Torino si presenta e fa già il pienone. Ecco i dodici finalisti dello Strega

    «Abbiamo fatto tutto il nostro dovere. E credo che l'abbiamo fatto con spirito di unità, di concordia e per il bene del Paese». Cita Aldo Moro, Massimo Bray presidente della Cabina di regia che organizza il Salone del Libro di Torino, per presentare oggi l'edizione di quest'anno in programma dal 10

    – di S.U.

    Torna il Record Store Day, una festa per «investire» sul disco in vinile

    C'è stato un tempo in cui la musica aveva solo e soltanto forma fisica. E piuttosto ingombrante, quanto può esserlo un cerchio di vinile nero avvolto nel cartone patinato. Non la riproducevi in streaming, non la scaricavi, al contrario: la «caricavi» sotto braccio, con l'ansia tipicamente giovanile

    – di Francesco Prisco

    I 100 anni della giovane Vilnius

    Un pianoforte adagiato sul Vilnia, poco più in là un altro, ragazzi che gironzolano sul lungo fiume, i caffè aperti ad accogliere abitanti e turisti: l'atmosfera di Užupis, la repubblica degli artisti, un quartiere "indipendente" (con un suo governo e una sua Costituzione) e bohémien nella città

    – di Eliana Di Caro

    L'eros eterno di Dante e di Wagner

    In un libro di Sossio Giametta, grande studioso e traduttore di Nietzsche, la relazione tra quest'ultimo e Wagner è individuata come il più significativo fra i nodi di pensiero che esprimano l'essenza dell'Occidente post-cristiano e moderno. Sentiamo di condividere il giudizio, e ne traiamo una

    – di Quirino Principe

    L'eterna giovinezza di Pickwick

    «Arrivederci alla prossima puntata». Ai tempi della regina Vittoria, e anche un po' prima, in Gran Bretagna i romanzi uscivano periodicamente a fascicoli e solo in un secondo momento raccolti in volume. Da parte dell'editore era, questo, un modo di controllare le spese; e, da parte dell'autore, un

    – di Luigi Sampietro

    La poesia, un atto di verità

    Una vastissima geografia di nomi, in un arco che va dalla fine della seconda Guerra mondiale agli anni Settanta; più di novecento lettere di Bonnefoy,quarantanove corrispondenti: imprese letterarie e scelte di vita, la verità dell'autentico. Raramente un epistolario entra così nel vivo di un

    – di Carlo Ossola

    Scienziati che spiegano la scienza

    Il rapporto tra scienza e società sta cambiando. Di recente, il noto biologo e antropologo Jared Diamond suggeriva agli scienziati di non perdere il "buon senso" e mantenere un'ampia visione delle proprie ricerche, evitando di perdersi nei dettagli. Per spiegare il concetto si rifaceva a una

    – di Elena Cattaneo e Andrea Grignolio

    La Lituania «europea con orgoglio»

    L'università di Vilnius è un punto di riferimento della cultura della capitale. E non solo. E' la più antica della regione (risale al 1579), ampia, con i suoi 13 chiostri, vi si respira un'aura d'accademia. Anche qui compaiono le celebrazioni del centenario dell'indipendenza: la biblioteca dei

    – di Eliana Di Caro

    Periferia fosca e feroce

    Come eco prolungata e amara di un latrato di cani e di lupi nelle notti di un raggelato inverno, Voragine, libro d'esordio di Andrea Esposito, è un dirupo di vertigine. In una periferia fosca e feroce - protagonista anch'essa, ben oltre lo sfondo d'ambiente, nel suo essere un inumano "non luogo" ai

    – di Stefano Biolchini

    E' morto Ronald Lee Ermey, il sergente di ferro di «Full Metal Jacket»

    «Io sono il sergente maggiore Hartman, vostro capo istruttore. Da questo momento potete parlare soltanto quando vi sarà richiesto, e la prima e l'ultima parola che dovrà uscire dalle vostre fogne sarà "signore"! Tutto chiaro, luridissimi vermi?». Comincia così Full Metal Jacket, apologo pacifista

    Addio a Vittorio Taviani, maestro del cinema poetico e realista

    Si è spento a 88 anni Vittorio Taviani, regista toscano che insieme al fratello Paolo ha fatto la storia del nostro cinema. Nato a San Miniato il 20 settembre del 1939 (il fratello Paolo è nato due anni dopo), Vittorio si è appassionato al cinema fin dalla giovane età ed è stato tra gli animatori

    – di Andrea Chimento

    Il primo «Grande Fratello» è nato in Russia e parla di noi

    La fantascienza ha avuto molti precursori, e con Verne e Wells i suoi fondatori moderni, l'uno fiducioso nelle macchine e nella scienza, ma l'altro, degno lettore di Darwin e narratore della società e delle sue linee di sviluppo, decisamente più pessimista.Si diffuse dopo la seconda guerra mondiale

    – di Goffredo Fofi

    Le bambole nere per la prima volta in Europa. Sfilata a Parigi

    Strano come alcuni oggetti, per quanto piccoli, riescano a proiettare ombre di notevole grandezza, e strana la sensazione di sentirsi chiamati da quella schiera di fantasmi che si allungano sul muro. A questa genia di presenze magiche, così forti da sopravvivere a un secolo di schiavitù e a un

    – di Laura Leonelli

    Da Mr. Bean ai Backstreet Boys: Dubai viale del tramonto delle star

    Il cartellone sarà alto circa 100 metri: occupa tutta la facciata di un grattacielo, uno delle decine in costruzione nella zona di Jumeirah Beach, la spiaggia super modaiola di Dubai, quella della Vela per intenderci. Sopra c'è una vecchia conoscenza del mondo dello spettacolo: Mister Bean che

    – di Simone Filippetti

    Miloš Forman, addio al regista da Oscar. Tra Mozart, Jack Nicholson e Larry Flynn

    Si è spento all'età di 86 anni il grande regista ceco Miloš Forman, vincitore di due premi Oscar per «Qualcuno volò sul nido del cuculo» e «Amadeus». Nato a Čáslav, nell'allora Cecoslovacchia, il 18 febbraio 1932, Forman rimase orfano all'età di dodici anni per la morte dei genitori durante la

    – di Andrea Chimento

    Roger Waters, sei volte tutto esaurito

    Noi e loro: una linea di demarcazione netta a segnalare la diversità tra gli uomini e, purtroppo per gli uomini, molto spesso la contrapposizione tra l'uno e l'altro. Us and them, come l'indimenticabile ballata che anticipava la coda di The Dark Side of the Moon, album capolavoro dei Pink Floyd. O

    – di Francesco Prisco

    Week end tra amici/ A Sorrento va in scena il cinema

    Sarà dedicata al genere "drama" l'edizione 2018 degli Incontri Internazionali del Cinema di Sorrento che si terrà dal 18 al 22 aprile nella cittadina costiera, organizzata da Cineventi con la direzione artistica di Remigio Truocchio, il sostegno della Regione Campania e in collaborazione con la

    Week end in famiglia/ Viaggio a Cinecittà, luogo fuori tempo

    Un' occasione unica per vivere una giornata particolare all'insegna del cinema attraverso racconti, aneddoti e curiosità... La si può vivere a Roma, ed in particolare a Cinecittà Per scoprire che Cinecittà è davvero un luogo fuori dal tempo!! Dal 7 aprile sono ripartiti gli appuntamenti speciali

    Week end sportivo / Ad Arco per gli Adventure Awards Days

    Volete condividere una passione come il viaggio, la natura, per uno stile di vita diverso? Tutto questo sarà possibile ad Arco e in alcuni angoli suggestivi del territorio del Garda Trentino nel week end del 20/22 aprile in occasione degli Adventure Awards Days. Grande apertura venerdì 20 aprile

    Week end musicale/ Rotta a Roccella che esplora anche il rock

    Non solo Jazz. Roccella Ionica si tinge di Rock e il primo maggio diventa il prolungamento meridionale dell'ormai tradizionale concertone del Primo Maggio organizzato a Roma per celebrare con la musica la Festa dei Lavoratori. Dopo le cinque serate eliminatorie partite lo scorso mese di dicembre,

I più letti di Domenica