Bembo, tra quadri e belle donne

    C'è una bellissima storia d'amore e di poesia, di ritratti e di messaggi segreti, che si dipana fra Quattro e Cinquecento tra Venezia e Firenze, e vede coinvolti Bernardo Bembo (il padre di Pietro), il giovane Leonardo da Vinci, i poeti del circolo di Lorenzo il Magnifico e i filosofi che, come

    – di Lina Bolzoni

    Aarhus, non finisce qui

    L'eredità di un grande evento è spesso quantificata da valori immateriali e buone pratiche come la costruzione di reti e il grado di partecipazione e coinvolgimento di una comunità durante quel tipo di progetto. La storia recente di olimpiadi ed ...

    – Marco Sammicheli

    Biennale, con te facciamo i conti

    Tacco zero, vestito senza griffe, un bel viso stanco ma soddisfatto, Christine Macel domenica sera ballava a Ca' Giustinian insieme a una folla di ragazzi: la Biennale da lei diretta si è chiusa con una festa aperta a tutti coloro che vi avevano partecipato anche solo come custodi, nello spirito

    – di Angela Vettese

    Quel fico di Tiziano

    Quando Tiziano Vecellio inaugurò il 20 marzo 1518 la pala dell'Assunta nella Chiesa dei Frari di Venezia, l'intera città rimase attonita per tanta esplosione di bellezza. Due anni più tardi il pittore riaccese la fiamma del genio e dipinse una nuova opera in grado di gareggiare con l'Assunta:

    – di Marco Carminati

    Salvador Dalí e Marcel Duchamp, due provocatori a confronto

    La storia di un'improbabile e poco nota amicizia tra Salvador Dalí e Marcel Duchamp: questa l'originale mostra della Royal Academy, che rivela per la prima volta i profondi legami artistici e personali tra i due grandi provocatori del Ventesimo secolo.

    – di Nicol Degli Innocenti

    Week end neve/Riparte il treno della neve per la Valmalenco

    Dopo l'apertura dello scorso weekend, dai primi di dicembre la Ski Area della Valmalenco si potrà raggiungere comodamente dalla città, in poco più di due ore e senza il pensiero del traffico. Come? Con il treno, grazie all'accordo tra Trenord e Consorzio Turistico Sondrio e Valmalenco, che ha

    Week end neve/In Engadina si scia con gli sconti

    Grazie all'offerta su www.scigratis.it, in tutta l'Engadina sono previsti sconti validi per gli skipass giornalieri sulle piste più belle dell'Engadina. Dal Corvatsch (perfino in notturna durante la Snownight) alle piste di Pontresina, dal Diavolezza a SilvaPlana la montagna dello sci più

    Week end sulla neve/Impianti aperti e nuove piste da Alleghe alla Marmolada

    Si comincia a fare sul serio nel territorio del Consorzio Turistico Dolomiti Stars ! Qui sabato 2 dicembre inizia ufficialmente la stagione sciistica del Civetta (Alleghe-Selva di Cadore-Val di Zoldo), della ski area San Pellegrino (Falcade-Passo San Pellegrino) e di Arabba, mentre gli impianti

    Da Sophie Calle a Marlène Dietrich: Parigi capitale della fotografia

    A Parigi, in autunno, non cascano solo le foglie. A mettere le radici, è l'arte della fotografia, impasto di luce e ombre. Così, nel periodo più buio dell'anno, la Ville Lumiere diventa la Capitale mondiale della fotografia. Ma soprattutto, è il laboratorio in fieri abitato da fotografi, artisti e

    – di Riccardo Piaggio

    Cento Modigliani alla Tate

    L'omaggio di Tate Modern a Amedeo Modigliani è una mostra così completa da essere irripetibile e imperdibile: oltre 100 opere, molti capolavori noti ma anche molti quadri in collezioni private e mai esibiti prima, tracciano l'intero iter breve ma intenso del pittore e scultore livornese.

    – di Nicol Degli Innocenti

    Harry Potter tra le righe del mito

    Dite, a bruciapelo, la prima formula magica che vi viene in mente... «Abracadabra»! Lo sapevo. E' di gran lunga la parolina magica più nota: la hanno usata generazioni di maghi e streghe, infatti, ed è arrivata, intatta, fino a noi. La prima attestazione scritta è nel Liber Medicinalis di Quintus

    – di Stefano Salis

    Londra «presa» dagli impressionisti

    Il 1871 fu "l'anno di sangue" della Francia: dopo la sconfitta nella guerra franco-prussiana, la Comune di Parigi e poi la guerra civile devastarono il Paese. «Orrore e terrore ovunque, - scrisse il critico Théodore Duret all'artista Camille Pissarro nel maggio 1871 - Parigi è vuota e diventerà

    – di Nicol Degli Innocenti

    Week end gustoso/ Olio nuovo in Toscana

    L'olivo è uno dei simboli del paesaggio toscano, insieme ai cipressi e alle colline: in questi giorni nelle campagne è iniziata la raccolta e la frangitura delle olive, un rito antichissimo che si ripete da migliaia di anni. Basti pensare che una delle piante più antiche di tutta Europa si trova in

    Week end di tradizione/ In Valtellina per le giornate dell'Avvento

    Anche in Valtellina i mercatini sono certamente tra degli eventi più attesi durante il periodo natalizio valtellinese, tanto da richiamare persone provenienti anche da molto lontano. Si comincia in Valchiavenna con i primi mercatini. Già domenica 19 novembre, i Crotti di Prata ospiteranno gli

    Week end sportivo/ A San Martino di Castrozza per la prima sciata di stagione

    Grazie alla neve naturale caduta nelle scorse settimane sulle montagne e all'abbassamento delle temperature, a Passo Rolle (sarà possibile sciare come da tradizione già durante il weekend del 18 e 19 novembre. Aperte le seggiovie Cimon, Ferrari e Castellazzo, per una prima sciata coi fiocchi. Da

    Week end in famiglia/ A Govone per il Magico Natale

    "Giochi di costruzione" è il titolo scelto la XI edizione del Magico Paese di Natale, che si svolge a Govone, nel cuore del Roero, dal 18 novembre al 26 dicembre "Costruzione" racchiude in sé diversi significati, a cominciare dal lavoro artigianale che si è scelto di privilegiare nel mercatino che

    A Roma mostra su Iside di Giorgio Piccaia

    Alice Capiaghi giornalista di Vogue ha presentato la mostra i Piccaia in Generali: "…padre e figlio, due artisti Matteo e Giorgio che meravigliosamente espongono per la terza volta insieme".Davanti ad un pubblico di collezionisti ed esperti d'arte Alessandro Mauri area manager Lombardia ha detto:

    – di Enrico Bronzo

    Jérémy Gobé nell'incanto di una filanda

    In queste giornate finalmente fredde d'autunno metti per caso le parole di G.C., giornalista cortese dal forbito cadenzar friulano, che ti racconta storie di giovinette come schiave in filanda; aggiungi l'invito di N.C., torinese dal sorriso gentile, che ti parla di una mostra sperduta d'un noto

    – di Stefano Biolchini

I più letti di Arte