Usa, viaggio nel disagio

    Le suicide di Émile Durkheim, pubblicato nel 1897, è considerato il primo testo di sociologia scientifica. Ispirandosi alla filosofia di Auguste Comte e proseguendo nel lavoro iniziato con De la division du travail social (1893) e Les Règles de la Méthode Sociologique (1895), Durkheim parte da dati

    – di Ermanno Bencivenga

    Manzoni esperto di legge

    Se si dovesse immaginare l'opinione che Alessandro Manzoni aveva dell' Avvocatura traendone spunto dal personaggio dell' Azzeccacarbugli , al quale Renzo si era rivolto per avere un parere sul veto di don Rodrigo al suo matrimonio, si dovrebbe concludere per un giudizio morale assai negativo

    – di Guido Alpa

    Amatrice rinasce dai ristoranti, ecco l'area food

    Otto ristoranti, tre dei quali avvieranno la loro attività sabato, e oltre duemila metri quadrati di superficie con una vista mozzafiato sui monti della Laga. E' una scommessa già vinta, quella di far tornare in vita, dopo il terremoto di un anno fa, le principali attività di ristorazione di

    Ritrovare l'eguaglianza

    La crescita inclusiva è oggi la parola d'ordine di qualunque politico occidentale avveduto. Un politico a cui è ben chiaro che i tre pilastri del progresso, forse dall'epoca Reagan-Thatcher, certamente dalla caduta del muro di Berlino, mercato, globalizzazione, tecnologia, hanno creato molta

    – di Giorgio Barba Navaretti

    Un antidoto al populismo

    In una godibile intervista al «Financial Times» (10 giugno), Bernie Sanders, il candidato sconfitto di misura da Clinton alle scorse primarie democratiche, respinge l'etichetta di populista. Ciò che ho proposto, dice, è considerato normale in Europa, «molti americani semplicemente non sanno che il

    – di Gianni Toniolo

    Pacificamente sovversivo

    Nel 1989 Liu Xiaobo aveva 34 anni. L'intellettuale cinese lavorava a New York: alla Columbia University, approdo di una carriera fulminea. Oggi sappiamo che la primavera di quell'anno fu uno dei momenti di svolta del XX secolo. In un anno che avrebbe visto la fine del conflitto bipolare, il "maggio

    – di Mauro Campus

I più letti di Economia e Società