Un nuovo lessico per le nuove forme di lavoro culturale

    Sostenibilità, engagement, audience, community sono solo alcune delle parole ricorrenti di chi svolge un lavoro culturale. Indicheranno qualcosa comprensibile a molti, se non a tutti? Sono sempre necessari gli anglicismi? L'analfabetismo di ritorno, anch'esso definizione ricorrente, rappresenta una

    – di Roberta Capozucca

    Bando Ue per finanziare e innovare le imprese culturali e creative

    E' online il bando della Commissione Europea da 1 milione di euro per il progetto (ICC) "Finanza, apprendimento, innovazione e brevetti per le industrie culturali e creative (FLIP per ICC)". Lo scopo del bando è selezionare un'organizzazione europea che si occuperà di coordinare l'analisi dei

    – di Roberta Capozucca

    A chi appartengono i cultural data?

    Che cosa hanno in comune la ricostruzione 3D di Palmira, i prodotti delle new media art, le collezioni del Cultural Institute di Google, gli Object ID? L'essere "cultural data". Dal Progetto Gutenberg, primo progetto di resa digitale di testi degli anni '70, alla recentissima piattaforma online,

    – di Giuditta Giardini

I più letti di Economia e Beni culturali