L'intelligenza del filo d'erba

    Il lusso è vegetare. Lungi dall'essere una condizione di sopravvivenza ai minimi termini, è piuttosto l'esperienza di una ricchezza inalienabile e pura potenza. Tutto sta a trasferirsi dall'universo antropocentrico a quello plantocentrico. Questa è la seconda tappa dell'esplorazione verde iniziata

    – di Nicoletta Polla-Mattiot

    Sesso, bellezza ed equazioni

    A che serve la bellezza? La bellezza serve soltanto ad adornare ed abbellire, e quindi a dare piacere? La selezione sessuale è il suo scopo ultimo, come supponeva Charles Darwin ne L'origine dell'uomo, o ha altri impieghi oltre questo?

    – di Semir Zeki

    Nei pensieri e nei sogni delle api

    Nei libri ben riusciti, ti sembra di udire la voce dell'autore. E L'intelligenza delle api è straordinariamente ben riuscito. Mentre lo leggi ti trovi ad avere accanto Randolf Menzel, mentre ti spiega, con il suo fortissimo accento teutonico, e gli occhi che gli brillano, l'ultimo esperimento che

    – di Giorgio Vallortigara

    60 anni di umanesimo scientifico

    E' il 25 aprile 1945. Ludovico Geymonat vuole che nel colophon dei suoi Studi per un nuovo razionalismo, usciti per un piccolo editore (Chiantore), ci sia scritta, ben chiara, proprio quella data. La Liberazione doveva essere anche una liberazione da una morsa culturale in cui è stretto un Paese che

    – di Armando Massarenti

    Ménage à trois tra letto e lettino

    Pare che Virginia Woolf abbia detto: «Dietro ogni grande uomo c'è una grande donna»; certo la frase è rimasta espressione di proverbiale saggezza, e di sublime ingiustizia. Per via di quel «dietro» (invece di un «accanto»), che ricorda a tutti, se mai ce ne fosse bisogno, quale diverso destino ha

    – di Ermanno Bencivenga

    Cercando prove di vita aliena

    Enrico Fermi, il fisico italiano naturalizzato statunitense vincitore del Nobel, apportò alcuni dei contributi più importanti alla scienza del Ventesimo secolo, ma nel 1950 pose una domanda molto semplice che non aveva nulla a che fare con la sua ricerca in fisica nucleare, e conteneva invece

    – di Jim Al-Khalili

I più letti di Scienza e Filosofia