Berlino: applausi per «Figlia mia», unico film italiano in concorso

    A Berlino è il giorno di «Figlia mia» di Laura Bispuri, unico film italiano in concorso, che ha ricevuto una buona accoglienza al termine della prima proiezione per la stampa internazionale.Ambientato in Sardegna, racconta un'estate nella vita della piccola Vittoria, una ragazzina di dieci anni che

    – di Andrea Chimento

    Berlino, coraggioso e spiazzante «Transit» di Christian Petzold

    Buona la prima per il cinema tedesco in concorso a Berlino: oggi è stato presentato «Transit» di Christian Petzold, notevole esordio per i padroni di casa nella competizione principale della kermesse.Mentre Parigi è sotto l'assedio dei tedeschi, il protagonista Georg fugge a Marsiglia con i

    – di Andrea Chimento

    «Damsel», a Berlino è l'ora della commedia western

    Una fila di giovani urlanti lo aspetta sulla porta di servizio dell'Hyatt: Robert Pattinson è la star della seconda giornata della 68esima edizione della Berlinale. «Sono contento che accada ancora», commenta ironico l'attore inglese, che si trascina sempre dietro un gruppo di fan da quando era il

    – di Cristina Battocletti

    «Black Panther», un film Marvel curioso e suggestivo

    I film Marvel continuano a essere protagonisti nelle nostre sale: dopo il successo di «Thor: Ragnarok» (uscito in autunno) e in attesa di «Avengers: Infinity War» (in arrivo ad aprile) e di «Ant-Man and the Wasp» (previsto per luglio), questa settimana esce al cinema «Black Panther», personaggio

    – di Andrea Chimento

    Berlino, l'impegno al femminile di Isabel Coixet con «The Bookshop»

    Isabel Coixet torna a Berlino con un nuovo dramma impegnato al femminile: tre anni dopo «Nobody Wants the Night» (che era stato scelto come film d'apertura del Festival 2015), la regista spagnola presenta nella capitale tedesca «The Bookshop», pellicola che affronta diverse tematiche già da lei

    – di Andrea Chimento

    Festival di Berlino: malinconico e raffinato «Grass» di Hong Sang-soo

    Esattamente un anno dopo la partecipazione in concorso con «On the Beach at Night Alone», il regista sudcoreano Hong Sang-soo torna al Festival di Berlino con «Grass», un'opera perfettamente coerente con la sua poetica minimalista e raffinata.Presentato nella sezione Forum della kermesse tedesca,

    – di Andrea Chimento

    «Figlia mia» di Laura Bispuri è in gara per l'Orso

    Si sta per alzare il sipario sulla 68esima edizione del Festival di Berlino, la celebre kermesse cinematografica tedesca che quest'anno è in programma dal 15 al 25 febbraio.

    – di Stefano Biolchini e Andrea Chimento

    Da «L'isola dei cani» a «Unsane» , i 10 film più attesi

    Il Festival di Berlino 2018, in programma dal 15 al 25 febbraio, presenta un cartellone ricchissimo di titoli particolarmente attesi. Ecco i dieci film imperdibili della kermesse tedesca:

    – di Stefano Biolchini e Andrea Chimento

    Mussolini nell'Italia di oggi in «Sono tornato»

    In principio c'era un film tedesco del 2015, «Lui è tornato», che raccontava della ricomparsa di Hitler ai giorni nostri. Ora Luca Miniero - già esperto di rifacimenti dopo «Benvenuti al sud» e «Benvenuti al nord», ispirati al francese «Giù al nord» - ha dato vita a un remake in salsa italiana, con

    – di Andrea Chimento

    L'anima filosofica di Guadagnino

    Come la villa che ne costituisce lo sfondo, Chiamami col tuo nome è un contenitore feticistico di memorie, reperti, e tracce della letteratura e arte greca antica. La Grecia simboleggiata dalle statue di Prassitele le cui copie e imitazioni sono esibite, venerate, e toccate nel film è un

    – di Mario Teló*

    L'amore sulla soglia

    In una pianura estenuata dal calore e dall'esuberanza dell'estate, Lyle (Michael Stuhlbarg), archeologo, e Annella (Amira Casar) Perlman ospitano ogni anno per sei settimane un ricercatore, esperto di archeologia greca. E' una forma di filantropia che la coppia, colta e poliglotta, esercita verso un

    – di Cristina Battocletti

    «Downsizing», una vita in miniatura per ottimizzare le risorse

    Un nuovo metodo per combattere la crisi delle risorse? Ce lo suggerisce il fantascientifico «Downsizing», nuovo film di Alexander Payne con protagonista Matt Damon, in uscita questo weekend nelle nostre sale.In un futuro prossimo imprecisato, per garantire un'esistenza migliore alla popolazione

    – di Andrea Chimento

    «Merkel è la Graham europea»

    Una signora dell'aristocrazia americana, Katharine Graham, figlia dell'editore del «Washington Post», che ha sempre "fatto la moglie" di un uomo cui ha lasciato la direzione dell'azienda di famiglia, un giorno del 1971 rovescia il tavolo della sua esistenza, piena di cicatrici nonostante i

    – di Cristina Battocletti

    «Adda venì Baffone» al cinema: Putin blocca il film di Iannucci su Stalin

    C'erano un napoletano per metà scozzese, un film di produzione anglo-francese e il ministero della Cultura russa. Sembra una barzelletta, ma è una delicata faccenda che incrocia diplomazia e libera espressione artistica: il napoletano per metà scozzese è il regista Armando Iannucci, autore della

    – di Francesco Prisco

    Oscar, quattro nomination per il film di Luca Guadagnino

    Luca Guadagnino ce l'ha fatta: l'ultimo lavoro del regista palermitano, Chiamami col tuo nome, è stato candidato all'Oscar per il miglior film e sarà tra i grandi protagonisti della cerimonia in programma domenica 4 marzo.Coprodotto da diverse nazioni, Call me by your name (questo il titolo

    – di Andrea Chimento

I più letti di Cinema