#Nel tramonto

    Atarda sera quando prego pace ai miei morti, ad una ad una vi chiamo per nome, mie sensibili anime. In un lampo a ciascun nome mi risponde il viso desiderato, e il sangue vi ripalpita...

    – Gianfranco Ravasi

    Kentridge reinventa «Lulu»

    Lulu non fa più paura. E il merito è di William Kentridge, che ha creato - per portarla in scena - una chiave di racconto più narrativa che teatrale. Affidata ai disegni, come un graphic novel, che riempiono prepotenti la scena. L'artista sudafricano ne ha schizzati oltre 500 (già diventati un

    – di Carla Moreni

    A Bologna e Milano la carica latin pop di Enrique Iglesias

    L'artista latin di maggior successo della storia della musica fa rotta sullo Stivale. Più di 130 milioni di copie vendute con dieci album e due greatest hits, 27 singoli al primo posto della classifica «latin songs» di Billboard che diventano 105 se si contano anche le altre charts, dieci tour

    – di Francesco Prisco

    Piano City Milano, l'appuntamento diffuso con il re degli strumenti musicali

    Una occasione per conoscere meglio il re degli strumenti musicali, il pianoforte, e per scoprire angoli e piazze di una città che sa riservare sempre belle sorprese a chi sa penetrare nella sua scorza a volte dura e gustarne il suo saporitissimo succo. Parte venerdì sera, per concludersi domenica,

    – di Franco Sarcina

    Addio a Chris Cornell dei Soundgarden, padre del grunge. Si indaga per suicidio

    Prima dell'esplosione dei Nirvana e del fulminante esordio dei Pearl Jam, al centro della scena di Seattle c'erano i Soundgarden. E al centro dei Soundgarden, quando non era ancora chiaro cosa significasse il termine grunge, c'era questo giovanotto di 24 anni che si sbatteva sul palco a torso nudo,

    – di Francesco Prisco

    Eurovision, la vittoria portoghese era scritta anche nel pallone

    L'appassionato di spettacoli d'intrattenimento si chiede come i tifosi del calcio - o di altri sport che scaldano altrettanto gli animi - riescano a sopportare con tanta costanza la pressione della gara, soprattutto quando in campo c'è la Nazionale. Esiste solo una competizione agonistica

    – da Kiev Marta Cagnola

    Rimetti le mani sulla tastiera

    Chilly Gonzales. il pianista e produttore canadese capace di muoversi tra musica classica, rap ed elettronica, inaugurerà la sesta edizione di «Piano City Milano» con un concerto in programma venerdì 19 maggio (ore 21) nella GAM, Galleria d'Arte Moderna di Milano. In cartellone brani tratti

    – Chilly Gonzales

    Tornano i Kiss: sarà «rock and roll all night»

    «I wanna rock and roll all night/ and party everyday». Un ritornello esplosivo, un manifesto programmatico, una dichiarazione di poetica quella contenuta in una delle più celebri hit dei Kiss, la band «con quella faccia un po' così» che si fece brand (da 2 milioni di dollari) dopo aver attraversato

    – di Francesco Prisco

    I Rolling Stones a Lucca «valgono» 6 milioni (e altri 20 di indotto)

    «This could be the last time/ maybe the last time/ I don't know», cantava ai tempi belli un Mick Jagger poco più che 20enne. C'è di bello che questa volta potrebbe davvero essere l'ultima: i Rolling Stones in autunno gireranno il Vecchio Continente in 13 date con lo «Stones No Filter» tour, forse

    – di Francesco Prisco

    Patti Smith, tour dell'Italia «pieno di gratitudine»

    Punk, glam, progressive, persino tropicalismo. Le diverse anime degli anni Settanta saranno le grandi protagoniste della settimana della musica dal vivo, con appuntamenti di primissimo piano da un capo all'altro della Penisola.

    – di Francesco Prisco

    Da 5 secoli Canta Napoli

    Questo viaggio non comincia dove il turista cerca l'esperienza del tipico o l'emozione del folklore. E termina altrove, oltre le sicure cartoline dell'immaginario di tutti noi (napoletani compresi). Il nuovo racconto di Roberto De Simone non invita il lettore a una gita, piuttosto lo conduce a una

    – di Riccardo Piaggio

    San Giovanni Laterano e gli altri. Guida ai concerti del primo maggio

    Torna il primo maggio, festa dei lavoratori. Che in Italia è anche festa dei concerti gratuiti in piazza: parola da declinare rigorosamente al plurale perché, come ormai accade da qualche anno, non c'è più soltanto l'appuntamento della Capitale a catalizzare l'attenzione degli appassionati di

    – di Francesco Prisco

    «Andrea Chénier» nuovo e originale

    Popolare? Ma non scherziamo. "Andrea Chénier", quello che tutti conoscono e citano, dal vivo l'hanno sentito in pochi. Ad esempio, mancava dall'Opera di Roma da quarantadue anni. Come dire che una metà del pubblico che affollava entusiasta la prima non lo aveva mai visto in scena. E forse certe

    – di Carla Moreni

    Profonda ed emozionante «Lucia»

    Al San Carlo è andata in scena da poco una "Lucia": ben cantata, ben suonata, corretta e di qualità. A poca distanza, anche alla Fenice di Venezia debutta una nuova produzione del capolavoro donizettiano: ben cantata, ben suonata. Ma non solo corretta e di qualità. Anche pensata. Con un'idea

    – di Carla Moreni

I più letti di Musica