Inquinamento, un killer che uccide nove milioni di persone al mondo

    Un vero killer, un nemico in grado di provocare danni a più zeri. E' l'inquinamento: si calcola infatti che nel mondo (dati del 2015) le persone morte per patologie legate all'inquinamento siano quasi nove milioni. Il nemico numero uno è l'aria sporca, colpevole di 6,5 milioni di casi. Si tratta

    – di S.U.

    Sulla governance l'ombra della criminalità

    Anche a volersi concentrare su un dato di fatto, cioè sulla stragrande maggioranza delle imprese lombarde che nulla hanno a che fare con la criminalità organizzata, l'Università Bocconi di Milano solleva un problema dal quale non si potrà più prescindere.

    – di Roberto Galullo

    Nobel per la Pace all'Ican: un messaggio a Kim (e Trump)

    Anche quest'anno il Nobel per la pace, assegnato all'Ican -l'organizzazione per il bando delle armi nucleari fondata a Ginevra nel 2007 e composta da 460 associati in cento Paesi- ha una connotazione assai politica e di grande attualità, quasi stringente. E' stato conferito nel mezzo delle tensioni

    – di Alberto Negri

    Clienti in difficoltà: migliaia premono, rimborsi per pochi

    Decine di migliaia di italiani, negli anni, hanno dato fiducia alle società che intermediano diamanti da investimento e alle banche che li propongono. Le somme allocate si collocano in prevalenza fra i 15mila e i 40mila euro per investitore, ma non mancano importi maggiori. Il Sole 24 Ore è in

    – di Nicola Borzi

    Il settore chiede regole certe. Affari e legami dei due player

    Nel 2016 il fatturato globale dell'industria dei diamanti naturali, a livello retail - quello delle gioiellerie -, ha toccato i 74,3 miliardi di dollari, in leggera contrazione sui due anni precedenti. La distribuzione finale ricarica mediamente sugli acquirenti di gioielli quattro volte il costo

    – di Nicola Borzi

    Diamanti, indagine sulla bolla dei prezzi

    Anno dopo anno, i listini dei diamanti da investimento venduti allo sportello da Intermarket Diamond Business (Idb) e Diamond Private Investment (Dpi), i due principali broker che controllano il 70% del giro d'affari nazionale, hanno continuato a crescere al di fuori di qualsiasi rapporto con i

    – di Nicola Borzi

    Russneft, la giostra delle quote e i sospetti delle spie

    Arricchirsi grazie ai rapporti con il potere politico è da decenni cosa consueta per gli oligarchi russi. Così come le accuse di corruzione contro i leader politici legati agli oligarchi.

    – di Claudio Gatti

    Droni «guardoni», cosa devi sapere (e cosa rischi) quando ti sorvolano

    Scene da un matrimonio: sul sagrato della chiesa la folla degli invitati si apre per accogliere l'arrivo della sposa. Giusto pochi metri sopra le teste dei presenti, lo spazio aereo viene invaso da un «elicotterino» bianco con una videocamera in pancia. Scene del genere le avrete sicuramente già

    – di Francesco Prisco

    Bene la discesa del debito ma serve un patto pre-elettorale

    Il massimo dono di Athena, elargitrice della sapienza, è - ricorda Joel Mokyr - lo spirito della ricerca, dell'innovazione, del progresso tecnico, gli ingredienti necessari allo sviluppo economico di lungo periodo. Si discute sulla natura congiunturale o strutturale del discreto andamento

    – di Gianni Toniolo

    Slovenia, quelle operazioni bancarie sospette a due passi dall'Italia

    I soldi sporchi è meglio non lavarli in casa. Meglio uscire dai confini nazionali e dalle rigide normative antiriciclaggio italiane. Neppure serve andare troppo lontano, appena varcato il confine con la Slovenia ci si può appoggiare alla New Credit Bank Maribor (Nkbm), una banca che sarebbe stata

    – di Cecilia Anesi, Gabriele Cruciata, Giulio Rubino*

I più letti di Inchieste