendenza

    Non solo su opere d'arte e, recentemente, su auto classiche, ora anche sui libri antichi e sugli autografi proposti da alcune case d'asta in Italia si sta concentrando l'attenzione della Soprintendenza dei Beni Culturali che "all'ultimo minuto" prima dell'asta comunica di aver avviato il

    – di Stefano Cosenz

    Aste, richiesti diamanti di alta caratura e gioielli firmati dalle grandi maison

    A maggio si sono concentrate molte aste di gioielli e orologi in Italia con la partecipazione anche questa volta di collezionisti stranieri che hanno puntato sulle pietre più importanti e rare, come uno splendido zaffiro del Kashmir battuto per 545mila euro nella prima asta semestrale di Faraone.

    – di Stefano Cosenz

I più letti di Collezionare