Vai all'archivio degli anni precedenti: 2010 2009 2008

Seleziona Archivio

Cambia selezione
Anno di pubblicazione
Mese solare

Il 2011 è l'anno della verità per le banche spagnole minacciate da 200 miliardi di perdite potenziali

Gli analisti di Ubs, Barclays e Moody's dipingono scenari più foschi di quanto indicato dagli stress test

L'immobiliare zavorra l'economia spagnola

Il mattone fa e il mattone disfa. Vale per i conti delle famiglie come per il bilancio nazionale. In Spagna più che altrove perché lì la bolla immobiliare esplosa due anni fa non si è ancora sgonfiata del tutto e le conseguenze della speculazione continuano a pesare sulla difficile ripresa...

Dalle azioni ai bond i consigli dei gestori per gli investimenti del 2011

Scenari macro, i rendimenti possibili, i singoli titoli. È un quadro variegato quello che emerge dal 15esimo Forum sull'asset management organizzato dal Sole 24 Ore e che da quest'anno diventa anche multimediale. Il direttore Gianni Riotta ha aperto i lavori avviando poi la discussione degli...

Rebus fiscale tra risparmio e patrimoni

La questione fiscale è dominante e – almeno in Europa – è inevitabile che sia così. Nel 2011 il rigore resta una input probabile di ogni scenario: anche per il settore finanziario e l'industria del risparmio. Quando la Banca d'Italia, alla vigilia di Natale, ha pubblicato la sua indagine aggiornata...

Rendimenti 2011? Occhio all'equity

Interessano meno i bond, si punta sugli emergenti e piacciono gli Usa

Economia europea a due velocità

L'Asia rallenta il passo e l'inflazione rimane sotto controllo

A tutti piace Wall Street

I settori preferiti sono i ciclici Tra i titoli indicati Bofa, Alcoa, Db Metro e Apple

«Nell'oro si potrebbe investire fino al 5%»

Il metallo giallo e l'incognita valutaria

L'euro e il dollaro? Hanno il fiato corto

Nei mesi scorsi una vera e propria guerra delle valute ha imperversato sui mercati finanziari di tutto il mondo, condizionando i flussi di capitale e i rendimenti delle azioni e delle obbligazioni. L'occhio degli esperti va anche alle divise emergenti, che nell'attuale situazionepotrebbero uscire...

Risparmi sempre più stranieri

Società di gestione e fondi italiani, ultimi appelli

Gentili: «Assogestioni? I piccoli out»

«Non c'è alcuna attenzione all'interno di Assogestioni, nessuno spazio per le piccole società indipendenti». Carlo Gentili, a.d. di Nextam partners, durante il forum di «Plus24» ha criticato l'associazione che riunisce le Sgr in Italia. «Assogestioni dovrebbe essere un'associazione tecnica che ci...

Il Banco Popolare vende Banca Caripe

Il Banco Popolare ha chiuso la cessione della partecipazione del 95% del capitale di Banca Caripe alla cassa di Risparmio della provincia di Teramo (Banca Tercas) per un controvalore di 228 milioni di euro. Lo comunicano i due istituti in una nota congiunta. Il pagamento sarà effettuato in quattro...

Corporate America chiede uno scudo fiscale a Obama per rilanciare l'economia

Il 15 dicembre alla Casa Bianca 20 top manager della major americane hanno proposto al presidente Barack Obama di varare uno scudo fiscale con un'aliquota del 4-5% per riportare in patria più di mille miliardi di dollari di profitti depositati nei conti bancari nei paradisi fiscali

Tutti pazzi per le materie prime. Oro, argento e rame ai massimi. E nel 2011?

Il 2010 è stato un anno da incorniciare per gli investitori in commodities. Le quotazioni dell'oro - fissato oggi a 1.411,57 dollari l'oncia - sono cresciute del 30% (la performance più brillante dal 2007). Ancor meglio ha fatto l'argento

Asta al fulmicotone per la Spagna. Dublino ad alto rischio

SPAGNA Il primo periferico del 2011 La Spagna è stato l'ultimo paese dell'eurozona periferica a chiudere il 2010 sul mercato primario dei titoli di stato a medio-lungo termine, con un'asta al fulmicotone, e sarà anche il primo a debuttare nel 2011. Al momento i calendari dei traders segnalano...

Wall Street (debole) aspetta il 2011. Londra e Parigi chiudono in calo, brilla Shanghai. Dollaro giù

Euro in rialzo nei confronti del dollaro

Fincantieri conquista la marina americana: contratto da 4 miliardi di dollari per dieci navi

Fine d'anno con il botto per Fincantieri. In partnership con il colosso Lockheed Martin, il gruppo guidato da Giuseppe Bono si aggiudica una commessa del valore complessivo di 4 miliardi di dollari per la costruzione di dieci navi destinate alla Marina degli Stati Uniti. La prima delle dieci unità,...

Capodanno triste per Piazza Affari che batte solo Madrid con una delle peggiori perfomance europee

È un magro rendiconto quello del 2010: fanalino di coda in Europa (tra le maggiori Borse, davanti solo a Madrid che ha perso oltre il 17%) con una performance negativa dell'indice Ftse-Mib del 13,23%

L'ultima stagione d'oro per i corporate bond

Per molti il 2010 delle emissioni corporate italiane sarà ricordato per il bond Eni da un miliardo di euro piazzato a un tasso del 3,56%, inferiore a quello che sul momento pagava sul mercato il BTp di pari scadenza. Dietro l'anomalia di un'obbligazione di un'azienda privata che offre meno del...

«Listino alla svolta, Basilea 3 spingerà le pmi in Borsa»

Per Borsa italiana non è ancora tempo di bilanci (rinviati alla primavera quando chiude ufficialmente l'esercizio), ma di buoni propositi per il nuovo anno invece sì. Raffaele Jerusalmi, che da aprile è subentrato a Massimo Capuano nella posizione di amministratore delegato, mette in cima alla...

Fiat si prepara a un doppio debutto a Piazza Affari

Fiat si prepara lunedì a un doppio debutto in Piazza Affari: il 3 gennaio esordirà infatti in Borsa la nuova Fiat Industrial, la società scissa da Fiat spa nella quale sono confluite le attività nei camion (Iveco), macchine agricole e movimento terra (Cnh). Al posto di una Fiat ce ne saranno dunque...

Bpm, Montepaschi, Clessidra firmano l'accordo. Nasce un big dell'asset management

I tre partner hanno firmato l'accordo e può quindi partire l'integrazione tra Prima Sgr e Anima Sgr, un progetto che si propone di creare il maggior operatore indipendente nel mercato del risparmio gestito in Italia, con oltre 40 miliardi di asset in gestione. L'accordo tra le parti era stato...

Le prime venti banche hanno in mano metà della ricchezza mondiale

Il pianeta è oramai un condominio. Al fianco degli stati-nazione trovano posto, alle volte lo conquistano, entità finanziarie che azionano sui mercati veri e propri rubinetti che, a loro volta, gestiscono i volumi e i flussi dei miliardi che oggi sono indispensabili per rivestire di senso definito...

Blanchard (Fmi): possibili nuovi piani di salvataggio nell'area euro

«Ritengo che i timori per i problemi bancari» in Europa «siano esagerati. Ma l'unico modo per allentarli è quello di aumentare la trasparenza, meglio prima che dopo. In pratica questo significa nuovi e più credibili stress test, insieme a regole più chiare»

Nuovo massimo per i tassi delle obbligazioni decennali emesse dal governo greco

Si tratta di un livello superiore anche a quello della crisi debitoria del paese della primavera di quest'anno ed è stato toccato, tuttavia, a fronte di scambi molto ridotti

Buona domanda ma rendimenti ai massimi dal 2008 all'ultima asta dell'anno di Btp e CcT

Il differenziale di rendimento con i titoli tedeschi si allarga a 186 punti, 24 punti sotto il record toccato lo scorso 30 novembre

Wall Street chiede con un leggero segno meno. Europa in calo. Il 2010 deludente di Piazza Affari

Modesto rallentamento dell'attività manifatturiera in Cina a dicembre, pesa l'incremento dei prezzi delle materie prime

La crescita dell'economia è finita in bolla

Hanno ripetuto fino alla noia i gestori che le azioni erano vincenti sui titoli di stato nel lungo periodo. E invece ecco che le borse hanno fatto perdere soldi negli ultimi 10 anni: -5% Wall Street e è addirittura -22% quelle europee, senza contare l'inflazione. Chi, per pigrizia o per paura, si...

Meno emissioni ma la tensione è alta

Se fosse solo una questione di numeri, il 2011 si presenterebbe meglio del 2010 per il mercato dei titoli di stato in euro perchè l'anno prossimo l'importo delle emissioni lorde (rimborsi di titoli in scadenza inclusi) dei bond a medio-lungo termine sarà inferiore rispetto a quest'anno. Meno carta...

Borse: primo decennio in rosso

I postumi della sbornia hi-tech, il crollo delle Torri Gemelle, lo scoppio della bolla immobiliare e la crisi dei mutui subprime, il fallimento di una banca storica e blasonata come Lehman Brothers. Se si snocciolano gli eventi, finanziari e non, che hanno caratterizzato gli ultimi 10 anni dei...

Ok la prima asta di titoli di stato per il 2011 nonostante le vacanze ma la tensione resta alta

Il Tesoro ha avviato ieri la raccolta di fondi per il 2011 collocando in asta 12 miliardi di euro di BoT semestrali e CTz a due anni: confermato l'importo massimo prefissato, rispettivamente 8,5 e 3,5 miliardi che entreranno nelle casse dello Stato il prossimo 3 gennaio. Questo maxi-incasso, in una...

Aumenti di capitale senza riforma

Le banche chiedono più tempo per adeguarsi alle disposizioni Consob contro le distorsioni delle operazioni iperdiluitive

Berlusconi e Benetton vanno al cinema insieme con l'acquisizione di Cinecity

The Space annuncia l'acquisizione delle multisala Cinecity. Il terzo operatore italiano del settore entrerà nel gruppo controllato da 21 Investimenti e Mediaset

Con la crisi la filantropia (salvo qualche eccezione) va in crisi

La filantropia non tira più, i grandi donatori si fanno più prudenti, e le associazioni di beneficenza vengono colpite dai tagli decisi dal governo. Il dibattito sul futuro della filantropia si è riacceso nei paesi industrializzati: perché proprio quando la gente deve fronteggiare l'impatto della...

Non solo Mediaset, ecco il risiko finanziario tra Italia e Spagna

La fusione da un miliardo di euro tra l'emittente televisiva iberica LaCuatro, di proprietà del gruppo Prisco, e il canale Telecinco, del gruppo Mediaset , chiude in bellezza le M&A del 2010. Ma il risiko finanziario tra Italia e Spagna è tutt'altro che concluso: sempre in campo televisivo c'è la...

Cresce la febbre di Ipo nella Silicon Valley, a partire da Facebook

Febbre da quotazione in Borsa per i grandi nomi del web. Negli ultimi mesi si è assistito un vivace incremento delle contrattazioni per Facebook, Twitter, Linkedin e Zynga. Nessuna di queste aziende ha ancora fatto l'Ipo, ma offrono azioni a dipendenti e azionisti. ...

L'inflazione tedesca corre a dicembre: +1% mensile e +1,7% annuo

L'inflazione tedesca ha registrato una brusca accelerazione in dicembre. L'indice preliminare dei prezzi al consumo diffuso dall'Ufficio federale di statistica, è infatti cresciuto del'1% su base mensile, ai massimi da dicembre 2004, e dell'1,7% su base annua, ai massimi da ottobre 2008, mentre...

Non solo Mediaset, ecco il risiko finanziario tra Italia e Spagna

L'acquisto della rete generalista Cuatro è l'ultimo capitolo di un percorso di internazionaliazzazione avviato diversi anni fa dall'azienda che fa capo al presidente del consiglio

Assegnati 8,5 miliardi di Bot semestrali, i rendimenti salgono all'1,698%

Salgono i rendimenti dei Bot dei Ctz e la domanda rallenta. All'asta odierna il Tesoro ha collocato 8,5 miliardi di Bot semestrali con un rendimento medio salito all'1,698% dall'1,483% dell'ultima asta dello scorso 25 novembre. Il rendimento composto è salito all'1,705% rivedendo i massimi da...

Wall Street chiude ai massimi da due anni. A Milano giù bancari e Fiat. Frena il dollaro

L'ottimismo per la ripresa economica mondiale ha sostenuto anche oggi i mercati azionari che hanno ormai recuperato quasi del tutto i livelli precedenti il crack di Lehman Brothers nel 2008

Corrono rame, oro, petrolio e coloniali

Le materie prime hanno ignorato i dati deludenti sull'economia Usa e aiutati dal ribasso del dollaro hanno concluso la giornata quasi tutte sui massimi. Con le borse londinesi ancora chiuse per le festività natalizie, le contrattazioni sono state anche ieri molto ridotte. Gli investitori,...

Il debito Usa non frena lo shopping

Chi si fosse trovato a New York nei giorni prima di Natale, davanti alla vetrina di Tiffany o di qualche grande magazzino, avrebbe pensato alla fine della crisi. Lo shopping natalizio negli Stati Uniti – secondo i dati di MasterCard – ha infatti registrato un balzo inatteso del 5,5% rispetto al...

Sawiris fuori dall'alleanza russa

MILANO - I russi sbattono la porta in faccia a Naguib Sawiris. Il miliardario del Cairo che da mesi tratta per celebrare il matrimonio tra Wind e il suo impero di tlc (l'egiziana Orascom, l'algerina Djezzy) con Vimpelcom, non entrerà nel board della futura "VimpelWind". Da Mosca rimbalzano...

La Bce raddoppia gli acquisti di bond: la scorsa settimana ha investito 1,1 miliardi

Gli acquisti si sono concentrati sui titoli portoghesi e irlandesi

Aig sempre meno statale ottiene una linea di credito da 4,5 miliardi di dollari dalle banche

Questi fondi aiuteranno concretamente la compagnia a mettere in pratica la restituzione del salvagente da 95 miliardi di dollari ricevuto da Tesoro e Federal Reserve nel pieno delle crisi del 2008, annunciata a settembre

Mutui: per il 40% difficoltà nei pagamenti

Non saremo gli Stati Uniti ma i dati del rapporto Nomisma sulla condizione abitativa non sono per nulla rassicuranti: quasi il 40% degli italiani con un mutuo fa infatti fatica a pagare le rate. I dati, del novembre 2009, sono meno allarmanti di quello che può sembrare perché in Italia solo il 24%...

Fiducia dei consumatori americani e mattone deludono, le Borse europee chiudono deboli

Buoni i dati della produzione industriale giapponese che segna il primo rialzo da sei mesi

Il gap dei tassi nel mondo è «oro» per gli speculatori. Tutti i rischi del «carry trade»

La Banca centrale cinese alza i tassi al 5,81%, mentre la Fed americana non sa più cosa fare per tenere bassi non solo quelli ufficiali (già ora a zero) ma anche quelli di mercato. La Banca centrale del Brasile ha fissato i tassi addirittura al 10,75%, mentre quella europea li tiene all'1%. Il...

Per Astaldi nuova commessa da 417 milioni in Algeria

Astaldi si è aggiudicata una commessa del valore complessivo di 417 milioni di euro per realizzazione di una nuova linea ferroviaria in Algeria da Saida a Tiaret. Il contratto prevede la progettazione esecutiva e la realizzazione di 153 chilometri di linea ferroviaria a binario unico, con 41 tra...

L'Italia in ritardo tenta il recupero nel business con i Bric

La mappa dei recenti accordi economici

Borse europee in calo scontano rialzo dei tassi di Pechino. Wall Street contrastata

La decisione della Cina di alzare i tassi d'interesse innesca vendite su tutti i principali listini europei che riducono comunque le perdite nel finale di seduta. Il Cac40 di Parigi cede lo 0,9%, Dax30 di Francoforte l'1,11% mentre Madrid è la più bersagliata dalle vendite con un calo di oltre due...

Francia alla guida di G8 e G20. L'agenda degli appuntamenti internazionali dell'anno che verrà

Vertici tra capi di stato e di governo, riunioni delle banche centrali, summit di organizzazioni in grado di dettare l'agenda mondiale, ma anche variabili non calendarizzate da tenere comunque sotto controllo, come petrolio oro (e materie prime in generale), rapporti delle agenzie di rating sugli...

Novembre

3-4 novembre• Si tiene a Cannes (Francia) il meeting del G-20, organismo informale comprendente i ministri economici e finanziari e i governatori delle banche centrali di 19 paesi (industrializzati ed emergenti), nonché l'Unione europea, rappresentata dalla presidenza di turno del Consiglio europeo...

Ottobre

12-16 ottobre• Francoforte ospita la 63esima edizione della Fiera del Libro, la principale rassegna mondiale del settore che nel 2010 ha accolto oltre 6.390 espositori di 113 paesi.23 ottobre• I cittadini svizzeri sono chiamati alle urne per rinnovare i seggi del parlamento....

Settembre

11 settembre• Nel decimo anniversario degli attentati di al Qaida contro le torri gemelle e il Pentagono, viene inaugurato oggi a New York il memoriale del World Trade Center....

Agosto

22-26 agosto• Si tiene a Montreal l'Ecocity World Summit 2011. Fra i temi in agenda inquinamento atmosferico e mobilità urbana sostenibile ...

Luglio

1 luglio• Parte l'accordo di libero scambio fra Unione europea e Corea del sud: si tratta dell'accordo commerciale più ambizioso mai raggiunto dalla Ue.• La Polonia assume la presidenza semestrale della Ue. ...

Giugno

2 giugno• È in programma a Vienna il 159esimo meeting ministeriale dell'Opec, l'organizzazione dei principali paesi esportatori di petrolio...

Maggio

10 maggio• A Porto Alegre (Brasile) è in programma "A digital agenda for Brazil". L'evento si tiene negli spazi del BITS, la più grande fiera dell'ICT dell'America Latina organizzata dal CeBIT la principale esposizione mondiale del settore....

Aprile

16-17 aprile• Sono in programma a Washington gli spring meetings di Banca mondiale e Fondo monetario internazionale...

Marzo

6 marzo• La città tedesca di Hannover ospita il CeBIT, la più grande fiera high-tech del mondo....

Febbraio

6-11 febbraio• Si tiene a Dakar (Senegal) la nona edizione del Social Forum mondiale...

Gennaio

1 gennaio• L'Ungheria assume - per la prima volta - la presidenza di turno dell'Unione europea. Tra i principali obiettivi del mandato il superamento della crisi economica e la lotta contro il riscaldamento globale e i cambiamenti climatici. Nel secondo semestre la presidenza provvisoria della Ue...

L'America archivia un 2010 in crescita (ma senza lavoro). Ottimismo per il 2011

L'economia degli Stati Uniti continua a migliorare e affronta il nuovo anno con fiducia grazie anche alle ultime misure fiscali decise da Obama di concerto con l'opposizione repubblicana. Economisti e policy makers rivedono al rialzo le stime

Eni e Gazprom rilanciano la partnership industriale

Tra i progetti comuni il gasdotto South Stream

Ecco perché Telecom non agirà contro Pirelli e perché la Consob ha riaperto il caso

Niente liti, è Natale. Il board Telecom Italia rinuncia all'ipotesi di avviare azioni di responsabilità contro i precedenti amministratori per le vicende giudiziarie che hanno interessato il gruppo negli ultimi anni (Tavaroli & dossier, carte Sim fasulle, frode Sparkle), ma la Consob fa riaprire un caso che sembrava già chiuso

Il superyen penalizza la Borsa di Tokyo. Rallenta la corsa del petrolio

Chiusura in ribasso per la Borsa di Tokyo. In una seduta di scarsi volumi, l'indice Nikkei 225 ha perso lo 0,7% per il rafforzamento dello yen su euro e dollaro. L'indice si è attestato a quota 10.279,19, vicino ai massimi degli ultimi sette mesi. ...

Odiobankofamerica.com in 439 versioni, i domini scomodi ritirati dal web e lo spettro Wikileaks

«Abbiamo abbastanza materiale da far dimettere i vertici delle maggiori banche americane». Julian Assange, fondatore di Wikileaks, lo ha dichiarato recentemente confermando l'intenzione, espressa nelle scorse settimane, di aprire un nuovo corposo capitolo di rivelazioni: quello sulle grandi banche...

Previsioni Euribor 2011, come scegliere il mutuo giusto o cambiare tasso

Nel prossimo anno ci saranno tra le 630 e le 650mila compravendite immobiliari in Italia. Di queste, la maggior parte sarà completata attraverso la stipula di un mutuo ipotecario. Parola di Tecnocasa, che prevede un altro anno di transizione sul fronte immobiliare, né caldo né freddo dal versante prezzi

Lo stato irlandese sale al 93% in Allied Irish Bank, quarta banca a essere nazionalizzata

Il ministro delle finanze dell'Irlandasi, Brian Lenihan, ha annunciato i piani per ricapitalizzare l'istituto bancario Allied Irish Banks, che diventa così la quarta banca del paese a essere nazionalizzata. Allied Irish Banks ha già ricevuto 3,5 miliardi di aiuti dal governo nel 2009 ma la banca ha...

S&P taglia il rating di Seat Pagine Gialle

Standard & Poor's ha modificato il "Corporate rating" di Seat da B a B- e, conseguentemente, ha modificato il rating del bond emesso da Lighthouse con garanzia di Seat da B a B- e il rating del debito Senior da B+ a B. L'outlook rimane negativo poiché riflette la previsione dell'agenzia che il...

Consorzio di cinque banche per l'aumento di Premafin

Firmato l'accordo sul finanziamento da 322 milioni di euro. Giulia Ligresti: «Una maggiore tranquillità per il futuro»

Banca Fideuram (Intesa Sanpaolo) compra il 100% di Banca Sara

Banca Fideuram (Intesa Sanpaolo) ha firmato l'accordo per acquistare Banca Sara da Sara Assicurazioni. Lo annuncia l'istituto in una nota spiegando che dall'operazione sono attese sinergie di costo e di ricavo

Wall Street chiude contrastata (come l'Europa) ma resta sui livelli pre-crisi. Petrolio oltre i 91 dollari

Le indicazioni economiche deludono gli analisti ma confermano la ripresa economica in corso e lasciano intravedere un quarto trimestre forte intermini di pil, alimentando le speranze degli invetsiori per una crescita che prende slancio. Il Dow Jones chiude l'ultima seduta della settimana salendo di...

Il bond che rende l'11% o azioni, monete, commodity. Guida agli investimenti 2011

Debito sovrano in Europa, disoccupazione, crisi dell'euro. Mille le sfide per 2011 sul fronte finanziario. Ecco alcune idee, alcuni spunti che possono tornare utili nelle proprie strategie

Maggiore trasparenza sui compensi ai manager

Introdotta per legge la relazione sulla remunerazione

Più mutui fissi, tasso medio sale al 2,8%

Gli italiani scelgono sempre più il tasso fisso per i mutui e di conseguenza sale a novembre il tasso medio applicato dalle banche per il totale dei finanziamenti destinati all'acquisto di abitazioni che passa dal 2,7 al 2,8%. È quanto si legge nel rapporto mensile Abi secondo cui a novembre il...

Enel e la maxi bolletta che la Spagna non paga, così la crisi dei debiti sovrani può contagiare le società

La crisi dei conti pubblici di Madridpotrebbe avere immediati effetti su diverse società quotate nel settore delle utilities, tra cui l'italiana Enel

Deutsche Bank pagherà agli Stati Uniti una multa da 553,6 milioni per aver creato paradisi fiscali

Deutsche Bank pagherà al governo americano una multa di 553,6 milioni di dollari per irregolarità, volte a creare paradisi fiscali, che hanno provocato agli Stati Uniti ingenti perdite in entrate tributarie. Nel dettaglio, la banca tedesca ha ammesso di aver favorito 1.300 casi di frode fiscale tra...

Londra rinvia la stretta sui bonus

L'esecutivo minaccia di aumentare le tasse sui big se non ci sarà una «visibile moderazione» nelle gratifiche

Wall Street termina in territorio positivo una seduta condizionata in parte da pil e vendite di case

Chiusura contrastata per le borse europee, con Piazza Affari piatta

Premafin chiude il dossier debito

Equita, Bpm, Rbs, Bnp Paribas e Kbw nel consorzio per l'aumento di capitale

Fitch mette sotto creditwatch netagivo i rating della Grecia. Dubbi sulla sostenibilità del bilancio

L'agenzia internazionale Fitch ha posto sotto creditwatch negativo i rating della Grecia. L'operazione sarà completata entro gennaio. La messa sotto osservazione dei rating della Grecia, con implicazioni negative, afferma Fitch «indica che c'é una forte probabilità che i rating sul debito sovrano...

Record per i Cds sul debito francese. Ma Parigi minimizza: un mercato troppo piccolo

I Cds (Credit default swap) sul debito della Francia sono ai massimi storici. Il costo per assicurarsi dal rischio di fallimento dei titoli di Stato a 10 anni è triplicato da inizio anno raggiungendo nelle ultime ore quota 121, rispetto ai 40 di inizio anno e ai 108 di inizio dicembre. ...

Derivati agli enti locali in Toscana, 22 indagati tra dirigenti e funzionari di sei banche

Dopo Milano e Roma, la magistratura indaga anche a Firenze sui derivati agli enti locali. La procura di Firenze ha iscritto nel registro degli indagati 22 persone, tra consulenti esterni, dirigenti e funzionari di varie banche italiane e straniere

A Wall Street nasce la generazione Zeros, banchieri e trader che sotto l'albero non troveranno bonus

Le decisione di non distribuire premi ad ampio raggio è figlia della crisi finanziaria e, soprattutto, dell'intento di frenare la speculazione. Ma non solo. si tratta anche di una manovra psicologica

Jp Morgan va a casa Lehman, comprato il grattacielo della banca fallita

Per la sede londinese i vertici di Jp Morgan - che tra i consulenti a busta paga annoverano anche l'ex primo ministro britannico Tony Blair - hanno sciolto l'ultimo dubbio rilevando per 495 milioni di sterline (circa 582 milioni di euro) lo storico grattacielo di 25 Bank Street

Assange: abbiamo abbastanza materiale da far dimettere i vertici delle grandi banche americane

Assange ha dichiarato di aver abbastanza materiale da far dimettere i vertici delle maggiori banche americane. Lo rivela su Twitter Alexi Mostrous, giornalista del Times si Londra anticipando i contenuti di un'intervista faccia a faccia con il fondatore di Wikileaks recentemente scarcerato....

Chiusura record per Wall Street che guadagna lo 0,48%. In rialzo anche le borse europee

Pechino, molto preoccupata per la crisi del debito sovrano, potrebbe aiutare l'acquisto di obbligazioni europee da collocare nelle riserve estere

L'industria batte le banche in redditività, ma i picchi di tre anni fa sono lontani

Il Roe delle società produttive sale al 12,7% mentre quello degli istituti di credito scende al 4%

Crollano i margini dell'editoria

Per i primi otto gruppi il Mon scende del 58% in due anni e mezzo

Fondazione CariVerona pronta a salire nel Banco Popolare

Il sincaco Tosi: «Sono favorevole all'operazione»

Tasse non pagate per 1,7 miliardi, nove manager Eni sotto indagine a Milano

È quanto emerge dall'avviso di chiusura delle indagini del Pm di Milano, Letizia Mannella, che la Guardia di Finanza di Milano sta notificando in queste ore. Nel frattempo Eni ha annunciato di aver incrementato al 55,2% la sua partecipazione azionaria in Altergaz

F2i e Axa private comprano la rete del gas in Italia dalla tedesca E.On per 290 milioni

L'operazione si inserisce nella strategia di F2i, che ha già acquisito Enel rete gas, di costituire un polo indipendente nella distribuzione del metano

Il gruppo Gavio acquisterà il 6,1% di Bre.Be.Mi. Gli inglesi di Cvc capital vogliono tutta Abertis

Il cda di Sias ha approvato l'acquisizione del 6,9% di Autostrade Lombarde. Secondo il Sunday Times, il fondo di investimento Cvc Capital Partners starebbe preparando un'offerta per acquisire la totalità del gruppo spagnolo Abertis

Domande & risposte - 4

Come funzionano le contactlesss?La transazione avviene semplicemente avvicinando la carta al lettore abilitato. Per gli acquisti di valore inferiore ai 25 euro inoltre, non si deve firmare lo scontrino, né digitare il codice Pin, quindi l'operazione di pagamento è ancora più semplice e veloce. Per...

Per Moody's la Spagna deve temere il debito, non la solidità del sistema finanziario (terzo di Eurolandia)

Per l'agenzia di rating Moody's il sistema finanziario spagnolo è il terzo più solido della zona euro, dietro quelli di Finlandia e Francia: lo si legge nello stesso rapporto che la settimana scorsa ha portato l'agenzia a rivedere in negativo l'outlook sul debito sovrano iberico, scrive oggi El...

Domande & risposte - 5

Perché conviene fare acquisti su internet?Lo shopping online garantisce una serie di vantaggi rispetto agli acquisti nei negozi: dà la possibilità di avere una scelta migliore e più ampia di prodotti, si può usufruire di promozioni che permettono di risparmiare e gestire al meglio le spesa e,...

L'Europa riduce i guadagni di giornata, Wall Street chiude contrastata

Chiusura positiva per le Borse europee che però riducono i guadagni della giornata. Al termine delle contrattazioni Londra sale dello 0,28%, Parigi dello 0,46% e Francoforte dello 0,5 per cento. Tra le migliori Milano dove FTSE Mib e FTSE IT All Share guadagnano rispettivamente l'1,5% e l'1,38%....

In rete spese garantite dal lucchetto

Fare acquisti sul web: comodo, rapido e in molti casi più economico della spesa in negozio. Molti italiani nutrono, però, ancora forti dubbi circa la sicurezza delle transazioni online. Tuttavia le garanzie implicite nell'uso delle carte di credito e l'adozione di alcune semplici precauzioni,...

La lezione di «Apriti Sesamo»

Hic sunt leones..., potrebbe essere il motto degli spazi cibernetici. "Navigare", è il verbo che si usa per descrivere quel che fanno gli internauti avventurosi. Ma navigazioni ed esplorazioni sono intessute di pericoli, e il mondo virtuale non è da meno di quello reale: i leones che si possono...

La Banca centrale europea preoccupata sulle garanzie irlandesi

Ancora problemi sul fronte finanziario irlandese. La Bce ha espresso "serie preoccupazioni" sulle attività poste a garanzia nella liquidità erogata a favore delle banche di Dublino

Il nuovo presidente della Banca centrale di San Marino: l'Italia non ci può strangolare

Renato Clarizia, 60 anni, avvocato, ordinario di Istituzioni di diritto privato all'Università di Roma Tre, grande esperto di leasing e factoring, da mercoledì occupa la scomoda poltrona di presidente della Banca centrale di San Marino....

Le chance dal calo dell'euro. da valutare l'investimento in dollari, franchi svizzeri e sterline

Ci risiamo. Dopo la crisi di fiducia su alcuni paesi dell'area euro del febbraio scorso, anche quella di queste ultime settimane ha l'effetto collaterale di rendere la moneta unica fortemente volatile e potenzialmente a rischio di importanti svalutazioni. A fronte di scenari di forte tensione in...

I «Cani» Usa a caccia di soccorso pubblico per evitare il default

Gli stati americani più indebitati cercano la salvezza ma gli aiuti federali rallentano

Bernanke va in trincea contro l'assedio alla Fed

Ben Bernanke è comparso anche sui teleschermi a perorare la propria causa. Alla rete Cbs, in prima serata, ha dichiarato che la ripresa, pur in corso, potrebbe tuttavia non essere autosufficiente. E che quindi ulteriori acquisti di debito, oltre ai 600 miliardi già approvati dalla Federal Reserve...

Bce «forte» al test dei mercati

Il test vero sui mercati sarà lunedì mattina. Solo allora si capirà se, dopo le prime reazioni nervose di venerdì, le piazze finanziarie approveranno o no la doppia manovra europea: il varo del fondo permanente salvastati e l'aumento di capitale della Bce. L'andamento di euro, borse e spread sui...

Il mercato delle monete supera i 4mila mld di dollari al giorno. Il signor Rossi ci punta, ma rischia

Un boom che, per la Banca per i regolamenti internazionali, non è da attribuirsi ai classici reporting dealers, cioè alle grandi realtà finanziarie tradizionali attive sul Forex, bensì alle "other financial institutions".

Agricole lascia il board di Intesa e svaluta. Passera: era nelle cose

I francesi per ora non venderanno la loro quota del 4,79% in quanto in Borsa non riflette «il valore fondamentale» della banca

Mutui, in crescita l'erogato medio

Sostituzione e surroghe hanno trainato il mercato dei mutui nel 2010

Rcs presenta il piano triennale. Perricone: dividendi dal 2011

Il consiglio di amministrazione di Rcs Mediagroup ha dato il via libera oggi al nuovo piano triennale presentato dall'amministratore delegato Antonello Perricone. Rcs prevede per il triennio 2011-2013 ricavi in aumento da 2.259 milioni nel 2010 a 2.453 milioni di euro, con una crescita media annua...

Bolloré gestirà l'auto elettrica di Parigi

L'avventura di Vincent Bolloré nell'auto elettrica comincia. Come largamente previsto e preannunciato è lui il prescelto per Autolib', il servizio di auto elettrica a noleggio pubblico che diventerà operativo a Parigi e in 41 comuni della cintura il 30 settembre del 2011. Si partirà con circa 800...

Bolloré pronto ad entrare nel capitale di Pininfarina

Il gruppo Bolloré é pronto ad entrare nel capitale di Pininfarina con cui sta sviluppando un'auto elettrica. Lo ha detto Vincent Bolloré, alla presentazione del progetto Autolib, il servizio di noleggio pubblico di auto elettriche a Parigi, che il gruppo si é aggiudicato ieri. «E' possibile che...

Generali risponde all'Isvap

Paolo Vagnone nominato country manager per l'Italia e direttore generale: si insedierà a febbraio

Telecom non avvierà azioni di responsabilità

L'orientamento del cda su Sparkle, Tavaroli e Sim false

Wall Street tiene le posizioni. Piazza Affari guida i ribassi. Torna l'allarme Irlanda

Seduta contrastata a Wall Street, dopo i massimi da due anni toccati giovedì dai principali indici, che oggi hanno comunque mantenuto le posizioni. Il Dow Jones ha registrato infatti un ribasso frazionale dello 0,06% a 11.491,91 punti, mentre lo S&P 500 ha guadagnato un modesto 0,08% a 1.243,91...

Per l'Ue in Italia ci sono i conti correnti più cari d'Europa, per l'Abi siamo in media

Puntuale, come ogni fine anno, arriva l'ormai consueto scambio di opinioni sul costo dei conti corrente per la clientela italiana, rilanciato oggi dall'Adusbef che parla discandalo del "caro conto corrente in Italia". Secondo i calcoli della Commissione Ue sono i più cari d'Europa, secondo...

Radio24, a Salvadanaio si è parlato di moratoria sui mutui

Le dichiarazioni di questa settimana del presidente dell'Abi Giuseppe Mussari fanno ben sperare in una proroga di sei mesi della moratoria sulle rate dei mutui delle famiglie indifficoltà, la cui scadenza era prevista in origine per il 31 gennaio 2010. Il "piano famiglie" prevede lo stop per un...

Via libera dei 27 paesi europei al fondo salva-stati. L'Italia: studio di fattibilità sugli Eurobond

Raggiunta a Bruxelles l'intesa sul futuro meccanismo europeo di stabilità (Esm). Leader divisi invece sugli eurobond. Ma l'Italia ci prova

I pm di Roma: processo per Coppola, archiviazione per Carlo De Benedetti

Oltre all'immobiliarista, è stato chiesto il rinvio a giudizio per altre 35 persone coinvolte nell'inchiesta sui fallimenti di varie società del finanziere

Ok Bce all'aumento di capitale da 5 miliardi contro potenziali perdite sui bond, stretta sui titoli tossici

Il contributo della Banca di Italia è di 624,8 milioni di euro. Il capitale sociale sale così a 10,76 miliardi di euro. In questi mesi l'Eurotower ha sborsato 72 miliardi di euro per i piani di acquisto di titoli di Stato dei paesi più a rischio

Le banche italiane sono le più care d'Europa, costano due volte tanto la media Ue

Le banche italiane sono le più care d'Europa: secondo uno studio della Commissione Ue, i costi sono superiori di due volte e mezzo rispetto alla media. «Entro metà dell'anno prossimo - ha detto il commissario a Mercato interno e servizi finanziari Michel Barnier - faremo chiarezza su questo punto». ...

La Spagna colloca (con fatica) 2,4 miliardi di euro in bond, rendimenti oltre 5,4%. La Turchia taglia i tassi

Quello di Ankara è l'ennesimo atto della currency war (della guerra delle valute) in corso nei paesi emergenti

Bankitalia stima in 40 mld l'impatto di Basilea 3 sulle banche

Per il direttore generale Saccomanni le banche italiane sono solide e in grado di sostenere l'impatto delle nuove regole

Borse europee contrastate. Male le assicurazioni. Moody's mette sotto osservazione la Grecia

Chiusura contrastata per le Borse europee: A Piazza Affari il Ftse Mib cede lo 0,21%; il Dax30 di Francoforte e il Cac40 di Parigi invece guadagnano rispettivamente lo 0,11% e lo 0,21 per cento mentre Madrid termina invariata le contrattazioni. Chiusura in positivo per Wall Street. Il Dow Jones è...

Guida investimenti 2011. Portafogli per autonomi, pensionati, precari, manager

Con l'avvicinarsi del nuovo anno gli interrogativi su quale dovrà essere la composizione ideale del proprio portafoglio di investimento non mancano. Ecco qualche risposta

L'Europa riforma le agenzie di rating

Via libera del Parlamento Ue alle norme che entreranno in vigore a luglio

L'Abi proroga di sei mesi la moratoria sui mutui

In vista una soluzione anche per i crediti alle Pmi

Madrid nel mirino di Moody's

L'agenzia minaccia un nuovo taglio del rating dopo quello di settembre

Torna la Lancia Thema, ma sarà americana

Nominato il board di Fiat Industrial: ci sono anche Bombassei, Padoa Schioppa e Perissinotto

UniCredit riorganizza la monetica e l'audit. Nuovi orari e pagelle

Chiusa dopo oltre due mesi la trattativa sulla riorganizzazione interna al gruppo. Trasformato in bancario il contratto di lavoro da metalmeccanici di 168 dipendenti

No alla commissione sui conti in rosso per piccoli importi

L'annuncio arriva dal presidente dell'Abi, Mussari, nella conferenza stampa di fine anno. Verso una proroga di 6 mesi alla moratoria sulle rate dei mutui. Il 22 dicembre al Tesoro incontro sulle misure per pmi in difficoltà

I Della Valle vendono il 10% del capitale di Tod's. Scivolone del titolo

Tod's èstata tra le peggiori del listino di Piazza Affari, scivolando di oltre l'8,92% a 76,5 euro mentre è stato completato il collocamento del 10% circa del capitale messo in vendita dai fratelli Della Valle. Il tonfo del titolo fin dalle prime battute, spiegano più trader, è stato causato dal...

Milano e Madrid guidano i ribassi. Wall Street chiude negativa

L'agenzia, che a fine settembre ha tolto la tripla A nel giudizio sulla solvibilità del debito del paese iberico, ha comunicato che l'attuale valutazione "Aa1" potrebbe essere rivista al ribasso, a causa di «elevati bisogni di rifinanziamento nel 2011» e delle difficoltà a ottenere prestiti sul mercato

La ripresa si avvicina, ma occhio all'inflazione

Le misure messe in campo stanno funzionando. Il che non significa che non possano essere migliorate

Ghizzoni vara nomine e piano

Approvazione del nuovo piano strategico 2011-2015, via libera alle attese nomine della prima linea di management e mandato al ceo di entrare nella fase negoziale per l'offerta delle Poste per la cessione di Mcc, pervenuta nell'ambito del progetto Banca del Sud voluto dal Ministero dell'Economia

No di UniCredit al consorzio per Premafin, ma sì alla ristrutturazione del debito

Il consiglio di amministrazione di UniCredit ha dato il via libera al piano di ristrutturazione del debito Premafin da 322 milioni, così come farà a stretto giro Mediobanca. Allo stesso tempo, però, Piazza Cordusio si è chiamata fuori dal consorzio di garanzia per il prossimo aumento di capitale della holding

Per la Fed la ripresa prosegue ma è ancora troppo lenta

Continua il piano di riacquisto di bond da 600 miliardi. Stabili nel lungo periodo le aspettative sull'inflazione

La fiducia al governo stabilizza lo spread Btp-Bund, S&P taglia l'outlook al Belgio per l'instabilità politica

La fiducia incassata dal Governo Berlusconi non smuove il differenziale di rendimento tra il titolo decennale italiano e il solido Bund tedesco. Lo spread tra Italia e Germania (che indica la percezione sulla maggiore o minore solidità dei conti pubblici da parte del mercato) prima del voto alla...

Rischio alto - profilo 3

Età: 55Reddito mensile: 15.000Occupazione: autonomo con partita IVA- Guarda gli investimenti consigliati...

Rischio alto - profilo 2

Età: 50Reddito mensile: 10.000Occupazione: autonomo con partita IVA- Guarda gli investimenti consigliati...

Rischio alto - profilo 1

Età: 45Reddito mensile: 7.000Occupazione: dipendente a tempo indeterminato- Guarda gli investimenti consigliati...

Rischio medio - profilo 3

Età: 50Reddito mensile: 3.500Occupazione: titolare ditta- Guarda gli investimenti consigliati...

Rischio medio - profilo 2

Età: 45Reddito mensile: 3.000Occupazione: autonomo con partita IVA- Guarda gli investimenti consigliati...

Rischio medio - profilo 1

Età: 40Reddito mensile: 5.000Occupazione: dirigente- Guarda gli investimenti consigliati...

Rischio basso - profilo 3

Età: 65Reddito mensile: 2.000Occupazione: pensionato- Guarda gli investimenti consigliati...

Rischio basso - profilo 2

Età: 35Reddito mensile: 2.000Occupazione: dipendente a tempo indeterminato- Guarda gli investimenti consigliati...

Rischio basso - profilo 1

Età: 35Reddito mensile: 1.500Occupazione: dipendente a tempo determinato...

Giocando a golf si fanno affari

Fornire opportunità esclusive di intrattenimento o networking fidelizza sempre di più i clienti

Il cliente? Più prudente di prima

Negli anni 90 erano giovani, rampanti, fiduciosi. Sempre a caccia del rendimento più alto, a ogni costo. Ed erano tanti: più di 700mila famiglie italiane alla fine del millennio. Oggi, dieci anni dopo, sono sospettosi e sfiduciati, disillusi e feriti nell'orgoglio come nel portafoglio. Sono...

I consumi sostengono Wall Street. Borse europee positive, corre Mediaset

L'aumento dei consumi americani a novembre e la revisione al rialzo dei precedenti dati di settembre e ottobre hanno sostenuto Wall Street, che ha chiuso la seduta con tutti gli indici in territorio positivo. A frenare l'entusiasmo ha contribuito, tuttavia, il crollo degli utili della catena di...

I mercati finanziari sull'iPad «promossi» dai top manager

La piattaforma gratuita sviluppata dal Sole 24 Ore

Scontro su Edison, esposto in Consob

La società smentisce le voci di aumento di capitale. L'azionista A2A chiede all'Authority di bloccare la «manipolazione del mercato»

La Bce studia un aumento di capitale per mettersi al riparo

La Banca Centrale Europea (Bce) ha allo studio un aumento di capitale, sostenuto dai paesi membri dell'Eurozona. È quanto sostiene l'agenzia Reuters, citando fonti vicine all'istituto centrale. Non è chiaro tuttavia quale sarà l'entità dell'operazione. L'istituto, ha spiegato una fonte, teme le...

I gestori spiegano come si comporteranno i mercati in caso di sfiducia al governo

Negli interventi alla Camera e al Senato è tornato spesso il riferimento alla «speculazione internazionale». Ecco come si muove

Astaldi realizzerà due stazioni ferroviarie in Arabia Saudita

Il titolo Astaldi balza dell'8,5% a Piazza Affari, beneficiando della notizia relativa alla realizzazione di due stazioni ferroviarie per l'alta velocità in Arabia Saudita. La società ha comunicato di essere stata confermata preferred bidder per realizzare, in raggruppamento con altre imprese, due...

Le assicurazioni Usa fanno incetta di corporate bond

Sempre più obbligazioni societarie nei portafogli delle grandi compagnie di assicurazioni del ramo vita degli Stati Uniti. Nell'ultimo trimestre dell'anno gli acquisti di corporate bond sono aumentati di 165 miliardi e 400 milioni di dollari rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Si tratta...

Ecco i coco bond, nuova frontiera di finanziamento per le banche. Previsti 1.000 miliardi in 10 anni

Piacciono alle istituzioni europee e anche ad alcuni big del credito internazionale. Per questo motivo nei prossimi anni sul mercato obbligazionario i convertible contigent bond sono destinati a giocare un ruolo crescente. Già pronta Credit Suisse

Puglisi (BdS) rigetta le accuse sul caso Madoff: fiducia per chi ha gestito UniCredit nel passato

Il presidente della fondazione Banco di Sicilia, Giovanni Puglisi, si dice tranquillo sugli sviluppi che potrebbe avere per UniCredit la nuova richiesta di risarcimento alle banche per 19 miliardi di euro relativa al crack Madoff. Al riguardo, Puglisi ha detto di non essere preoccupato. «A me - ha...

Iren punta allo shopping per crescere. A fine 2015 il Mol a circa 1 miliardo di euro

Il gruppo Iren, nato dalla fusione tra Enia e Iride, presenta oggi a Piazza Affari il nuovo piano industriale 2011-2015. Le stime sul margine operativo lordo a fine periodo sono di circa 1 miliardo di euro, con una crescita media annua di oltre il 10%, inclusivo di sinergie per circa 70 milioni di...

L'economia della zona euro è in modesta ripresa ma resta fragile

L'Organizzazione sottolinea che «nonostante il massiccio sostegno pubblico, la salute del settore bancario europeo resta il rischio-chiave per la ripresa»

La Cina scopre la passione per i brevetti

Anche i cinesi hanno scoperto le delizie dei diritti di proprietà intellettuale. Accusata di essere allergici al tema, a scapito, ovviamente, delle aziende straniere, la Cina si sta rivelando un vero campione nella registrazione di marchi e brevetti. A casa, ma anche all'estero....

General electric compra Wellstream per 1,3 miliardi di dollari

L'americana General electric ha raggiunto un accordo per l'acquisizione di Wellstream Holdings, società inglese attiva nel campo delle infrastrutture energetiche e focalizzata in particolare sul Brasile, per 800 milioni di sterline (1,3 miliardi di dollari). L'offerta, pari a 786 pence per azione...

Wall Street chiude contrastata. Europa positiva. A Milano cede Edison

La decisione della Cina di non alzare i tassi di interesse, nonostante le spinte inflazionistiche e il compromesso raggiunto dall'amministrazione Obama per prorogare i tagli fiscali dell'era Bush, hanno supportato oggi Wall Street che ha poi rallentato nel finale, complice anche le negative...

Una moderna lampada con il Genio

Firmare, battere un Pin...Perché non semplicemente schioccare le dita o muovere la mano per ordinare beni e servizi? Le carte di credito contactless (senza contatto) sembrano fatte per sovrani e imperatori, quando bastava un cenno del capo o un rapido gesto per trasmettere le sovrane volontà. E una...

In cassa con la «card» del futuro

La "strisciata" della carta nel lettore magnetico? Potrebbe diventare presto un ricordo del passato. Carte di credito, di debito, prepagate: oggi hanno una marcia in più, grazie alla tecnologia contactless. Di cosa si tratta? All'interno di ogni card è inserita un'antenna invisibile, che corre...

Un 2011 turbolento ma le Borse batteranno i bond

Dividend yield superiori alle cedole

Aste Ue più leggere nel 2011. UniCredit stima emissioni lorde per 826 miliardi contro 973 di quest'anno

Il 2011 sarà un'annata soft per i titoli di stato in Eurolandia, per lo meno a confronto con i volumi di quest'anno e del 2009. L'anno prossimo i rimborsi dei titoli di stato in scadenza saranno più elevati rispetto al 2010 ma al tempo stesso gli stati dell'eurozona, in virtù di draconiane...

L'alleanza dei tre «finanziari» della Lega

Il governo di Silvio Berlusconi, costruito sull'asse Pdl-Lega Nord, si avvicina al voto del 14 dicembre. Nel Nord la decomposizione del berlusconismo e l'inabissamento delle élite democrat modificano i rapporti di potere e creano vuoti da riempire....

L'Arena, laboratorio di dossettiani-ciellini

Il potere a Verona è sempre bianco. Non ci sono dubbi. Il bianco a Verona ha però numerose tonalità che si sovrappongono, si modificano in maniera impercettibile e cambiano i perimetri e i confini del denaro, della politica e magari delle anime. Cinquecento anni di cattolicesimo controriformista,...

Via libera all'aumento di capitale da due miliardi per il Banco Popolare

VERONA - Con un adesione superiore al 99% (su 5.739 voti complessivi, i contrari sono stati 42 e le astensioni 10), l'assemblea dei soci del Banco Popolare ha approvato ieri l'aumento di capitale da due miliardi finalizzato al rimborso dei Tremonti-bond (1,45 miliardi) e al rafforzamento...

Madoff, chiesto alla Kohn risarcimento da 58 miliardi

A meno di 24 ore dalla chiusura dei termini per la richiesta dei risarcimenti per le vittime del crack Madoff, Irving Picard cala l'asso. Il curatore della liquidazione della società dell'ex presidente del Nasdaq condannato a 150 anni di carcere per la «truffa del secolo» ha infatti chiamato in...

Banco Popolare: accordo con i sindacati per 500 esuberi. Sì all'aumento di capitale

Banco Popolare e sindacati hanno chiuso questa mattina l'accordo per 500 esuberi nel 2011. L'annuncio è stato dato dal consigliere delegato del Banco,Pier Francesco Saviotti, nella sua relazione introduttiva all'assemblea che si è riunita oggi a Verona per conferire al consiglio di gestione la...

È corsa ai download per i mercati sull'iPad

Boom di download per «Finanza e Mercati» per iPad, l'applicazione del Sole 24 Ore dedicata ai mercati finanziari mondiali. Nella giornata di esordio su Apple store sono stati oltre mille gli utenti che l'hanno provata, facendone l'applicazione più scaricata ieri in Italia. Rivolta a investitori e...

Il giurì di Banca d'Italia nel cuore dei correntisti. La lista di arbitri e conciliatori

Due giurì a difesa di correntisti e piccoli risparmiatori. Uno è l'arbitro bancario e finanziario (Abf) partito un anno fa e gestito dalla Banca d'Italia. L'altro è il conciliatore, emanazione della Consob, che invece comincerà a lavorare in marzo (vedi l'intervista) e i nomi di tutti i 2.707...

Investitori delusi? Arriva in soccorso la carica dei 2.707

Un esercito di 2.707 professionisti. Sparsi sul territorio, 1.005 arbitri e 1.702 conciliatori che si sono candidati a svolgere il ruolo di mediazione tra investitori non professionali, che si ritengono danneggiati, e intermediari che hanno raccolto e amministrato i loro risparmi. Dalle prossime...

Sul Sole 24 Ore in edicola sabato tutti i risvolti della sentenza Parmalat

Caso Parmalat. Dopo tre anni il processo sul crac da 14 miliardi di euro della società di Collecchio si è chiuso con la condanna del patron Calisto Tanzi a 18 anni di reclusione. Ai risvolti della sentenza, il Sole 24 Ore in edicola domani dedica un ampio approfondimento con un'intervista esclusiva...

I portafogli consigliati per investire nel 2011

PROFILO RISCHIO BASSOa cura del gestore Pierluigi Ansuinelli (Banca Mps)...

Generali sceglie Vagnone come country manager, la nomina il 16 dicembre

Il comitato esecutivo ha designato il nuovo country manager, ora la scelta verrà portata al cda della prossima settimana

Wall Street chiude in rialzo, deboli le Borse europee

Gli analisti dell'istituto di credito americano confermano il buy sulla banca guidata da Corrado Passera giudicandola «la migliore struttura commerciale in Italia»

Madoff, istanze di risarcimenti a 34 miliardi

Ancora 24 ore di tempo per stanare i «complici» della truffa del secolo e restituire il maltolto ai risparmiatori raggirati. Scade infatti domani, 11 dicembre, il termine concesso a Irving Picard, il curatore della liquidazione della società di Bernard Madoff, per presentare le richieste di...

I mercati finanziari su iPad, la nuova app del Sole 24 Ore

Tutti i mercati finanziari a portata di mano sul proprio iPad. A partire da oggi si può scaricare gratuitamente da AppStore «Finanza & Mercati», l'applicazione del Sole 24 Ore dedicata ai mercati finanziari mondiali. Dalle azioni agli indici passando per fondi, valute ed Etf, l'applicazione...

Nuove regole sugli scambi in borsa. Con la Mifid2 più trasparenza sui black pool

Non si tornerà al monopolio delle borse sugli scambi azionari ma nei mercati finanziari europei si alzano nuovamente gli argini della regolamentazione. Mercoledì scorso il commissario al mercato interno Michel Barnier ha presentato il documento di consultazione che avvia ufficialmente l'iter di...

Facebook nel club dei filantropi

Dalla new alla old economy, i grandi miliardari americani nell'era della crisi si scoprono sempre più benefattori. All'elenco di firmatari del Giving Pledge, la promessa ideata da due Re Mida degli Stati Uniti quali Warren Buffett e Bill Gates di donare la maggior parte della propria fortuna, si...

Generali sceglie la governance. Vagnone in pole position per la posizione di country manager

Nella scelta di un country manager per l'Italia, le Generali si affidano ad un manager esterno. Concludendo un processo decisionale che si è protratto per diverse settimane sarebbe questo l'orientamento emerso all'interno del compagnia che, probabilmente, il ceo group Giovanni Perissinotto porterà...

La Fed? Metà degli americani favorevole a ridimensionarla

La Federal reserve? Meglio chiuderla. Oppure, se proprio non è possibile, ridimensionarne il potere. Portandola sotto il controllo delle istituzioni politiche degli Stati Uniti. Se l'esito del sondaggio condotto dall'agenzia Bloomberg su un campione di elettori americani (tra il 4 e il 7 dicembre),...

Da Morgan Stanley maxi sforbiciata ai bonus per i manager

I conti non tornano e, così, Morgan Stanley prepara una sforbiciata ad ampio raggio dei bonus da elargire a fine anno a manager e dirigenti. In un ordine compreso tra il 10 e il 25 per cento. Lo dichiara, al Wall Street Journal, una fonte vicina alla banca americana. Decine di dirigenti in vari...

Fitch taglia il rating dell'Irlanda. A picco il Pil della Grecia. L'euro sotto 1,32 sui timori per il debito

I debiti dei paesi periferici europei tornano a far paura. In giornata l'agenzia di rating Fitch ha tagliato il rating sul debito dell'Irlanda di tre "gradini" a BBB+ da A+ con outlook stabile (dopo il precedente taglio annunciato a ottobre e da Moody's a luglio). Mentre il Pil della Grecia...

Wall Street chiude debole. Gli assicurativi spingono l'Europa

Con l'eccezione di Francoforte, appena sotto la parità le principali piazze europee chiudono in rialzo la seduta. I mercati hanno beneficiato del recupero delle banche e delle assicurazioni. Sul finale il FTSE IT All Share è salito dello 0,59% e il FTSE Mib dello 0,68%. Debole Wall Street dove i...

Volano a Wall Street le Ipo degli avatar cinesi di YouTube e Amazon

Fanno faville nel primo giorno di quotazione a Wall Street le due matricole cinesi Youku.com - una sorta di Youtube di Pechino - e Dangdang , versione di Amazon.com per il Dragone.Youku ha aperto a 27 dollari in rialzo del 111%, ma alle 18,30 italiane arriva a +160% a 33,5 dollari, con massimo a...

Milano chiude in netto rialzo con Fonsai, Banco Popolare (+9%) e Fiat (+4%). Debole Wall Street

Chiusura in deciso rialzo per la Borsa di Milano, insieme alla Spagna, tra le migliori in Europa. Francoforte ha invece ceduto lo 0,42%, Londra lo 0,24% mentre Parigi ha guadagnato lo 0,56 per cento. A Piazza Affari il FTSE Mib ha chiuso in rialzo dell'1,4% e il FTSE IT All Share dell'1,32 per...

L'irritazione di Juncker per il no di Berlino agli eurobond: un rifiuto anti-europeo

Il presidente dell'Eurogruppo Jean-Claude Juncker giudica «anti-europea» l'opposizione di Berlino agli eurobond. «Si respinge la nostra proposta senza neanche averla presa in considerazione. Questo mi lascia perplesso - ha detto Juncker in un'intervista a Die Zeit - questo modo di creare in Europa...

Marchionne al dilemma dell'incasso: da gennaio potrà monetizzare 80 milioni

La scissione tra Fiat e Fiat Industrial avrà effetto anche sui piani di assegnazione gratuita di azioni

Big di Piazza Affari in ordine sparso nelle regole sulle operazioni in conflitto d'interesse

Soltanto poche, grandi, operazioni verranno sottoposte alle autorizzazioni preventive. La battaglia per disciplinare le operazioni in conflitto d'interesse a Piazza Affari verrà così combattuta sul terreno della trasparenza dove, per il momento, prevale ancora la confusione. Con il primo dicembre è...

Intesa si accorda con l'Antitrust e dà il via al nuovo polo assicurativo

Dopo una lunga trattativa la banca si avvia a chiudere le pendenze con l'Authority. Sarà vietato il cross-selling delle polizze Generali

Mango store, la banca-yogurteria pensata per il 25% degli americani che vive senza conto corrente

Secondo la Brooking Institutions, con un reddito annuo di 22mila dollari, i costi di un conto tradizionale e le tasse indirette collegate possono incidere fino al 5% della retribuzione

L'Ecofin trova l'accordo sul segreto bancario. Juncker: Germania anti-europea sugli eurobond

Sarà rafforzata l'assistenza reciproca fra gli Stati e lo scambio di informazioni sulla tassazione diretta allo scopo di contrastare l'evasione e le frodi fiscali e facilitare una migliore valutazione delle imposte dovute

Strauss-Kahn: l'Ue allunghi le scadenze della Grecia. Via libera dell'Ecofin agli aiuti all'Irlanda

Il direttore generale del Fondo Monetario Internazionale, Dominique Strauss-Kahn, ha rivolto un appello alla Ue perchè concordi con lo stesso Fmi un prolungamento dei termini per il rimborso del prestito da 110 miliardi di dollari ottenuto lo scorso maggio dalla Grecia. Strauss-Kahn ha parlato ad...

L'Eurogruppo formalizza gli aiuti all'Irlanda e boccia l'aumento del fondo salva-stati e gli eurobond

Iniziata con grandi aspettative, la riunione di ieri dell'Eurogruppo, a Bruxelles, si è conclusa poco prima delle 22 senza nessuna nuova decisione e con la bocciatura delle due proposte sottoposte ai ministri delle Finanze per rafforzare la stabilità dell'Eurozona di fronte alla crisi del debito...

Wall Street chiude contrastata. Corrono oro e petrolio

Chiusura contrastata per Wall Street. Il Dow Jones cede lo 0,03%, il Nasdaq Composite sale dello 0,14% mentre lo S&P 500 avanza dello 0,06%. Positive le piazze europee. A Milano il FTSE Mib ha chiuso in rialzo dello 0,9%. I listini del Vecchio Continente hanno mostrato un andamento positivo già...

Salvare le banche conviene agli Stati. Il Tesoro degli Usa esce da Citigroup con 12 miliardi di plusvalenze

Salvare le banche può essere, a volte, un'operazione profittevole per uno Stato. Almeno è così che è si è chiusa la vicenda degli aiuti del Tesoro degli Stati Uniti a Citigroup, oggi la sesta banca al mondo con una capitalizzazione da 87 miliardi di dollari (guarda la gallery delle banche più...

La Russia bussa alla Ue per entrare nella Wto

Una cosa sta particolarmente a cuore a Dmitrij Medvedev: la modernizzazione del suo paese. Il presidente russo è in partenza per Bruxelles con la speranza che il vertice di domani con i leader europei compia finalmente qualche passo concreto: che avvicini quell'accordo di partnership con l'Unione...

L'India farà meglio della Cina

Privatizzazioni e riforme daranno una nuova spinta alla crescita

Il sistema dei fondi d'investimento soffre un deflusso di 2,6 miliardi

Ad ottenere, comunque, il favore dei risparmiatori sono stati i fondi di diritto estero che hanno versato nelle casse di fondi round-trip e cross-border 662 milioni di euro.

Hermès crea una holding di famiglia per contrastare la scalata di Lvmh

Hermès prepara le difese contro Lvmh...

Si dimette a sorpresa il ceo di Pfizer. Al posto di Jeffrey Kindler nominato il veterano Ian Read

L'amministratore delegato e presidente di Pfizer, Jeffrey Kindler, si è dimesso a sorpresa questa notte. Al suo posto il primo produttore farmaceutico al mondo ha nominato il veterano Ian Read (nella foto). ...

Tremonti e Juncker: e-bond per affermare l'irreversibilità dell'euro

Bond europei per porre fine alla crisi: è la proposta lanciata oggi sul Financial Times dal ministro delle Finanze italiano Giulio Tremonti e dal premier e ministro del Tesoro lussemburghese Jean-Claude Juncker, presidente dell'Eurogruppo. Tremonti e Juncker auspicano l'emissione di obbligazioni...

Bernanke: per contrastare la disoccupazione pronti a comprare T-bond per più dei 600 miliardi previsti

Il quantitative easing II potrebbe non bastare. C'è la possibilità, infatti, che i 600 miliardi di dollari stanziati dalla Federal Reserve per l'acquisto di titoli di Stato fino a giugno 2011 vengano ampliati. Lo ha detto il governatore della Federal Reserve, Ben Bernanke, in un'intervista al...

Domande & risposte - 3

Quali sono i vantaggi di una prepagata?Le carte prepagate sono veloci da ottenere e facili da usare perché è il titolare a caricare l'importo desiderato in anticipo. Per questo motivo, rappresentano un'ottima soluzione per chi non dispone di un conto corrente bancario e sono particolarmente adatte...

Juncker e Tremonti scrivono al Financial Times: vi spieghiamo perché gli e-bond metterebbero fine alla crisi

Di seguito pubblichiamo il testo in inglese dell'intervento di Jean-Claude Juncker e Giulio Tremonti pubblicato dal Financial Times online...

Milano maglia nera in Europa, giù le banche. Wall Street in ribasso

Sul mercato del credito torna la tensione. L'euro arretra e torna sotto quota 1,32. Eni e Tenaris in lieve controtendenza

Tremonti e Juncker lanciano l'e-bond per dare una risposta di sistema alla crisi. Merkel è contraria

La cancelliera tedesca, Angela Merkel, dice che la proposta avanzata dal ministro italiano e dal premier lussemburghese non servirebbe a molto

Guida all'utilizzo delle carte prepagate: tutti i vantaggi della card con il tetto

Mandare i figli in vacanza, effettuare acquisti online, accantonare parte dello stipendio in un meritato "fondo regali" per concedersi qualche lusso. Per queste esigenze ed altre ancora, le carte prepagate sono lo strumento di pagamento ideale, unendo alla praticità delle tradizionali carte di...

All'Ecofin l'aumento del fondo salva-stati che vogliono Bce e Fmi (ma non la Germania)

La situazione sui mercati dopo la fragile tregua seguita venerdì al messaggio tranquillizzante da parte della Bce; le prospettive di un nuovo intervento, dopo quello per l'Irlanda, anche per il Portogallo, da tempo nel mirino della speculazione come prossima vittima designata; un confronto, che si...

L'India colosso dai piedi d'argilla

Nel Subcontinente vive metà della popolazione più indigente

Il mutuo a tasso fisso sorpassa il variabile con le surroghe

L'aumento delle surroghe (il 15% dei contratti) lancia i prodotti legati all'Irs

Eni cede i gasdotti europei. La Cassa depositi e prestiti diventa il primo gruppo

crisiLa Cassa, al 26% del gruppo, gira al Tesoro Enel, Poste e Stm

Mps completa tagli e accorpamenti

Mussari: «Il piano di dismissioni è concluso, più forti grazie ad Antonveneta»

Riassetto di Ubs al vertice Ermotti sarà numero due

La banca di Zurigo nomina cfo l'americano Naratil

Agenzie di rating pronte a declassamenti dopo le nuove regole sui salvataggi. E la Bce compra bond

Il cancelliere tedesco Angela Merkel vuole far pagare il costo della crisi agli speculatori e non solo ai contribuenti europei. L'intenzione è buona, anzi lodevole ma le conseguenze a volte negative. Da ultimo la mossa di maggior rigidità verso i paesi in difficoltà sta facendo affondare di nuovo...

Che noia la corsa ai soldi! Quando squattrinato è meglio

Gordon Gekko e quel denaro borsistico che non muore mai. Liza Minnelli e la martellante "Money, money, money". Che noia, tutto questa corsa ai soldi. Le lotterie, gli yuppy appariscenti e i risparmiatori indefessi, che ce ne sia troppo o troppo poco in giro, parlare di e mostrare banconote non è...

Cantona annuncia la Pearl Harbor delle banche, ma si può vivere senza conto corrente? Alcune risposte

Si può vivere senza conto corrente nell'era della finanza globale? Se lo saranno senz'altro chiesto gli oltre 15mila cittadini europei che al momento hanno aderito alla provocazione dell'ex campione del Manchester United, Eric Cantona, di ritirare i soldi dal conto corrente il prossimo 7 dicembre...

Fiat potrebbe salire al 51% di Chrysler prima del 2013. Salta la trattativa per Mirafiori

Salta la trattativa tra Fiat e sindacati per Mirafiori: non ci sono le condizioni per proseguire...

Abi: con la fattura elettronica risparmi fino a 60 miliardi l'anno

«La piena diffusione della fattura elettronica comporterà minori costi per il paese stimati tra 10 e 60 miliardi di euro l'anno, pari a una quota di Pil tra l'1% e il 4 per cento. Anche per questo è importante favorire la maggiore diffusione di questo strumento che, se adottato in modo capillare,...

Hermès prepara le difese contro Lvmh

Oggi si svolgerà un atteso vertice degli eredi Hermès, che detengono il 73,4% della società, e il titolo ha ripreso a correre in Borsa. Dall'inizio della settimana è salito del 12,4% e nella sola seduta di ieri ha fatto segnare un aumento del 5,3% a 166 euro. Con scambi significativi, visto che...

Pepsi muove sulla Russia Maxi offerta per Wimm

PepsiCo si inebria di latte e succhi di frutta russi. Indra Nooyi, l'amministratore delegato del colosso americano di bibite e snack, ha deciso di acquistare per 5,8 miliardi di dollari la OAO Wimm-Bill-Dann. Un'operazione che trasformerà l'azienda nel leader in bevande e alimenti a Mosca. Wimm...

S&P prevede un calo nei default

Le insolvenze per le imprese industriali, le banche e le assicurazioni europee sono destinate a diminuire ulteriormente nel 2011, dopo il netto calo registrato nel 2010. Un trend destinato ad arrestarsi negli anni successivi quando a causa delle restrittive politiche monetarie, i default...

Wall Street tiene nonostante la disoccupazione

Wall Street ha resistito nonostante i dati del mercato del lavoro americano abbiano evidenziato un peggioramento del tasso di disoccupazione nel mese di novembre, indice di una ripresa economica fragile. Il Dow Jones ha sostanzialmente tenuto le posizioni terminando la seduta con un progresso dello...

Euro debole? Colpa della politica

Il recente indebolimento dell'euro, così come le asimmetrie nei collocamenti dei titoli di stato dei paesi Ue, non sono frutto della irrazionalità degli investitori. Al contrario, sono una risposta corretta dei mercati «alla debolezza della leadership europea». È l'analisi di fondo emersa dalla...

Dalla Fed oltre mille miliardi alle banche britanniche

LONDRA - Le rivelazioni della Fed rimbalzano a Londra e riaccendono la polemica sui generosi aiuti concessi alle banche durante la crisi finanziaria. In totale, le banche britanniche hanno avuto prestiti dalla Fed per oltre mille miliardi di dollari, o 640 miliardi di sterline, un terzo del totale...

Italia, Spagna e Portogallo contro la Bce-tedesca: non sia un fantasma con mani legate dalla Germania (Wsj)

Italia, Spagna e Portogallo fanno pressione sull'Ue per spingere la Banca centrale europea a "un'azione più decisa" per combattere la crisi dei debiti sovrani, anche con un aumento degli acquisti di titoli di stato da parte della Bce, osteggiato dalla Germania. L'indiscrezione apre la prima pagina...

L'Europa trova l'accordo sulle agenzie di rating. La supervisione farà capo all'Esma

Europarlamento, governi e Commissione hanno raggiunto l'accordo di principio sulle nuove norme di regolazione delle agenzie di rating in base alle quali la supervisione farà capo alla nuova autorità europea dei mercati finanziari Esma, che comincerà a lavorare dal primo gennaio 2011. Lo hanno...

Ghizzoni: UniCredit aprirà in 5 anni 900 nuovi sportelli in Europa centro-orientale

Apertura di 900 nuovi sportelli nell'Europa centro-orientale nei prossimi cinque anni. Nessun aumento di capitale in vista. Così, come, nessuna intenzione di cedere la controllata in Kazakistan Atf. Kazakistan che, con Ucraina, Romania e Bulgaria resta uno dei quattro paesi Cee da monitorare con...

Marchionne svela gli accordi per salire al 35% di Chrysler

Balzano le vendite di Detroit grazie al successo della Jeep

Borse in netto rialzo grazie al mercato immobiliare e ai consumi Usa

Euro in crescita dopo l'asta spagnola: la divisa europea è salita oltre 1,32 verso il dollaro. La forbice BTp/Bund si riduce a 160 punti base

Il petrolio Wti sfiora 87 dollari

Nel giro di ventiquattr'ore l'umore si è completamente ribaltato sui mercati petroliferi, rilanciando le quotazioni del Wti di oltre il 3% a 86,75 dollari al barile nonostante un inatteso accumulo di scorte negli Stati Uniti, con una volatilità che suscita qualche imbarazzo anche tra gli analisti...

Premafin offre alle banche un nuovo piano per i debiti

S&P mette sotto osservazione il rating di Fondiaria-Sai

«Banche corresponsabili della frode»

Per il Pm Greco gli istituti hanno contribuito alla fabbrica del falso

La Borse in rally centrano il rimbalzo grazie ai dati dell'economia americana

Mercati incoraggiati dopo le garanzie di Trichet sui bond. Il Beige Book della Fed spinge Wall Street: la crescita continua a migliorare

Ecco i beneficiari dei 3.300 miliardi di aiuti anti-crisi della Fed, ci sono anche due banche italiane

Dalla Fed oltre mille miliardi alle banche britanniche (di Nicol Degli Innocenti)...

Berlino non riesce a vendere tutti i bond. Il mercato cerca (oggi) i maggiori rendimenti di Lisbona

Oggi la tensione sugli spread dei titoli dei paesi periferici è un po' scemata. Ieri la differenza tra il rendimento del BTp e il Bund era andata oltre i 200 basis points (2%): un record da quando esiste l'euro. In mattinata, però, gli spread si sono un chiusi dando un po' di respiro al mercato...

Standard and Poor's mette sotto osservazione il rating del Portogallo. Rischio downgrade

L'agenzia di rating Standard and Poor's ha reso noto ieri in tarda serata di aver messo sotto osservazioni il giudizio sul Portogallo, con implicazioni negative. Il rating dello Stato portoghese ("A-" a lungo termine "A-2 'a breve termine) é stato messo sotto "negative watch ". L'agenzia in un...

I listini dei Pigs hanno perso il 10% a novembre. Come guadagnare sui ribassi

I mercati azionari sono tornati sull'ottovolante. Dopo un buon andamento a settembre (addiritutta il migliore dal 1934 per Wall Street) e a ottobre le Borse azionarie stanno evidenziando da un paio di settimane un andamento contrastato. Non è un caso che le incertezze hanno avuto inizio con il tira...

Bruxelles all'attacco di Google. Ipotesi di abuso di posizione dominante

Domande&risposte sull'indagine dell'Antirust europeo...

Tiffany perde in tribunale contro eBay

Per la Corte suprema Usa la casa d'aste online non è responsabile per i falsi venduti sul sito

Per i pm Cosentino è «la cerniera» tra le istituzioni e il clan dei casalesi

L'avviso di conclusione delle indagini preliminari è stato recapitato al parlamentare e coordinatore campano del Pdl Nicola Cosentino, accusato di concorso esterno in associazione camorristica per i suoi presunti rapporti con il clan dei casalesi. I pm Alessandro Milita e Giuseppe Narducci gli...

Trichet: la stabilità dell'Eurozona non è a rischio. Avanti con gli acquisti mirati di titoli di stato

Il presidente della Banca centrale europea: «Non c'è nessun rischio per la stabilità finanziaria della zona euro»

I Bric all'attacco del re dollaro

Un giorno Ekaterinburg non sarà ricordata tanto per aver visto uccidere lo zar Nicola e la sua famiglia, né per essere - con il vecchio nome di Sverdlovsk - il luogo dove nacque Boris Eltsin: Ekaterinburg - ha detto ieri il presidente russo Dmitrij Medvedev ospitando nella capitale degli Urali ben...

Borse in ribasso, tensione sui debiti sovrani. S&P mette sotto osservazione il rating di Lisbona

Un'altra seduta negativa per le Borse dopo la debacle di ieri (bruciati 74 miliardi di euro in capitalizzazione con l'aumento degli spread tra i bond dei paesi periferici e il Bund tedesco). A Wall Street Dow Jones e Nasdaq cedono rispettivamente lo 0,42% e l'1,07%, mentre l'S&P500 cede lo 0,61%....

Il risparmiatore segue l'istinto e sbaglia. Ecco i trucchi per aggirare gli abbagli della mente

Il cervello può giocare brutti scherzi, anche quando lo applichiamo alla finanza. I sostenitori della teoria dell'homo oeconomicus lo vorrebbero razionale, capace di massimizzare informazioni e investimenti. La realtà, come ribadito oggi in un convegno sulla finanza comportamentale organizzato...

Le situazioni di disagio abitativo in Italia

Ieri 29 novembre 2010 è stato illustrato a Roma il secondo rapporto sulla condizione abitativa in Italia. «Nel nostro paese – ha dichiarato il Presidente dell'Uniat Fabrizio Pascucci – la sicurezza dei cittadini è associata all'idea di avere una casa di proprietà, peccato che oggi poche persone...

Ora Jean Paul Gaultier «veste» anche i mobili

L'enfant terrible della moda ha creato per Roche Bobois

La domotica taglia i costi delle bollette

Le aree d'intervento. Il 21% delle opere realizzate in casa riguarda la sicurezza, il 12% gli elettrodomestici La videosorveglianza in cima alle tecnologie scelte

Occasioni da Antalya a Bodrum

Si può acquistare un appartamento di 50 metri sulla costa con 35-60mila euro. Ville sul mare a partire da 100mila euro ma si supera il milione per soluzioni di lusso a Kemer, la Saint Tropez turca

Grecia, il turismo argina la recessione

Ad Atene i prezzi scendono in media del 10%, si salvano i quartieri chic . Stretta delle banche sulla concessione di mutui Le zone più richieste dagli stranieri attendono il test del periodo estivo

Occasioni in Peloponneso

I veri affari si possono fare nei paesi intorno ai centri turistici

Andermatt apre le porte agli stranieri

Via alla commercializzazione dei 490 appartamenti e delle 25 ville del complesso con prezzi da 11mila euro al metro quadrato

La stretta via per St. Moritz

In Alta Engadina solo pochi stranieri possono acquistare nuove dimore. Può anche capitare di comprare un immobile per circa 28mila euro al metro quadrato senza avere la vista lago

L'«altro» Sawiris conquista la quiete delle Alpi svizzere

Alberghi, resort e case extra-lusso Il progetto pronto a inizio 2014

A Mosca si torna a costruire

Putin stanzia 8,3 miliardi di dollari per rendere i mutui accessibili a tutti. La ditta Lider promette un chilogrammo d'oro a chi compra un appartamento pagando il 70% in contanti In passato regalava posti auto

A Mosca prezzi alle stelle e case fantasma

Interi quartieri sono disabitati - Il livello dei canoni per un bilocale in semiperiferia si aggira sui 2mila euro al mese

La rata del mutuo conviene più dell'affitto

Casa batte libretto di risparmio. Nella storia della Germania federale non c'è mai stato un momento più favorevole dell'attuale per acquistare un immobile. Un desiderio che proprio in conseguenza della crisi finanziaria è divenuto paradossalmente più a portata di mano per chi continua a vivere in...

Germania: a Berlino in arrivo 50 ville alle porte della capitale

Prezzi a partire da 385mila fino a 1,495 milioni di euro e dimensioni da 122-398 mq per le abitazioni del progetto di Giovanna Stefanel Stoffel

Dieci piani di lusso sulla Spree

Chi viene a Berlino a visitare la vecchia e nuova capitale della Germania non ha che l'imbarazzo della scelta delle cose da visitare. Ma se siete amanti del teatro a Berlino non dovete lasciarvi scappare l'occasione di recarvi sulla Bertold Brecht Platz nel quartiere di Mitte, ex Berlino orientale,...

A Monaco edifici in arrivo a due passi dal giardino inglese

In sostituzione di un vecchio magazzino sorgerà un complesso con 200 case in vendita a meno di 4mila euro al metro quadro

A Bonn mercato ricco di ambasciate cadute in disuso

Il metro quadrato costa da mille a 4mila euro Ma l'eventuale trasloco dei sei ministeri rimasti minerebbe il real estate

Un monolocale nella città di Wagner costa 50mila euro

Domani si alza il sipario della stagione 2010 sul Festival di Bayreuth, capitale della Franconia settentrionale, non lontana da Norimberga, divenuta famosa a livello internazionale per le annuali rappresentazioni dei drammi del compositore tedesco Richard Wagner. Se amate la musica, i musei, i...

In Spagna Calle Serrano si è rifatta il look con 110 milioni

Nei palazzi ottocenteschi della via commerciale, tra le più piacevoli della capitale, il metro quadro costa 8-10mila euro

Comprare o non comprare? Ecco dove c'è l'affare

L'euro debole riporta sul mercato i fondi Usa Valori medi a 3-4mila euro al metro quadro per case nel verde con piscina

Un tesoro nei portafogli delle banche

Ammontano a 50 miliardi gli immobili da vendere di proprietà degli istituti Intanto le transazioni tentano una debole ripresa

La Gran Via compie 100 anni e guarda avanti

Al numero civico 48 sorgerà un palazzo di lusso di 13 piani con parcheggio interrato: valori intorno a 10-12mila euro al metro

L'ex mattatoio rinnovato rianima l'area di Arganzuela

Dal 20 al 23 maggio si terrà il salone immobiliare in un momento in cui il mercato, pur restando in crisi, segna timidi segnali di ripresa

New York. Le «tre camere» passano dal 12% al 18%

Cresce la domanda di grandi dimore

A Manhattan l'élite si sposta sulla settima strada

La torre, firmata da Christiane de Portzamparc, prevede 136 appartamenti L'albergo Park Hyatt occuperà i primi venti piani

I cinesi fanno shopping di lusso «coast to coast»

Gli agenti immobiliari di Manhattan hanno un sogno di mezza estate: portare a termine la vendita della proprietà più cara oggi sul mercato. Un duplex al Time Warner Center per il quale chiedono 73,5 milioni di dollari. Una scommessa che è il segno della riscossa di operazioni di alto profilo a New...

Chi ha comprato nel 1997 ha visto triplicare il valore

Il rendimento medio annuale di una proprietà nella Grande Mela è stato del 10,2% contro il 2,3% dell'indice Dow Jones

A Manhattan prezzi medi giù del 25 per cento

Gli addetti ai lavori ipotizzano che siano stati già raggiunti i minimi ma resta il nodo dell'impasse economica

St Katherine's Docks a gran richiesta tra la City e la marina

Un appartamento con due camere da letto costa 960mila euro, un attico di 220 metri quadri circa 2,8 milioni di euro

I tifosi dell'Arsenal vanno a vivere nel vecchio stadio

Gli appartamenti sorgono sui quattro lati degli spalti e si affacciano sul verde del campo centrale trasformato in giardino. Per le 724 abitazioni totali, tutte vendute tranne 25, l'entità della spesa parte da 250mila sterline e arriva a 1,5 milioni

Il «lease» cambia l'appeal dell'acquisto

Per comprare casa a Londra servono le stesse "armi" che facilitano la vita quotidiana in Inghilterra. Regola prima, dimenticare che la Gran Bretagna fa parte dell'Unione europea: non soltanto non aderisce a Schengen e rifiuta l'euro ma insiste a usare unità di misura diverse, dalle pinte alle...

A Knightsbridge le quotazioni volano sull'effetto Harrods

L'area attira acquirenti più di Mayfair e Belgravia Minimo 20mila sterline (+17,5% da marzo 2009) i prezzi al metro quadrato

«La casa è solo un posto in cui dormire». La storia di Corina

Corina guardava lontano, quando è partita da Bucarest per cercare lavoro a Milano. Adesso osserva rassegnata i suoi 12 metri quadrati di casa, che certificano la doppia anima di questa città, che ospita nella stessa circonvallazione migranti e milionari. Corina, quando è arrivata in Italia, aveva...

Vivere in 12 metri quadrati

Investito dall'onda lunga della crisi, il mercato immobiliare cerca nuove strategie di investimento, soprattutto nelle grandi città. A Milano (storia) e Roma una risposta sembra arrivare dai mini appartamenti: soluzioni di 12 mq che garantirebbero spazi essenziali di vivibilità. Almeno stando alle...

Indagine della Banca d'Italia sul rischio per i mutui in Italia

Un'agenzia di stampa e alcuni siti d'informazione rilanciano oggi un'indagine di Bankitalia su mutui e famiglie. Di seguito ripubblichiamo l'articolo del Sole24Ore sulla ricerca in questione, pubblicato il 30 novembre. ...

Domande & risposte - 2

Si può utilizzare la carta di credito all'estero come si utilizza in Italia?Le carte di credito vengono accettate senza problemi anche all'estero, presso tutti gli esercizi che aderiscono al circuito della carta. Spesso il pagamento con carta è più gradito rispetto a quello in contanti e...

La card si allea con i globetrotter

La carta di credito all'estero? È un must. Viaggiare con grandi somme in contanti non è solo poco pratico e sicuro: in molte nazioni gli alberghi, le aziende di autonoleggio e gli altri operatori turistici richiedono quasi sempre una credit card come garanzia dei pagamenti....

Le crisi di Atene e Dublino a confronto, come funzionano i piani di salvataggio di Ue e Fmi

Chi sarà il prossimo dopo Grecia e Irlanda, i due paesi della zona euro finiti sull'orlo della bancarotta? All'indomani dell'ok al salvataggio di Dublino è questa la domanda che gira nelle sale operative e l'incertezza si sente sui mercati azionari ed obbligazionari, protagonisti di un'altra seduta...

Per Deutsche Bank l'effetto domino sui debiti sovrani europei si fermerà alla Spagna

Per Deutsche Bank è probabile che il Portogallo faccia ricorso nel 2011 all'ombrello-anticrisi messo a punto da Ue e Fmi, ma dopo Lisbona l'effetto "domino" si fermerà alle porte della Spagna. In un rapporto dedicato alle prospettive del settore bancario europeo nel 2011, gli analisti della...

Perché l'asta del Tesoro, nonostante tutto, è andata benino. Borse in rosso, spread BTp a 200 punti

Il piano salva Irlanda non convince le Borse. Piazza Affari la peggiore. Vola a 200 punti lo spread dei BTp (a cura della redazione online)...

Per la Fiat il Bric è strategico

All'inizio del mese scorso, le azioni della Fiat hanno perso un giorno in pochi minuti il 5% in Borsa. Cosa era successo? Le vendite di auto in Brasile erano scese ad agosto, e quelle della stessa Fiat erano calate più del mercato. Tale è il peso del Paese sudamericano sui conti del gruppo...

«Too big?» Ora la banca è «too Bric»

Tra i grandi cambiamenti prodotti nella finanza globale dalla crisi degli ultimi due anni, c'è uno spostamento del baricentro del sistema bancario internazionale verso i paesi emergenti, un fenomeno parallelo a quanto avvenuto nell'economia reale con l'accresciuto peso dei Bric (Brasile, Russia,...

Noi russi e i Bric, insieme per crescere

Il summit Bric che si svolgerà in Brasile oggi e domani è un forum giovane che tuttavia ha ottenuto grandi riconoscimenti internazionali fin dall'inizio. E questo non sorprende, dal momento che i paesi che lo compongono costituiscono il 26% del territorio, il 42% della popolazione e il 14,6% del...

Molti progetti per le quotate

La crisi del settore immobiliare sembra lasciare il posto, con lentezza, a una fase di stabilità, e non si fanno attendere nuovi progetti.I programmi in corso per le società immobiliari quotate alla Borsa di Milano sono, infatti, numerosi. Beni Stabili mette in bilancio tre nuovi sviluppi, tutti...

Piano firma con Bizzi - Disegnerà l'area Falck

Alla fine l'accordo è stato raggiunto. Sarà ancora Renzo Piano a firmare lo sviluppo e il recupero dell'ex area Falck. La nuova intesa è stata siglata ieri dopo diverse settimane di trattativa che hanno registrato anche qualche attimo di tensione, complici i giorni in più che la cordata capitanata...

Fondi d'investimento: le società italiane continueranno a perdere mercato (Ft)

L'industria italiana di gestione dei fondi "continuerà a perdere quote di mercato" in Italia rispetto alle società straniere. E' quanto afferma un rapporto di Rbc Dexia Investor Services, sottolineando che gli investitori si rivolgono a imprese d'oltremare con migliori "track record" e che le...

Italia prossimo paese nel mirino dei mercati se non cresce più dell'1 per cento (Wsj)

Fondi d'investimento: le società italiane continueranno a perdere mercato (di Elysa Fazzino)Dopo Grecia e Irlanda, Portogallo e Spagna, l'Italia rischia di essere il prossimo paese dell'eurozona a finire nel mirino dei mercati, "a meno che non riesca a far crescere l'economia più dell'attuale 1%"....

I casi pratici

Il dirigente 58enne Dirigente del settore industria, 58 anni. Reddito lordo annuo 60.000 euro. Il dirigente ha 30 anni di anzianità e andrà in pensione nel 2017, a 65 anni. La pensione netta stimata sarà di 28.500 euro l'anno contro i 40mila euro di reddito netto ante pensione. Avendo iniziato il...

Marchionne presenta la nuova Fiat agli analisti. L'auto punta a ricavi doppi nel 2014

Fiat riparte nel 2011 con un nuovo marchio. Con le previsioni di un fatturato in crescita a 29 miliardi nel 2014. E con l'appoggio dei sindacati a replicare il modello Mirafiori. Questi gli spunti che sono emersi finora nella presentazione delle nuove strategie del Lingotto nell'ambito di un evento...

LA DECISIONE / Le opzioni

RISCATTORecupero immediato quando si perde il lavoroCosa succede, per chi è iscritto a un fondo pensione, se perde il posto di lavoro? Oppure se entra in mobilità o viene messo in cassa integrazione? Domande che, purtroppo, complice la crisi economica scoppiata nel 2008 (a seguito di quella...

STRUMENTI / Le tre strade

I «NEGOZIALI»Il punto di forza è il numero di iscrittiFacendo un paragone con l'automobilismo, il mezzo più ecologico per arrivare alla pensione, evitando inutili dispersioni di carburante (denaro), sono i fondi pensione negoziali: risultano mediamente i più economici dal punto di vista dei costi...

È meglio lasciare il Tfr in azienda o spostarlo su un fondo pensione?

Azienda o fondo? Se lo chiedono ancora i lavoratori dipendenti del settore privato che tre anni fa, in occasione del periodo di silenzio-assenso ideato dal governo per favorire la previdenza complementare in Italia, hanno preferito mantenere in azienda la liquidazione maturanda (6,91% dello...

Ue: deficit italiano in calo, ma oltre la soglia del 3% sul Pil 2012. Rehn: siate pronti a nuove misure

Per la Commissione Ue il rapporto tra deficit e Pil dell'Italia «scenderà leggermente» al 5% nel 2010 (dal 5,3% del 2009), per poi calare al 4,3% nel 2011. Nel 2012 il disavanzo - secondo Bruxelles - non riuscirà a scendere sotto il 3%, attestandosi al 3,5%. Le ultime stime del governo indicano il...

L'azienda America appesa ai risultati del Black Friday

Ci saranno la Barbie da cinque dollari e i Nintendo Ds Lite scontati del 30% negli scaffali di Wal-Mart, colosso per eccellenza dei grandi magazzini. Lo slow cooker, versione moderna dell'antica pentola di coccio, per soli 7,88 dollari farà invece capolino dalle vetrine di JC Penney, fianco a...

Il piano salva Irlanda non convince le Borse. Piazza Affari la peggiore. Vola a 200 punti lo spread dei BTp

Torna la paura sui mercati azionari dove è ricomparso il rischio dei debiti sovrani dell'Eurozona. I listini europei non hanno creduto al piano di aiuti all'Irlanda da 85 miliardi e dopo un rialzo iniziale, durato poco più di un'ora, hanno chiuso la giornata con un generalizzato e pesante ribasso. ...

L'indicizzato? Ok fino al 2014

Prima tartaruga. E adesso gambero. Nel 2010 gli indici Euribor – che esprimono il tasso a cui le banche si prestano capitali, noti agli italiani soprattutto perché è su questi parametri che si calcolano le rate dei mutui a tasso variabile – procedono con passo schizofrenico. Da marzo a ottobre le...

Domande & risposte

Cosa sono gli Euribor?Tassi interbancari di riferimento utilizzati dai Paesi dell'Unione europea. Vengono calcolati giornalmente e sono anche utilizzati come parametri per calcolare le rate della maggior parte dei mutui a tasso variabile (una minima parte è agganciata invece direttamente al tasso...

L'insostenibile fascino del mutuo a tasso variabile: costa l'1,9% in meno

Mutuo, ma quanto mi costi? Se lo chiede chi è alle prese con la richiesta di un nuovo prestito ipotecario, ma anche chi sta rimborsando un piano di ammortamento ma non è soddisfatto delle condizioni stipulate tempo fa, con tassi agganciati a uno scenario macroeconomico probabilmente differtente...

Giro del mondo senza banconote

La globalizzazione? Non c'è nulla di nuovo sotto il sole. In un libretto del 1919, «Le conseguenze economiche della pace», John Maynard Keynes ricorda «quello straordinario episodio nel progresso dell'uomo che venne a finire con il 1914»....

Per ripagare i danni della marea nera Bp vende partecipazioni azionarie per 7 miliardi di dollari

Londra – Dopo la cessione di piccole partecipazioni, Bp comincia a sgravarsi di importanti pacchetti per ripagare i danni del Golfo del Messico. E' di oggi la notizia della vendita del 60% di Pan American Energy (Pae) a Bridas corporation che già possiede il restante 40% della società attiva...

6.000 relitti sotto il mare. Con l'aumento del prezzo dell'oro la finanza investe sui cacciatori di tesori

L'americana Odyssey ha già individuato i primi 100 relitti: potrebbero fruttare fino a 50 milioni di dollari

Il privilegio della liquidità


Tra le banche meglio puntare sul fisso che si trasforma in variabile

Come proteggere gli investimenti in tempo di crisi dell'area euro

Btp quinquennali al 3,5%, oltre il 4% i lunghi. E bond selezionati con cura

Sui corporate bond ma con attenzione

Tra i settori meglio pharma e consumi di base Le indicazioni di PattiChiari

Citigroup prepara il ritorno in Europa in grande stile. Ispirandosi ad Apple

Smaltita la sbornia subprime, Citigroup prepara il suo ritorno in Europa. Il colosso bancario americano, oggi quinto istituto di credito al mondo dall'alto di una capitalizzazione borsistica di 121 miliardi di dollari, al netto del -53% archiviato negli ultimi due anni a Wall Street (guarda la...

Intervista a Luis Alberto Moreno: «L'America Latina batte la crisi»

«Il decennio dell'America Latina». Lo slogan coniato da Luis Alberto Moreno, presidente della Banca interamericana di sviluppo (Idb), il più grande finanziatore della regione, per i prossimi dieci anni è in netto contrasto con "il decennio perduto", come lo furono gli ultimi due del secolo passato....

La frutta Del Monte nelle mani del private equity Kkr per 4 miliardi di dollari

Il gruppo alimentare americano Del Monte Foods ha annunciato di aver accettato un'offerta di acquisto presentata da un consorzio di investitori guidati dal colosso del private equity Kohlberg Kravis Roberts (Kkr). L'operazione é valutata in 4 miliardi di dollari cui si aggiunge l'assunzione di...

Wall Street in rosso nel giorno del Black Friday. L'Europa riduce il calo. L'euro scivola a 1,32

Crescenti preoccupazioni sulla tenuta del debito dei paesi dell'Eurozona, con i riflettori puntati in questo momento su Portogallo e Spagna (dopo la richiesta di aiuti dell'Irlanda). Nuove tensioni fra le due Coree che seguono il fuoco dei giorni scorsi fra Nord e Sud. Timori per una nuova stretta...

Generali, nel real estate patrimonio fino a 30 miliardi. L'esposizione ai paesi periferici è di 2 miliardi

«Oggi siamo pronti ad affrontare le nuove sfide che , anche con l'arrivo di Solvency II, ci trovano preparati». Sono le parole di Giovanni Perissinotto, group Ceo di Generali, anticipate da una nota, in occasione dell'Investor Day del gruppo che si terrà questa mattina a Venezia. La compagnia...

Nuovi stress test nel 2011 per le banche europee

Saranno allargati alla liquidità e all'esposizione a debito sovrano e immobili

Inchiesta sui libici in UniCredit

La procura di Roma apre un fascicolo senza ipotesi di reato e senza indagati

Mediobanca avrà il 34% della nuova merchant bank tunisina. Radiocor intervista Tarak Ben Ammar

È la prima volta che viene data l'autorizzazione alla creazione di una banca che non sarà a maggioranza tunisina ed é la prima volta che una banca italiana, cioé Mediobanca, ha un'autorizzazione di questo tipo

Quando Vip sta per Very incautious people, il catalogo delle vittime famose di derivati & Co.

Quando Vip sta per very incautious people. Probabilmente sono vittime della loro stessa visibilità o, più semplicemente, l'improvviso successo li spinge a prestare meno attenzione alle iene che si nascondono dietro l'angolo. Sta di fatto che i vip sono tra le vittime predilette dei truffatori....

Buona domanda per i BoT semestrali e i CTz. Ma sale il costo del finanziamento del debito

Salgono i rendimenti dei titoli di Stato e il costo del finanziamento per il Tesoro italiano ma la domanda per i bond italiani non subisce rallentamenti. È questa, dicono gli operatori interpellati da Radiocor, l'indicazione che emerge dallàsta con cui oggi il Tesoro ha piazzato 10,5 miliardi di...

Spagna «too big to fail». Merkel: nessun rischio ristrutturazione sui debiti. Verso nuovi stress test

La Germania vuole un «euro forte». Nessun partner dell'eurozona avrà bisogno di una ristrutturazione del debito. Gli investitori privati saranno inseriti nel meccanismo europeo anti-crisi solo a partire dal 2013. In primavera l'Unione europea uscirà più forte dalla crisi. Dopo aver spaventato i...

Ancora un recupero per l'Europa "orfana" di Wall Street, Milano debole

In una giornata caratterizzata dalla chiusura di Wall Street (per la Festa del Ringraziamento), le borse europee hanno messo a segno l'ennesimo recupero beneficiando anche delle rassicurazioni tedesche sulla tenuta dell'area euro. A registrare i maggiori rialzi è stata ancora Francoforte, con il...

Mediobanca in Tunisia. Con Lafico e Bia nuova merchant bank

Una nuova banca d'affari con sede a Tunisi e presenza diretta anche a Dubai e in Algeria, con attività di investment banking e asset management per i clienti del mondo arabo. È il progetto riservato cui, secondo indiscrezioni, sta lavorando Mediobanca. Una prima informativa dettagliata al board di...

Viaggio nel deserto sulle orme di Cuccia

In questa storia di luce e di ombra compaiono Enrico Cuccia, la sua avventura giovanile nel viceregno dell'Africa orientale italiana e i suoi convincimenti keynesiani. E ci sono gli affari e gli uomini di Mediobanca che indossano la sahariana anziché il doppiopetto in uso a Via Filodrammatici,...

Aumento Premafin, ulteriori richieste Consob a Groupama

Groupama sta ancora preparando il suo quesito alla Consob, ma l'authority di vigilanza è stata più lesta nel porre le sue domande. Il gruppo francese, che nell'ambito dell'annunciato aumento di capitale della finanziaria Premafin (controllante della compagnia Fondiaria-Sai) acquisirà una...

Il liquidatore del crack Madoff accusa Ubs e chiede 2 miliardi da distribuire ai truffati

Il liquidatore del crac Madoff, l'autore di una delle più colossali truffe nella storia di Wall Street, ha annunciato che intende chiedere all'istituto elvetico Ubs di restituire 2 miliardi di dollari da distribuire poi fra le vittime dei raggiri. Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal,...

La guerra di J.R. con Citigroup condannata a pagare una maxi multa da 11,1 milioni di dollari

Forse farà bene a rivestire i panni del perfido petroliere, dismessi ormai dal 1991 quando è andato in onda l'ultimo episodio del famosissimo telefilm Dallas. Perché quella tra J.R., che nel privato si chiama Larry Hagman ed è un fervido sostenire dell'energia solare, e il colosso bancario...

I prezzi delle case in 12 città d'Italia. Mappa interattiva

Dopo due giorni in cui grazie alle elaborazioni di Nomisma - diffuse ieri dal Sole24ore.com - e dell'agenzia del Territorio sulle compravendite - leggera ripresa al centro, più sostenuta al nord, in forte calo al sud - oggi è la giornata dei prezzi. Ecco cosa Nomisma ha spiegato agli operatori...

Crociata anglicana contro Murdoch

LONDRA-Rupert Murdoch è abituato a ottenere quello che vuole. Il fondatore di NewsCorp sa come sbaragliare i nemici e non teme alcuna potenza terrena. Ora però un nuovo e temibile oppositore è sceso in campo a contrastare il magnate dei media: la Chiesa anglicana....

Wall Street chiude in netto rialzo, volano Tiffany e Amazon.com, che tocca i massimi di sempre

Piano Irlanda e Ifo record rianimano i listini europei (ma Milano resta al palo)

Via al maxi-processo su riciclaggio con false fatture: Fastweb, Swisscom e Telecom Sparkle parte civile

È iniziato oggi, con le richieste di costituzione di parte civile, il processo sul maxi-riciclaggio da 2 miliardi di euro attuato tra il 2004 e il 2007 mediante un giro di false fatturazioni telefoniche, che vede tra gli imputati Silvio Scaglia, altri sei ex manager di Fastweb e Telecom Italia...

Fmi: il rischio contagio irlandese minaccia la ripresa globale. Timori di Berlino sull'euro

Le «turbolenze» nei mercati europei del debito mettono a rischio la ripresa globale ha detto il capo economista del Fondo monetario internazionale John Lipsky. In un discorso a New York ha affermato inoltre che le tensioni sul debito pubblico europeo «potrebbero ripercuotersi sull'economia reale e...

Il primo mutuo arriva a a 36 anni e si pagano le rate fino a 60

Gli italiani raggiungono l'indipendenza economica tardi, o almeno richiedono il mutuo per la prima casa dopo aver compiuto i 35 anni. A dirlo è mutui.it, il comparatore online che ha analizzato oltre un milione di richieste di mutuo giunte negli scorsi mesi attraverso le pagine del sito. Chi...

Basilico (fondo Kairos): «L'era dei bond al capolinea. È ora di comprare azioni»

Una lunga presentazione, con ricchi grafici. Tante argomentazioni. Ma un solo messaggio: l'era del mercato obbligazionario è finita. Chi vuole guardare al futuro, deve comprare azioni. Paolo Basilico, numero uno del fondo Kairos, ne è convinto: «È il momento di mutare i portafogli degli...

Il vento d'Irlanda abbatte le Borse europee. L'euro chiude sotto quota 1,34

Due forze opposte. Nella mattinata, sugli schermi delle quotazioni, era ben chiaro il "conflitto" tra due differenti trend. Da un lato I'Irlanda, oltre alle tensioni tra le due coree, che frenano Borse e banche. Dall'altro la locomotiva dell'Europa, la Germania che continua a sfornare dati positivi...

In ripresa le compravendite solo nelle città del centro-nord

«Il peggio è passato senza grandi scossoni. La tendenza delle compravendite viene considerata stabile: dalle 609mila del 2009 si passerà alle 625mila circa di quest'anno, dopo un'attività consistente anche nel terzo trimestre di quest'anno nei capoluoghi del centro-nord. Certo, siamo molto distanti...

Premafin sblocca l'aumento

Il Credit Suisse di Federico Imbert corre in soccorso della famiglia Ligresti e «sblocca» lo stallo sull'aumento di capitale di Premafin e di Fondiaria Sai. Dopo trattative serrate che hanno visto l'Ingegnere muoversi in prima linea per far partire l'accordo annunciato un mese fa per l'ingresso di...

Trichet sul rischio Portogallo: ciò che conta è avere un buon piano per l'Irlanda

Il presidente della Banca centrale europea, Jean-Claude Trichet, ha parlato oggi davanti all'Europarlamento. Nei giorni in cui i mercati si preoccupano soprattutto per l contagio irlandese, Trichet ha voluto rassicurare: le istituzioni europee seguono da vicino le aree a rischio. Trichet ha inoltre...

Eni pronta al lancio di bond da 1 miliardo a sette anni

Eni si prepara a lanciare un nuovo bond per raggiungere «un migliore equilibrio tra l'indebitamento a breve e a medio-lungo termine». Lo comunica la società, spiegando di aver «dato mandato a Banco Santander, Deutsche Bank, Mediobanca, Mitsubishi Ufj Securities International, Societe Generale e Ubs...

Borse europee in rosso per il rischio contagio portoghese. Wall Street contrastata

Chiusura in rosso per le Borse europee, ancora preoccupate per la situazione finanziaria dell'Irlanda dopo la minaccia di una crisi di governo. La pressione delle vendite si é fattasentire soprattutto sulle banche e Piazza Affari, con il listino ricco di titoli creditizi, ha accusato la performance...

Le donne manager conquistano la finanza italiana

Cresce soprattutto il peso nei ruoli operativi

La card mette le spese sotto controllo

Sms alert, estratto conto, plafond: tutti gli strumenti per monitorare il proprio budget

L'avaro Paperone scopre lo shopping

Tutti sanno di Paperon de' Paperoni. Ma non tutti sanno che il nome originale di quel personaggio, creato negli studi Disney dal leggendario Carl Barks, era (ed è) "Uncle Scrooge" ("zio Scrooge") con nome e cognome, Scrooge McDuck). E fra quelli che sanno di "Uncle Scrooge", non tutti sanno che...

Domande & risposte

Posso tenere sotto controllo le spese mensili della mia carta di credito?Sì, molto più che con il contante, i cui movimenti sono difficili da monitorare e ricordare. Infatti l'estratto conto mensile viene recapitato a casa o può essere consultato online, e consente in modo chiaro, dettagliato e...

Sfida tra Prysmian e i cinesi per la conquista dell'olandese Draka.

Un'operazione da 840 milioni di euro

Ecco chi ha vinto a Piazza Affari: i titoli industriali protagonisti

Le borse, non solo quella italiana, sono tornate a essere molto nervose con oscillazioni dal segno più a quello meno pressoché quotidiane. Se la manovra della Fed con la mega-iniezione da 600 miliardi di dollari nel sistema, poteva apparire come l'ulteriore stampella offerta ai mercati finanziari,...

Mina insider su Wall Street. Maxi inchiesta di tre anni verso la conclusione

«Sono arrivati due ragazzi dell'Fbi convinti che i miei clienti abbiano usufruito di vaste informazioni di insider trading. Ovviamente non sono d'accordo con la loro interpretazione. Ho quindi declinato la loro offerta di indossare microspie per incastrarvi»....

Hermès prepara le munizioni contro la scalata di Lvmh

Allo studio le mosse finanziarie per fermare Bernard Arnault

Oltre mille miliardi il patrimonio dei fondi. Avanzano gli esteri, ecco chi vince e chi perde

Tornano a crescere i fondi, con un introito complessivo che raggiunge 1,5 miliardi

Effetto Irlanda sui mercati finanziari. Colpiti i titoli bancari, Pechino zavorra gli energetici

È stata una settimana confusa sui mercati finanziari, dominati da varie incertezze. In Europa gli operatori hanno seguito con timore la complessa elaborazione del piano di aiuti all'Irlanda. Mentre ancora si discuteva un secondo pacchetto a marchio Ue per il salvataggio di un Paese membro e sulla...

Ristrutturazione del debito in cambio degli aiuti. Allied Irish bank con 13 miliardi di meno in depositi

Fmi e Commissione europea sono pronti a venire in soccorso dell'Irlanda a patto che Dublino imponga una ristrutturazione del debito subordinato (quello che garantisce meno diritti in caso di insolvenza) alle banche in difficoltà. L'indiscrezione, anticipata dalla stampa irlandese, ha già fatto...

Ecco chi è Meredith Whitney, l'analista finanziaria che lancia la sfida alle big mondiali del rating

A Wall Street ha la reputazione di un orso. Non per il suo aspetto (peraltro affascinante) ma per le previsioni "bear" sull'andamento delle banche americane. E come dargli torto visto poi come sono andate a finire le cose nella crisi subprime. Lehman Brothers è fallita e tutti i big della finanza...

S&P mette sotto osservazione il rating di Mcc controllata di UniCredit

L'agenzia di rating Standard & Poor's ha messo sotto osservazione, in vista di una possibile revisione, il rating di Mediocredito Centrale, controllata di UniCredit per la quale è in corso la due diligence da parte di Poste italiane e Iccrea Holding, che ne stanno valutando l'acquisizione per...

Wall Street ok, Europa contrastata. Giù le banche per timore dell'Irlanda

Chiusura in territorio positivo per Wall Street. Il Dow Jones sale dello 0,20% a 11.203,10 punti, il Nasdaq avanza dello 0,15% a 2.518,12 punti mentre lo S&P 500 mette a segno un progresso dello 0,25% a 1.199,66 punti. ...

Nuova stretta monetaria della Cina che reintroduce il sistema «maoista» per calmierare i prezzi

Dopo il rialzo dei tassi di interesse del mese scorso, la Cina prosegue con la stretta monetaria aumentando per la seconda volta in due settimane le riserve obbligatorie delle banche. La decisione sarà effettiva a partire dal 29 novembre. Si tratta di una nuova stretta di 50 punti base che punta a...

L'auto elettrica parte da Shenzhen

La scommessa della cinese Byd: dalle batterie per telefonini a quelle per vetture

Per Bernanke il deficit è colpa anche dei paesi stranieri. Trichet: dollaro sia forte

Respinge le critiche e difende a la decisione della Fed di acquistare ulteriori titoli di stato per 600 miliardi di dollari. Il presidente della banca centrale americana, Ben Bernanke, spiega: le misure sono necessarie per sostenere la ripresa economica americana e, di conseguenza, quella mondiale....

Le banche europee tornano a puntare sulla finanza pura

MILANO Derivati e titoli illiquidi sono tornati a crescere nei bilanci delle grandi banche. È questo il dato più rilevante dello studio di R&S-Mediobanca sui primi 18 gruppi creditizi europei, tra cui UniCredit e Intesa Sanpaolo, al termine del primo semestre 2010. I derivati sono aumentati in...

Finanza e competitività del sistema Italia alla prova di mercati globali e rischi del protezionismo

Borse imprevedibili, guerre valutarie fra paesi e rischio contagio della crisi irlandese: competere sui mercati globali si presenta come una sfida sempre più complessa a cui vanno trovate soluzioni adeguate. A discuterne, in occasione del 7° Annual Economia & Finanza organizzato dal Gruppo24Ore,...

L'hi-tech di domani? In India è oggi

Tra il 2000 e il 2008 i centri di ricerca e sviluppo sono passati da 191 a 780. Un manager di Cisco: «Se non sei rilevante qui nei prossimi cinque anni non lo sarai nel mondo nei successivi 15»

Nel 2011 il dollaro diventerà la valuta più debole del mondo

Scivolerà sotto quota 75 yen e diventerà la valuta più debole del mondo. È questo lo scenario che Tohru Sasaki, alla guida della divisione valute di Jp Morgan, dipinge per il dollaro (che oggi viene scambiato a 83 yen). Il nuovo allentamento monetario annunciato il 3 novembre dalla Federal Reserve...

Ghizzoni (UniCredit): pensare ad una vendita di Hvb è insensato

Oggi scade il "combination agreement", il complesso accordo concluso cinque anni fa da UniCredit con i vertici di Hvb in occasione dell'acquisizione della banca tedesca e «non cisono automatismi alla sua scadenza. Deve essere discusso all'interno del Gruppo». Lo ha detto Federico Ghizzoni, numero...

La schiarita sull'Irlanda rassicura le Borse. Wall Street ok. A Milano sprint di Fiat, corre Gm

L'Ocse ottimista sul Pil europeo, pessimista sull'Italia. Padoan: priorità alla manovra...

Il governatore della Banca centrale irlandese conferma il piano di salvataggio Ue-Fmi

L'Irlanda sta per accettare un prestito dalla Unione europea e dal Fondo Monetario internazionale che potrebbe ammontare a decine di miliardi di euro. Lo ha affermato il governatore della Banca centrale irlandese, Patrick Honohan. «L'intenzione e le aspettative sono, sia dalla loro parte che dalla...

Ipo record per GM che sbarca a Wall Street con un prezzo di 33 dollari

General Motors ha fissato a 33 dollari il prezzo di collocamento del titolo nell'ambito dell'Ipo di oggi, un momento storico per la società che chiude così il difficile capitolo della crisi, del salvataggio da parte del Governo americano e dell'amministrazione controllata. Oggi il colosso di...

Vegas da viceministro a nuovo presidente della Consob, Catricalà all'Autorità dell'energia

Il consiglio dei ministri ha nominato l'attuale viceministro all'Economia alla guida dell'ente che vigila sulla Borsa e le società quotate. Ecco chi è

Negli Stati Uniti spopola la formula «Condo-hotel»

Tra Irlanda, bond e guerra valute. L'Annual economia e finanza del Sole

Banche, meno rettifiche su crediti

Meno accantonamenti e rettifiche su crediti, lieve ripresa degli utili dalla finanza. È da queste due grandezze che sono arrivate le differenze principali nei risultati delle maggiori banche italiane nel terzo trimestre del 2010. Per il resto, data la permanente situazione dei tassi, poche novità....

L'appartamento in condo hotel che rende il 3,6% netto

Acquisti interessanti. Dopo quello in Piemonte, dove un'impresa edile ha sfruttato fondi nazionali e regionali per costruire edifici destinati agli affitti a canone calmierato, ecco l'opportunità d'investimento in condo hotel. ...

In Italia i tassi sul credito al consumo più elevati

I tassi sul credito al consumo in Italia sono più elevati della media dell'eurozona. Lo rileva la Banca d'Italia in un'audizione in Senato. Un «primato», spiega il dirigente della Vigilanza, Andrea Generale, che riguarda tutte le categorie: dalle carte di credito revolving (oltre il 17%), alla...

DOCUMENTO / Il comunicato dell'Eurogruppo del 16 novembre 2010 e il comunicato congiunto del FMI

Eurogroup StatementThe Eurogroup welcomes the significant efforts of Ireland to deal with the challenges it faces in the budgetary, competitiveness and financial sector areas....

Gm aumenta del 30% l'offerta alla vigilia del ritorno a Wall Street. Verso un'Ipo da record (22,4 miliardi)

General Motors è pronta a tornare in Borsa. E si prepara a farlo in grande stile. Al punto che la compagnia automobilistica americana ha aumentato del 30% il numero di azioni in vendita, un record nella storia degli Usa. In una nota il costruttore americano ha precisato che metterà in vendita 478...

Leonardo Di Caprio cerca terreno per costruire una casa in Israele

Leonardo Di Caprio vuole costruirsi una casa in Israele. Secondo fonti del suo entourage, ripresa dall'agenzia di stampa Agi, l'attore sta cercando un lotto di terreno dove costruire una residenza che gli servirebbe da punto d'appoggio quando va in Israele, per star vicino alla sua fidanzata, la...

Roche taglia 4.800 posti e punta a risparmiare 2,4 miliardi di franchi svizzeri in due anni

La svizzera Roche, primo produttore mondiale di farmaci contro il cancro, ha annunciato il taglio di 4.800 posti di lavoro nell'ambito di un programma volto alla riduzione dei costi per 2,4 miliardi di franchi svizzeri (15,91 miliardi di euro) nei prossimi due anni. ...

Ecco come funziona il veicolo salva-euro e perché ha la tripla A delle agenzie di rating

È stato istituito il 7 giugno del 2010. Ma non ha mai emesso e collocato un bond. È pronto a partire, stando a fonti bene informate

Wall Street contrastata, Europa positiva nonostante l'incertezza sul dossier Irlanda

Chiusura contrastata per Wall Street. Il Dow Jones perde lo 0,14% a 11.007,80 punti, il Nasdaq avanza dello 0,25% a 2.476,01 punti mentre lo S&P 500 resta invariato allo 0,02% a 1.178,61 punti. Dopo i forti cali di ieri gli indici tentano tenui correzioni ma con dati dal fronte macroeconomico che...

Ubs entra nella partita FonSai

Ubs è il secondo azionista di FonSai. L'8 novembre scorso - è emerso ieri dalle comunicazioni diffuse sul sito della Consob - la banca svizzera ha superato la soglia rilevante del 2% oltre la quale scattano gli obblighi di trasparenza dei pacchetti azionari. Sopra la sua quota, in aggiunta alle...

Quel maxi-giro di liquidità tra Ligresti e parti correlate

In cinque anni le operazioni con le altre parti correlate sono costate al gruppo Premafin-FondiariaSai 411 milioni di euro (330 milioni se si considera il saldo con gli incassi). La cifra emerge se si ripercorre l'ultimo lustro di rapporti tra la holding e tutti i membri del board, in nome...

Fiat a Consob: Magneti Marelli, Ferrari e Alfa Romeo sono alcune fra le opzioni strategiche

Quelle su Magneti Marelli, Ferrari e Alfa Romeo sono «alcune fra le opzioni strategiche che l'operazione di scissione metterà a disposizione del gruppo Fiat postscissione e che i competenti organi societari potranno valutare nella loro piena discrezionalità». È la precisazione del Lingotto su...

Confermata in appello la condanna a Fiorani

Tre anni e mezzo di carcere anche in secondo grado. I giudici d'Appello di Milano hanno confermato oggi la condanna inflitta dal Tribunale di Lodi poco più di un anno fa a Gianpiero Fiorani, l'ex amministratore delegato di Bpi imputato per falso in bilancio in uno dei tanti processi avviati nei...

Piersilvio Berlusconi: su calo Mediaset pesa di più la situazione politica

Sul titolo Mediaset in Piazza Affari «pesa di più la situazione politica» dei risultati dei primi nove mesi dell'anno. Lo ha detto il vicepresidente del gruppo televisivo, Pier Silvio Berlusconi, a margine di un convegno all'Università Cattolica di Milano. In Borsa, ha detto il figlio del premier...

Vertice tra Rampl e fondazioni UniCredit. Crt: Il presidente è fondamentale

L'incontro era atteso. Si trattava del primo rendez-vous tra il presidente di UniCredit e i vertici delle fondazioni. Secondo le indiscrezioni di stampa riportate martedì mattina, l'incontro avrebbe avuto come oggetto le strategie del management in vista della stesura del piano industriale. Ma il...

Intesa Sanpaolo vola al 31% della Serenissima e si prepara a salire ancora

Dopo una lunga trattativa Intesa Sanpaolo chiude con successo il dossier Serenissima. Attraverso la controllata Banca Intesa Infrastrutture e Sviluppo l'istituto di credito ha rilevato il 66% circa delle quote di Invester, la holding con cui l'imprenditore bresciano Rino Gambari controlla il 25%...

L'Irlanda tratta con Fmi Bce e Ue per il salvataggio. La speculazione sfrutta il balletto delle dichiarazioni

È il solito balletto di dichiarazioni, sia concesso dire un po' "strampalato" e da "irresponsabili", che sembra contraddistinguere tutti i passaggi difficili dell'euro negli ultimi tempi. Così, oggi ha dato fiato alle polveri il presidente dell'Unione europea Herman Van Rompuy: Eurolandia e...

Intervista a Saviotti (Banco Popolare): aumento di capitale per la svolta

Il banchiere: dal rimborso dei Tremonti-bond risparmio di 123 milioni annui

Le Borse europee scivolano sul debito sovrano. L'euro crolla sotto 1,35 verso il dollaro

Borse europee in calo nella giornata in cui si riunisce il vertice a Bruxelles dei ministri delle Finanze dell'Eurozona. All'ordine del giorno gli aiuti all'Irlanda e al Portogallo. Parigi ha perso il 2,5% mentre Francoforte ha ceduto l'1,87%. In calo Londra che ha lasciato sul parterre il 2,37 per...

UniCredit mette sul piatto 100 milioni per entrare nel business del Gratta&Vinci

Lottomatica ha accettato l'offerta di UniCredit di investire entro la fine del 2010 un importo di 100 milioni di euro nel Gratta&Vinci gestito dal Consorzio Lotterie Nazionali (al 64% controllato da Lottomatica). UniCredit entrerà in una newco che controllerà il 43,8% del Consorzio Lotterie...

Ue pronta al salvataggio dell'Irlanda, Atene accusa Berlino di soffiare sul fuoco

L'Unione europea è pronta a intervenire per sostenere l'Irlanda, come ogni altro Paese della zona euro in difficoltà, se ciò dovesse rendersi necessario. Lo ha ribadito il portavoce del commissario Ue agli affari economici e monetari, Olli Rehn, ripetendo però come al momento nessuna richiesta di...

Wall Street chiude contrastata, l'Europa in rialzo nonostante l'Irlanda

Morgan Stanley: Fiat verso cessioni e fusione con Chrysler

Volete provare a capire come andranno le Borse? Ecco l'indice delle sorprese

Le Borse andranno giù o su? A settembre, Wall Street ha registrato la migliore performance dal 1934. Il recupero, che ha coinvolto anche i mercati europei (con il listino tedesco fra i più reattivi) è proseguito anche a ottobre. A novembre, invece, alcune trimestrali poco incoraggianti (in...

I megatrend che spingono le Borse

Infrastrutture, innovazione, energie rinnovabili e alimentare i temi su cui puntare

Un elenco a scudo della privacy

È partito il conto alla rovescia per la realizzazione del registro delle opposizioni, l'elenco degli utenti che non vogliono ricevere telefonate commerciali: il decreto 178 che lo prevede (approvato il 9 luglio scorso) è uscito sulla Gazzetta ufficiale il 2 novembre scorso, ed entro tre mesi la...

Un'ottima annata per il tartufo

È ormai diventato un appuntamento fisso per molti appassionati: il week end a base di tartufo bianco, ovverosia il Tuber magnatum Pico (così definito da Pico perché riservato ai ricchi), soprattutto da ottobre a metà dicembre (secondo l'annata e anche, giustamente, il prezzo all'etto, o meglio a...

Da Abu Dahbi un'altra svolta per la Ferrari: Mubadala esce dal capitale

Nel giorno del gran premio di Formula Uno ad Abu Dhabi in cui Fernando Alonso, pilota della Ferrari, ha perso per un soffio il titolo iridato, andato al tedesco Sebastian Vettel della Red Bull, il fondo sovrano di Abu Dhabi Mubadala Development ha annunciato la vendita della sua quota del 5%...

Dall'Argentina a Cirio e Lehman tanti i bond incagliati. Ecco come regolarsi con le banche

Non è ancora conclusa la triste vicenda dei Tango bond nella quale sono rimasti coinvolti oltre 440 mila rispamiatori che, a partire dal 1999, hanno sottoscritto obbligazioni poi andate in default. A distanza di cinque anni dalla prima proposta di concambio del 2005, ritenuta svantaggiosa da oltre...

L'Europa pronta a un piano da 60 miliardi per aiutare l'Irlanda, ma Dublino resiste: non ci servono

Si fa più insistente il pressing della Germania sull'Irlanda, perchè il Paese accetti di ricorrere al Fondo di aiuti predisposto dall'Unione europea. Secondo quanto riporta l'agenzia Bloomberg, un funzionario governativo tedesco, che ha preferito rimanere anonimo, ha confermato che Berlino sta...

Stop alle rate prima casa per chi è in difficoltà

I moduli vanno consegnati alla propria banca I pagamenti possono essere sospesi due volte nell'arco del piano di ammortamento

Domande & risposte

Che cos'è il cds?Il credit default swap è un'assicurazione contro la possibile insolvenza di un determinato debitore: chi vuole proteggersi dall'evento di insolvenza paga un premio annuo quantificato in basis points (bps, in italiano centesimi di punto percentuale. Nella tabella a fianco per...

Bper rafforza i profitti a 271,2 milioni (+127%)

Forte crescita degli utili per il gruppo Banca Popolare dell'Emilia-Romagna (Bper), che chiude i primi nove mesi del 2010 con un risultato netto di pertinenza della capogruppo di 271,2 milioni (+127,6%). Al netto dei proventi straordinari derivanti dalla cessione delle partecipazioni di controllo...

Utili in crescita per Ubi che riduce l'impatto dei crediti deteriorati e migliora la patrimonializzazione

Il gruppo Ubi Banca ha chiuso i primi 9 mesi del 2010 con un utile netto di 197,7 milioni, in crescita del 5,6% sullo stesso periodo 2009 grazie all'accelerazione dei risultati nel terzo trimestre. I proventi operativi - segnala l'istituto in un comunicato - si sono attestati a 2,582 miliardi...

Si chiude l'Opa su Fastweb ma il delisting è rinviato

Si sarebbe dovuta chiudere ieri l'avventura di Fastweb in Borsa. L'azionista di controllo, Swisscom, invece, dovrà andare ai supplementari. L'Opa del colosso elvetico, finalizzata al delisting, ha mancato per un soffio il traguardo del 95% di azioni fissato come soglia minima. Ci vorrà un secondo...

I cinesi della Saic pronti ad acquistare una quota in Gm. Marchionne conferma i piani del Lingotto

Gli investitori avrebbero richiesto titoli per 60 miliardi di dollari contro i 10 offerti - In lista anche fondi sovrani arabi

Gruppo 24 Ore, via al turnaround. Primi segnali di miglioramento

Gruppo 24 Ore al giro di boa. Con buona parte dell'anno ormai alle spalle, il gruppo editoriale di proprietà di Confindustria (e che pubblica anche questo giornale) registra un giro d'affari a 351,3 milioni, un recupero nella marginalità (ancora negativa), e una riduzione dei costi del 6 per cento....

Tassi in netto rialzo. I BTp a 5 anni balzano al 3,24%, spread con il Bund ai massimi dal 1997

Tassi in netto rialzo all'asta dei BTp nei giorni in cui si riacutizza la crisi sui debiti sovrani e lo spread BTp-Bund ha toccato i massimi dal 1997 in mattinata per poi restringersi qualche ora dopo, per i titoli scambiati sul mercato secondario, quando dal G20 sono arrivate le rassicurazioni...

L'Euribor si è fermato. Corsa finita? Le previsioni su tassi e mutui fino al 2014

L'Euribor si è fermato. In una settimana convulsa per i mercati finanziari europei (che hanno dovuto fronteggiare trimestrali bancarie non esaltanti unite alle rinnovate preoccupazioni sui debiti sovrani dell'Eurozona, Irlanda in primis) dal fronte interbancario è arrivato un punto fermo. Gli...

Divampa l'incendio sui titoli di stato e da Seul i big europei gettano acqua sul fuoco

L'incendio sui titoli di stato europei divampa e così dal G20 di Seul i ministri dell'Economia e delle Finanze di Germania, Francia, Italia, Spagna e Regno Unito stanno tentando di gettare acqua sul fuoco prima di rientrare in Europa. Hanno diramato infatti un comunicato congiunto per rassicurare i...

Dal G20 ok definitivo a Basilea 3. A Draghi mandato a completare la lista delle banche a rischio sistemico

Approvati gli accordi di Basilea 3. Conferito il mandato al Financial stability board (l'organismo finanziario internazionale presieduto dal governatore di Bankitalia Mario Draghi) a completare la lista delle banche «to big to fail» (troppo grandi per fallire). Questi tra i principali risultati...

L'Irlanda fa paura. I grandi Ue rassicurano sui debiti sovrani: nessuna ristrutturazione sui contratti attivi

I governi di Italia, Germania, Francia, Spagna e Regno Unito provano a rassicurare il mercato dopo una giornata di passione per i debiti sovrani dell'Eurozona, che hanno visto impennarsi i rendimenti e allargarsi gli spread. ...

Borse europee in calo. A Milano tonfo di geox. Wall Street ha chiuso in flessione dello 0,80%

Nonostante il recupero iniziale Piazza Affari archivia la seduta in negativo.

Credem: l'utile netto dei primi nove mesi sale 86,7 milioni (+28,3%), il core Tier I a 8,8%

Utile netto consolidato in forte crescita, andamento positivo degli impieghi, significativo aumento della raccolta gestita, conferma della solidità patrimoniale della banca, prospettive per fine anno in linea con i trend dei primi nove mesi, ma con un costo del credito che tende leggermente a...

Crescono i conti di Generali grazie al ramo vita. Geronzi presidente della Fondazione

Il gruppo Generali ha chiuso i primi 9 mesi del 2010 con un utile di oltre 1,3 mld, in crescita del 46,8%. Il Leone di Triestre ha registrato anche il migliore terzo trimestre dall`inizio della crisi finanziaria, con un utile netto di 440 milioni (+12,7% su trimestre precedente), «nonostante...

Lo spettro ristrutturazione pesa sui debiti di Irlanda, Spagna e Portogallo. L'Italia paga la crisi politica

Finora erano stati solo i tedeschi a fare la parte dei duri. Le parole pronunciate da Christine Lagarde a Bloomberg Tv fanno capire che il fronte degli intransigenti potrebbe ampliarsi. «Tutti gli investitori dovrebbero farsi carico di perdite e guadagni in ogni particolare situazione» ha detto il...

Lingotti e monete sostituiscono bot e azioni, ecco perché l'oro fisico rassicura

«Quanto oro ti darei» cantava Mango negli anni '80. Chissà se avrebbe scritto lo stesso testo nel 2010 con il prezzo dl metallo giallo ai massimi storici. L'indice di riferimento al mercato di Londra (Gold afternoon fix) è creciuto del 25% nel giro di un anno e sono in molti a parlare di un rischio...

Obama e Hu Jintao al G20: lavoriamo insieme. Toni concilianti, sostanza modesta

SEUL – Toni concilianti, sostanza modesta. Pochi minuti dopo la conclusione della cena dei leader del G-20, dedicata all'economia mondiale e agli sforzi di placare la guerra delle valute che nelle scorse settimane ha investito i mercati finanziari e suscitato aspre polemiche fra le potenze...

I canoni di affitto in 19 città italiane. Tabella

In Italia si va in affitto per necessità, difficilmente per scelta. Le locazioni complessive sono il 18,9% contro una media dei paesi Ue del 35%. Come si legge nel rapporto - in corso di presentazione a Milano - "Nomisma-Solo Affitti 2010. Il mercato delle locazioni in Italia e le prospettive alla...

Mps spinge utili (+38%) e patrimonializzazione con la plusvalenza sulla cessione delle filiali

Banca Mps ha chiuso i primi 9 mesi dell'anno con un utile in calo dell'11% a 356,9 milioni sebbene il terzo trimestre mostri un recupero con un aumento del 38% a 95,8 milioni. Sui conti ha impattato anche la cessione delle filiali (72 di cui 50 a Intesa Sanpaolo e 22 a Carige) che ha generato una...

Peggiora la crisi irlandese, l'euro in forte calo sul dollaro. Borse europee contrastate

Chiusura in calo per Wall Street. Il Dow Jones ha perso lo 0,64% a 11.284,08 punti, il Nasdaq ha chiuso in calo dello 0,90% a 2.555,52 punti mentre lo S&P 500 ha lasciato sul terreno lo 0,41% a 1.213,68 punti....

Meno default e declassamenti. Le cartolarizzazioni europee battono quelle americane

Il tasso di insolvenza è dello 0,86%, che equivale a 16 su 1.868 miliardi di titoli in circolazione

L'invito di Draghi ai capi di stato e di governo del G20: attuate subito le riforme finanziarie

SEUL - Un caldo invito ai capi di stato e di governo del G-20 perché accrescano il loro impegno ad accelerare i tempi di attuazione della riforma finanziaria disegnata dal Financial stability board e perché diano maggior coerenza sul piano legislativo agli interventi già programmati, per...

«Rivitalizzare il commercio internazionale»

SEUL - Le grandi imprese internazionali sollecitano il G-20 a combattere il protezionismo e rivitalizzare il commercio internazionale per assicurare la solidità della ripresa globale.Una due giorni di discussione fra 120 capi di imprese multinazionali e grandi banche, battezzata G-20 Business...

Trichet insiste: il superdollaro è interesse di tutti

PARIGI - Avrebbe preferito rimanere rigorosamente fedele al tema della tavola rotonda alla quale ha partecipato ieri sera a Lione nell'ambito delle Giornate dell'economia, la governance europea, ma alla vigilia del G20 di Seul il presidente della Bce Jean-Claude Trichet non ha potuto evitare un...

Si in commissione al decreto sui fabbisogni

ROMA - Almeno sul federalismo la maggioranza c'è ancora. La bicamerale ha approvato ieri con 16 sì (Pdl, Lega, Mpa, Fli e Svp) e 14 no (Pd, Idv e Udc) il decreto attuativo che dà a Sose spa – ma con l'ausilio di Ifel Anci, Istat e Ragioneria generale dello stato – il compito di determinare, entro...

Aiuti per la ricerca: con il voucher 100 milioni alle pmi

ROMA - Arriva l'innovation voucher all'inglese per le imprese di dimensioni piccole e medie che affideranno ricerca e sviluppo tecnologico alle università italiane. La misura, un'idea del ministro dell'Economia Giulio Tremonti, è stata inserita ieri nel maxiemendamento al disegno di legge Stabilità...

Tutte le misure del maxiemendamento. Cancellata la proroga per la detrazione del 55%. Il testo integrale

Il testo del maxiemendamento...

FonSai pensa all'aumento di capitale ed esclude la distribuzione del dividendo

Il gruppo Fondiaria Sai ha chiuso i primi 9 mesi del 2010 con una perdita consolidata di 431 milioni di euro, contro l'utile di 0,9 milioni al 30 settembre. Sul periodo hanno pesato rettifiche di valore su strumenti finanziari per 350,5 milioni, di cui 75,7 milioni già contabilizzate al 30 giugno....

Il dollaro debole aiuta l'export Usa. Scontro su maxi surplus cinese e cambi

Si assottiglia oltre le attese il deficit della bilancia commerciale Usa a settembre, nonostante il balzo delle importazioni dalla Cina. La debolezza del dollaro, aiutata dalle politiche monetarie espansive della Banca centrale americana, ha aiutato le esportazioni a crescere per il terzo mese...

Forte richiesta per i BoT annuali. Il rendimento sale all'1,78%. Tassi record per i bond portoghesi

Forte domanda e rendimenti in rialzo per i BoT annuali collocati dal Tesoro. Nello stesso giorno in cui le obbligazioni emesse dal Portogallo sono state battute all'asta con un rendimento mai raggiunto da quanto è stata coniata la moneta unica europea, con una domanda più che doppia rispetto...

Piazza Affari maglia nera in Europa. I rischi sul debito di Irlanda e Portogallo affondano le banche

Wall Street chiude la seduta in territorio positivo con il Dow Jones che sale dello 0,08% a 11.355,75 punti, il Nasdaq che avanza dello 0,62% a 2.578,78 punti mentre lo S&P 500 mette a segno un progresso dello 0,43% a 1.218,64 punti. La Borsa americana ha tenuto conto dei buoni dati macro che sono...

Ecco la lista delle banche troppo grandi per fallire di cui si parlerà al G20 (per Draghi l'elenco non c'è)

Banche di Serie A e banche di Serie B. O meglio banche troppo grandi per fallire (perché un loro collasso creerebbe rischi sistemici) e banche che hanno un raggio d'azione più limitato e, di conseguenza, un loro choc non impatterebbe su Pil di altri paralleli. La differenza? Il bollino «to big to...

Sotto le attese gli utili di UniCredit. Ghizzoni: banca in linea con Basilea 3

Non si arresta, pur rallentando, la crescita dei crediti deteriorati. Il titolo della Banca in ribasso a Piazza Affari dopo la diffusione dei risultati

Banca Mps avvia offerta di bond su crediti cartolarizzati. Rendimento lordo del 3,76%

Un rischio "medio" e un rendimento effettivo annuo lordo stimato del 3,76% sono alcune delle caratteristiche dei bond (abs) che vengono da oggi offerti al pubblico nell'operazione di cartolarizzazione dei crediti legata al portafoglio immobili strumentali del Monte dei Paschi. Il rischio medio dei...

Che fine fanno tutti i dollari stampati dalla Fed? Ecco le bolle a rischio, dall'oro ai subprime 2.0

A tutta liquidità. Per agevolare la ripresa economica, le banche centrali stanno provando tutte le cartucce. Come prima mossa hanno ridotto ai minimi termini (in Europa), quando non azzerato (negli Stati Uniti e in Giappone) i tassi di interesse. Dopodiché, esaurita la leva costo del denaro, si è...

Intesa supera l'esame di Basilea 3 ma il trading riduce gli utili. Passera: crisi gestita bene

Intesa Sanpaolo chiude i primi nove mesi del 2010 con un utile netto normalizzato di 1,844 miliardi, in calo del 12,7% rispetto ai 2,113 miliardi del 2009. Un calo che, come risulta dai dettagli del conto economico, è dovuto quasi esclusivamente alla contrazione dei risultati da trading (che nel...

Geronzi: «Ora priorità allo sviluppo»

«Fu il governatore della Banca d'Italia di allora, nel 1993, ad avviare il disboscamento della foresta pietrificata, come era chiamato il sistema bancario. L'impronta di questa politica è di Antonio Fazio». Era da diversi anni - almeno dal 2005 - che uno dei pivot dell'establishment italiano non...

Risanamento lavora per il dissequestro dell'area Santa Giulia

Risanamento avvia i contatti con la procura per il dissequestro di parte dell'area Milano Santa Giulia. La società, che ha preferito non depositare una richiesta formale, ha deciso di aprire il dialogo con i pm e le attese sono per un confronto positivo. Al momento la zona che sarebbe interessata...

Così le economie dei Bric sfidano gli Stati Uniti e la Vecchia Europa

I Bric volume per volume

CINALa Cina e' vicinaSony PicturesMarco Bellocchio...

Piazza Affari e Madrid guidano i guadagni in Europa. Wall Street chiude in calo

Ancora un balzo avanti dell'oro e dei metalli preziosi. Continua il ribasso dell'euro alla luce del risorgere dei timori dei debiti sovrani

Le trimestrali di Enel, Mediaset e Intesa Sanpaolo. Passera: valutiamo l'ingresso in un nuovo paese

Giornata fitta di risultati trimestrali per le società quotate a Piazza Affari. I cda di Enel, Intesa Sanpaolo, UniCredit e Mediaset, tra quelle nel paniere delle più capitalizzate (FTSE Mib), comunicheranno al mercato i contri relativi ai primi nove mesi del 2010. ...

Oltre l'acciaio nel regno di Severstal

L'economia russa investe sulla specializzazione per innovare i punti di forza tradizionali

La Cina contro gli Stati Uniti vara stretta sui capitali esteri. S'infiamma la guerra delle valute

Cina contro Stati Uniti. Stati Uniti e Germania alleati contro la Cina. Ma pronti a scontrarsi sui rispettivi fronti. È questo il risiko con cui si dovrebbe aprire, giovedì 11 novembre, il G 20 in programma a Seoul. Tra i primi punti all'ordine del giorno, quello di trovare un nuovo equilibrio al...

Gli asset spagnoli spingono i conti di Enel Green Power

I ricavi crescono a 1,581 miliardi Il titolo ancora debole: -1,57%

Ora il private equity punta sulla Turchia

Giocano a favore la stabilizzazione dello scenario politico, i negoziati per l'ingresso nell'Ue e il piano di privatizzazioni

Un'impresa su due è sotto stress. La maggior parte delle aziende in crisi è in Lombardia

Rapporto sul «turnaround» dell'Università di Castellanza: 2.550 gruppi su 6.700 sono in difficoltà

Sostiene Trichet che la guerra delle valute non esiste: tra i banchieri centrali c'è unità di intenti

BASILEA - Nessuna critica, nessun allarme, nessuna guerra delle valute. Appena un accenno alla necessità, ora, di introdurre qua e là controlli di capitale. Jean-Claude Trichet, presidente del Global economy meeting dei banchieri centrali di Basilea, non ha lasciato trapelare il minimo disappunto...

Obama difende le scelte della Fed

NEW DELHI - La crescita americana è importante per la congiuntura mondiale. Che gli altri si adeguino e ne prendano atto, perché al G20 coreano, sullo stimolo della Fed da 600 miliardi di dollari non si farà marcia indietro. Barack Obama ha liquidato così, ieri da New Delhi, l'attacco durissimo del...

L'oro supera i 1.400 dollari l'oncia per la prima volta nella storia

Nuovo massimo storico per il prezzo dell'oro. Il metallo prezioso é salito fino a 1.402 dollari l'oncia, superando per la prima volta la soglia di 1.400 dollari all'oncia per poi arretrare leggermente e attestarsi su 1.399,80 dollari. Gli investitori continuano dunque a puntare sull'oro come bene...

Zoellick: il G20 discuta di un nuovo standard legato all'oro

Ritorno all'oro: il presidente della Banca Mondiale Robert Zoellick propone alle principali economie del pianeta di prendere in considerazione l'adozione di un nuovo standard globale legato all'oro per guidare i movimenti valutari. In un articolo sul Financial Times, intitolato "Il G20 deve...

Dopo i banchieri del Far East anche l'Eurogruppo attacca la Fed: combatte il debito facendo debito

Dopo le critiche dei banchieri centrali del Far East, anche dall'Europa si alzano voci critiche nei confronti delle politiche monetarie della Fed. La decisione della banca centrale americana, che ha recentemente dato il via a un programma di acquisto di titoli di stato per l'ammontare di 600...

Lo spettro dei mutui subprime 2.0 incombe sulle big bank. Ecco perché

Dopo l'ondata subprime, negli Stati Uniti, seppur in sordina, si sta gonfiando una nuova bolla. Ancora una volta tristemente protagonisti sono i mutui, in linea teorica uno dei prodotti finanziari più semplici. Questa volta si tratta di mutui fantasma (cartolarizzati e registrati secondo procedure...

Steve Ballmer vende azioni per miliardi di dollari, ma promette fedeltà a Microsoft

Quando Steve Ballmer prende pubblicamente parola o invia e-mail ai dipendenti fa sempre notizia. Questa volta il Ceo di Microsoft ha fatto capolino su giornali e siti di informazione di tutto il mondo per via dell'annuncio che lo ha visto vendere oltre 49 milioni azioni della compagnia per un...

L'Europa chiude sul filo della parità. Ancora tensione sui debiti sovrani

Le Borse europee chiudono sul filo della parità la prima seduta settimanale. A Piazza Affari, il FTSE IT All Share e il FTSE Mib chiudono praticamente invariati per Francoforte, -0,32% a Parigi e -0,34% Londra. ...

Gli italiani abbandonano i bond societari

Torna a crescere il gradimento per l'immobiliare, mentre il possesso di azioni crolla al 7%

Sui mercati domina il trading elettronico, il 53% dei volumi è realizzato autonomamente dai computer

«Negli Stati Uniti esistono vari listini con un milione di opzioni azionarie quotate, ognuna delle quali produce 5 prezzi al secondo. Come può l'occhio umano seguire un mercato così? Si tratta di 5 milioni di prezzi diversi ogni secondo. Ovvio: servono i computer». Benvenuti nel mondo dove la...

Le perplessità di Adusbef sul collocamento di Enel green power

Ombre sui titoli Enel green power (Egp). A vederle e denunciarle, l'Adusbef, che parla di «strano collocamento», «conflitti di interessi tra amministratori Enel e banche creditrici», «soggetti che potrebbero aver manipolato il corso azionario il 4 novembre scorso», prima giornata di quotazione di...

I primi due giorni di Enel green power in Borsa

Ecco il racconto dei primi giorni di collocamento di Enel green power (Egp). Giovedì il titolo ha esordito sui listini di Milano e Madrid. A Piazza Affari hanno festeggiato la nuova matricola, insieme ai dirigenti di Borsa italiana, Fulvio Conti, amministratore delegato e direttore generale di Enel...

Domani Enel Gp diffonderà i risultati dei primi nove mesi 2010

Indicazioni positive raccolte dagli analisti da Radiocor lo scorso 5 novembre sui dati di Enel Green Power (Egp) nei primi nove mesi 2010. Dati che verranno diffusi domani. ...

L'Fmi adotta la riforma proposta dal G-20 su governance e quote. Più potere ai paesi emergenti

Una ripartizione dei diritti di voto più conforme al peso delle economie e maggiori risorse disponibili. Questi i punti cardine della riforma della governance e delle quote del Fondo monetario internazionale (Fmi) proposta dal G-20 e a cui il board del Fondo ha dato il via libera. «È una decisione...

Abitare in un mulino o in una chiesa

Chi non ha sognato almeno una volta nella vita di vivere il sogno della famiglia del "mulino bianco"? È questa l'idea che spinge molte famiglie o coppie di pensionati, spesso agiati, a scegliere come prima o seconda casa una soluzione alternativa, appunto un vecchio mulino, un ex convento,...

Gli inglesi alla scoperta di Liguria e Basilicata

Parigi indaga su Lvmh-Hermès

L'Amf, la Consob francese, ha annunciato ieri l'apertura di un'inchiesta sulle modalità con cui Lvmh ha acquisito la partecipazione in Hermès, per accertare se sono state o meno violate le regole in tema di obbligo di comunicazione al mercato sul superamento delle soglie di possesso del capitale....

Ancora un record per l'oro che sfiora 1.400 $

La corsa dell'oro, che negli ultimi giorni ha portato più volte il metallo ad aggiornare il record storico, non sembra aver scoraggiato le vendite in India, dove gioielli, lingotti e monete sono tra i doni tradizionali più apprezzati per festeggiare Diwali. Il festival hindu delle luci, che si è...

Appello degli industriali sulle terre rare

Aumenta la pressione dei consumatori di terre rare, affinché il G-20 affronti la questione dell'eccessivo rincaro e dei crescenti ostacoli nell'approvigionamento di metalli che hanno assunto un'importanza cruciale per lo sviluppo dell'elettronica e delle energie alternative. Ben 33 associazioni...

Petrolio mai così caro dall'estate 2008

Le prese di profitto – favorite dal recupero del dollaro dopo i buoni dati sull'occupazione Usa – hanno consentito alle materie prime di tirare il fiato, dopo il forte rally di giovedì. Anche la giornata di ieri, tuttavia, è densa di record. A parte i metalli preziosi, sotto i riflettori c'è il...

Probabile rinvio per gli aumenti di capitale

L'operazione di finanza straordinaria in programma per Premafin e quella, a cascata, ipotizzata per Fondiaria Sai con tutta probabilità non saranno decise dai cda delle due società convocati la prossima settimana (il 12 e 10 novembre) per l'esame dei conti trimestrali. Il rinvio ad una successiva...

Dalle banche via libera al prestito per Premafin

Il gruppo Premafin della famiglia Ligresti si appresta a ricevere il via libera delle banche creditrici al riscadenziamento di un prestito da 320 milioni di euro, cui dovrebbero aggiungersi circa 15 milioni di nuova cassa necessaria per finanziare la gestione ordinaria dei prossimi mesi. Il...

Nella gara delle tv l'utile è solo privato

Il 2009 delle tv: l'anno della crisi fotografato da R&S-Mediobanca. Tra le grandi emittenti televisive chi ha avuto più contraccolpi sugli introiti? Mediaset, che ha visto calare il giro d'affari del 9,1%.Colpa della pubblicità, che per le tv del biscione è la prima fonte di ricavo con un peso...

Bank of America respinge le accuse della Fed sui mutui fantasma

Bank of America, il più grande istituto di credito degli Stati Uniti, non ci sta. E risponde, al momento, picche all'avvocato Kathy Patrick, dello studio Gibbs & Bruns, la donna che sta portando avanti una causa legale per conto di clienti di tutto rispetto, come la Federal Reserve di New York e i...

Offerta elevata in Lombardia

Il territorio italiano è ricco di immobili che spaziano dai mulini e dai casali rurali agli ex conventi per arrivare ai castelli. Ma dove sono concentrate strutture particolari come quelle dei mulini? Escludendo la Toscana, fanno sapere da Immobiliare.it, la regione italiana che ha il maggior...

In Francia si punta verso nord

Mulini, ex conventi e altre forme di architetture riconvertite in residenze private si trovano anche nel resto d'Europa. Se si guarda alla Francia, una regione ricca soprattutto di mulini ad acqua è la Costa Azzurra. «L'offerta di mulini è molto ridotta – spiega Tim Sanders, esperto di queta...

Gli utili di Telecom Argentina su del 30%. Il ceo Bertone: «Crescita confermata nel 2011»

BUENOS AIRES -Dal nostro corrispondente Telecom Argentina, controllata da Telecom Italia, ha registrato nei primi nove mesi dell'anno un aumento degli utili del 30,1%, rispetto allo stesso periodo del precedente esercizio. Lo ha reso noto a Buenos Aires l'amministratore delegato della società...

Cina contro Washington: vuole dirigismo commerciale e spinge la speculazione

Pechino attacca la politica monetaria ultra espansiva della Fed e le proposte per il prossimo G20 di Seul. Una mossa non a sorpresa

Bernanke e Trichet, i perchè delle divergenze sui tassi

Wall Street al top dal 2008 con le banche. Oro record a 1400. I bond irlandesi zavoranno Milano e Madrid

Wall Street chiude in leggero rialzo dopo il forte balzo segnato ieri e aggiorna i massimi degli ultimi due anni. Il Dow Jones sale dello 0,08% a 11.444,08 punti, il Nasdaq guadagna lo 0,06% a 2.578,98 punti e lo S&P 500 avanza dello 0,39% a 1.225,85 punti. È stata comunque una seduta contrastata:...

Lo short selling «a ostacoli» dei delusi dell'Ipo

L'intervento in extremis del consorzio di collocamento che ha permesso a Enel green power (Egp) di chiudere la seduta al prezzo dell'Ipo non salva il bilancio del primo giorno di Borsa della matricola. Occorre ripercorrere gli step che hanno portato Egp in Piazza Affari per capire le dinamiche di...

«Buon esordio, meglio dei competitor»

«Lo giudico un buon esordio se confrontato con analoghe "prime"». Fulvio Conti, numero uno del gruppo Enel, commenta così con Il Sole 24ore, a pochi minuti dalla chiusura della prima giornata di Borsa, il debutto di Enel Green Power a piazza Affari e a Madrid. Il titolo della società delle...

L'Antitrust multa per oltre 6 milioni Mastercard e otto banche: intese restrittive della concorrenza

L'Antitrust ha chiuso l'istruttoria sulle carte di pagamento con multe per oltre sei milioni di euro a Mastercard e otto banche per intese restrittive della concorrenza. Con comportamenti distinti, secondo l'Autorità, hanno mantenuto alta la commissione interbancaria sui pagamenti con la carta di...

Tornano a salire rendimenti e spread dei debiti sovrani più a rischio nell'Ue

Torna la tensione sui titoli di stato dell'Eurozona. Un segnale inedito arriva dall'asta dei titoli di stato spagnoli dove si è registrata una domanda inferiore alle previsioni. Il tesoro di Madrid che si aspettava di raccogliere 4 miliardi di euro, ha venduto 3,4 miliardi di bond a cinque anni (in...

Balzo dell'utile netto di Telecom Italia. Ma calano ricavi e margine operativo. Titolo giù a Piazza Affari

Telecom Italia ha chiuso i primi nove mesi del 2010 con un utile netto in crescita. Ma i ricavi e il margine operativo in calo hanno deluso gli investitori. Motivo per cui il titolo è oggi il peggior sul listino milanese con un ribasso superiore al 3 per cento....

Bernanke: la Fed ha agito per avere più occupazione e prezzi stabili

Promuovere un alto livello d'occupazione e un'inflazione bassa e stabile: è per adempiere questo suo doppio mandato che la Federal Reserve ha deciso di acquistare altri 600 miliardi di dollari in titoli di stato a lungo termine di qui alla metà del 2011. Lo spiega sulle colonne del Washington Post...

Le dichiarazioni dei responsabili degli uffici studi dei network

Gabetti"Le quotazioni proposte da Gabetti si riferiscono a valori medi di compravenduto a seconda delle diverse tipologie immobiliari (signorile, medio,economico) e stato mautentivo (nuovo/ristrutturato, buon stato, da ristrutturare), i portali propongono valori medi di offerta, omnicomprensivi...

Prezzi del mattone, così la verità viene a galla. Valori alla prova di rogiti e fisco

I valori restano sballati. Ma forse solo per il fisco. La salutare discussione che si sta sviluppando sui prezzi di mercato proposti nei "borsini" immobiliari si allarga(qui la posizione di Anama, ndr), investendo il tema caldissimo del "vero" valore di una casa. Una premessa: l'Osservatorio...

Agenti immobiliari in cerca di fiducia

Ecco il pensiero di Paolo Bellini, presidente di Anama, terza (Fiaip e Fimaa hanno un numero maggiore di iscritti) in merito alle questioni sollevate dall'articolo: Casa dolce casa, quanto mi costi?...

Nel prossimo triennio Pirelli per crescere punta sul Messico. Ricavi in aumento dell'8% all'anno

Per il prossimo triennio Pirelli «prevede una crescita media annua dei ricavi pari all'8 per cento». È uno dei target del nuovo piano industriale 2011-2013 con visione al 2015.«Le strategie e le azioni previste - ha detto il presidente Marco Tronchetti Provera - consentiranno a Pirelli di ottenere...

Edison colloca un bond da 600 milioni di euro e registra una domanda di 1,3 miliardi

Coperte le scadenze 2010

La Fed dà tono alle Borse. Enel Green Power recupera. Telecom giù dopo i conti

La mossa della Federal Reserve annunciata ieri (iniettati 600 miliardi di dollari nel sistema attraverso l'acquisto di titoli di Stato) ha dato fiducia agli investitori. Le Borse europee hanno chiuso in deciso rialzo le contrattazioni: il Cac40 di Parigi ha guadagnato l'1,92%, Francoforte l'1,77%,...

Per Mps cartolarizzazione da 1,5 miliardi di euro, è la prima in Italia dalla crisi subprime

Tornano le cartolarizzazioni nel mercato italiano. Per la prima volta dal 2007, l'anno della crisi dei mutui subprime, una banca del nostro paese emette obbligazioni garantite da mutui immobiliari. Si tratta di Banca Mps. L'operazione peraltro era stata anticipata a settembre dal Sole 24 Ore. ...

La cura Bernanke funziona sul dollaro ma fallisce sui bond. Dalla Fed 600 miliardi di nuova liquidità

Tutto s'è compiuto secondo le attese. La vittoria del partito repubblicano era nei voti degli operatori e nei prezzi di borsa. Difatti Wall Street non ha reagito nelle prime fasi della seduta. Anche il quantitative easing della Fed è apparso sostanzialmente in linea con il consenso e quei 600...

Caro Ben, tanti dollari non servono

La politica di espansione quantitativa proposta ieri dalla Fed è un azzardo pericoloso, con pochi benefici potenziali e forti rischi di creare bolle speculative che potrebbero destabilizzare l'economia globale. L'economia americana è debole e le prospettive incerte, ma l'espansione quantitativa non...

UniCredit, tregua con Rampl

MILANO - Tra le Fondazioni e il presidente di UniCredit Dieter Rampl è tregua. L'atteso confronto sulle strategie future della banca, stando alle indiscrezioni al termine di oltre sei ore di riunioni dei comitati interni, è stato rinviato a fine anno quando sarà messo a punto il nuovo piano...

Fed avanti tutta con la politica monetaria espansiva: annunciato l'acquisto di Treasury per 600 miliardi

La Fed continua dritta sulla strada della politica economica ultra espansiva, perfino oltre le aspettative del mercato. La banca centrale americana, al termine della riunione del Fomc (il braccio di politica monetaria) ha annunciato che acquisterà 600 miliardi di titoli di Stato fino a giugno. La...

Successo per il bond da 500 milioni di Luxottica, richieste superiori di tre volte all'offerta

Luxottica ha chiuso il collocamento e l'emissione di un prestito obbligazionario quinquennale destinato ai soli investitori qualificati. Le richieste, si legge in una nota, sono state superiori di oltre 3 volte l'offerta, e pari a circa 1,8 miliardi di euro. Il prestito obbligazionario, il primo...

Chiusa l'emissione Edison da 600 milioni, domanda doppia rispetto all'offerta

Edison ha chiuso, con una richiesta due volte superiore (circa 1,3 miliardi) all'offerta, la sottoscrizione del prestito obbligazionario da 600 milioni della durata di 7 anni, collocato presso investitori qualificati, inserito nell'Euro medium term note programme di 3 miliardi di euro approvato nel...

Italease condannata a una confisca di 64 milioni. L'ex ad Faenza a processo il 17 gennaio

Banca Italease è stata condannata dal gup del tribunale di Milano Fabrizio D'Arcangelo a una multa di 1.858.000 euro e a una confisca di 64,2 milioni di euro in virtù della legge 231 sulla responsabilità amministrativa degli enti, in uno dei filoni di inchiesta della procura di Milano sulla...

Igli incassa 9,6 milioni in dividendi e chiude in utile l'esercizio 2009

La holding Igli, che controlla il 29,9% di Impregilo, ha chiuso l'esercizio 2009 con un segno positivo dopo aver incassato un totale di 9,6 milioni sotto forma di dividendi dal general contractor che il 29 aprile scorso ha deliberato in assemblea la distribuzione di 0,08 euro per ogni azione...

Più di 77 milioni di carte di credito nelle tasche degli italiani. Boom delle prepagate

Nei portafogli degli italiani c'è sempre meno contante e sempre più carte di credito. Soprattutto prepagate. A sostenerlo è lo studio dell'Abi presentato in occasione del convegno "Carte 2010" in corso a Roma, per il quale oggi in Italia ci sono circa 77 milioni di carte bancarie, in aumento del 4%...

Ecco le tre regole da seguire per trattare con la banca

Quando le Borse corrono e corrono anche il barbiere, racconta la leggenda, comincia a comprare azioni. Ma quando i mutui sono più convenienti, lo stesso barbiere che ha comprato la casa a debito, corre a cambiarlo? Se c'è qualcuno che non lo fa, commette un errore finanziario non da poco. Perché...

I tempi di vendita degli immobili

Gli uffici studi delle catene immobiliari elaborano gli studi secondo i propri interessi? Tecnocasa ieri ha diffuso un comunicato stampa in cui si dice che i tempi medi di vendita nelle principali città italiane sono passati da 154 giorni a 171 giorni. Apparentemente avrebbe avuto tutto l'interesse...

Agenzie più flessibili

Dopo tre anni di calo del mercato le strategie operative dei marchi si diversificano. Mandati brevi, più promozione, valutazione scritta: così cambia l'incarico

Ricavi in diminuzione fino al 25%

Studi di settore: in discussione l'inversione dell'onere di prova per i redditi inferiori alle previsioni

Forte dei marmi resiste alla crisi

La regina della Versilia beneficia della presenza di proprietari senza l'esigenza di vendere e della domanda proveniente dalla Russia

Agenzie immobiliari: i promossi e i bocciati

Le principali società e associazioni di categoria stimano il trend dei prezzi immobiliari nel 2007

Wall Street tiepida dopo la Fed. Il dollaro piomba ai minimi da 9 mesi sull'euro

L'annuncio della Fed di misure di politica monetaria espansiava, più consistenti del previsto, spingono gli indici della Borsa di New York, reduci da una giornata incerta nell'attesa delle scelte della Banca centrale. Il giorno dopo le elezioni di mid term (che hanno portato alla vittoria dei...

Casa dolce casa, quanto costi? Il Sole lo sa

Luigi sogna ogni notte di essere in Francia, dove i notai su base mensile diffondono i dati su quanto valgono le case al metro quadrato, dati che per tutti i "cugini" sono scolpiti sulla pietra: quelli sono. In Italia ci sono invece almeno una dozzina di fonti, con dati spesso differenti se non...

Le agenzie immobiliari gonfiano i prezzi? Vi spiego perché non è proprio così. Mappa

Non sono così pochi ma sono convinti. Sono coloro che pensano che i prezzi delle case sul mercato siano gonfiati artificialmente dagli agenti immobiliari. E non lo sostenevano solo fino al 2007 quando i prezzi delle case crescevano di anno in anno – ma in Italia meno che altrove – ma lo stanno...

Prezzi alimentari al record dal 2008. Oli vegetali e zucchero ai massimi trentennali

Dopo mesi di rally sui mercati agricoli, nel mondo è di nuovo allarme cibo. Per ora non si segnalano disordini analoghi a quelli scoppiati in diversi paesi nell'estate 2008, ma i prezzi degli alimentari sono già tornati ai livelli di quel periodo: il Food Price Index, elaborato dalla Fao per...

Da 70 anni Wall Street ha sempre guadagnato dopo il voto di mid term. Sarà così anche questa volta?

Una storia lunga 70 anni. Quella che lega l'andamento positivo di Wall Street alle elezioni politiche di metà mandato negli Stati Uniti. Dal 1939 il Dow Jones Industrial Average, l'indice che raggruppa le top trenta in termini di capitalizzazione di mercato negli Usa, ha sempre guadagnato dopo le...

Vademecum per il cambiamento di proprietà di mulini

Per chi compra un mulino per farlo diventare la sua abitazione (di residenza o di campagna) è necessario che l'immobile abbia classificazione catastale ...

Standard & Poor's conferma i rating dell'Italia

Standard & Poor's conferma il rating a lungo termine A+ e quello a breve termine A-1+ del debito sovrano della Repubblica Italiana. L'outlook è stabile. S&P conferma inoltre il rating AAA per il rischio di convertibilità e trasferibilità fondi. ...

In attesa della nuova iniezione di liquidità della Fed Australia e India alzano i tassi. Bce prudente

Di qui i tassi compresi tra lo zero e l'1 per cento; dall'altra parte il costo del denaro tra 4,75 e 5,25 per cento. Di qui la paura di deflazione; dall'altra parte il timore del surriscaldamento dell'economia. Di qui le banche centrali che affrontano la crisi; dall'altra parte il Pil che corre...

Bbva annuncia un aumento di capitale da 5 miliardi e fa shopping in Turchia

Bbva, la seconda banca spagnola per capitalizzazione borsistica, ha annunciato oggi un aumento di capitale da 5 miliardi di euro che servirà a finanziare l'acquisto del 24,9% dell'istituto di credito turco, Garanti bank. L'operazione in Turchia - anch'essa dettagliata in giornata dopo le voci dei...

La marea nera erode gli utili di Bp (-66%) a 1,79 miliardi

Sei mesi dopo l'esplosione della piattaforma petrolifera nel Golfo del Messico e la conseguente fuoriuscita della marea nera, la compagnia petrolifera britannica British petroleum (Bp) ha annunciato oggi di aver realizzato un utile netto di 1,79 miliardi di dollari nel terzo trimestre del 2010, in...

Al via le misure per lo stop alla rata

Ancora due settimane e la possibilità di sospendere fino a 18 mesi le rate del mutuo per le famiglie in difficoltà con i pagamenti a causa della perdita del lavoro o di altri eventi sfavorevoli sarà realtà. A partire dal prossimo 15 novembre, chi ha i requisiti necessari potrà infatti recarsi...

In Italia torna la voglia di mutuo

Meno surroghe. E più mutui nuovi, soprattutto per comprare la prima casa. Insomma: sarà che, con tassi di interesse così bassi, richiedere un prestito alla banca non è mai stato così conveniente. Oppure che le banche italiane erogano mutui con meno difficoltà rispetto al 2009. Certo è che gli...

In Italia sempre più forte la tentazione dei mutui a tasso fisso. Offerte vicine al 4%

Tentazione del fisso. Con gli Irs – i tassi su cui vengono parametrati i mutui a rata prestabilita – ai minimi storici (oggi 2 novembre i valori da 30 a 50 anni sono sotto il 3%) crescono le promozioni di prodotti a tasso fisso. Bnl ha lanciato il "mutuo 3,99%". Fino al 30 novembre chi apre un...

Wall Street ed Europa positive aspettando elezioni e Fed

Wall Street ha chiuso bene nel giorno delle elezioni di mid-term a 24 ore del tanto atteso programma di acquisto di titoli di Stato da parte della Fed: l'indice S&P500 ha guadagnato lo 0,78%, il tecnologico Nasdaq dell'1,14 per cento.Più 0,58% per il Dow Jones a 11.188 punti. Chiusura positiva...

Groupama aiuta le holding Ligresti. Debiti inferiori agli asset

Separati sono ancora in affanno, ma messi assieme fanno un sistema più solido di prima. È la fotografia «finanziaria» della famiglia Ligresti dopo l'accordo raggiunto nei giorni scorsi per l'ingresso dei francesi di Groupama nel capitale di Premafin con il 17%. L'operazione, oltre a garantire una...

Più trasparenza sulle polizze vita

È in arrivo una maggiore trasparenza sul collocamento delle polizze vita. Il parlamento europeo si appresta a discutere (nel 2011) la seconda direttiva sull'intermediazione assicurativa con la quale un agente o un broker avrà l'obbligo di indicare ai clienti l'ammontare delle commissioni, o...

Ecco la truffa della prenotazione in due scarpe, grazie a una carta di credito ricaricabile

L'albergo è un piccolo gioiello incastonato tra le rocce a picco sul mare. Poche le camere, da fissare con anticipo di mesi anche se i prezzi non sono proprio da low cost. Un rapido tour virtuale sul sito e poi la decisione di prenotare con carta di credito, accettando le pesanti penali in caso di...

I Focus di Casa&case

Queste le ultime uscite dei Focus città di Casa&case dedicate al mercato residenziale e di cui riportamo i dati nella mappa (si veda il grafico) ...

Il mid-term di Bernanke, falchi e colombe dietro la politica del governatore della Fed

Se sono Cassandre, o semplicemente iperrealisti in uno scenario fosco, lo diranno i mercati, fra non molto. Sta di fatto che se avessero ragione loro anche per Ben Bernanke, al pari del presidente degli Stati Uniti Barack Obama, la settimana che è appena cominciata potrebbe rivelarsi una sorta di...

Come un perito Crif valuta un immobile

Le tre tabelle (si veda in "documenti") illustrano il procedimento realmente seguito da un perito per calcolare il valore di mercato di un alloggio secondo gli standard internazionali di valutazione. Il metodo è quello del confronto di mercato. La perizia è stata effettuata a dicembre dell'anno...

Caccia al prezzo giusto nell'acquisto della casa: riflessioni sulle fonti da utilizzare

Il giornale quotidiano è il mass media dove più di frequente chi cerca casa legge i prezzi delle abitazioni (a parte coloro che si fanno un'idea guardando i siti dei portali immobiliari). In alcuni casi il lettore resta disorientato perché i valori sono distanti da quelli effettivi. Il Sole 24 Ore...

Ryanair aumenta passeggeri, fatturato e utili

LONDRA - Cresce il numero di passeggeri e aumenta il fatturato: Ryanair ha annunciato oggi utili semestrali al di sopra delle previsioni e ha rivisto al rialzo le stime annuali. La maggiore compagnia aerea low cost in Europa ha detto che in seguito all'aumento del prezzo medio dei biglietti gli...

Sei anni di delusioni per le Ipo di Piazza Affari, ecco il perché

Le società, nel giorno del ballo da debuttanti di Piazza Affari, di solito non deludono. Vestite in lungo per catturare il giusto cavaliere-investitore, danzano "leggiadre" e sicure. Un feeling che di norma, grazie alle green shoe e al sostegno delle banche collocatrici, resiste anche nel mese...

I ribassi della galassia Ligresti frenano Piazza Affari Wall Street debole in attesa di elezioni e Fed

Prevale l'incertezza alla Borsa di New York che chiude la seduta sul filo della parità. Tra gli operatori c'è attesa per i risultati delle elezioni del midterm (in programma martedì 2 novembre) e delle decisioni di politica monetaria della Federal Reserve.(attese per il 3 novembre). ...

Credito alle Pmi: pesa anche la variabile fisco. Guida alla scelta

A ognuno il suo credito. Più facile dirlo che tradurlo in realtà. Prima di tutto perché il costo dei finanziamenti non è sempre uguale. L'ultima rilevazione della Banca d'Italia, riferita al secondo trimestre 2010, mostra tassi effettivi globali che variano – in termini di media annua – dal 3,45%...

Cabala, politica, bond al palo. Ecco perché le Borse potrebbero guadagnare anche il 10% a fine anno

A fine anno le Borse hanno una marcia in più. Negli ultimi 10 anni a novembre e dicembre i titoli a Wall Street si sono rivalutati sei volte su dieci. Meglio ancora in Europa dove nel 70% dei casi le azioni hanno accelerato. Il dato tiene conto anche del disastroso 2008 quando, a seguito del...

Ligresti cede ai figli. I francesi di Groupama entrano in Premafin con una quota del 17%

Accordo fatto. In tempi record Groupama e la famiglia Ligresti hanno raggiunto un'intesa per l'ingresso della compagnia assicurativa francese nel capitale di Premafin con il 17%. Per ora Fondiaria-Sai e la Milano restano fuori dal riassetto, bollato dai francesi come investimento finanziario, e i...

A centro campo c'è Mediobanca ma da spettatore

Il blitz su Premafin è la classica mossa a bordo campo in grado di riaprire i giochi al centro. Con l'aumento di capitale sostenuto in parte dai francesi di Groupama, si sistemerà la parte alta della filiera che fa capo alla famiglia Ligresti. Resta da sistemare la parte a valle, dove i margini...

La difesa dei francesi: nessun concerto

Vincent Bolloré e Groupama si sarebbero mossi sul gruppo Ligresti, in sostanziale autonomia. È quanto sostengono fonti parigine vicine all'imprenditore bretone che affermano che non c'è nulla di concertato. E non c'è dunque alcuna intenzione di creare un asse francese per controllare Fonsai....

L'Ingegnere cede alla volontà dei figli

«L'Ingegnere? È una roccia e ne uscirà nel modo migliore». Enrico Cuccia amava descrivere così Salvatore Ligresti nei momenti più duri delle inchieste della magistratura milanese su Tangentopoli. Sarà stato per quello scatto adrenalico che lo spingeva a recuperare, rilanciare, finanche a...

A segno l'Ipo Green Power

La domanda complessiva è stata pari a poco più di una volta l'offerta: richiesta record dal retail

Il prezzo delle azioni di Enel Green Power fissato a 1,6 euro

Enel, al termine dell'offerta globale, ha fissato a 1,6 euro per azione il prezzo di offerta dei titoli Enel Green Power. Lo riferiscono all'agenzia "Radiocor - Il Sole 24 Ore" fonti vicine all'operazione. Complessivamente, la richiesta ha raggiunto quota 2,1 miliardi di azioni, a fronte di 1,415...

La scommessa di Obama e la discesa dei mutui italiani

Draghi chiede impegno a ricapitalizzare le banche, le fondazioni lo ascolteranno?

Mario Draghi "lancia l'allarme sul capitale delle banche" e chiede alle fondazioni bancarie di essere pronte ad appoggiare il rafforzamento patrimoniale delle banche per adeguarsi ai requisiti previsti da Basilea III, ma – secondo il Financial Times - le fondazioni "potrebbero non dare retta al...

Groupama in Premafin. La galassia Ligresti vola a Piazza Affari

Premafin e il patto di sindacato dei suoi principali azionisti hanno accettato la proposta di Groupama di entrare quale socio di minoranza nella società con un aumento di capitale. È stata così confermata l'anticipazione del Sole24Ore in edicola venerdì 29 ottobre che indicava imminente l'ingresso...

Pechino prepara un'ulteriore stretta monetaria. Dossier yuan al Summit del Sud est asiatico

La Cina introdurra ulteriori strette monetarie per raffreddare la pressione inflazionistica che si annuncia molto forte nei prossimi due anni. Lo scrive il Shanghai Securities News citando Fan Jianping, membro dello State information Center think thank governativo per la politica monetaria....

British Airways torna all'utile nonostante la crisi

British Airways torna all'utile per la prima volta da due anni: la compagnia aerea britannica, che in gennaio completerà la fusione con Iberia, ha annunciato stamani risultati semestrali superiori alle previsioni e prevede di migliorare ulteriormente la performance il prossimo anno....

Valzer di trimestrali. Microsoft, Sony, Honda e Total promosse. Nintendo e Sharp bocciate

Microsoft, Sony, Honda e Total promosse. Nintendo e Sharp bocciate. Questo il responso delle ultime trimestrali sfoggiate dai big dell'economia mondiale. Ha aperto il valzer dei conti Microsoft: nella notte la società fondata da Bill Gatesha comunicato utili, relativi al primo trimestre fiscale,...

Il Pil Usa lascia Wall Street nell'incertezza. Microsoft brilla. Contrastata l'Europa

La Borsa di Tokyo ha ceduto l'1,75% in scia al calo della produzione industriale a settembre (-1,9%) e ai risultati deludenti di Nintendo

In Vietnam la crisi frena l'export di caffè

Non c'è soltanto la speculazione all'origine del rally del caffè, che dopo aver portato la varietà arabica al record da tredici anni anni, ha spinto anche le quotazioni del robusta a livelli che non toccava dall'estate 2008: 1.946 $ per tonnellata (cash) nella seduta di ieri....

Alberto Nagel (ceo di Mediobanca): «Noi sosteniamo Ligresti»

Succede spesso che le vicende delle partecipazioni "pesanti" di Piazzetta Cuccia rubino la scena al business di banca d'affari di Mediobanca. Ma ieri all'assemblea annuale, presieduta per la prima volta da Renato Pagliaro, il "piatto forte" era FonSai, una compagnia di cui Mediobanca non è più...

Il terremoto in Unicredit e la faglia nella galassia

Nell'era post Cuccia-Maranghi, è stata la prima assemblea di Mediobanca presieduta da Renato Pagliaro. Ma anche la prima con due grandi assenti: Cesare Geronzi e Alessandro Profumo. Dallo scorso aprile Geronzi ha lasciato la presidenza di Mediobanca per andare a Trieste, alla guida delle Generali....

I francesi di Groupama verso l'asse con Premafin la holding di Ligresti

L'accordo, salvo colpi di scena, sarebbe vicino: Salvatore Ligresti è pronto a prendere in considerazione l'ingresso di Groupama nella galassia di famiglia. L'intesa, di massima, sarebbe stata discussa ieri dopo il summit tra l'Ingegnere, accompagnato dai figli Jonella, Paolo e Giulia, e il...

Una nuova casa per Google nel cuore di Manhattan. Vicino l'acquisto di un grattacielo da 2 miliardi $

Un grattacielo nel cuore di Manhattan, che copre un intero isolato. Sarà questo il nuovo quartiere generale a New York di Google (guarda le foto). La società californiana starebbe infatti per concludere - secondo quanto indicato dal New York Post e rilanciato da America24 - le trattative per...

Utili +55% per Exxonmobil, meno brillante Shell

Il gruppo petrolifero ExxonMobil ha annunciato di aver registrato nel terzo trimestre un utile migliore delle attese, in aumento del 55% a 7,35 miliardi di dollari, pari a 1,44 dollari per azione, mentre gli analisti si attendevano in media 1,39 dollari per azione. Il fatturato è cresciuto del 16%...

Rivista al ribasso la forchetta per il collocamento di Enel Green Power

La forchetta di prezzo del collocamento di azioni Enel Green Power é stata portata a 1,6-2,1 euro dalla precedente range fissato a 1,8-2,1 euro. Lo riferiscono fonti vicine al consorzio di collocamento. L'Ipo (Offerta pubblica di vendita) si chiuderà domani, venerdì 29 ottobre....

Ghizzoni al Wsj: Unicredit vuole crescere a Est senza aumenti di capitale

Unicredit intende espandere le proprie operazioni di retail e di investment banking nell'Europa centrale e orientale. Lo ha detto l'amministratore delegato di Unicredit, Federico Ghizzoni, in un'intervista al Wall Street Journal. L'ad ha anche dichiarato di non avere in programma ulteriori aumenti...

Draghi: ripresa a rischio, Italia indietro di 9 anni
Tremonti: si produce più deficit che Pil, così non va

Per Napolitano serve più disciplina nella gestione dei conti e della finanza. Il discorso integrale del governatore di Bankitalia

Eni fa il pieno di utili grazie a dollaro e petrolio: +47,5% nel terzo trimestre

Eni, la prima società italiana per fatturato, ha chiuso il terzo trimestre con un utile netto di 1,72 miliardi in crescita del 39% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (+47,5% l'utile netto adjusted a 1,70 miliardi). Lo comunica il gruppo aggiungendo che l'utile netto dei 9 mesi si é...

Napolitano, più disciplina nella gestione delle risorse pubbliche e nell'attività finanziaria privata

Occorre «una maggiore disciplina sia nella gestione delle risorse pubbliche sia nell'attività finanziaria privata». Servono regole «per garantire che il sistema finanziario sia al servizio dell'attvità economica». Lo sottolinea il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, nel messaggio...

La nuova Opa piace agli operatori. Convince il meccanismo della "riapertura"

Menchini di Assogestioni: ora l'Italia ha la migliore regolamentazione in materia

Via libera al Fondo di solidarietà per i mutui. Stop alle rate per le famiglie in difficoltà

Ci sono voluti tre lunghi anni di gestazione, ma alla fine il Fondo di solidarietà per i mutui prima casa potrebbe vedere davvero la luce. Dal 15 novembre le famiglie italiane in difficoltà con il pagamento delle rate per la perdita del lavoro o altri eventi sfavorevoli potranno infatti recarsi in...

L'Europa chiude in rialzo. A Milano (la migliore d'Europa) brilla Eni. Contrastata Wall Street

Seduta nel segno delle trimestrali per i listini azionari europei, che hanno chiuso in rialzo grazie ai risultati di bilancio di alcune big. A Piazza Affari il FTSE IT All Share ha guadagnato l'1,19% e il FTSE Mib l'1,22 per cento. Bene Mediasetdopo i conti di Telecinco e le trimestrali che hanno...

Il Financial Stability Board alle autorità nazionali: ridurre la dipendenza dalle società di rating

Ridurre la dipendenza meccanica dai giudizi delle società di rating e sviluppare criteri e strumenti alternativi per valutare la solidità finanziaria di società e titoli di debito. Sono le raccomandazioni contenute nel documento pubblicato oggi dal Financial Stability Board presieduto dal...

Non sono bond per vecchi. Chi guadagna e chi perde con le obbligazioni a 50 e 100 anni

Quando scadrà l'ultimo bond che ha autorizzato, Lloyd Blankfein, amministratore delegato di Goldman Sachs, avrà 106 anni. A quel punto saremo nel novembre 2060, data in cui giungerà a maturazione il prestito obbligazionario che la banca americana ha collocato ieri, con pieno successo, sul mercato....

Una famiglia su quattro deve ricorrere ai debiti, ma un terzo riesce ancora a risparmiare

Hanno capito benissimo che dalle ristrettezze della crisi non si uscirà per davvero prima di 4 o 5 anni: per questo, i risparmiatori italiani si comportano con un "attendismo prudente e preoccupato", confermando nelle scelte l'avversione al rischio e l'attitudine alla parsimonia che li caratterizza...

Saccomani difende l'indipendenza delle Authority: «è essenziale per lo svolgimento della vigilanza»

L'indipendenza delle Autorità di vigilanza è «una condizione essenziale per il corretto svolgimento delle funzioni di supervisione» e il ruolo delle Autorità «deve restare chiaramente distinto da quello dei soggetti politici, in modo da non creare interferenze o tensioni e da non dare neanche...

Convenzione Abi, Acri e Patti chiari per le scuole

ROMA - «Per la prima volta tre soggetti di natura privata uniscono le forze per una finalità di tipo collettivo. Il nostro è uno start up, un primo esperimento concreto per l'educazione finanziaria». Così il presidente del Consorzio Patti chiari, Filippo Cavazzuti, ha sintetizzato il senso del...

È ora di ridiscutere ruolo e regole delle fondazioni

Sono da rottamare. No, sono preziose al punto da essere insostituibili. Quando si parla di fondazioni bancarie non esistono le mezze misure. E sono sempre al centro dell'attenzione. Anche oggi, alla Giornata del risparmio che si svolge a Roma, gli attesi interventi del ministro dell'Economia Giulio...

Italia spa e quell'allergia al rating

Aveva chiesto alla banca francese Calyon di aiutarla ad ottenere un rating, cioè un voto sull'affidabilità creditizia. Aveva approcciato Standard & Poor's, insieme alla stessa Calyon. Ma il voto che alla fine dello screening l'agenzia americana le stava per assegnare (sul mercato si dice "BBB-"), a...

Banche italiane sotto esame

Moody's: «Livelli di capitale troppo bassi e scarsa redditività»

Chi è il gestore di fondi del Connecticut che può succedere all'oracolo di Omaha

Nessuno potrà forse mai indossare il manto di Oracolo di Omaha, quando Warren Buffett deciderà davvero di abbandonare il palcoscenico dei mercati e ritirarsi a vita privata. Un manto fatto, oltre che di investimenti azzeccati, di arguzia intellettuale, carisma e autorevolezza indiscussa tra legioni...

Seconda scossa per i vertici UniCredit. Ecco chi è il nuovo direttore generale Nicastro

I nuovi cambiamenti al vertice di UniCredit potrebbero spingere il presidente Dieter Rampl a presentare le dimissioni nelle prossime settimane: lo scrive il Financial Times, citando fonti vicine alla banca. UniCredit ha dato uno scossone al senior management per la seconda volta in due mesi,...

I rischi sui crediti alle Pmi punto debole delle banche italiane, dice Moody's. Promosse Intesa e UniCredit

Scarsa redditività, alti costi e bassa qualità dei crediti. Sono questi i principali punti deboli del sistema bancario italiano le cui prospettive, secondo Moody's, «restano negative». Il livello di capitalizzazione tuttavia - spiegano Henry MacNevin e Carlo Gori, gli analisti che hanno curato il...

Profitti record per Volkswagen grazie all'Audi e alla redditività in Cina

Volkswagen ha archiviato un terzo trimestre record registrando profitti netti per 2,2 miliardi di euro, 13 volte in più rispetto ai 161 milioni del 2009. Nonostante ciò il gruppo non ha aumentato le stime 2010, comunque considerate molto prudenti dagli esperti. ...

Deutsche Bank batte le stime nel terzo trimestre, la spagnola Bbva no

Deutsche Bank batte le stime del mercato, Bbva no. Questo il responso delle trimestrali esibite oggi nel mondo del credito europeo, dopo i conti di Ubs presentati ieri e quelli di Credit Suisse della scorsa settimana. ...

Da Trento alla direzione generale di UniCredit, passando per Mc Kinsey. Ecco chi è Roberto Nicastro

Escluso un mese fa dall'ufficio principale di Piazza Cordusio, quello che fu di Alessandro Profumo, Roberto Nicastro, 46enne nato a Trento, conquista lo scranno di direttore generale di Unicredit, dopo aver ricoperto per tre anni il ruolo di vice amministratore delegato, con responsabilità sulla...

La crisi entra nella classifica dei big

Rivoluzionare le classifiche non per virtù, ma per resistenza. Nella graduatoria per fatturato dell'industria italiana, compilata dall'ufficio studi di Mediobanca sui dati 2009, vince chi fa meno peggio....

Le Borse europe chiudono in calo. Il mattone non salva Wall Street che viaggia al ribasso

Wall Street in calo.Il Dow Jones cede l'1,5% mentre il Nasdaq cede lo 0,66%. L'S&P perde l'1 per cento. Per un attimo, gli acquisti sulla piazza azionaria statunitense erano tornati dopo dato sulla vendita di nuove case a settembre, balzate a 307mila rispetto alle 288mila di agosto. Il dato è...

Sui Bot l'Italia stacca la Spagna. Venduti titoli per 11,5 miliardi, compresi i Ctz

Venduti titoli per 11,5 miliardi (ci sono anche i Ctz) - Le Letras iberiche si fermano a quota 3,2

Pieni poteri a Nicastro in UniCredit. Le fondazioni frenano Rampl

UniCredit completa il team di vertice del post-Profumo con la nomina di Roberto Nicastro alla direzione generale e di Paolo Fiorentino alla carica di direttore operativo (chief operating officer). Lascia il gruppo, invece, Sergio Ermotti che non ha accettato il ruolo subordinato rispetto al neo...

Dalle Fondazioni un freno a Rampl

Nei giorni dell'uscita di Alessandro Profumo, e poi nella partita per la nomina del nuovo ceo Federico Ghizzoni, il presidente di UniCredit Dieter Rampl aveva giocato un ruolo decisivo. Sorprendendo alcuni grandi azionisti, a partire dalle Fondazioni, che avevano sondato Andrea Orcel di Merril...

Il cda di UniCredit nomina Nicastro direttore generale unico

Alla fine l'hanno spuntata le fondazioni e Banca d'Italia. UniCredit, come annunciato, avrà un solo direttore generale e la scelta è caduta su Roberto Nicastro, il 46enne trentino responsabile del retail e dal 2007 vice di Alessandro Profumo, l'ex amministratore delegato....

Eni primo gruppo italiano per fatturato, davanti ad Enel e Fiat. Ecco la classifica stilata da Mediobanca

Eni resta il primo gruppo italiano per fatturato, davanti ad Enel e Fiat

Consob a Milano, secondo i sindacati un aggravio del 200% del contributo annuo

La bolletta è salata. Un aggravio di circa il 200% dei costi sopportati attualmente dal mercato per rendere "federale" la Consob. Cioè per trasferire la sede della commissione di vigilanza da Roma a Milano come richiede un progetto di legge (n.3572) in discussione a Montecitorio firmato dai...

Conti: il trasloco a Milano della Consob è dannoso e costoso. I sindacati: aggravi del 200% annuo

Trasferire la sede della Consob da Roma a Milano sarebbe dannoso per la capacità operativa dell'Autorità e molto costoso. Lo ha sottolineato il presidente vicario Vittorio Conti nel corso di un'audizione in commissione Affari costituzionali alla Camera, che sta svolgendo un'indagine conoscitiva...

Il paracadute d'oro da 40 milioni per Profumo non piace al Financial Times

Il "paracadute d'oro" di Alessandro Profumo non piace affatto al Financial Times. La buonuscita da 40 milioni di euro accordata dal Cda di Unicredit nel mandare via il suo amministratore delegato è un "nonsense", un'assurdità, un'insensatezza. E' quanto scrive sul Ft l'editorialista finanziario...

Ford sorprende il mercato e mette a segno l'utile più alto della sua storia: 1,69 miliardi di dollari

Risultati in forte rialzo per il gruppo Ford, che nel terzo trimestre ha segnato un utile netto di quasi 1,69 miliardi di dollari, rispetto a 997 milioni un anno prima (+69%), e un utile per azione pari a 0,43 dollari (da 0,29). Si tratta del risultato migliore mai realizzato dalla casa di Detroit...

Assegnati BoT semestrali per 9 miliardi. Il rendimento sale all'1,207%

Si è aperta oggi un'intesa tornata di emissioni di obbligazioni governative europee con l'arrivo sui mercati di oltre 20 miliardi di euro di titoli all'asta. Il valzer dei collocamenti governativi è cominciato con il collocamento di BoT semestrali e i CTz offerti dal ministero del Tesoro italiano....

L'era glaciale dei tassi. Negli Usa vanno a ruba i titoli di stato con rendimenti negativi

Nell'era glaciale dei tassi, quella attuale con il costo del denaro prossimo allo zero negli Stati Uniti e azzerato in Giappone, ci sta anche che gli investitori concorrano per accaparrarsi titoli che offrono rendimenti negativi. Siamo negli Stati Uniti. Oggetto, i Tips (Treasury inflation...

Ubs in utile nel terzo trimestre 2010 ma delude gli investitori. Titolo in forte ribasso

Nel terzo trimestre conti in nero per la banca svizzera Ubs. Il colosso elvetico ha registrato un utile netto per 1,7 miliardi di franchi svizzeri (1,3 miliardi di euro). Si tratta di un numero superiore alle stime (1,1 miliardi) ma realizzato con poste straordinarie. Al netto di queste ultime,...

La Borsa di Singapore lancia l'Opa su Sydney

Offerta da 8,3 miliardi di dollari contro la concorrenza di Hong Kong e Tokyo

UniCredit rinnova i vertici. Maggiori poteri a Nicastro

Board decisivo, Ghizzoni a Treviso De Poli: «Basta un solo direttore»

La cucina vince grazie ai social network

Una scommessa, in parte già vinta. Così Annalisa Pazzaglia definisce l'avventura imprenditoriale avviata, appena ventenne e fresca di diploma in ragioneria, assieme al padre: rilevare la divisione cucine di un'azienda di Montelabbate (Pu) e farla crescere. Partiti con un aiuto in ufficio e 4...

La fiducia dei consumatori americani batte le attese. L'Europa chiude in lieve calo

La fiducia dei consumatori americani, misurata dal Conference Board, è salita a 50,2 punti in ottobre da 48,6 in settembre. Il dato è lievemente migliore delle attese degli analisti che si attendevano una lettura a quota 50 punti. Il giudizio sulle attuali condizioni di business è salito nel mese a...

Il Banco Popolare apre la stagione delle ricapitalizzazioni

Per capire che la notizia dell'aumento di capitale del Banco Popolare ha sortito ieri l'effetto del sasso nello stagno, non servono grandi sforzi: basta guardare le quotazioni di Borsa. In una giornata in cui le banche europee hanno mediamente perso lo 0,7%, quelle italiane hanno infatti registrato...

L'Ipo di Enel Green Power ai raggi x

Dai lotti minimi dell'offerta ai conti della società; dai tassi di cambio ai multipli aziendali; dagli incentivi per le rinnovabili al payout fino all'indebitamento. Le principali caratteristiche della matricola energetica

Con l'Opa di Singapore su Sidney riparte l'M&A delle Borse mondiali

La Borsa di Singapore si lancia alla conquista dell'australiana Sydney, con una acquisizione-fusione amichevole da 8,3 miliardi di dollari, annunciata con un comunicato congiunto dalla Singapore Exchange Limited e dalla Australia Securities Exchange, le società che gestiscono le due piazze. Torna a...

Il settore immobiliare sostiene Wall Street. Ma dall'economia Usa arrivano segnali contrastanti

Offerta da 8,2 miliardi di dollari sul listino australiano per creare un grande centro finanziario della regione Asia-Pacifico. Il Financial Times scrive che le nuove regole di Basilea 3 taglieranno i dividendi delle banche italiane

Carlyle investe nei cavi per le tlc e reti ad alta velocità. CommScope nel mirino

CommScope, specializzata nella produzione di cavi e tecnologie di telecomunicazioni per reti ad alta velocità, ha comunicato di aver ricevuto un'offerta di acquisto da parte del fondo privato di investimento Carlyle Group. I contenuti dell'accordo non sono ancora stati rivelati. Tuttavia, Carlyle...

Le quattro principali banche del Belgio sotto osservazione per rischio sistemico

Quindici istituzioni finanziarie, tra cui le quattro principali banche del Belgio, sono state poste sotto controllo prudenziale dal Comitato dei rischi e delle istituzioni sistemiche (Crefs). Lo ha annunciato la banca centrale belga indicando che l'evoluzione e le difficoltà delle 15 istituzioni...

Domande & risposte

Che cosa succede se sbaglio a digitareil codice Pin della carta dicredito?La prima volta niente. Dopo tre tentativi sbagliati, per la sicurezza degli utenti la carta di pagamento viene automaticamente bloccata in via cautelativa. Se si sta prelevando dallo sportello automatico, la carta viene...

La carta di credito gioca i suoi assi

Usare la carta di credito? È più comodo e vantaggioso che non ricorrere al contante. Provare per credere. Molti italiani sono ancora diffidenti verso l'utilizzo di carte di credito per le spese quotidiane e non. Le preoccupazioni più comuni riguardano la sicurezza dei dati bancari, il timore di...

Basilea III taglia i dividendi alle banche italiane, scrive il Financial Times

Le grandi banche italiane si preparano a un taglio secco dei dividendi: lo scrive il Financial Times, spiegando che contano così di conformarsi alle nuove regole di Basilea III evitando di ricorrere a nuovi aumenti di capitale, come invece cominciano a fare altre banche europee. Le banche italiane...

La card mette le spese sotto controllo

Tutte le tipologie di carte di credito

Carta di creditoCarta di pagamento identificata da un numero di 16 cifre riportato sulla carta, così come il nome del titolare e la data di scadenza. Tutte le transazioni effettuate in un dato periodo, di solito mensile, sono riportate su un unico estratto conto ed addebitate in seguito al...

Carte smagnetizzate e pagamenti all'estero, istruzioni per l'uso

Se sbaglio a digitare il Pin della carta di credito che succede?La prima volta niente. Dopo tre tentativi errati, per la sicurezza degli utenti la carta di pagamento viene automaticamente bloccata in via cautelativa. Se si sta prelevando dal bancomat, la carta viene trattenuta automaticamente...

Tutti i miti da sfatare su carte di credito e sicurezza

Usare la carta di credito? È più comodo e vantaggioso che non ricorrere al contante. Provare per credere.

Le curiosità

Se potessi avere 1.497 carte al meseÈ cominciato tutto per una scommessa. E oggi l'ex-consulente finanziario statunitense Walter Cavanagh è titolare di ben 1.497 carte di credito. Tutte valide, ovviamente, per un fido totale di quasi 2 milioni di dollari. Alla fine dei favolosi anni '60, Cavanagh...

Hermès contrattacca dopo l'annuncio di Lvmh: la famiglia è compatta e controlla il 72% del capitale

Ventiquattr'ore di silenzio. Poi, nella tarda serata di domenica, il comunicato ufficiale di Hermès International dopo l'annuncio-bomba della Lvmh di detenere il 14,2% del concorrente: con il 72% del capitale, detenuto dai 60 eredi, l'azionariato familiare è largamente maggioritario e resta...

La carta di credito gioca i suoi assi

Usare la carta di credito? È più comodo e vantaggioso che non ricorrere al contante. Provare per credere. Molti italiani sono ancora diffidenti verso l'utilizzo di carte di credito per le spese quotidiane e non. Le preoccupazioni più comuni riguardano la sicurezza dei dati bancari, il timore di...

Tremonti: Italia pilastro dell'Fmi sui cambi fatti un passo avanti

GYEONGJU - La posizione dell'Italia nel Fondo monetario internazionale, anche dopo la riforma dell'organismo decisa ieri dal G-20 «non è in discussione:l'Italia era e resta la settima economia del mondo e lo sarà per molto tempo ancora, nonostante tutte le letture decliniste». Il ministro...

Draghi: «La ripresa mondiale c'è ma resta debole ed esposta a rischi»

«La ripresa economica mondiale c'è ma è più modesta e più debole che in altre occasioni e non è uniforme: i mercati emergenti crescono più rapidamente, ci sono paesi in Europa che crescono più rapidamente di altri ed è esposta a rischi che dobbiamo affrontare».Il Governatore della Banca d'Italia,...

La svolta dell'Fmi: più peso ai Bric perde posto l'Europa

GYEONGJU - «Oggi è chiaramente la giornata del Fondo monetario». Dominique Strauss-Kahn, il direttore dell'Fmi, ha certamente la capacità del politico consumato di vendersi al meglio i propri successi, ma non c'è dubbio che i risultati del G-20 sulla riforma dell'istituzione da lui guidata sono...

I vertici di Banco Popolare varano l'aumento di capitale da 2 miliardi

Via libera dei consigli di gestione e sorveglianza, ora la proposta dovrà essere approvata dall'assemblea straordinaria dei soci

Fondi pensione in ripresa grazie ai titoli di Stato

Nei primi nove mesi del 2010 il rendimento medio dei fondi pensione negoziali si è attestato a un +2,29%, mentre la media dei fondi pensione aperti è stata del 2,2% (il dato trimestrale relativo ai Pip non è disponibile); si è invece rivalutato dell'1,84% il trattamento di fine rapporto, che si...

Il Banco Popolare prepara un aumento di capitale per due miliardi di euro

Aumento di capitale in arrivo per il Banco Popolare. L'operazione, secondo quanto risulta a Radio 24, è in via di definizione. Già domani è prevista l'approvazione da parte dei consigli della banca veronese della richiesta di delega all'assemblea. L'orientamento è per un aumento di capitale da...

Il Consiglio di Stato respinge i ricorsi dell'Antitrust. Catricalà: «Sono deluso»

Il Consiglio di Stato ha respinto i ricorsi dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato sulla portabilità dei mutui. Palazzo Spada ha così confermato l'annullamento delle multe, circa 10 milioni di euro complessivi, che era stato deciso dal Tar del Lazio a favore degli istituti di...

Fulvio Conti (Enel) premiato a Washington dalla National Italian American Foundation

Fulvio Conti, amministratore delegato e direttore generale dell'Enel è stato premiato dalla Niaf, la National Italian American Foundation con lo Special achievement in International business. Il prestigioso riconoscimento gli sarà consegnato stasera a Washington in occasione del 35mo gala della...

Lvmh dà la scalata a Hermès con un investimento di 1,45 mld di euro

ll gruppo guidato da Bernard Arnault ha precisato di non essere intenzionato a scalare l'azienda competitor

Al G-20 intesa su riforma Fmi e regole della finanza. Compromesso sui cambi

GYEONGJU – Il G-20 ha provato a mettere la parola fine alla guerra dei cambi che ha imperversato nelle ultime settimane, con un accordo di compromesso che, come sempre, al di là delle dichiarazioni di soddisfazione di fine vertice, solo la riapertura dei mercati valutari lunedì potrà giudicare....

Incentivi a fondo perduto nel cuneese

Sfruttando in un caso una legge regionale e in un altro una normativa statale il risparmio sull'acquisto è del 16 e del 40%

Alla ricerca di nuovi mercati. Dal supporto a chi delocalizza, al terzo settore e alla conciliazione

NAPOLI. L'agenda è fitta di appuntamenti. Dal cliente che ha avviato la delocalizzazione produttiva in Romania alla consulenza ad hoc per il consorzio del Terzo settore. Ci sono i clienti in cerca di finanziamenti comunitari (e alle prese con la burocrazia di Bruxelles) e i soci che debbono cedere...

I cinque titoli che sfidano Apple a Wall Street (in attesa dell'Ipo di Facebook)

Samsung, BlackBerry, Dell, Toshiba e Hp sotto osservazione. Su Plus24

Anche Google ha il suo paradiso fiscale. Così i colossi del web risparmiano miliardi

Google ha la sua sede europea in Irlanda. Ma invia i profitti derivanti dalle attività oltre i confini degli Stati Uniti alle isole Bermuda, un paradiso fiscale non più incluso nelle liste dell'Ocse. Secondo i calcoli di Newsweek, ha pagato una tassazione al 2,4% negli ultimi tre anni: è la più...

Per il viceministro Urso l'Italia è in ritardo sulla finanza islamica: serve una legge

Una legge quadro per recuperare il ritardo italiano sulla finanza islamica: è la proposta lanciata da Adolfo Urso, viceministro allo Sviluppo economico con delega al Commercio estero, aprendo i lavori del Forum sulla finanza islamica organizzato dall'Abi a Roma. Un quadro normativo che avrà il...

I mutui fantasma potrebbero costare alle banche Usa fino a 700 miliardi. Una donna guida la crociata

Mutui subprime, parte II. La crisi finanziaria scoppiata nel 2007, la più tragica dopo il grande crollo del '29, non è finita con i maxi-piani di salvataggio orchestrati dal governo Usa e dalla Federal Reserve a favore dei big del credito (esclusa Lehman Brothers, collassata nel 2008). Negli Stati...

Aig incassa 18 miliardi con l'Ipo record del ramo asiatico Aia

Aig ha realizzato un aumento di capitale di 17,8 miliardi di dollari collocando sul mercato di Hong Kong il 58% di Aia, ramo asiatico del colosso assicurativo Usa. Le azioni sono state messe in vendita a 19,68 dollari di Hong Kong l'una, riferisce Aia in una nota citata da Bloomberg, segnando la...

Sette anni di carcere a Massimo Faenza per il crac di Banca Italease

L'ex-ceo di Italease giudicato in primo grado colpevole di associazione a delinquere. Pena di tre anni per Calza

Via libera di Tremonti alle quote rosa nei board. Più donne nei vertici delle società

Sì condizionato del ministro del Tesoro alla proposta bipartisan. Il documento va ora allo studio dei gruppi parlamentari

Maometto si è fermato a Londra. Il boom della finanza islamica

A differenza dell'Inghilterra, l'Italia è fuori dal boom delle obbligazioni islamiche

Geithner chiede ai paesi del G20 di ridurre gli sbilanci delle partite correnti

Per i Paesi che hanno ampi surplus nel rapporto con l'estero, Geithner richiede «misure strutturali, fiscali e politiche valutarie che aumentino le fonti interne di crescita e sostengano la domanda globale»

L' Europa chiude in calo. Wall Street contrastata.

Giornata fiacca per le Borse europee. A Piazza Affari il FTSE All Share chiude in calo dello 0,36% e il FTSE Mib dello 0,37 per cento. Andamento piatto per Francoforte (-0,08%), con Londra (-0,33%) e Parigi (-0,25%) in ribasso. Sull'ottovolante Fiat che archivia la seduta in calo, all'indomani...

Ecco i conti correnti e i conti di deposito che superano il tasso Bce e rendono più dei BoT

I tassi della Banca centrale europea sono fermi da 17 mesi all'1 per cento. I BoT (Buoni ordinari del tesoro), se nettizzati delle tasse del 12,5%, sono sotto questa soglia. Un quadro, quello attuale di tassi eccezionalmente bassi, che sorride a chi sta rimborsando un mutuo a tasso variabile (anche...

Della Valle primo socio in Saks

L'imprenditore sale al 19% e scavalca il miliardario Carlos Slim, fermo al 16%

Diego Della Valle è primo azionista di Saks, tempio del lusso sulla Quinta strada

Diego Della Valle, patron di marchi come Tod's e Fay, «batte» l'uomo più ricco del mondo e diventa il maggiore azionista dei grandi magazzini Saks, il tempio del lusso sulla Quinta strada, grande distributore sull'intero mercato americano del made in Italy. Dopo aver arrotondato la propria...

Banco Popolare finanzia Coppola. Ok a prestito da 180 milioni per Porta Vittoria

Nell'area sono previsti 140 appartamenti suddivisi in sei edifici in consegna nel giugno 2013 - Dodici mesi prima aprirà l'Esselunga - Per l'hotel 5 stelle in pista la catena emiratina Jumeirah

Sheila Bair auspica criteri più rigidi di Basilea 3 per le banche americane

I requisiti non sono come quelli auspicati all'inizio ma rappresentano comunque un grande miglioramento. Parola di Sheila Bair, alla guida della Fdic (Federal deposit insurance corporation), l'organismo statunitense che assicura la copertura dei depositi degli istituti finanziari e vigile...

Crac Italease, l'ex ceo Faenza condannato a sette anni di carcere

Il tribunale di Milano ha condannato l'ex amministratore delegato di Banca Italease, Massimo Faenza, a sette anni di reclusione. La procura aveva chiesto una condanna a tre anni e sei mesi. Pino Arbia, ex manager della banca d'affari, ha avuto 5 anni e 4 mesi. Per gli intermediari Leonardo Gresele...

Marchionne: Fabbrica Italia non può aspettare. Conti migliori delle attese, Fiat vola in Borsa

Fabbrica Italia non può «aspettare per sempre». L'avvertimento è stato lanciato dall'amministratore delegato della Fiat, Sergio Marchionne, nel corso della presentazione dei dati trimestrali. «Il dialogo è difficile e il tempo è un problema. Spero si risolva tutto entro fine anno» ha dichiarato...

Il «mordi e fuggi» fa arretrare Piazza Affari che scivola al 20esimo posto nel mondo

Il listino italiano scivola al 20° posto al mondo - Troppe matricole-meteora: il record è nove mesi in Borsa

Positive Wall Street e le Borse europee. Euro sostenuto dalla crescita tedesca

La borsa di Wall Street è riuscita a chiudere in territorio positivo, dopo una seduta altalenante, sostenuta dai buoni risultati aziendali, mentre il dollaro ha recuperato posizioni, in attesa dell'esito del G20 Seul. L'indice Dow Jones ha chiuso a 11.146,57 punti, in rialzo dello 0,35%, mentre il...

La Fed conferma che la crescita è modesta e l'immobiliare debole. Il dollaro resta sui minimi

L'economia americana ha continuato a crescere ad un ritmo piuttosto modesto tra settembre e ottobre e l'incertezza economica e politica dissuade le imprese dagli investimenti e dall'assunzione di nuovo personale. Anche i mercati immobiliari sono risultati deboli nella maggior parte dei distretti...

Nuovo rischio subprime? La Fed preme sulle banche Usa perché ricomprino i mutui spazzatura

Bank of America, la più grande banca americana, da metà aprile ha quasi dimezzato la capitalizzazione di Borsa (-41%). Anche oggi, all'indomani dei conti del terzo trimestre che hanno evidenziato una perdita di 7,3 miliardi di dollari, cede il 4 per cento. Bank of America non è l'unica big bank...

Draghi chiederà di ridurre la dipendenza dell'economia dalle agenzie di rating

Obiettivo è contenere «la fiducia automatica» verso i giudici che nel bel mezzo della crisi finanziaria hanno spiazzato più volte i mercati

Enel Green Power: opzione per diversificare in Spagna

Enel Green Power è alla ribalta sulla stampa spagnola, in vista dello sbarco in Borsa previsto anche in Spagna. "Enel Green Power fornisce un'opzione per diversificare nelle rinnovabili" titola oggi Expansión sulla homepage del suo sito internet. La controllata di Enel arriverà in Borsa, sia a...

Europa positiva con Wall Street. L'Euribor traina le banche. Male i conti Morgan Stanley

Nuova ondata di trimestrali a Wall Street dopo i conti di Apple, Yahoo!, Ibm, Citigroup e Bank of America dei giorni scorsi. Nel pomeriggio itailano ha aperto il valzer dei conti Morgan Stanley, accompagnata da Wells Fargo, Us Bancorp, Boeing. Nel dettaglio, Morgan Stanley ha riportato per il terzo...

Sorpresa. Il salvataggio delle banche rende al governo Usa l'8%, più dei titoli di stato

Salvare banche, assicurazioni o gruppi automobilistici può rendere al contribuente americano più dell'investimento in titoli di stato. Almeno questo è quanto salta fuori da un calcolo realizzato da Bloomberg, che ha analizzato il guadagno del governo di Washington sui 309 miliardi di dollari...

Il caso UniCredit al board del fondo sovrano libico

Il consiglio del fondo sovrano di Tripoli oggi esamina le richieste di Piazza Cordusio

Ripartono i pignoramenti di case

Le banche statunitensi partono alla controffensiva sui pignoramenti. Bank of America e Gmac Mortgage, due tra i principali gruppi finanziari nella bufera per possibili irregolarità nella nuova crisi dei mutui, hanno cancellato di fatto la moratoria dichiarata solo pochi giorni or sono. La banca ha...

Lo strano caso dei "mutui fantasma" che minacciano le banche americane

Sei mutui su dieci negli Stati Uniti sono a rischio. Non si tratta, però, del rischio di insolvenza, tipico in materia di prestiti ipotecari. Ma del rischio, tutto per le banche, che i mutuatari possano smettere di rimborsare il mutuo da un giorno all'altro senza che gli istituti di credito abbiano...

Il rialzo dei tassi in Cina per contenere l'inflazione non è detto che risolva il problema dello yuan

SHANGHAI. La Cina archivia definitivamente le misure espansive anticrisi varate dopo il terremoto finanziario globale del 2008 e, per la prima volta dopo quasi tre anni, stringe i cordoni della politica monetaria. Perché, dopo tanto parlare di bolle speculative, surriscaldamento, inflazione, la...

Intervista a Stark sul patto di stabilità: Bce delusa, contro la crisi del debito servono misure forti

FRANCOFORTE. Jürgen Stark, 62 anni, è oggi membro del comitato esecutivo della Banca centrale europea; ma negli anni 90 fu tra i negoziatori del nuovo Patto di Stabilità. In questa intervista commenta a caldo la riforma del trattato appena decisa lunedì in Lussemburgo nel tentativo di rafforzare...

Accordo sugli hedge fund. Tra le nuove regole il passaporto per i fondi extra-Ue

I ministri dell'Economia dell'Unione europea hanno raggiunto un accordo all'unanimità sulle nuove regole per il settore dei fondi d'investimento speculativi. È quanto ha annunciato il ministro dell'Economia belga, Didier Reynders, al termine del Consiglio....

Come e chi manipola le monete, tra dazi, allentamenti quantitativi e cambi fissi

«Il dollaro è troppo sottovalutato nei confronti di euro e yen». «Lo yuan cinese è artificiosamente sottovalutato verso il dollaro». I commenti sulla guerra delle valute (quanto piace usare metafore belliche per descrivere il mondo finanziario...) si sprecano. Quello che però, di solito, non si...

Conti presenta l'Ipo di Enel Green Power in un video su Youtube e scrive agli azionisti

Fulvio Conti presenta Enel Green Power su Youtube e scrive a un milione e mezzo di risparmiatori che hanno azioni Enel. Nel video on line spiega che il Gruppo sta realizzando «la più grande IPO in europa dal 2007. Daremo grandi soddisfazioni agli azionisti»....

Yoox.com

Il Caronte italiano che ha inventato Yoox.com racconta come ha traghettato la moda su Internet

È «l'uomo che ha messo la moda sul Net» ed è un italiano. Il magazine del New York Times punta i riflettori su Federico Marchetti, il «jobber italiano», il creatore di Yoox.com, il negozio online di abiti e accessori di fascia alta scontati. ...

La Cina alza i tassi di interesse e il Giappone va in stagnazione

La Banca centrale della Cina ha alzato i tassi di interesse di 25 punti base per frenare il surriscaldamento dell'economia, in particolare nel settore immobiliare, e allentare così il pericolo di una crescita dell'inflazione. La manovra - annunciata attraverso il sito Internet della Banca - è stata...

Apple fa il pieno di utili ma non vede un futuro roseo. E la Borsa la punisce

Le agenzie di stampa battono questa notizia: «Gli utili di Apple salgono del 70%, è l'effetto iPhone». La trimestrale, insomma, per la società della mela morsicata è andata bene. I future degli indici europei tuttavia, dopo la pubblicazione dei dati, scendono. E la stessa società il giorno prima,...

Deficit più alto del previsto. Olli Rehn: servono ulteriori misure di austerità

La Grecia probabilmente dovrà prendere delle ulteriori misure di austerità per rispettare gli obiettivi di riduzione del deficit nel 2011. Lo ha detto il commissario Ue agli affari economici e monetari, Olli Rehn, al termine della riunione dell'Eurogruppo. Il commissario ha spiegato come nel corso...

Tempi più stretti per l'accordo tra Svizzera e Germania

LUGANO - Avanzano ancora i negoziati tra Svizzera e Germania, per un nuovo accordo in campo fiscale. Voci raccolte da organi di stampa dei due Paesi indicano che l'intesa è vicina e che si potrebbe arrivare alla firma di una lettera di intenti entro fine mese o comunque nell'arco di poche...

Gli utili Citigroup sorprendono i mercati e spingono i bancari. Conti brillanti per Sorgenia

Citigroup ha riportato per il terzo trimestre fiscale utili netti per 2,168 miliardi di dollari 7 centesimi ad azione, in netto rialzo rispetto ai 101 milioni di dollari di un anno e meglio delle attese degli analisti. Per il colosso newyorkese si tratta della terza trimestrale positiva...

Per la lista Falciani in programma 5.200 controlli

Finora la Gdf ha contestato redditi per 30 milioni

Wall Street e l'Europa in calo. A Milano bancari in controtendenza

Chiusura negativa per Wall Street. Il Dow Jones perde l'1,47% a 10.978,93 punti, il Nasdaq arretra dell'1,76% a 2.436,95 punti mentre lo S&P 500 cede l'1,59% a 1.165,89 punti. La borsa di New York è stata penalizzata da alcune trimestrali e dal rialzo a sorpresa dei tassi cinesi e ha frenato i...

Con Basilea 3 la parola d'ordine è contenere i costi. E il lavoro in banca è sempre più precario

La parola d'ordine è contenere i costi. Il nuovo accordo di Basilea 3, seppure applicato in modo tanto graduale da prevenire istantanei shock, cambia gli scenari a lungo termine per gli istituti di credito europei. Non tutte le banche, non tutte allo stesso modo, dovranno affrontare la necessità di...

Il nuovo bancario: giovane, precario e parla inglese

Anche in banca il lavoro è sempre più precario. Secondo il Centro studi della Fabi, che ha elaborato dati Abi, dal 2005 al 2008 le assunzioni a tempo indeterminato nel credito sono calate del 12,7% ad appena il 28,8% del totale. I contratti flessibili sono aumentati di pari passo. A fine 2009,...

UniCredit firma la pace sindacale

UniCredit e sindacati hanno firmato la pace sulle ricadute occupazionali della riorganizzazione delle attività italiane. Tremila uscite volontarie nei prossimi tre anni, invece delle 4.700 inizialmente previste, e 2.200 nuovi occupati tra precari stabilizzati e neoassunti sono le colonne su cui si...

Dalla lista Falciani recuperati 30 milioni. Nei file riservati le istruzioni per occultare i capitali (mappa)

Guardia di finanza all'offensiva sulla lista Falciani. Stanno infatti entrando nel vivo le prime verifiche mirate sui contribuenti, sull'abbrivio delle informazioni fornite agli investigatori dai dati sottratti da Hervé Falciani, già responsabile della sicurezza informatica di Hsbc, al suo ex...

Per la lista Falciani in programma 5.200 controlli. Viaggio nei dati segreti dell'archivio

«Santo cielo, non lo dica a mia moglie». Squilla il telefono nell'elegante casa milanese e le sue note non potrebbero diffondersi con un tempismo migliore: musica soave mentre la moglie lascia finalmente il salotto per capire chi chiama. È il momento. Lui, il marito si china verso l'uomo che gli...

Sprint dell'Euribor: tasso all'1%

Dato che l'andamento isterico del tasso Euribor è stato negli ultimi tre anni il termometro della crisi finanziaria, la quotazione di ieri significa che l'Europa non ha più la febbre: l'Euribor a tre mesi è infatti risalito all'1% per la prima volta negli ultimi 15 mesi. E l'1% non è un livello...

Così si occultano gli azionisti di una società off-shore

Come far sparire i soldi in un labirinto di società: il meccanismo lo si può ricostruire da uno dei visiting report custoditi nel computer sequestrato dalle autorità francesi all'ex dipendente della Hsbc, Hervé Falciani. Il rapporto riguarda un cittadino di un paese del Medio Oriente, cliente del...

Le sfide per il business e le prospettive del settore nel summit al Sole 24 Ore

Le sfide per il business assicurativo e le prospettive delle compagnie nel nuovo contesto di mercato saranno i temi focali del tradizionale Annual dedicato al mondo assicurativo che prende avvio domani a Milano, organizzato dal Sole 24 Ore in collaborazione con la società di consulenza Towers...

Polizze vita, un anno record

2010 anno boom per l'assicurazione vita. Dopo un 2008 molto difficile e un 2009 in ripresa, la prima parte del 2010 ha visto esplodere la raccolta di nuova produzione e se anche l'ultima parte dell'anno dovesse vedere un rallentamento, l'esercizio quanto a volumi sarà comunque ottimo. I dati più...

Equity con garanzia sulle polizze

La crescita ha ripreso quota. Non in modo eccitante, ma le "lost decades" del Giappone sembrano, per il momento, essere scongiurate. Molti analisti sembrano condividere l'opinione che non vedremo una recessione a "double dip", e che la ripresa cominci ad essere non solo trainata da fenomeni di...

Conti brillanti per Sorgenia, ricavi +12,3%

Risultati positivi per Sorgenia, società energetica controllata da Cir e partecipata da Verbund, nei primi nove mesi del 2010. I ricavi sono cresciuti del 12,3% a 1,95 miliardi, l'ebitda a 107,7 milioni (+11,6%), l'utile netto è salito a 57,6 milioni rispetto ai 21,1 dell'analogo periodo 2009....

Euribor all'1% ma con un mutuo variabile medio si risparmiano 150 euro al mese rispetto al fisso

L'Euribor a 3 mesi (con base di calcolo 360 giorni) è tornato all'1%, livello che non eguagliava dal luglio 2009. Questa soglia - già superata la settimana scorsa dall'indice con base di calcolo a 365 giorni - spinge oggi l'andamento dei titoli bancari a Piazza Affari, penalizzati negli ultimi mesi...

Così la guerra delle valute può provocare una guerra di bolle

L'economia mondiale è a rischio. Più di quanto si creda. Il vertice a Shanghai organizzato dalla Banca del Popolo ha segnato una svolta importante, al di là degli esiti operativi, un po' deludenti, della riunione. Ha riconosciuto – lo ha fatto attraverso il direttore generale del Fondo monetario...

Italia e Francia vogliono ammorbidire il giro di vite nell'Eurozona

“Italia e Francia cercano di limitare le riforme Ue”, proprio mentre Jean Claude Trichet dice l’eurozona ha bisogno di cambiamenti “ambiziosi”. Il Financial Times punta il dito sulle manovre di Roma e Parigi nel negoziato in corso per dare un giro di vite alle regole di bilancio dell’eurozona. Il...

Collocamento di Enel Green Power: titolo quotato a Milano e Madrid dal 4 novembre

Parte oggi e si concluderà il 29 ottobre il collocamento di Enel Green Power (Egp), la divisione di Enel dedicata al mercato delle energie alternative. Il titolo approderà a Piazza Affari e a Madrid il 4 di novembre prossimo. La forchetta di prezzo, formalizzata nei giorni scorsi della società, è...

Un arbitro per le liti allo sportello bancario

L'iter per rivolgersi all'organismo promosso dalla Banca d'Italia come alternativa alla giustizia ordinaria

Sulla gestione del risparmio si bussa al Giurì

È vincolante per l'intermediario mentre il cliente può decidere di ricorrere all'autorità giudiziaria

Obiettivo conti più semplici

Si è riunito la scorsa settimana il consiglio direttivo di PattiChiari, il consorzio di banche italiane nato nel 2003 per favorire trasparenza e concorrenzialità del mercato finanziario italiano. Un'occasione per delineare i progetti futuri e per trarre il bilancio sugli obiettivi raggiunti in...

Siglato l'accordo sugli esuberi di UniCredit. Prevista l'assunzione di 1.121 giovani. Ecco i punti chiave

L'intesa prevede per 3mila persone la possibilità di decidere l'uscita volontaria fino al 15 novembre di quest'anno

Aipb: «Impossibile distinguere tra le sorti del private e quelle del Paese»

«Il mercato potenziale del private ammonta, facendo una stima a fine anno, a 896 miliardi di euro. La porzione di questa ricchezza finanziaria familiare investita con il supporto di strutture specialistiche di private banking, ammonta a 391 miliardi di euro. Se si guarda il mercato potenziale, i...

Flessibilità e diversificazione: il mix vincente per il portafoglio PB

Per gli esperti del private banking, la chiave per una buona asset allocation dei grandi portafogli è la diversificazione. Soprattutto in una fine d'anno che si configura all'insegna di un'elevata volatilità dei mercati azionari, bassi tassi di rendimento per i titoli di stato, e un numero...

Le top ten dei milionari

Dagli emergenti in CIna ai soliti noti americani ecco chi sono gli uomini e le donne più ricchi del pianeta...

La crisi nel mercato del private banking? Solo un ricordo

Non c'è bisogno di aspettare il 2011: per il mercato del private banking, la ripresa economica dalla crisi era già pienamente compiuta alla fine del 2009. Stando a dati di scenario dell'Associazione italiana private banking (Aipb), le strutture specializzate per la clientela affluent hanno saputo...

La ricchezza «in rosa» è cinese

SHANGHAI - La ricchezza in Cina si tinge anche di rosa. Oltre la metà delle 20 donne più opulente del pianeta, infatti, sono cittadine del Celeste Impero.A svelarlo è la rivista cinese «Hurun», che da anni ormai compila una sua classifica dei tycoon nazionali. Secondo il magazine, le tre donne più...

Passione e rendimenti insieme in portafoglio

Non solo azioni e titoli. I grandi portafogli possono essere ulteriormente differenziati con investimenti in arte, beni di lusso, real estate. Classi di investimento che possono dare grandi soddisfazioni non solo in termini di rendimenti, ma anche per le passioni personali degli investitori.Con...

Julius Baer: continua la corsa del lusso

I ricchi raddoppieranno entro il 2020, grazie soprattutto ai paesi emergenti. Basta questo dato per giustificare gli investimenti nei titoli del lusso, secondo Scilla Huang Sun, responsabile del settore azionario Swiss & Global AM e gestore del Julius Baer luxury brands fund, che oggi a Milano...

Negli Stati Uniti torna l'allarme mutui

L'allarme di Tremonti: i derivati sono ritornati ai livelli di prima della crisi. Volcker: il sistema finanziario Usa è inceppato

Fuga dei gestori europei dalle blue chip italiane

Piazza Affari interessa sempre di meno ai fondi azionari europei. I quali, al contrario, aumentano il loro "impegno" verso la Borsa di Francoforte e lasciano in stand by la City londinese e l'Euronext di Parigi. È questo, a grandi linee, il quadro dipinto dai numeri di Morningstar. Uno scenario che...

La surroga non è onerosa

È possibile sostenere costi quando si richiede una surroga?La surroga non deve essere onerosa per il debitore. Il "decreto Bersani bis" sancisce espressamente che «è nullo ogni patto, anche posteriore alla stipula del contratto, con il quale si impedisca o si renda oneroso per il debitore...

Sale l'Euribor, cala l'Irs: per i mutui ipotecari torna d'appeal il tasso fisso

Fino a cinque mesi fa era più conveniente (in termini sia di rata sia di sicurezza) stipulare un mutuo a tasso variabile con un cap (cioè un tetto, di solito al 5,50%) anziché uno con saggio variabile "puro". E oggi? Può sembrare strano ma oggi è invece davvero allettante stipulare un mutuo a tasso...

Occhio alla durata del prestito

Come mai in questi ultimi mesi si sta verificando questa discesa dell'Irs?In estate i dati Usa, decisamente peggiori rispetto al consenso, hanno acceso i timori di una brusca frenata dell'economia e di una fase deflattiva. I rendimenti Usa sui titoli governativi sono scesi nettamente e hanno...

Il mal di pancia delle banche con 347 miliardi di asset tossici a livello globale

Il sistema italiano con i suoi 14 miliardi di attivi illiquidi nel 2009 si mostra poco esposto

Rallenta la crescita dei mutui stipulati

All'aumento del 20,3% del primo trimestre è seguito un +4,2% nel secondo

Nuove regole Opa: assemblee convocate via Twitter

Da novembre per le quotate consentiti voto elettronico, domande ai manager sulla Rete e altre innovazioni

Se un mattino l'euro arriverà a 1,5 dollari... Fantascenari (possibili) sulla guerra delle valute

A Malpensa il cielo stamattina è piuttosto imbronciato, in tono con la stagione autunnale. Oggi è giovedì 25 novembre 2010 e il signor Rossi non si cura proprio della pioggerellina che bagna la pista dell'aeroporto: sta tranquillamente attendendo l'imbarco del volo Az 604 che in otto ore lo porterà...

E' scontro dai cambi al commercio

Una guerra a basso potenziale, che forse non deflagrerà in conflitto aperto, ma che vivrà di imboscate e dispetti, e farà sicuramente una vittima illustre: la tanto attesa, e invece ancora lontana, stabile ripresa economica. L'ultimo episodio giunto a seminare zizzania sullo scacchiere mondiale, e...

Settimana di Borsa, listini in balìa di liquidità e scandali

Le Borse fluttuano ancora sull'onda della liquidità. Anzi, sulla sola prospettiva che altra massa monetaria si riversi sui listini. Martedì sera, infatti, le minute del comitato della Fed, la banca centrale americana, hanno evidenziato una maggioranza dei governatori federali a favore di una nuova...

Bankitalia: disoccupazione reale oltre l'11%

Il tasso di disoccupazione nel secondo trimestre sarebbe oltre l'11% includendo i lavoratori scoraggiati e l'equivalente delle ore di cassa integrazione. Lo rileva la Banca d'Italia nel suo bollettino mensile. «L'andamento del tasso di disoccupazione - spiega Bankitalia - ha riflesso soprattutto...

Prosciutti San Daniele in pegno in cambio di finanziamenti alle imprese

Un'operazione ideata dal Consorzio del prosciutto di San Daniele Dop e finanziata da Banca di Cividale si basa sulla garanzia del pegno sui prosciutti in cambio di 30 milioni di euro a dimostrazione di come uno strumento antico come quello del pegno resti attuale, perché consente di concedere...

Più domanda per i Btp. Il deficit sotto controllo fa scendere lo spread con il Bund

L'Italia vende bond per 5,5 miliardi di euro (7,7 miliardi di dollari) e la maggiore domanda per i titoli a lungo termine del Tesoro "fa scendere i costi rispetto alle aste precedenti". La buona richiesta dei Btp, con un calo dei rendimenti che alleggerisce i costi di indebitamento, è segnalata con...

Bernanke: nuove misure straordinarie. Washington contro Cina per aiuti a solare

«L'inflazione è troppo bassa» dice il presidente della Fed, Ben Bernanke. Traduzione: rischiamo la deflazione. «L'occupazione è troppo bassa», aggiunge. Traduzione: la domanda aggregata non riparte e l'economia può ricadere. Conseguenza? «Siamo pronti ad ulteriori mosse straordinarie di politica...

Per UniCredit rispunta il ticket Nicastro-Ermotti

«Parlo quando sarà finita», il riassetto «non è stato ancora annunciato, per cui...». Alla fine di una fitta giornata di incontri a Roma, il nuovo ceo di UniCredit Federico Ghizzoni non si sbilancia ancora sull'esito finale del riassetto manageriale interno. Tuttavia, stando alle ultime...

Conti migliori delle attese per Google

Google è riuscita a sorprendere Wall Street con un terzo trimestre migliore delle stime e con previsioni positive sulle vendite nonostante l'aumento delle spese. Il titolo ha reagito con un balzo superiore al 9% nelle contrattazioni dell'afterhours, avvicinandosi alla soglia psicologica dei 600...

Tutti contro tutti sui cambi. Il Giappone ha più bond Usa della Cina e l'euro vola sul dollaro

La Federal Reserve compra titoli di stato Usa per tenere bassi i loro rendimenti. E dato che questo equivale a stampare moneta, l'effetto finale è di svalutare il dollaro. Di riflesso, le banche centrali degli altri paesi sono costrette a comprare dollari per cercare di contrastare l'eccessivo...

L'euro vola a 1,41 sul dollaro. Timori per la competitività della zona euro

Nella «guerra delle valute» che imperversa da un mese, l'euro è per molti la vittima predestinata. La mancanza di una vera e propria autorità che governa la politica valutaria nell'Eurozona e l'atteggiamento relativamente più aggressivo sui tassi della Bce rispetto alle altre Banche centrali...

Enel Green Power in Borsa a 1,8-2,1 euro

ROMA - Il vertice di Enel e le banche del consorzio hanno deciso nella serata di ieri la forchetta di prezzo definitiva per l'Ipo di Green Power. Il range di prezzo è stato ridotto rispetto alla forchetta provvisora e, secondo fonti bancarie, oscilla tra 1,8 e 2,1 euro (contro 1,9-2,4 euro)...

Aol prepara l'attacco a Yahoo!

È ripartita la grande corsa alla conquista di Yahoo!. A prendere nuovamente di mira il gigante di Internet da tempo in affanno, sono Aol, reduce dallo scorporo dal gigante dei mass media Time Warner, e una cordata di colossi del private equity. In serata sono filtrate voci che anche Rupert Murdoch...

Comprate oro, è speciale. Parola di Mr.T icona anni 80 del telefilm A-team

Normalmente gli ospiti di Bloomberg Tv non entrano nello studio sferrando pugni in aria nel tipico gesto dei pugili in allenamento. Ma a lui, che un pugile lo ha interpretato veramente su grande schermo (il cattivissimo Clubber Lang avversario di Stallone in Rocky 3) tutto è permesso. Stiamo...

Record di riserve in valuta estera in Cina, la guerra dei cambi c'entra in parte. Bce si smarca dalla Fed

Le riserve in valuta straniera della Banca centrale cinese toccano un nuovo record nel terzo trimestre arrivano quota 2 mila e 650 miliardi di dollari. Soltanto negli ultimi tre mesi nelle casse della banca centrale sono affluiti 194 miliardi di dollari. Rispetto all'anno scorso l'aumento è stato...

Unicredit, proposta direzione generale a Ermotti e Nicastro

L'amministratore delegato di UniCredit, Federico Ghizzoni, ha proposto la doppia direzione generale ai due attuali vice ceo Roberto Nicastro e Sergio Ermotti, con responsabilità rispettivamente per il retail e per il corporate. Al terzo vice ceo, Paolo Fiorentino, è stato invece offerto il ruolo di...

Attesa per l'Ipo di Enel Green Power. Conti: il payout sarà del 30 per cento

Conto alla rovesca per la quotazione di Enel Green Power dopo il via libera della Consob lal pubblicazione del prospetto di quotazione. L'amministratore delegato di Enel, Fulvio Conti, a margine del congresso Andaf-Iafei (meeting dei direttori amministrativi e finanziari) ha fatto sapere che la...

Ecco come ottenere rendimenti superiori al 2% con i pronti contro termine

Maggio 2009: la Banca centrale europea taglia il tasso ufficiale di riferimento dall'1,25% all'1 per cento. Ottobre 2010: la Bce lascia i tassi invariati all'1 per cento. Il governatore Jean-Claude Trichet spiega che si tratta di una soglia adeguata. È facile fare i conti: da 17 mesi consecutivi i...

Mea Culpa di Ubs per la crisi finanziaria: «Sono stati commessi errori gravi»

Mea culpa della banca Ubs per la crisi finanziaria che l'ha portata a fine 2008 sull'orlo del fallimento, scongiurato solo con l'aiuto della Banca centrale svizzera. In un rapporto sulperiodo di difficoltà, Ubs ammette di aver commesso gravi errori in numerosi settori, spiegando che la mancanza «di...

L'Euribor supera l'1%. Chi ha un mutuo deve preoccuparsi?

L'Euribor balza ai massimi degli ultimi 15 mesi. L'indice trimestrale, base 365/365 ha superato questa mattina la soglia dell'1%: è stato fissato all'1,001 per cento. Quello calcolato su base 360 giorni (anno commerciale) è salito allo 0,987%. Si tratta del 13esimo giorno consecutivo al rialzo per...

Telecom firma l'accordo con il governo argentino

Il presidente Cristina Kirchner consegna al ceo Bernabè il via libera antitrust. Il gruppo rileva la quota di controllo di Sofora

Stretta Ue sui big dell'audit, nel mirino le big four

BRUXELLES. Dopo le agenzie di rating arriva il turno delle società di revisione contabile. L'anno prossimo Michel Barnier presenterà una proposta di direttiva Ue per regolamentarne l'attività nell'Unione. Di qui il processo di consultazione con tutte le parti interessate lanciato ieri e che si...

Le holding Ligresti al test delle banche

Il rifinanziamento Premafin apre la questione manageriale

La politica Usa ultra-espansiva irrita Europa e Asia

Nessuno è tornato a casa più tranquillo dopo gli incontri di Washington del Fondo monetario. I tentativi di coordinamento internazionale sono finiti male. Ci sono due modi di vedere la dinamica dei negoziati: una è quella di chi si aspetta impegni forti e ben coordinati da parte dei governi,...

Intervista a Patrick Artus: «Il cambio dell Yuan? Un pretesto»

PARIGI - «Ma che Cina e debolezza dello yuan. La responsabilità di quello che sta accadendo sul fronte dei cambi è degli Stati Uniti. Sono loro che devono cambiare». Patrick Artus, capo economista di Natixis molto apprezzato dall'Eliseo, ha appena inviato al presidente Nicolas Sarkozy un rapporto...

Stiglitz: è il momento dell'imposta sulle transazioni finanziarie

«È un'imposta che si può introdurre facilmente, che porta equità ed efficienza e che consente di raccogliere enormi quantità di denaro». Joseph Stiglitz, docente alla Columbia University e premio Nobel per l'economia nel 2001, non ha dubbi: l'imposta sulle transazioni finanziarie, che in un'ora di...

La Consob dà il via libera alla pubblicazione del prospetto sull'Ipo di Enel Green Power

La Consob avrebbe dato il via libera alla pubblicazione del prospetto informativo sull'Ipo di Enel Green Power. Lo riferisce l'agenzia di stampa Radiocor citando fonti vicine al dossierm secondo le quali Enel si appresterebbe a collocare una quota tra il 30 e il 33%, considerando una greenshoe che...

L'utile netto di Jp Morgan sale del 23% a 4,42 miliardi di dollari. Diecimila assunzioni entro il 2010

Jp Morgan ha riportato per il terzo trimestre dell'anno utili netti per 4,42 miliardi di dollari, in rialzo del 23,13% rispetto ai 3,6 miliardi di un anno fa. Su base unitaria, il colosso bancario ha guadagnato 1,01 dollari ad azione, meglio delle attese degli analisti che erano per profitti di 90...

Le trimestrali e la Fed spingono Wall Street. Bene anche le Borse europee

Chiusura in territorio positivo a Wall Street,sulla scia delle indicazioni positive giunte dai dati trimestrali delle società. Il Dow Jones sale dello 0,69% a 11.096,69 punti, il Nasdaq dello 0,96% a 2.441,23 punti mentre lo S&P 500 mette a segno un progresso dello 0,71% a 1.178,13 punti. Dopo i...

Guido Roberto Vitale: la crisi si batte solo con Keynes

Per uscire dal tunnel bisogna finanziare infrastrutture e intelligenti spese militari

Editori inglesi contro Murdoch

LONDRA - Un'inedita alleanza contro il nemico comune: l'opposizione a Rupert Murdoch è riuscita a riunire editori di giornali di destra e di sinistra, televisioni di Stato e private. I chief executive dei maggiori gruppi televisivi e giornali britannici hanno messo da parte antichi conflitti,...

Telecom muove verso il sud America e guarda a Sprint Nextel

Il gruppo guidato da Franco Bernabè, secondo quanto risulta a Il Sole 24 Ore, sarebbe infatti in trattative per rilevare le attività di Sprint Nextel, terzo operatore mobile Usa, in Brasile, Argentina e Cile

La Federal Reserve non esclude «ulteriori misure» di stimolo se l'outlook peggiora

All'interno della Federal Reserve si fa strada la convinzione che «ulteriori misure» a sostegno dell'economia potrebbero a breve «essere necessarie qualora peggiorasse l'outlook sulla crescita» e se questa fosse troppo lenta. È quanto si legge nelle minute del Fomc, il braccio di politica monetaria...

«Tanzi vada in carcere». Il Riesame accoglie la richiesta di arresto

Ma Tanzi resta libero in attesa del ricorso in Cassazione

Pfizer acquisisce King Pharmaceutical per 3,6 miliardi di dollari

Il gruppo farmaceutico Pfizer ha annunciato di aver raggiunto un accordo definitivo per l'acquisizione dei laboratori King Pharmaceutical per un ammontare di 3,6 miliardi di dollari in contanti, pari a 14,25 dollari per azione ed equivalente ad un premio del 40% circa rispetto al prezzo di chiusura...

Grandi monete in guerra? Ecco le altre valute consigliate dai gestori

Lo yen si avvicina sui massimi sul dollaro nonostante le ripetute mosse della Banca del Giappone per arginare la divisa nipponica. Il dollaro scende anche nei confronti dell'euro e, quel tanto che gli è concesso, nel cambio parzialmente flessibile con lo yuan. Il franco svizzero, invece, è vicino...

Le minute della Fed spingono Wall Street, le incertezze valutarie frenano l'Europa

Wall Street ha chiuso la seduta in rialzo spinta dalle '"minute"dell'ultima riunione della Fed da cui è emerso che la Banca centrale Usa è pronta a «inondare» di liquidità i mercati un'altra volta prima che un'altra crisi possa bloccare l'economia. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,09% chiudendo a...

Atene chiede a Ue e Fmi di prorogare le scadenze per rimborso del maxi-prestito

Due notizie rassicuranti per i conti pubblici di Atene. Il deficit è calato del 31,1% a 16,234 miliardi di euro nei primi 9 mesi del 2010 ed il rendimento dei titoli di Stato all'asta odierna è sceso al 4,54%, dal 4,82% registrato il 14 settembre per lo stesso tipo di emissione. L'ammontare...

Del Vecchio mette a punto la successione in Luxottica

La partecipazione di controllo potrebbe passare a una fondazione. La Consob chiarisce che l'eventuale riassetto non comporta obbligo di Opa

Tutti gli affari dietro il delisting

Dalla Borsa italiana sono uscite, nel decennio che sta per concludersi, 161 società. Ciascuna di esse è rimasta nel listino, mediamente, per nove anni, anche se nel 2004 la vita media di quotazione ha toccato il minimo di cinque anni per poi raggiungere il massimo di sedici anni e mezzo nel 2006 e...

L'industria italiana migliora i margini

È presto per dire se il recupero dell'industria cominciato alla metà dello scorso anno, che emerge dalle elaborazioni di R&S, sia il segno di una ripresa duratura dell'economia o di un rimbalzo. È però un fatto che l'indice del Mon (il margine operativo netto del Top Industria manifatturiero) sia...

La Grecia è la crisi subprime dell'Europa (Ft)

Giuseppe Vegas si dice disponibile per la presidenza della Consob. «Ne sarei molto onorato»

«Ho letto della mia eventuale candidatura alla Consob sui giornali. Naturalmente se succedesse ne sarei onorato, ma non dipende da me». Lo ha detto il viceministro all'Economia Giuseppe Vegas a margine di un incontro all'Università Bocconi per la presentazione del suo libro "Il nuovo bilancio...

Le assicurazioni resistono alla crisi, ecco le sfide del futuro

Martedì 12 ottobre gli esperti del settore si confrontano nella capitale per analizzare le problematiche e le ragioni dello scarso feeling con i consumatori

Wall Street chiude piatta, come l'Europa, una seduta con pochi spunti e senza dati macro di rilievo

Wall Street ha chiuso invariata e con scarsi scambi in attesa di alcuni dati chiave che saranno diffusi nei prossimi giorni. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,02% chiudendo a 11010,11. Il Nasdaq è cresciuto dello 0,02% a 2402,33, lo S&P 500 dello 0,01% a 1.165,31 punti.. Dopo la chiusura di Wall...

Fiat: per Iveco aperte diverse opzioni

Le voci di un interessamento di Daimler per Iveco spingono il titolo Fiat a nuovi massimi: in una giornata negativa per il mercato (-1,8% l'indice Ftse-Mib) le ordinarie del Lingotto hanno guadagnato ancora uno 0,28% per cento a 10,89 euro....

Gli italiani restano dei gran bamboccioni

In confronto ai grandi paesi della Ue, la metà dei giovani uomini adulti maschi tra 25 e 24 anni vive in casa con almeno uno dei genitori. Meglio le donne (32,7%)

A Berlino grattacielo in affitto soltanto a musulmani doc

A Berlino chi vuole prendere in affitto un ufficio in una torre ex Ibm deve garantire per iscritto il rispetto delle leggi dell'Islam

Dopo il fallimento dei vertici di G7 e Fmi la guerra delle valute rischia l'escalation

Il Financial Times vede arrivare nuove battaglie nella guerra delle valute, il Wall Street Journal anticipa che gli Stati Uniti intensificheranno le pressioni sulla Cina. Dopo il fallimento delle riunioni del week-end di G7 e Fmi, finite senza un accordo sulla cooperazione economica globale e sui...

Wall Street apre in leggero rialzo. A Milano corrono Premafin e il lusso. Bulgari ai massimi da due anni

Wall Street apre cauta con gli indici in leggero rialzo rispetto alla chiusura di venerdì, quando il Dow Jones ha superato la soglia degli 11.000 punti per la prima volta dal 3 maggio scorso. In crescita il titolo di Alcoa (+1,4%), società specializzata nella produzione di acciaio, dopo i conti del...

In vigore le nuove norme per i ciclisti. Scatta l'obbligo del giubbino rifrangente

La sanzione per chi circola dal tramonto all'alba e in galleria senza giubbino è di 23 euro. I motociclisti dovranno indossare solo caschi integrali o jet

Draghi: la Germania cresce per esportazioni, consumi e investimenti, l'Italia cresce a rimorchio

Per il governatore della Banca d'Italia, «l'obiettivo dovrebbe essere quello di coniugare crescita con austerità. E certamente da questo punto di vista la Germania è un grande esempio»

Mini-banche italiane al «salasso» di Basilea 3

L'Italia è da sempre il paese del piccolo, se non del "micro". Lo è quando si guarda alle imprese che costituiscono il tessuto produttivo e a maggior ragione quando si considerano le banche che le finanziano. Eppure degli istituti di credito minori e dei possibili effetti che su questi...

Cartolarizzazioni in timida ripresa

In fondo al tunnel delle cartolarizzazioni italiane ed europee, si intravede un barlume di luce. In Italia le grandi banche hanno ricominciato da questa estate a emettere jumbo covered bond e la domanda dall'estero, è stata sostenuta. Gli investitori internazionali non associano il rischio-Italia...

I bilanci delle banche salvati da un lifting

Ecco come gli istituti sistemano i conti ogni trimestre, pur rispettando la legge

Autogrill cede Alpha Flight. Dubai gestirà i menu aerei

Lo sceicco Al Maktoum rileva la società di catering per 100 milioni di sterline

G7 diviso sulle strategie valutarie. Draghi: non c'è guerra ma la ripresa è a rischio

Pechino dice sì alla riforma dello yuan, ma con aproccio graduale

Bollorè acquista altre 300mila azioni e porta al 5% la quota in Mediobanca

Vincent Bollorè cresce ancora in Mediobanca. Il finanziere bretone, emerge da una comunicazione alla Borsa italiana, ha acquistato martedì scorso un pacchetto di 300 mila azioni per un controvalore di 2 milioni di euro (6,69 euro per azione). A fine settembre il patto di sindacato di Mediobanca...

Paesi emergenti e politiche valutarie, quanti problemi. Pechino: sì a riforma graduale dello yuan

Bini Smaghi ha parlato anche delle banche, sottolineando che «la capitalizzazione e ristrutturazione del sistema bancario è molto più importante delle politiche monetarie nell'evitare restrizioni del credito e crisi finanziarie»

Il 2010 di Enel tra Borsa e dividendi

Il titolo Enel cede lo 0,32% in Borsa in una giornata poco mossa sui mercati finanziari europei, in attesa dei dati sull'occupazione americana. Il titolo del colosso energetico italiano viene scambiato a 3,925 euro nel giorno in cui l'amministratore delegato, Fulvio Conti, ha confermato che il...

Moody's pronta ad alzare il rating sulla Cina. Lo yuan vola ai massimi dal 1994

Dopo una sfilza di downgrade (basta vedere i recenti giudizi su Grecia, Portogallo, Spagna e Irlanda) potrebbe arrivare una promozione su un debito sovrano. In tempi favorevoli dovrebbe essere la norma. Ma in periodi come questo si tratta di un'eccezione. Eccezione che però arriva molto lontano...

Il Giappone approva un piano da 44 miliardi di euro per spingere l'economia

Il governo giapponese ha approvato oggi in linea di principio un piano di sostegno all'economia da 5050 miliardi di yen, circa 44 miliardi di euro. Secondo i calcoli del governo, il piano dovrebbe fornire all'economia nipponica, minacciata dalla deflazione, dal superyen e dal rallentamento...

Wall Street chiude in rialzo. Dow Jones sopra quota 11mila, top da crisi greca

Il Dow Jones ha fatto segnare un +0,51%, superando gli 11.000 punti per la prima volta negli ultimi cinque mesi. Il Nasdaq è salito dello 0,77%

«Le banche centrali sono intrappolate da deficit pubblici e tassi azzerati»

Oro alle stelle. Super-euro. Super-yen. Mini-dollaro. E poi ci sono Timoty Geithner (segretario al Tesoro degli Stati Uniti) e Wen Jabao (premier della Cina) che si schiaffeggiano a distanza sulla guerra delle valute e sullo yuan sottovalutato. Dopo un'estate in sordina i mercati finanziari sono...

Piazza Affari si presenta ai Bric

Borsa Italiana si appresta a cambiare la rotta dei suoi road show per inserirsi in quello che ormai è diventato l'obiettivo comune dell'«Occidente», si tratti di mercati azionari, imprese o governi: intercettare sempre più la forza finanziaria dell'Asia e di altre aree emergenti per attirare...

Fulvio Conti: debiti nei target con l'Ipo di Enel Green Power. L'Italia non può fare a meno del nucleare

Poche settimane per chiudere definitivamente il capitolo debito. Con una tappa finale, il collocamento in Borsa di Enel Green Power, che rappresenterà un passaggio chiave per la "nuova" Enel guidata da Fulvio Conti. Lo ha fatto intendere il manager stesso, mercoledì 6 ottobre, quando, di fronte a...

Comprare casa in Svizzera non è facile, tranne ad Andermatt

Lo sviluppatore egiziano ha ottenuto eccezionalmente una deroga alla legge Koeller per cui gli stranieri possono acquistare liberamente - Prezzi da 11mila euro al metro quadrato per 490 appartamenti e 25 ville

Standard & Poor's: serve un unico ente di sorveglianza europeo su agenzie di rating

Standard & Poor's «auspica una proficua collaborazione con i regolatori europei e una efficace e chiara fase di transizione verso un unico regolatore (Esma)». Lo ha rilevato Christopher Lake, alto dirigente del Regulatory Council per l'aerea Europa-Medio Oriente-Africa dell'Agenzia, in un documento...

Tarantola (Bankitalia): non trascurabile l'impatto di Basilea3 sulle grandi banche

L'impatto di Basilea3 sulle banche italiane «non sarà trascurabile» e peserà soprattutto su quelle di maggiori dimensioni che «mostrano attualmente livelli medi di patrimonializzazione meno elevati nel confronto internazionale». A dirlo Anna Maria Tarantola, vice direttore generale di Bankitalia,...

Trichet: tassi appropriati, il dollaro forte è nell'interesse degli Usa. E l'euro vola sopra 1,40

Conferma anche dalla Banca d'Inghilterra: tassi di riferimento allo 0,5%

Cina: basta pressioni sullo yuan

BRUXELLES - È disposta a comprare i bond della Grecia disastrata ma in via di risanamento e anche i titoli del debito pubblico dell'area euro. È pronta anche a continuare il suo shopping europeo nell'auto: dopo la Volvo, ieri la cinese Geely ha fatto sapere di essere interessata al salvataggio...

Le borse europee chiudono deboli, contrastata Wall Street (dove è record di buy-back azionari)

Non si arresta, intanto, la corsa dell'oro, mentra l'euro vola sopra 1,40

Torna in rosso la raccolta dei fondi

Dominano le uscite dei monetari ( -1,8 miliardi) - In attivo gli azionari ( 224 milioni)

La Consob decide la fine delle scalate con i derivati. Le nuove regole sulle Opa

I derivati entrano nel calcolo delle Opa. Non sarà più possibile eludere l'obbligo di lanciare un'offerta pubblica su un titolo limitandosi a sottoscrivere una call o un equity swap ma senza detenere fisicamente quell'azione. D'ora in poi le posizioni in derivati dovranno essere conteggiate assieme...

Le nuove regole sulle Opa. Domande e risposte

Come viene calcolato il prezzo dell'Opa obbligatoria?Il corrispettivo dell'offerta è almeno pari al prezzo più elevato pagato dall'offerente per l'acquisto dei titoli oggetto dell'operazione nei 12 mesi precedenti l'annuncio. Se uno scalatore, tra il lancio dell'opa ed il pagamento del...

Le richieste di surroghe continuano a crescere e ormai rappresentano il 18% dei flussi

La legge 40/2007, più nota come decreto Bersani, aveva come obiettivo quello di favorire la concorrenza fra le banche e, in questo modo, agevolare chi doveva sottoscrivere un mutuo per comprare casa. La possibilità di trasferire il proprio mutuo a una nuova banca che offre condizioni migliori...

Mussari (Abi): dal rigore di Basilea3 possono derivare costi macroeconomici

Nel lungo periodo Basilea3 ridurrà le possibilità di una nuova crisi finanziaria, ma «riteniamo che nel medio periodo esso possa condurre a inevitabili costi macroeconomici». Il presidente dell'Abi, Giuseppe Mussari, nel corso di un'audizione in commissione Attività produttive della Camera, ha...

Prada prepara la quotazione alla Borsa di Hong Kong per la prima metà 2011

Il gruppo però smentisce: «L'obiettivo c'è, ma nessuna decisione è stata presa»

Abete (Assonime): i giudizi delle agenzie di rating non sono Vangelo

Le agenzie di rating? Svolgono un «ruolo importante», ma è necessaria una riflessione «sull'eccessivo affidamento della regolamentazione pubblica ai rating prodotti dalle agenzie non solo dell'industria finanziaria, ma delle stesse autorità di vigilanza e delle banche centrali, che ne accettano le...

Mussari (Abi): «Su Basilea 3 banche italiane pronte, ma c'è un rischio penalizzazione»

Le banche italiane «sono in grado di fare fronte e sono pronte a rispettare» le nuove norme di Basilea3 che impongono limiti più elevati di capitale, ma il «rigore degli incrementi richiesti» «potrebbe avere conseguenze per la ripresa dell'economia». Lo afferma il presidente dell'Abi Giuseppe...

Per l'Fmi crescita italiana all'1% nel 2010 e 2011. In Europa corre la Germania (+3,3%)

Una crescita del Pil dell'1% quest'anno, leggermente superiore alle stime di luglio, e dell'1% nel 2011, leggermente al di sotto della previsione di tre mesi fa. Queste le nuove indicazioni del Fondo Monetario Internazionale per l'Italia nel rapporto d'autunno in cui definisce molto fiacche le...

Dalla Consob le bozze per le nuove regole sulle Opa. Più spazio ai soci di minoranza

Tra le novità c'è quella di poter riaprire i termini del periodo di offerta in caso di successo dell'opa, l'estensione della best price rule anche ai sei mesi successivi alla chiusura e il computo anche degli acquisti avvenuti tramite derivati.

Fitch taglia il rating dell'Irlanda e indica prospettive negative per il paese

Dopo Moody's e S&P's anche Fitch declassa l'Irlanda. L'agenzia di rating ha ribassato la nota di debito sovrano a lungo termine dell'Irlanda a A+ da Aa-. Fitch ha accompagnato il taglio a una «prospettiva negativa» per il Paese, in considerazione del costo giudicato «eccezionale» del salvataggio...

La guerra delle valute. Euro ai massimi e oro record. Geithner: crescita penalizzata dai cambi

«La crescita globale è penalizzata dai problemi sulle valute». Inoltre «le economie emergenti dovrebbero fare di più per rendere più flessibili i tassi di cambio». Il segretario Usa al Tesoro, Timothy Geithner, inoltre, non fa nomi, ma il suo monito è diretto soprattutto verso la Cina. Il tema...

L'Antitrust taglia fino al 36% i costi interbancari su Bancomat e Rid. Risparmi in vista per i clienti

Le commissioni su Pagobancomat, Bancomat, Rid (Rapporti interbancari diretti) costeranno meno fra banca e banca. E, si augurano le associazioni dei consumatori, di conseguenza anche per i clienti. La notivà è stata annunciata dall'Antitrust che, al termine di un'istruttoria avviata su possibili...

L'Fmi: il debito minaccia il sistema finanziario. «In Italia e Grecia rischio più alto per i conti pubblici»

Il sistema finanziario resta "il tallone d'Achille" della ripresa economica mondiale e ad aggravarne i problemi hanno contribuito pesantemente negli ultimi sei mesi le difficoltà del debito pubblico, soprattutto dei paesi europei....

Il salvataggio di Anglo-Irish bank mette a rischio gli affari del socio di Bono

Tra i suoi soci ci sono le rockstar Bono Vox e The Edge, rispettivamente voce e chitarra della degli U2. Patrick McKillen è co-proprietario insieme ai due musicisti del Clarence hotel, uno degli alberghi più lussuosi di Dublino, sulle rive del fiume Liffey. Ma più che i suoi affari nella madre...

Le previsioni sui dividendi delle banche. E come Basilea 3 inciderà sulle cedole

Cedole più ricche. Non certo come quelle del periodo pre-crisi, ma in crescendo rispetto alle vacche magre dell'ultimo biennio. Sono queste le previsioni degli analisti finanziari sulla politica dei dividendi che adotteranno le banche italiane relativamente alla parte di utili che matureranno nel...

La follia di Jérôme ha messo in luce il buio dei controlli

Jérôme Kerviel è un Robin Hood scornato che dovrà farsi tre anni di galera e (molto teoricamente) rimborsare alla banca per cui lavorava come trader i soldi che le aveva fatto perdere, 4,9 miliardi di euro. La discesa agli inferi, cominciata il 18 gennaio 2008 quando i suoi superiori scoprirono...

Vi racconto il giorno più lungo di Kerviel faccia d'angelo

Alle 9, un'ora prima dell'inizio dell'udienza, giornalisti e telecamere sono già lì, ad affollare il marciapiedi davanti al Palazzo di giustizia parigino. Lui, Jérôme Kerviel faccia d'angelo, arriva alle 9 e mezza. Vestito e cravatta neri, il primo bottone della camicia bianca aperto, il volto...

Euro ai massimi, continua la guerra delle valute. Volano Borse, bond e materie prime

L'euro sale ai massimi da 8 mesi, l'oro ritocca di nuovo il record e anche lo yen si avvicina al top da 15 anni. Le Borse spiccano il volo. Le materie prime hanno raggiunto i massimi storici. I titoli di stato americani hanno portato i prezzi alle stelle e, di conseguenza, i rendimenti ai minimi di...

I paesi dell'euro temono di ritrovarsi a pagare per tutti

BRUXELLES - E se alla fine della guerra valutaria in corso tra le principali divise mondiali a farne le spese fosse essenzialmente solo l'euro? È questo lo scenario più temuto dai tre signori della moneta unica che ieri mattina a Bruxelles hanno affrontato la questione con il premier cinese Wen...

Ipo di Enel Green Power, prezzo tra 1,9 e 2,4 euro. Lotto minimo di 4mila euro

Il prezzo delle azioni di Enel Green Power (Egp), la società specializzata nelle energie rinnovabili di Enel (guarda il video), che andranno sul mercato sarà compreso fra 1,9 e 2,4 euro, con un "base price" (ovvero il prezzo a cui le banche baseranno il marketing della quotazione) fissato a 2,1...

La Francia condanna Kerviel in due anni, l'Italia dopo sette non ha ancora emessa la sentenza per bancarotta contro Tanzi

Cura dimagrante per i banchieri della city. Bonus in calo

Londra – Sette miliardi di sterline di bonus. Quest'anno ai banchieri di Londra va un po' meno bene dello scorso quando incassarono 7,3 milardi, molto meglio dell'annus horribilis 2008 quando si fermarono a quota 5,33, molto peggio del picco raggiunto nel 2007 quando la City bruciava e le...

Nella top ten delle auto più rubate nello stato delle auto 9 su 10 sono Chrysler

Nello stato famoso per ospitare i tre colossi dell'automotive made in Usa, i modelli più rubati del 2009 sono targati Chrysler. Secondo i dati della Michigan Auto Theft Prevention Authority (l'autorità per la prevenzione dei furti d'auto) la casa di Detroit, controllata da Fiat, ha prodotto...

Trichet loda Pechino per l'acquisto di bond greci ma chiede un maggiore sforzo sullo yuan

Pressing corale oggi sulla Cina e sulla controversa questione dei cambi dello yuan da parte dei responsabili di diverse tra le massime cariche economiche dell'Unione europea. Pechino deve fare di più sulla rivalutazione della sua moneta, hanno sostanzialmente affermato sia il presidente...

Wall Street chiude positiva grazie a balzo Ism e calo dei tassi nipponici. In rialzo anche l'Europa

Il Dow Jones sale dell'1,78% a 10.942,83 punti, Il Nasdaq avanza del 2,36% a 2.399,83 punti mentre lo S&P 500 mette a segno un progresso del 2,07% a 1.160,57 punti. Sugli scambi ha influito positivamente il dato dell'indice Ism, diffuso alle 16 (ora italiana) che monitora l'andamento del comparto...

Rischio bolla sui bond Usa ma investire nei terreni agricoli potrà dare soddisfazione

«A breve mi aspetto una correzione dei mercati. A settembre abbiamo visto un grosso movimento al rialzo con tutti i broker sovrapprezzare le stime sugli utili. Abbiamo rilevato molta volatilità nei prezzi intraday al rialzo e al ribasso. Come se o tutti vendessero o tutti acquistassero. Cosa...

Bernanke: deficit a rischio insostenibilità. Moody's potrebbe tagliare il rating all'Irlanda

Il deficit di bilancio americano è «una minaccia reale e crescente» che imporrà «sacrifici» e «decisioni molto difficili». Lo ha dichiarato il presidente della Banca centrale degli Stati Uniti (Fed), Ben Bernanke. ...

La Banca del Giappone a sorpresa abbassa i tassi di interesse a zero

La Banca del Giappone (Boj) ha abbassato a sorpresa i tassi d'interesse a livello zero. La Boj ha portato il tasso overnight in una banda di oscillazione tra zero e 0,1%, dal precedente 0,1% e si è impegnata a mantenerlo così finché i prezzi non si stabilizzeraanno. A questa mossa si unisce la...

Cinque anni di prigione a Kerviel, il trader del buco da 4,9 miliardi in SocGen

PARIGI - Jerome Kerviel, ex trader di Société Générale, é stato condannato oggi, martedì, a Parigi a cinque anni di prigione e una multa di 375mila euro. Kerviel, che nel 2008 ha causato una perdita di 4,9 miliardi di euro alla banca francese, é stato riconosciuto colpevole di abuso di informazioni...

I russi di VimpelCom si comprano Wind. Nasce il quinto operatore

Matrimonio russo per Naguib Sawiris.Una maxi-fusione tra il magnate egiziano, proprietario di Wind e Orascom, e VimpelCom fa nascere la quinta compagnia al mondo di tlc (e risolve in un sol colpo i problemi finanziari di Sawiris)....

Wind passa ai russi di Vimpelcom

Matrimonio russo per Naguib Sawiris. Una maxi-fusione tra il magnate egiziano, proprietario di Wind e Orascom, e VimpelCom fa nascere la quinta compagnia di tlc (e risolve in un sol colpo i problemi finanziari di Sawiris).A cinque anni dalla maxi-acquisizione dell'italiana Wind che l'ha proiettato...

Paperoni italiani (casalinghe incluse) ancora più ricchi. Lombardia prima

Crescono i "paperoni", ma soprattutto cresce la ricchezza investita in Italia da imprenditori, liberi professionisti e da una nuova categoria quella delle casalinghe. Queste ultime vanno ad allargare le fila dei ricchi made in Italy, ovvero delle 611.438 famiglie che possono contare su un...

Bernanke, l'ampliamento degli acquisti di bond da parte della Fed aiuterebbe la ripresa

Gli Stati Uniti vivono un «periodo molto duro» nel mercato del lavoro, e un ampliamento degli acquisti di titoli da parte della Fed sarebbe utile per alleggerire le condizioni creditizie imposte a famiglie e imprese. A dirlo, a quattro giorni dalla pubblicazione dei dati sulla disoccupazione che...

Le aziende americane tornano a sfornare profitti record, nel secondo trimestre utili in rialzo del 38%

Le aziende americane si stanno riprendendo velocemente dalla crisi, riportando profitti che sfiorano livelli record. Questo sarebbe il risultato di aggressive ristrutturazioni. Un'analisi del Wall Street Journal mostra che le società quotate sullo Standard & Poor's 500 hanno riportato nel secondo...

Sawiris firma l'accordo con la russa Vimpelcom, nasce il quinto gruppo tlc al mondo

Weather Investments del magnate egiziano Naguib Sawiris, che controlla l'italiana Wind e la società russa Vimpelcom hanno dato il loro sì alla fusione. Lo annuncia una nota ufficiale che conferma le indiscrezioni duffuse nei giorni scorsi. L'operazione, previa ricezione di tutte le approvazioni...

Unicredit, il Wsj parla di "fiasco" e si interroga sulla strategia

Tanto rumore per nulla? Il Wall Street Journal definisce un "fiasco" il terremoto avvenuto al vertice di Unicredit. La nomina di Federico Ghizzoni come amministratore delegato del gruppo bancario, dopo il "licenziamento a sorpresa" di Alessandro Profumo, pone fine a "uno spettacolo poco edificante"...

La big pharma Sanofi-Aventis lancia un'Opa ostile da 18,5 miliardi su Genzyme

Il gruppo farmaceutico francese Sanofi-Aventis ha lanciato un'offerta pubblica di acquisto ostile sulla società americana di biotecnologie Genzyme. L'offerta é di 69 dollari per azione, per un totale di 18,5 miliardi per il 100% della società. L'Opa ostile segue mesi di contatti ma «il rifiuto di...

Verizon rimborserà 90 milioni di dollari a 15 milioni di clienti per le bollette troppo salate

Verizon Wireless, il più grande operatore mobile degli Stati Uniti, sborserà fino a 90 milioni di dollari per ricompensare circa 15 milioni di clienti a cui sono state consegnate bollette troppo salate. Lo riporta il New York Times. E lo ha ammesso anche la stessa società, la cui proprietà è divisa...

La corsa all'oro costringe JP Morgan a riaprire i caveau a New York

Non si arresta la corsa al lingotto e le banche corrono ai ripari. Venerdì i prezzi dell'oro si sono nuovamente impennati raggiungendo un nuovo record: 1.320,70 dollari per oncia. A conferma di questo trend le stime degli analisti. Francisco Blanch, head of global commodities research di Bank of...

Microsoft e dollaro in rialzo frenano Wall Street. Debole anche l'Europa con Milano maglia nera

Chiusura in calo per Wall Street. Il Dow Jones ha perso lo 0,87% a 10.735,91 punti, il Nasdaq ha ceduto l'1,11% a 2.344,52 punti mentre lo S&P 500 è arretrato dello 0,80% a 1.137,02 punti. I listini sono stati penalizzati dal downgrade subito da Microsoft e dal rialzo del dollaro, che hanno spinto...

Wind più vicina ai russi

L'operatore telefonico russo Vimpelcom e il magnate egiziano Naguib Sawiris potrebbero annunciare già domani che sono vicini ad un accordo per la fusione dei rispettivi asset telefonici, Wind compresa. Lo riferisce l'agenzia Bloomberg, citando due fonti vicine al dossier, secondo le quali non è...

Maison di gran moda

Versace fattura 76 milioni sui prodotti per la casa, Armani 40 milioni

Class action italiana a ritmo ridotto

COURMAYEUR - La valanga di azioni legali seriali temuta all'indomani dell'approvazione della norma che regolamenta la class action, finora non c'è stata. A quasi un anno dall'entrata in vigore della legislazione, le azioni di classe si contano sulle dita di una mano, come è emerso nel corso del...

Quindicenne riceve cuore artificiale permanente

Un cuore artificiale permanente è stato innestato per la prima volta al mondo nel petto di un ragazzo di 15 anni. In Italia. L'intervento è stato effettuato all'ospedale pediatrico Pediatrico Bambino Gesù di Roma. L'operazione è durata 10 ore, coordinata dal cardiochirurgo Antonio Amodeo....

L'America vuole attaccare i terroristi sul portafoglio tracciando i trasferimenti superiori a 1.000 dollari

Le regole proposte dal Dipartimento del Tesoro riguardano sia le somme in entrata che quelle in uscita dagli Stati Uniti. Critiche dalle Banche Europee

Come si calcola l'onorario in base all'entità dell'ipoteca

Per un finanziamento di 130mila euro

Mulally: «Ford torna a pieno regime. Entro un anno zero debiti»

Parigi - Alan Mulally ha l'entusiasmo contagioso di molti manager americani. Un entusiasmo quasi da predicatore, con cui "vende" sia la storia di successo della ristrutturazione Ford che gli ultimi modelli della marca. "Ha guidato la nuova C-max 7 posti? Fantastica!" dice al giornalista appena...

Il futuro di UniCredit secondo Ghizzoni e Rampl. Cessioni all'Est, ma la banca resterà paneuropea

«UniCredit resterà una banca paneuropea e siamo pronti a crescere in alcune aree dell'Est. Ma credo si imponga una rivisitazione del perimetro delle attività, anche perché Basilea 3 ci impone di ottimizzare l'allocazione del capitale. Nei Paesi baltici, per esempio, siamo presenti con tre banche...

La lettera di Profumo ai dipendenti: saprete tutelare l'indipendenza

Care colleghe e cari colleghi,Ora che le intense emozioni di questi giorni sono alle spalle, sento il bisogno di scrivere a voi, donne e uomini di UniCredit che ancora oggi mi viene spontaneo chiamare colleghi, per ringraziarvi e parlarvi del futuro....

La missiva del nuovo ceo Ghizzoni: siamo diventati un'azienda leader

Care colleghe, cari colleghi,ieri il Consiglio di Amministrazione mi ha nominato Amministratore Delegato del Gruppo.Sono emozionato e profondamente grato ai membri del Consiglio e al nostro Presidente per la fiducia che mi hanno accordato.Vorrei anche ringraziare tutti i colleghi che hanno lavorato...

Il blitz senza risposta e la consegna del silenzio

Nel dopo Profumo non cambierà niente in UniCredit. Confermata la presenza in Italia e all'estero. Nessun ripensamento sulla banca unica. Nessun rimescolamento del mix di business, perchè la diversificazione ha permesso di superare la crisi senza chiedere aiuto allo Stato. Giro di vite sugli...

L'Ecofin teme il contagio dai conti pubblici alla finanza. Draghi: no alle banche zombie

Le autorità di vigilanza nazionali devono evitare il rischio che in Europa ci siano «banche zombie». Lo ha detto il governatore della Banca d'Italia, Mario Draghi, riferendosi a quegli istituti che hanno ricevuto forti iniezioni di liquidità. Banche che secondo Draghi sono al momento molto più...

Profumo dà l'addio ai dipendenti con una lettera: sicuro che sarà tutelata l'indipendenza

«Sono certo che saprete tutelare l'indipendenza di UniCredit compiendo ogni scelta, compresi gli inevitabili compromessi ed errori, sulla base di valutazioni esclusivamente professionali». Così Alessandro Profumo, ex ad di UniCredit, dimessosi lo scorso 21 settembre, in una lettera di addio ai...

«I principali acquirenti del nostro debito pubblico sono le banche centrali straniere»

I maggiori acquirenti dei nostri titoli di stato sono le banche centrali straniere, mentre sono è praticamente assenti gli hedge fund. Lo ha dichiarato all'agenzia Radiocor Maria Cannata, dg del Debito Pubblico dipartimento del Tesoro, a margine dei lavori dell'ottava edizione del Pan European...

Ghizzoni: io diverso da Alessandro. Rampl: dopo 15 anni era tempo di cambiare in UniCredit

«Profumo? È stata la prima persona che ho sentito per telefono dopo la mia nomina. Era molto contento». Federico Ghizzoni, 55 anni di origini piacentine, parla per la prima volta da amministratore delegato di UniCredit nel giorno in cui, con a fianco il presidente Dieter Rampl, si è presentato di...

Per i conti bancari in Svizzera (per ora tedeschi e inglesi) sarà più difficile evadere il fisco

La Svizzera è molto vicina alla firma di un nuovo accordo in campo fiscale con la Germania. L'intesa dovrebbe stabilire da un lato un nuovo passo in direzione della lotta all'evasione fiscale, dall'altro accettare il mantenimento del segreto bancario elvetico per quel che riguarda l'aspetto di...

Ecofin: la ripresa resta incerta. Rischio contagio dei debiti sovrani sulle banche

Ilmercato dei debiti sovrani può avere un «effetto contagioso» sul settore bancario: è questo il rischio rispetto al quale i ministri delle Finanze e i governatori delle banche centrali dei 27 Paesi Ue mettono in guardia. Lo si legge in una nota diffusa al termine della riunione informale Ecofin...

Il messaggio ai dipendenti UniCredit del nuovo ad Federico Ghizzoni

«Care colleghe, cari colleghi, ieri il consiglio di amministrazione mi ha nominato Amministratore Delegato del Gruppo. Sono emozionato e profondamente grato ai membri del Consiglio e al nostro Presidente per la fiducia che mi hanno accordato. Vorrei anche ringraziare tutti i colleghi che hanno...

Gotti Tedeschi: Ior trasparente, abbiamo agito secondo le regole

«Non abbiamo nulla da nascondere. Abbiamo chiesto noi di essere interrogati, tutto è stato fatto secondo le regole. C'è stato un equivoco, speriamo di avere chiarito in questa sede». Il presidente dello Ior Ettore Gotti Tedeschi, interrogato dai magistrati di Roma che lo indagano per omesse...

Marchionne: Fiat salirà al 90% di Ferrari. Positivi i risultati del terzo trimestre

Esercitata l'opzione per ricomprare il 5% da Mubadala

Le Borse europee chiudono in ribasso. A Milano vendite su UniCredit. Oro record a 1.320 dollari

Giornata contrastata per le Borse europee. I listini, dopo fasi alterne, hanno chiuso in negativo complice l'indice Ism americano sotto le attese e le indicazioni dell'Ecofin sui debiti sovrani. A Milano il FTSE Mib perde lo 0,56% e il FTSE IT All Share lo 0,27% con bancari e assicurativi in...

Ghizzoni l'europeo con Piacenza (e l'Inter) nel cuore. La lettera ai dipendenti UniCredit

È cresciuto con i compagni di scuola giocando a pallone nei terreni del padre, fra l'amore per i libri e la cultura contadina

Chi ha vinto e chi ha perso nella battaglia al vertice di UniCredit. Super Rampl preoccupa le Fondazioni

Chi ha vinto e chi ha perso nella battaglia al vertice di UniCredit? Ecco come si sono mossi i principali protagonisti....

Ghizzoni: una grande emozione. Il board di UniCredit gli affida la guida della banca

Nove giorni dopo l'uscita traumatica di Alessandro Profumo, il board di UniCredit ha nominato ieri all'unanimità Federico Ghizzoni alla carica di amministratore delegato. «È un giorno di emozione, non di business – è stato il suo primo commento, al termine del board che si è tenuto occasionalmente...

Nel confronto sulla governance il cda di UniCredit media con Tripoli

Una soluzione di mediazione che è servita a sbloccare una situazione che rischiava di prendere una piega inattesa. La decisione con cui il cda UniCredit «in via preliminare» ha indicato che al momento le quote libiche non possono essere considerate autonome e che, quindi, sono necessari nuovi...

Pil americano migliore del previsto. Borse volatili ma Milano chiude bene

Il prodotto interno lordo degli Stati Uniti è cresciuto dell'1,7% nel secondo trimestre anzicè dell'1,6% come riportato in prima revisione un mese fa. La stima odierna, definitiva, è superiore alle attese degli analisti che si attendevano una conferma all'1,6%. Nella lettura preliminare di due...

I manager di UniCredit formano il loro carattere con l'addestramento da marines

Al termine della due giorni in caserma, al momento del commiato dagli ufficiali e sottoufficiali che per 48 ore li hanno tenuti sotto la propria ala, hanno ancora i volti accalorati. Sorridono, stringono forte le mani ai loro istruttori. Si percepisce quasi la voglia di non andarsene, tra i sedici...

Il prezzo per salvare le banche irlandesi sfiora i 50 miliardi. Deficit pubblico al 32% del Pil

LONDRA. Tanto gigantesche da non poter fallire. L'Irlanda alza l'asticella e porta il dibattuto principio del "too big to fail" oltre i limiti dell'immaginazione spingendolo fino a generare un deficit pubblico che sfiora il 32% del prodotto interno lordo. Oppure, calcolando la massa...

Tokyo perde il 2% ma chiude il miglior mese da marzo (+6,2%). Crolla Nintendo (-10%)

La Borsa di Tokyo chiude con un ribasso dell'1,99 per cento. Quello di settembre, però, è stato il miglior mese dallo scorso marzo per il mercato azionario nipponico che ha guadagnato il 6,2 per cento. A motivare il recupero su base mensile è stato l'intervento della Banca centrale del Giappone per...

UniCredit sceglie il manager del dopo-Profumo: è Ghizzoni il candidato numero uno

Federico Ghizzoni è il candidato numero uno alla carica di chief executive officer di UniCredit Group. La proposta della sua nomina, a meno di sorprese dell'ultima ora, sarà effettuata oggi dal presidente Dieter Rampl al consiglio di amministrazione che si riunirà a Varsavia dove UniCredit...

Ghizzoni nuovo Ceo di UniCredit. Libici soddisfatti: non saliremo nel capitale della banca

Il Cda di Unicredit ha nominato Federico Ghizzoni amministratore delegato, come anticipato dal Sole 24 Ore di oggi. Il consiglio di oggi non ha invece indicato un direttore generale, rivelano le agenzie di stampa. «Siamo soddisfatti per la nomina di Ghizzoni e non saliremo nel capitale di...

Perché nella folle corsa alla guerra tra valute sono in tanti a rischiare di finire tra le vittime

Perché il Brasile? Come accade che l'allarme sulla "guerra valutaria" arrivi da Guido Mantega, ministro delle Finanze di un paese emergente, sia pure in rigoglioso sviluppo? Semplice: perché sta cambiando tutto. Il sistema valutario globale è alla ricerca di una nuova valvola di sfogo che assorba,...

Il Brasile prepara le armi per quella che il suo ministro delle Finanze, Guido Mantega, ha definito l'altro giorno «la guerra delle valute».Il presidente della Banca centrale, Henrique Meirelles, ha dichiarato ieri che il paese «non pagherà il prezzo degli squilibri globali», che, ha detto, possono...

La Camera degli Stati Uniti pronta ad adottare dazi anti-Pechino. La Cina diventa più conciliante

LOS ANGELES. Solo il risentimento verso la Cina è apparentemente riuscito a unire democratici e repubblicani in parlamento. Ieri sera la Camera era sul punto di autorizzare il governo a imporre sanzioni commerciali contro i «paesi che mantengono intenzionalmente basso il valore della propria...

Testa a testa tra Ghizzoni e Nicastro per la successione al vertice di UniCredit

Rush finale tra Federico Ghizzoni e Roberto Nicastro per il posto di amministratore delegato di UniCredit che sarà comunque affiancato da uno o due direttori generali. È questa la soluzione che si delinea per il nuovo vertice di Piazza Cordusio alla vigilia del consigliod'amministrazione convocato...

Il cda Enel approva l'acconto sul dividendo 2010. Nel 2010 alle valutazioni correnti rendimento del 7%

Il dividendo Enel sull'esercizio 2010 potrebbe salire verso 0,27 euro per azione, dai 25 centesimi distribuiti per il 2009, a fronte di un utile ordinario che si attesterà ben oltre le previsioni del piano industriale. Rispetto alla quotazione di oggi in Borsa (3,86 euro il prezzo di riferimento),...

Il dollaro debole mette il turbo all'oro (record) e l'euro snobba i timori su Spagna e Irlanda

Il mercato valutario snobba i timori sui debiti sovrani dell'Eurozona e continua a puntare sull'euro. La moneta unica ha toccato un nuovo massimo da cinque mesi a questa parte con un picco a quota 1,3636 dollari. Buoni rialzi anche per altre monete considerate rifugio come il franco svizzero che ha...

UniCredit, testa a testa tra Nicastro e Ghizzoni

Per il dopo-Profumo al vertice di UniCredit si profila un testa a testa interno tra i due deputy ceo Federico Ghizzoni e Roberto Nicastro, nell'ambito di una governance rivisitata che dovrebbe prevedere un ceo e due direttori generali (uno per la divisione corporate e uno per la divisione retail)....

C'è un buco nero al Cern, è quello del fondo pensione

Solo qualche giorno fa il suo gigantesco acceleratore di particelle avrebbe riprodotto la materia del Big Bang, l'origine dell'Universo. Ma al Cern, l'ente sovranazionale che dirige il più grande laboratorio al mondo di fisica delle particelle, il Big Bang rischiano di avercelo in casa. ...

Bolloré in manovra sul gruppo Ligresti: ha l'1,68% di Premafin

Il gruppo francese Bolloré ha significativamente incrementato la sua quota in Premafin, finanziaria di controllo di Fondiaria-Sai, portandola dallo 0,59 della prima metà del 2009 all'1,68% del giugno scorso. Il dato è emerso ieri dalla semestrale di Financière de l'Odet, una delle holding che fa...

Le banche penalizzano i listini in Europa. Terza chiusura in calo. Wall Street chiude in ribasso

Chiusura debole per le Borse europee, la terza consecutiva. I mercati del Vecchio Continente hanno risentito ancora del timore per i rischi della ripresa mondiale e della solidità finanziaria di Irlanda e Portogallo. A Milano il FTSE IT All Share ha perso lo 0,69% e il FTSE Mib lo 0,82 per cento....

Al via il riassetto di Milano dopo le nomine all'Lse

Il rimpasto nel board del London Stock Exchange è solo il primo di una serie di movimenti che nei prossimi mesi porterà a ridisegnare il vertice di tutte le strutture di mercato in Italia. Lunedì il consiglio della Borsa di Londra ha ufficializzato la nomina a vice-presidente del ceo Eni Paolo...

«Nel 2011 l'oro andrà a 1.500 dollari»

ROMA - «Restiamo convinti che l'oro toccherà i 1.500 dollari per oncia per la fine dell'anno prossimo: già due anni fa, quando il metallo giallo viaggiava sugli 800 dollari, questo era stato il nostro pronostico per il 2011, e non cambiamo opinione». Francisco Blanch, head of global commodities...

Il Documento dell'accordo di Basilea 3

In occasione della riunione del 12 settembre 2010, il Gruppo dei governatori e supervisori, l'organo direttivo del Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria, ha annunciato un sostanziale rafforzamento dei requisiti patrimoniali esistenti e ha approvato senza riserve gli accordi stipulati il 26...

Fininvest chiede chiarimenti su consulenza per danno Cir. L'ad smentisce accordo extra-giudiziale

I legali di Fininvest hanno chiesto chiarimenti e integrazioni sulla consulenza depositata venerdì scorso dagli esperti nominati dalla Corte d'appello civile di Milano sul danno subito dalla Cir della famiglia De Benedetti nella vicenda della spartizione della Mondadori. Nel corso dell'udienza sul...

Frena la raccolta nei fondi immobiliari, asset in lieve crescita a 22,2 miliardi

I fondi immobiliari italiani hanno registrato nel primo semestre 2010 una raccolta di 328 milioni di euro, seppur sempre positiva in netto calo rispetto ai 690,6 milioni del semestre precedente e ai 548 del primo semestre 2009. Lo sottolinea un report presentato oggi da Assogestioni e Ipd. Gli...

Bene le aste di Btp in Italia. Esplode il differenziale tra i titoli portoghesi e quelli tedeschi

Aste e ancora aste di titoli di stato in giro per l'Europa. Si tratta di appuntamenti importanti: con il debito pubblico di molti paesi alle "stelle", o quasi, il rifinanziamento del medesimo è seguito passo passo degli investitori internazionali. In questi giorni in Italia, ben si può dirlo, va...

Un modello finora non redditizio

FRANCOFORTE - Tra qualche giorno il SoFFin, il fondo speciale creato dal governo federale per stabilizzare il sistema finanziario tedesco compirà due anni di vita. Secondo gli ultimi dati ufficiali l'organismo sta aiutando in un modo o nell'altro dieci banche pubbliche e private. A queste bisogna...

Wall Street chiude in rialzo e ignora il calo della fiducia. Euro forte, oro record

Wall Street chiude in leggero rialzo al termine di una giornata contrastata. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,43%, il Nasdaq lo 0,41% e lo S&P500 lo 0,48 per cento. Il mercato americano ha chiuso in tono positivo ignorando quindi le notizie negative giunte dal fronte macroeconomico. La fiducia dei...

Endesa cede la rete gas ai fondi di Goldman. L'operazione vale 800 milioni di euro

L'operazione annunciata dalla controllante Enel vale 800 milioni di euro

Chrysler licenzia 13 dipendenti sorpresi a bere birra e fumare marijuana durante una pausa

Una telecamera fatale. Chrysler ha licenziato 13 dipendenti, e ne ha sospesi per un mese altri due, sorpresi a bere birra e fumare marijuana durante una pausa. Sono stati filmati in un parco vicino allo stabilimento Jefferson North, quello in cui viene prodotta la Jeep Grand Cherokee, lo stesso...

L'Fmi prepara l'esame obbligatorio di stabilità finanziaria per 25 paesi (Italia compresa)

Il Consiglio esecutivo del Fmi ha deciso di rendere obbligatoria, ogni cinque anni, la valutazione di stabilità finanziaria per i Paesi che hanno un settore finanziario rilevante a livello di sistema. Lo riferisce una nota del Fondo monetario internazionale. Questi i 25 Paesi che ricadono...

Ecco come sarà il nuovo patto di stabilità. Rehn: sanzioni più severe

«La Commissione europea mercoledì presenterà le nuove regole per il patto di stabilità. Una normativa per rafforzare le regole di bilancio nell'Unione europea che prevederà sanzioni più severe per i paesi che non le rispettano», ha dichiarato il commissario europeo per gli Affari economici e...

Wal Mart scommette sul Sud Africa e offre 4,2 miliardi $ per la catena Massmart

Wal Mart prepara l'espansione in Sud Africa. Il primo gruppo al mondo della grande distribuzione starebbe infatti per portare a termine l'acquisizione di Massmart per 30 miliardi di rand (circa 4,2 miliardi di dollari), la terza catena di negozi del Sud Africa. Nel dettaglio, Massmart ha comunicato...

Il guru Mobius: «Investire negli emergenti? È l'ora della Thailandia»

I paesi emergenti? «In questo momento sono positivo sulla Thailandia. Un'area dove mantenere un atteggiamento bullish (comprare, ndr)». Su quali settori? «Banche ed energia». Ma l'aggravarsi delle tensioni politiche con il governo che non usa mezze misure per zittire i contestatori non rischia di...

Ecco perché le banche centrali acquistano oro e snobbano i titoli del debito pubblico

L'anno scorso Pechino aveva annunciato di aver duplicato le proprie riserve in oro: con 1.054 tonnellate del prezioso metallo giallo, la Cina è diventata il quinto "detentore" al mondo di lingotti. Siamo ancora lontani dalle 8.134 tonnellate degli Stati Uniti o dalle 2.452 della stessa Italia. Ma...

Trichet: il nuovo patto sia ambizioso, no alla tassa sulle banche. Draghi: passi avanti sulle regole

Il presidente della Bce, Jean-Claude Trichet, ha fatto appello all'Europarlamento affinché le nuove regole del patto di stabilità in corso di revisione siano «ambiziose», riconoscende che il modo in cui Strasburgo ha agito sulle regole della supervisione finanziaria «ha dimostrato che non vuole...

Spunta l'ipotesi di un tandem alla guida di UniCredit. Giovedì il d-day?

UniCredit resta alla ribalta sulla stampa internazionale, mentre si apre un'altra settimana di passione per il gruppo bancario rimasto senza Ceo dopo l'uscita di Alessandro Profumo. "Il futuro capo di UniCredit si conoscerà entro giovedì", pronosticaLes Echos. "Unicredit valuta se dividere il ruolo...

In Italia è record di rimesse per gli immigrati

In media il valore delle transazioni è stato di 1.543 euro, sette volte superiore alla media internazionale. Il volume dei soldi inviati è di oltre 210 milioni, divisi in oltre 92mila operazioni

«Pericolo di fuga»: la procura di Milano chiede l'arresto di Calisto Tanzi

Il legale dell'ex patron di Collecchio: il mio assistito non ha alcuna intenzione di sottrarsi alla giustizia. Chiesti 102 milioni per i risparmiatori truffati da bond

Passera dice no a un ingresso nella politica attiva: «Faccio già il miglior lavoro del mondo»

"Corrado Passera giura che non è interessato alla carriera politica": in un'intervista al Financial Times l'ad di Intesa Sanpaolo sgombera il campo dalle voci su una sua possibile entrata in politica. "Sciocchezze. Faccio il miglior lavoro del mondo mandando avanti questa banca, e credo che facendo...

In bagno vince il relax d'antan

Ritorno al passato per vasche e lavabi, niente spigoli e molti materiali naturali

La febbre da acquisizioni non contagia Wall Street. Indici in calo. A Milano vola Geox

Chiusura in territorio negativo per Wall Street. Il Dow Jones cede lo 0,43% a 10.813,18 punti, il Nasdaq arretra dello 0,48% a 2.369,77 punti mentre lo S&P 500 lascia sul terreno lo 0,56% a 1.142,28 punti. I mercati americani hanno ceduto terreno, ignorando i segnali di vitalità giunti da nuove...

Ism e Chicago Pmi negli Stati Uniti, M3 in eurolandia e prezzi al consumo in Germania

L'ultima settimana dell'anno punta i riflettori degli analisti americani sulle indagini Ism e Chicago Pmi che dovrebbero mostrare ulteriori miglioramenti a continuazione del trend registrato a novembre. Fra gli altri dati in uscita attenzione alla fiducia dei consumatori e all'indice dei prezzi...

Alfano e Ghedini dettano la linea al Pdl: la priorità è la riforma della giustizia

Alla festa della Libertà di Milano il guardasigilli e il legale di Berlusconi ribadiscono la necessità di un bilanciamento del potere della magistratura. E la prossima settimana a Palazzo Madama riparte l'esame del lodo

La settimana impegnativa di Rampl, non si ferma il totonomine di UniCredit

Settimana decisiva per Unicredit quella che si apre. Il presidente Dieter Rampl, che ha il mandato a trovare il successore di Alessandro Profumo come ceo, martedì vedrà i dirigenti sul progetto delle Banca Unica, il cui calendario va avanti come da programma. Ma l'appuntamento cruciale è il cda di...

La Lazio in rosso ma batte la Roma nel derby dei conti

Per il presidente dei biancazzurri arriva il primo bilancio in perdita da quando ha rilevato la società: a incidere è soprattutto l'aumento del costo dei calciatori e degli ammortamenti

Come abbattere la rata del mutuo con il conto corrente

Si risparmia solo se l'ammontare della cifra depositata è consistente

Rampl sonda i soci sul nuovo amministratore delegato di Unicredit

I grandi soci di UniCredit tentano di chiudere con rapidità la partita del dopo-Profumo. Ma difficilmente la designazione del successore avverrà già nel corso del week-end. L'obiettivo del presidente Dieter Rampl resta comunque quello di chiudere entro giovedì 30, in modo da procedere alla nomina...

Un 2010 record per i bond spazzatura, ecco chi vince con il super rendimento

A prima vista potrebbe sembrare un ritorno alla normalità. Dopo il record di obbligazioni emesse nel 2009, nei primi nove mesi del 2010 l'esuberanza si è un po' ridimensionata: le obbligazioni lanciate sul mercato in tutto il mondo – secondo i dati di Dealogic – si sono infatti «fermate» a 4.500...

Eni colloca bond a tasso fisso a 10 e 30 anni per un valore di 800 milioni di dollari

Eni ha lanciato e prezzato ieri un'emissione obbligazionaria in dollari statunitensi a tasso fisso destinata interamente a investitori professionali. L'emissione comprende due tranches: la prima - spiega una nota della società - ha una durata di 10 anni, un valore nominale di 450 milioni di...

Maxisanzioni della Sec agli hedge fund "manipolatori" del mercato

«È proibito partecipare a un aumento di capitale a chi, nei cinque giorni precedenti, ha venduto allo scoperto le azioni della società». Questo prevede la Rule 105, un regolamento tecnico della Sec che ha lo scopo di ridurre al minimo le manipolazioni del mercato. ...

Il caso Apple che a Wall Street corre come una start-up. Vendere o comprare?

A Cupertino qualcuno deve aver stappato un'altra magnum, forse l'ennesima, di champagne. Magari della vicina Napa Valley. Le azioni della Apple sono state scambiate ieri a quota 289,82 dollari che, tradotto in capitalizzazione, equivalgono a 266 miliardi di dollari. Certo, un piccolo scatto,...

Pronto il ribaltone in Hsbc. Verso l'uscita il ceo Michael Geoghegan

I ribaltoni al vertice delle banche non sono esclusiva di UniCredit. Soprattutto in Gran Bretagna da alcune settimane é partita la stagione dei cambiamenti dei capi azienda. A inizio settembre è stato annunciato l'arrivo di Bob Diamond al posto John Varley alla guida di Barclays. Mentre oggi è...

Petrobras annuncia aumento di capitale da 70 miliardi di dollari

Aumento di capitale record per Petroleo Brasileiro (Petrobras). La compagnia petrolifera brasiliana, la più grande società dell'America Latina per capitalizzazione borsistica, ha comunicato di aver raccolto 120,4 miliardi di reais, pari a 70 miliardi di dollari, mettendo a segno il più grande...

Wall Street ai massimi da quattro mesi. Record dell'oro a 1.300 dollari, euro oltre 1,34 dollari

Chiusura positiva per Wall Street che chiude ai massimi degli ultimi quattro mesi e archivia in positivo la quarta settimana consecutiva. Il Dow Jones chiude le ultime cinque sedute in progresso del 2,4%, lo S&P 500 del 2,1% e il Nasdaq del 2,8%. I mercati europei chiudono in netto rialzo una...

Vaticano: pronti a chiarire sullo Ior

Il clamore suscitato nella stampa internazionale dal sequestro di 23 milioni di euro dello Ior destinati a due distinte operazioni di bonifico a favore di JP Morgan Frankfurt (20 milioni) e della Banca del Fucino (3 milioni) inducono la Segreteria di Stato vaticana a tornare ancora una volta sulla...

Tokyo perde l'1%. Borsa nervosa per nuovo intervento della Banca centrale sullo yen e per la Cina

Il Nikkei ha chiuso in calo di quasi l'1%, continuando a scontare la pressione di uno yen che ha ripreso a rosicchiare terreno sul dollaro alla quale si sono aggiunte nuove tensioni con la Cina. L'indice nel corso della seduta è tornato per un breve momento positivo per effetto delle voci di un...

Mr Facebook fra i «paperoni» Usa

William Ford Senior, erede della più famosa dinastia automobilistica americana, ce l'ha fatta per un pelo a entrare nella classifica dei 400 personaggi più ricchi d'America resa pubblica ieri dalla rivista Forbes. A 85 anni, con un patrimonio di un miliardo di dollari tondo tondo è ultimo, con...

UniCredit accelera sul dopo Profumo: i soci contattano Orcel

MILANO - I vertici di UniCredit contattano Andrea Orcel di Bofa-Merrill–Lynch per la sostituzione dell'ex ceo Alessandro Profumo. Il sondaggio ufficiale del banchiere d'investimento è avvenuto ieri a Milano quando Orcel, stando alle indiscrezioni, sarebbe stato visto entrare in uno studio legale in...

Alla conquista di nuovi mercati: Piaggio annuncia lo sbarco in Africa

C'è sempre più Asia (e maggiori tecnologie verdi) nel futuro della Piaggio. Roberto Colaninno alza il velo sui prossimi anni e si scopre che l'Oriente arriverà a pesare quasi per la metà del giro d'affari internazionale del gruppo, ma lo sguardo va ancor più oltre, all'Africa, nuova frontiera della...

UniCredit affronta il dossier del nuovo ceo. Palenzona e Biasi incontrano Orcel a Milano

Si lavora per individuare il successore di Alessandro Profumo alla guida di UniCredit, mentre il titolo ha messo a segno oggi un rimbalzino dello 0,44% dopo i cali del 4% di ieri e del 2% di martedì. ...

Il Pil dell'Irlanda torna negativo. Timori per il debito. Borse europee in ribasso

Wall Street sull'ottovolante: dopo un avvio in calo, è passta in territorio positivo. Il motivo? Il superindice e le vendite delle case sopra le attese. Così il Dow Jones guadagna lo 0,2% e l'S&P500 lo 0,16 per cento. Le Borse europee, dal canto loro, hanno chiuso in calo, penalizzate da un duplice...

Geronzi: non c'è alcun piano di fusione tra Generali e Mediobanca

«Abbiamo sempre detto che non ha alcun senso». Così Alberto Nagel consigliere delegato di Mediobanca e vice presidente di Generali, ha commentato l'potesi di una fusione fra il gruppo di Trieste e l'istituto di Piazzetta Cuccia. Nagel, all'uscita dalla sede veneziana di Generali dove si é tenuto il...

Mentre Blockbuster va verso la bancarotta Netflix vola negli Usa, ma in Italia non c'è spazio

Mentre Blockbuster gioca l'ultima carta per la sopravvivenza , il mercato ha già incoronato i nuovi leader. A cominciare da Netflix, società nata nel 1997 che offre il noleggio di dvd e videogiochi via Internet. La spedizione dei dischi avviene tramite il tradizionale servizio postale, che viene...

Blockbuster Italia: «Il business non sarà condizionato dalla bancarotta della casa madre»

Blockbuster Italia annuncia di non rientrare in alcun modo nella procedura di capitolo 11 che Blockbuster Inc sta presentando negli Stati Uniti, e che sta conducendo le sue normali operazioni di business in tutta Italia, dove conta circa 180 negozi diretti tra corporate e franchising . Blockbuster...

Quelli che... il Blockbuster. Ecco come i colossi perdono la sfida del web. Cosa succede in Italia

Se avesse avuto modo di smanettare un po' sul web, probabilmente Marshall McLuhan avrebbe definito il web un medium freddo, proprio perché richiede una grande partecipazione del pubblico per essere "scaldato". Saranno d'accordo con questa visione anche gli storici distributori di prodotti...

Dopo 25 anni Blockbuster va in bancarotta

E la bancarotta va. Dopo 25 anni Blockbuster ha chiesto oggi alla corte di New York di ricorrere alla protezione del Capitolo 11, per affidarsi all'amministrazione controllata, nella speranza di riuscire a operare una profonda ristrutturazione e ricapitalizzazione, ripartendo da zero. Ieri il...

È legge la nuova vigilanza Ue

Il Parlamento europeo approva definitivamente la riforma delle authority

Berlino stringe su swap e derivati

Dopo il parziale divieto di vendite allo scoperto, affondo del governo Merkel: obblighi informativi per tutti gli strumenti finanziari

L'euro si fa forte sulla debolezza del dollaro mentre continua la corsa all'oro

La recuperata forza dell'euro, salito fino a 1,344 sul dollaro, il massimo degli ultimi 5 mesi, poggia quasi esclusivamente sulla debolezza della valuta americana. I politici europei preferiscono dare una lettura diversa delle cose, accreditando la ritrovata virtù della nostra valuta. Così ha fatto...

UniCredit avvia il dopo Profumo. Già oggi sul tavolo successione e il nodo dei voti libici

Successione del chief executive officer Alessandro Profumo. E decisione definitiva sulla sterilizzazione dei diritti di voto eccedenti il 5% dei soci libici. In UniCredit se ne comincerà a parlare da oggi, con le previste riunioni dei comitati strategico, governance e nomine, remunerazioni. Anche...

I retroscena del board notturno che ha portato all'uscita di Profumo da UniCredit

Non è stata una riunione facile quella del consiglio di amministrazione di UniCredit che martedì sera si è concluso con le dimissioni notturne di Alessandro Profumo. Fino al primo pomeriggio, alcuni consiglieri confidavano in un ripensamento dei grandi soci. Altri, che pure davano ormai per...

Il Comitato di stabilità finanziaria: nessun rischio per il sistema bancario italiano

Il Comitato per la salvaguardia della stabilità finanziaria, riunito «per un aggiornamento sulla situazione dei mercati finanziari», non ha evidenziato rischi di rilievo per il sistema bancario e finanziario italiano. Lo ha reso noto un comunicato del ministero dell'Economia....

Rampl: con Profumo vedute diverse. Parlano Vaciago, Forte, Boeri e Vitale

L'era di Alessandro Profumo in UniCredit era terminata all' 1 e 14 di questa mattina con una lettera. Quella del Cda che ufficializzava le dimissioni dell'amministratore delegato. In giornata, sempre oggi, e sempre con un'altra lettera è iniziata l'era post Profumo. Il presidente di Dieter Rampl ha...

Piazza Affari perde peso. Ipotesi trasloco in Sri Lanka per i sistemi informatici

Alcuni segmenti dell'Information technology potrebbero essere trasferiti Ma i vertici della società ribadiscono la centralità delle attività milanesi

Profumo è secondo nella classifica delle buonuscite più ricche. Romiti irraggiungibile

Una buonuscita quasi dieci volte superiore ai 4,27 milioni della sua busta paga 2009 (), intorno allo 0,1% della capitalizzazione borsistica di UniCredit (circa 33 miliardi di euro) e pari all'6% dell'utile netto fatto segnare dal gruppo nel primo semestre (669 milioni di euro). Con i numeri è...

Il made --- in Italy dei manager alla guida delle multinazionali si conta sul palmo di una mano

Manager che vanno, manager che restano. Alessandro Profumo, che con una buonuscita da 40 milioni di euro lascia la guida della più europea delle banche italiane (vale 34 miliardi di euro e conta un forte presenza nell'Est). È stato per 15 anni tra i protagonisti di una piccola schiera di manager...

Rivoluzione rosa in casa Rothschild. Il controllo del gruppo passa alle donne

È stata una «rivoluzione» progressiva, quasi impercettibile. Ma ormai dal 2007 Ariane, sposa di Benjamin de Rothschild, il più ricco, il più discreto (e anche il più atipico) dei baroni banchieri, siede in tutti i consigli d'amministrazione del gruppo. In un mondo come quello dell'alta finanza,...

Wall Street in ribasso. Le Borse europee chiudono in calo. UniCredit perde il 4 per cento

Finanziari in rosso penalizzati dalla debolezza di UniCredit e da Banca Mps (Fitch ha tagliato il rating). In altalena Fiat: secondo indiscrezioni la controllata Chrysler potrebbe lanciare un bond da 2 miliardi di dollari

Profumo-UniCredit «una storia d'amore tormentosa» e quegli «investitori poco entusiasti»

Nervosismo per la Libia, ma soprattutto lotta di potere. Le dimissioni di Alessandro Profumo da UniCredit sono già da ieri sera sulla copertina del sito internet di Financial Times e del Wall Street Journal, la stampa internazionale fa le prime analisi. Anche se la notizia non è nelle prime pagine...

Le dimissioni di Profumo, i 40 milioni di buonuscita, i dubbi di Tremonti e una delicata transizione

Profumo sfiduciato dal board lascia il vertice dell'istituto: «Volevo che questa operazione fosse trasparente»

UniCredit: Decisions of Board of Directors

The Board of Directors of UniCredit and Alessandro Profumo have, upon theguidance expressed by the Board, agreed that, after 15 years, the time is right fora change of leadership.Therefore, Mr. Profumo offered his resignation as CEO of UniCredit, which wasaccepted by the Board of Directors. The...

Unicredit: decisioni del Consiglio di Amministrazione

Il Consiglio di Amministrazione di UniCredit e Alessandro Profumo hanno, aseguito dell'orientamento maturato dal Consiglio, concordato che, dopo 15 anni,è giunto il momento per un cambiamento al vertice del Gruppo. AlessandroProfumo ha quindi rassegnato le dimissioni da Amministratore Delegato, che...

Summers lascia il team economico di Obama. A fine anno torna all'università di Harvard

Lawrence Summers lascia il team economico della Casa Bianca. Secondo quanto indicato da Bloomberg, l'attuale direttore del president's National Economic Council ha deciso di tornare ad insegnare ad Harvard University alla fine dell'anno. La sua scelta di tornare ad insegnare di fatto "lascia"...

Ecco i vice ceo che potrebbero avere le deleghe per guidare UniCredit nell'interregno

I viceceo di Unicredit, che supporteranno il presidente Dieter Rampl, in attesa del nuovo amministratore delegato sono: Sergio Ermotti, Paolo Fiorentino, Federico Ghizzoni, Roberto Nicastro. Il presidente Dieter Rampl mantiene la presidenza del gruppo, riceve temporaneamente le deleghe esecutive e...

Ecco com'è composto il cda di Unicredit

Presidente: Dieter Ramp, banchiere tedesco. Ha 63 anni...

Boeri, Forte e Vitale: «Governance inadeguata». Vaciago critico per la Libia

Nessun giudizio sul caso personale, sul manager Alessandro Profumo. Ma sulle modalità di gestione dell'intera operazione; sulle implicazioni, per il sistema bancario italiano, dell'uscita di scena dell'ex amministratore delegato di UniCredit, su quelle gli economisti esprimono il loro parere. Una...

I numeri dello studio legale Bonelli Erede Pappalardo

L'amministratore delegato di Unicredit, Alessandro Profumo, secondo l'agenzia Radiocor, mentre si svolgeva il consiglio di amministrazione di UniCredit è stato in riunione per oltre sette ore con i legali dello studio Bonelli Erede Pappalardo che lo assisteva nella trattativa per l'uscita dal...

Fed: «La ripresa è modesta, pronti a intervenire»

La Fed si mostra preoccupata sullo stato dell'economia ma rimanda ogni eventuale azione. Pur dichiarando di essere «pronta a fornire, se necessario, nuovi stimoli per sostenere l'economia», la banca centrale statunitense lascia fermi i tassi di interesse fra lo 0% e lo 0,25% e resta in attesa...

A Rampl il mandato di cercare l'ad, ecco chi guida UniCredit in attesa del successore di Profumo

La giornata più lunga di Alessandro Profumo è stata lunga e intesa anche per loro: Dieter Rampl, Luigi Castelletti, Vincenzo Calandra Buonaura e Fabrizio Palenzona, che siedono nel board dell'istituto di Piazza Cordusio con la carica rispettivamente di presidente e vice-presidenti di UniCredit....

A Mediobanca torna il dividendo, Bollorè salirà al 6%

Vincent Bolloré potrà salire al 6% circa di Mediobanca, dall'attuale 4,99% e la quota detenuta complessivamente dal Gruppo C degli investitori istituzionali potrà raggiungere l'11% circa dall'attuale 9,9%. L'assemblea del Patto di sindacato di Mediobanca - si legge in una nota - ha deliberato di...

Per i gestori il timore è l'abbraccio della politica e il vuoto nella leadership della banca

Alessandro Profumo, da alcuni è stato definito come l'ultimo dei Mohicani (forse un'esagerazione visto che il glorioso indiano combatteva per la libertà del suo popolo...); il manager che nell'Italia del capitalismo di relazione ha provato a gestire la sua azienda con logiche di mercato. Da altri,...

L'addio del ceo sul «seggiolino eiettabile» visto dalla stampa internazionale

Les Echos mette Alessandro Profumo sul "seggiolino eiettabile"."Pronto a lasciare", titola il Financial Times. "Ci si aspetta che il capo di UniCredit offra le dimissioni", scrive il Wall Street Journal. ...

Che fine hanno fatto i banchieri della crisi americana due anni dopo? Stanno tutti bene

Chi fine hanno fatto i banchieri più potenti protagonisti della crisi peggiore dal 1929? Sono tutti felici e contenti

La procura di Roma sequestra 23 milioni dello Ior per sospetta violazione delle norme antiriciclaggio

La Procura di Roma ha chiesto e ottenuto dal Giudice per le indagini preliminari il sequestro preventivo di 23 milioni di euro giacenti sul conto corrente intestato allo Ior presso il Credito artigiano. La misura fa seguito alla "sospensione" disposta dall'Uif (Unità di informazione finanziaria...

L'Irlanda fatica a collocare bond e alza i rendimenti. In Grecia richieste sei volte superiori l'offerta

Irlanda, Grecia e Spagna chiedono nuovi finanziamenti. Oggi, infatti, i tre paesi collocati nell'area dei periferici - ovvero con rating di solvibilità inferiori rispetto alle più solide Germania e Francia - hanno emesso nuovi bond. Tra i tre paesi, quello che ha fatto più fatica a collocare il...

Gli indiani alla conquista dei marchi Mariella Burani e Dit Group

L'indiana Gitanjali Gems ha fatto un'offerta per rilevare i marchi italiani Dit Group e Mariella Burani Fashion Group nel campo della gioielleria e guarda a nuove acquisizioni nei prossimi mesi. Il presidente Gitanjali Mehul Choksi prevede di spendere 20-25 milioni (32 milioni di dollari) di euro...

Alitalia: «Le notizie su un piano da 2.000 esuberi sono soltanto illazioni»

L'Alitalia definisce «illazioni» le notizie circolate su «un presunto piano esuberi» e assicura, in una nota, che «l'eventuale evoluzione degli organici in termini di efficienza e flessibilità organizzativa derivante dal miglioramento delle performance e dei livelli di produttività saranno...

Il giorno più lungo di UniCredit. La cronaca ora per ora

All'1.15 della mattina del 22 settembre si è conclusa ufficialmente l'era di Alessandro Profumo in UniCredit. A notte fonda è arrivato il tanto atteso comunicato della banca: «Il Cda e Alessandro Profumo - si legge nel testo- hanno, a seguito dell'orientamento maturato dal consiglio, concordato...

Borse europee contrastate, A Milano soffre Unicredit. Bene Wall Street dopo la Fed

Chiusura debole per gli indici delle Borse europee in una giornata all'insegna della volatilità. A fine seduta FTSE Mib e FTSE IT All Share viaggiano appena sopra la parità. In lieve calo il Cac40 di Parigi e il Dax30 di Francoforte. ...

Svolta nell'inchiesta Fastweb-Telecom Sparkle: il latitante Arrigoni torna da Panama e parla

Fabio Arigoni, ex amministratore unico di Telefox e Telefox International, due delle società coinvolte nel maxi-riciclaggio di 2 miliardi di euro su cui indaga la Procura di Roma, si é costituito nei giorni scorsi alle forze dell'ordine. Arigoni, riferiscono fonti vicine agli inquirenti, avrebbe...

Trimestre positivo per i fondi

L'apporto determinante arriva dalle gestioni di portafoglio, modesto quello dei prodotti previdenziali

Premio americano a John Elkann

Non solo la Presidenza della Fiat. Il "Coming of Age", come si direbbe in America, la "maturazione", di John Elkan nel 2010 la si misura attraverso una serie di riconoscimenti internazionali che hanno portato Elkann, a soli 34 anni, a seguire le orme del nonno Gianni, l'Avvocato, uno degli italiani...

Il giorno più lungo di Profumo: fiducia piena o di dimissioni. Giù il titolo UniCredit in Borsa

Al board straordinario lo scontro sulla governance. Se il ceo sarà costretto a lasciare, Rampl prenderà le deleghe

I sostenitori di Profumo: «Ha creato un colosso in 22 paesi d'Europa»

Nella vicenda del rafforzamento azionario degli investitori libici in UniCredit, saliti in estate dal 4,9 al 7,5%, l'amministratore delegato Alessandro Profumo si è difeso nel corso del comitato governance presieduto da Dieter Rampl, che dieci giorni fa gli ha chiesto conto dell'operazione....

I soci libici: «Il presidente Rampl sapeva»

A Tripoli sanno che vengono additati come il "casus belli" della crisi al vertice di UniCredit che sta investendo l'amministratore delegato del gruppo, Alessandro Profumo. In particolare si fa risalire l'escalation all'acquisto della quota della Lia, recentemente incrementata di mezzo punto e...

Gli azionisti tedeschi: la governance è da rivedere

Gli azionisti di Monaco criticano la mancanza di comunicazione sul caso-Libia

Deutsche bank vara aumento di capitale record da 10,2 miliardi di euro

La prima banca tedesca Deutsche Bank ha annunciato oggi la sua intenzione di emettere 308,6 milioni di nuove azioni ad un prezzo unitario nominale fissato a 33 euro, con un aumento di capitale-record di circa 10,2 miliardi di euro. ...

Ecco l'azionariato di Piazza Cordusio, il peso delle fondazioni e i libici al 7%

Con l'ufficializzazione della Lia (la Libyan Investment Authority) del suo aumento al 2,594%, sale al 7,207% la quota di Unicredit in mano ai libici. La Central Bank of Libya possiede infatti - secondo il prospetto della Consob - il 4,613%. Le partecipazioni più rilevanti sono, oltre a quella di...

Chi è Dieter Rampl, il garante diventato protagonista

Dieter Rampl è l'attuale presidente di UniCredit e potrebbe assumere anche le deleghe del Ceo, Alessandro Profumo, se le voci di dimissioni dell'ad saranno confermate. Rampl è un banchiere tedesco di 63 anni che iniziò la sua carriera nel 1969 alla Societe de Banque Suisse a Ginevra, per poi...

Sarkozy propone di tassare le transazioni finanziarie per «la stabilizzazione globale»

Il presidente francese Nicolas Sarkozy ha avanzato la proposta di approvare il prima possibile una tassa sulle transazioni finanziarie. Sarkozy ha parlato a New York, intervenendo all'incontro sullo sviluppo degli obiettivi del Millenio; il primo degli appuntamenti della 65esima sessione delle...

Olli Rehn: «Rendere più efficaci le procedure per deficit eccessivo» con sanzioni quasi automatiche

L'idea centrale è che solo una maggioranza qualificata di Stati membri possa bloccare la proposta di avviare una procedura avanzata dalla Commissione Ue. Quanto all'Italia, il debito pubblico è sotto controllo e il Belpaese «non rischia alcuna minaccia di contagio».

Jp Morgan punta al grattacielo di Lehman. Le sedi delle 20 banche più grandi

Meglio un uovo oggi o una gallina domani? Se lo stanno chiedendo quelli di Jp Morgan Chase, la seconda banca più grande al mondo (dopo la selezione naturale della bolla dei derivati subprime) con una capitalizzazione di 122 miliardi di euro. I vertici dell'istituto americano sono indecisi sulla...

Unicredit-Libia, agitazione italiana alla ribalta

Non sfugge ai media economici esteri l'agitazione suscitata in Italia dall'ulteriore ascesa dei libici in UniCredit. Il fondo sovrano Libyan Investment Authority ora detiene oltre il 2,5% del gruppo italiano, rispetto al 2% di luglio. Insieme al 4,9% detenuto dalla Banca centrale libica, la Libia è...

Il surplus commerciale italiano scende a luglio a 1,8 miliardi. Nello stesso mese del 2009 era a quota 3,5

Esportazioni in aumento verso tutti i maggiori partner comunitari a eccezione del Belgio (-13,3%). Nei sette mesi, il saldo al netto di greggio e gas naturale è positivo per 17,2 miliardi.

Cda straordinario di Unicredit. Ipotesi di dimissioni per Alessandro Profumo

Il ceo di Unicredit, Alessandro Profumo, verso le dimissioni. Lo scenario più probabile, secondo quanto risulta a Radiocor, è che il presidente Dieter Rampl rilevi le deleghe di Profumo. Nel nuovo ruolo il presidente verrà supportato dai quattro manager attualmente al vertice del gruppo (Roberto...

Colao (Vodafone). Fusione con Verizon? «Abbiamo la mente aperta»

«Abbiamo bisogno di mantenere la nostra mente aperta». Così Vittorio Colao, amministratore delegato della britannica Vodafone, ha risposto a una domanda sulle possibilità di un matrimonio con la statunitense Verizon Communications (di cui Vodafone già detiene una partecipazione del 45%). Un'ipotesi...

A Saipem nuovi contratti onshore per un valore complessivo di mezzo miliardo di dollari

Saipem si é aggiudicata nuovi contratti onshore per un valore complessivo di circa mezzo miliardo di dollari. Un comunicato del contractor internazionale illustra come i nuovi contratti interessino tre Paesi: Algeria, Nigeria e Congo. I lavori assegnati verranno effettuati nei prossimi 36 mesi e...

La crisi continua a mordere, rinviati a fine ottobre gli stress test delle banche greche

La comunità internazionale ha deciso di posticipare a fine ottobre gli stress test sulle banche greche. Lo riferisce il Financial Times, secondo cui la decisione è stata presa dal Fmi, dalla Commissione europea e dalla Bce in accordo con la Banca Centrale greca per dare più tempo ad Atene di...

Wall Street chiude in buon rialzo in scia all'M&A. A Milano vola Fiat, tensione su UniCredit

Chiusura in territorio nettamente positivo per Wall Street. Il Dow Jones sale dell'1,37% a 10.753,69 punti, il Nasdaq avanza dell'1,74% a 2.355,83 punti mentre lo S&P 500 mette a segno un progresso dell'1,52% a 1.142,71 punti....

Grandi manovre alla Borsa inglese. Verso l'uscita il presidente della London Stock Exchange

Chris Gibson-Smith pronto a lasciare. Cacciatori di teste in campo per trovare candidati da inserire nel board del London Stock Exchange

Il gioco dell'Opa. Le dieci aziende scalabili di Piazza Affari

L'Opa con la quale il gruppo svizzero Swisscom delisterà Fastweb comprando il restante 18% presente sul mercato, attesa e annunciata ormai da diversi mesi, potrebbe dare il via a nuove operazioni. Grandi predatori potrebbero essere proprio i private equity oppure gli azionisti di controllo...

As Roma, parte la vendita con l'invio dei memorandum agli aquirenti

Mentre la Roma archivia la partita con il Bologna, si scaldano anche i motori per la cessione del club giallorosso. E' infatti previsto per domani l'invio del memorandum informativo che Rothschild, consulente della vendita della squadra di calcio, sta completando per dare il via ufficiale alla...

Green Power fino al 33% in Borsa

ROMA - Enel non collocherà sul mercato una quota di Enel Green Power superiore al 32-33% del capitale. Per il gruppo guidato da Fulvio Conti non è prioritario soltanto l'incasso di almeno 3 miliardi di euro, per l'impegno preso con le agenzie di rating di ridurre il debito entro fine anno. È...

Per l'Irlanda rischio insolvenza a livelli record. L'Fmi (per ora) esclude un intervento

Martedì Dublino andrà sul mercato dei bond con un'asta di titoli con scadenza a quattro e otto anni per verificare la fiducia degli investitori e il rischio default. Si tratta di un test molto importante per Dublino e sopratutto l'Eurozona visto che venerdì la Bce è intervenuta sul mercato dei bond...

Mutui in franchi svizzeri penalizzati dalla valuta

Il franco svizzero viaggia ai massimi storici sull'euro: un euro viene scambiato a 1,30 franchi svizzeri. Se si legge al contrario, un franco svizzero vale 0,77 euro. E secondo le previsioni potrebbe salire a quota 0,83 entro fine anno. Oscillazioni valutarie che interessano anche gli italiani che...

Crolla la rete dei Madoff all'italiana

E sono tre nel giro di dieci giorni. L'ultima catena di sant'Antonio a crollare si chiama Brett Trading Company Ltd, sedi a Firenze, Francoforte e Saint Kitt e Nevis (piccole Antille). Venti milioni di euro raccolti tra oltre 200 clienti. Ad agire era una minirete di promotori finanziari, alcuni...

Stampa francese in manovra

PARIGI - Serge Dassault, a 85 anni ancora alla guida dell'omonimo colosso aeronautico, starebbe per mettere le mani su Le Parisien, per le vendite il secondo quotidiano francese. Dassault, che già possiede Le Figaro, non è solo imprenditore, ma anche senatore dell'Ump, il partito di centro-destra,...

Decorazioni hi-tech e ritorno al cotto

Armani casa aggiunge il bagno alla collezione e presenta la vasca scenografica che ricorda le piscine «a sfioro»

La settimana di Borsa. I mercati finanziari corrono a due velocità

Settimana in decelerazione per le Borse, che hanno comunque conservato il segno positivo grazie a una partenza molto brillante. Ha fatto eccezione l'Europa indebolita dal rallentamento della Germania. Gli investitori hanno guardato con attenzione all'America, soprattutto alle mosse della Fed,...

Da CariVerona e Tosi fiducia piena a Biasi, aumenta il peso della Lega in consiglio

Dopo il cda, anche il consiglio generale della Fondazione CariVerona, «informato sulle iniziative giudiziarie in corso, ha espresso all'ingegner Biasi piena fiducia». Così la nota dell'ente scaligero al termine della riunione del consiglio che ha rinnovato 25 consiglieri in scadenza su 32. Tutte le...

Balza l'utile di Oracle nel primo trimestre grazie all'acquisizione di Sun Microsystems

Oracle ha visto crescere l'utile del primo trimestre fiscale del 20%, grazie all'acquisizione di Sun Microsystems e alla solida domanda di licenze per software aumentate del 25 per cento. Il colosso dei software per le aziende ha realizzato un utile di 1,4 miliardi di dollari, 27 centesimi per...

Le sofferenze delle banche spagnole superano i 100 miliardi. Fitch taglia il rating di Andalusia e Catalogna

Gli asset sofferenti detenuti dalle banche spagnole hanno superato la soglia di 100 miliardi di euro in luglio. Lo rivelano i dati pubblicati oggi dalla Banca di Spagna nello stesso giorno in cui l'agenzia di rating Fitch ha tagliato il rating di due regioni della Spagna, Andalusia e Catalogna, per...

Le grandi banche russe pronte ad aprire agli stranieri. Putin: «A patto, però, che siano solidi»

Mentre negozia il suo ingresso nell'Organizzazione mondiale del Commercio, la Russia si dice pronta ad aprire il capitale delle sue grandi banche agli investitori europei e americani. È il primo ministro Vladimir Putin a dettare la linea nel corso di un forum economico a Sochi: «Se istituzioni...

Tripoli al 7,6% di UniCredit, la Consob chiede chiarimenti. Zaia: «È una scalata»

La Consob sta verificando la documentazione fornita dalle autorità libiche sulla quota in UniCredit. Il Sole 24 Ore ha scritto che la Libian investment Authority ha acquisito sul mercato un altro 0,5% di Unicredit portando la sua partecipazione al 2,59%. Un altro 4,6% fa invece capo alla Banca...

La sfilata estate 2011 di Bottega Veneta, Emporio Armani, Gianfranco Ferrè e Salvatore Ferragamo

La tentazione del bond perpetuo e di un rendimento del 9%

L'accordo di Basilea 3, che nei fatti spinge gli istituti di credito a rispettare nuovi e più stringenti vincoli patrimoniali entro il 2019, accresce secondo gli addetti ai lavori l'appeal dei bond perpetui (non hanno una scadenza oppure hanno duration ultradecennali). Strumenti ibridi, a cavallo...

Samsung in vantaggio per l'acquisizione di Gianfranco Ferrè. Dalle tv all'alta moda

Trattative in esclusiva con la cordata del gruppo coreano e di Prodos

Il fondo sovrano libico muove ancora in UniCredit e sale al 7,6% del capitale

La Libia prosegue nella politica di investimento in UniCredit. Nei giorni scorsi la Lia – Lybian Investment Authority – ha acquistato sul mercato un altro mezzo punto percentuale, salendo così dal 2,075% (acquistato il 3 agosto) al 2,59 per cento. Fonti finanziarie confermano al Sole 24 ore che lo...

Negative le Borse europee per i timori sull'Irlanda, Wall Street chiude in positivo con l'hi-tech

Chiusura negativa per le Borse europee. A Milano l'indice FTSE IT All Share ha ceduto lo 0,71%, l'FTSE Mib lo 0,8 per cento. A Parigi l'indice Cac40 ha perso lo 0,38%; a Francoforte il Dax30 ha perso lo 0,64 per cento. A penalizzare i listini europei sono stati i rinnovati timori sulla tenuta dei...

Best Global Brand 2010

Geithner critica la Cina: «Meno export e più domanda interna». Yuan deve apprezzarsi

Export, export e ancora export. È questo il mantra che spinge un po' tutti i paesi più industrializzati, Stati Uniti compresi. Non potrebbe essere altrimenti: crollata l'economia interna dei propri consumatori a (troppo) debito, il made in Usa deve poter essere venduto fuori dai confini nazionali....

La Grecia esclude l'ipotesi default: «Ampie conseguenze sull'area euro»

La Grecia esclude l'ipotesi default, che avrebbe conseguenze pesanti anche per Eurolandia, in particolare per i possessori di bond portoghesi e irlandesi. In un'intervista al Financial Times, il ministro delle finanze George Papaconstantinou rigetta in modo ferreo l'idea che Atene possa essere...

Il nuovo statuto blinda la cassaforte di Tronchetti

Gpi cambia statuto dopo l'alleanza stretta tra Marco Tronchetti Provera e la famiglia Malacalza. La holding non quotata a capo della filiera che, tramite Camfin, porta a Pirelli, con l'assemblea del 20 luglio scorso, ha adottato uno statuto interamente riscritto per tener conto del riassetto...

Wall Street in leggero rialzo. A Milano Fiat soffre il calo delle immatricolazioni

La Borsa di New York ha chiuso con il Dow Jones e il Nasdaq in crescita rispettivamente dello 0,21% a 10.595,21 punti e dello 0,08% a 2.303,25 punti. Lo S&P 500 ha ceduto lo 0,03% a 1.124,73 punti. Seduta negativa, invece, per la Borsa di Milano, la peggiore tra le piazze europee in scia al calo...

Le Poste: all'8% il rischio default per l'Italia

Qual è il rischio di credito della Repubblica Italiana? Te lo dice la polizza Radar di Poste-Vita: è l'8,54 per cento. Sono quelle le possibilità che l'investimento - è scritto nelle note informative che accompagnano il prodotto - si concluda con un rendimento negativo. E poiché la unit è...

Lo yen rialza la testa nonostante il blitz del Giappone. Il premier Kan: pronti a nuovi interventi

Lo yen torna a salire sul dollaro, nonostante l'intervento straordinario messo a punto ieri dalla Banca centrale del Giappone (Boj) mirato a indebolire la valuta nipponica e a ridare slancio alle esportazioni e all'economia. Questa mattina sul mercato dei cambi la divisa giapponese si è portata a...

La giornata tipo di un trader a Wall Street. Lavoro soltanto a inizio e fine giornata

NEW YORK - Il senso è: se ci si può godere la vita, perché non farlo? Steve Rubinstein, 42 anni, e Rick Oscher, 43, si distinguono in effetti dagli altri patinati ospiti del Cipriani al 55 di Wall Street, con le loro polo rosa e celeste, bermuda beige e scarpe da tennis. Ma l'abbigliamento casual e...

Truffa ai creditori di Viaggi Ventaglio, la procura di Milano apre un'inchiesta

Il pm di Milano Luigi Orsi ha avviato un'inchiesta sulla storica compagnia turistica «I Viaggi del Ventaglio» dichiarata fallita il 15 luglio scorso. L'ipotesi di reato, per adesso a carico di ignoti, è solo quella di truffa. L'indagine è stata avvita a seguito della presentazione di decine di...

Greggio dall'Iran senza ostacoli

Le sanzioni che frenano molte banche occidentali non intralciano l'approvvigionamento nel nostro paese. Le lettere di credito di Intesa-Sanpaolo garantiscono i rifornimenti all'Italia

La Consob chiede a Fiat più dettagli sui debiti

All'assemblea Fiat, che si terrà domani a Torino per approvare la scissione, dovranno essere forniti maggiori dettagli sulla ripartizione del debito tra le due società. È quanto atteso dalla Consob che ha seguito tutta la fase preparatoria dell'assemblea per assicurare un'informazione corretta e...

La Ue presenta la riforma dei derivati: «Nessun mercato sarà più wild west»

«Nessun mercato finanziario resterà in un territorio da wild west (selvaggio ovest)». Con queste parole il commissario Ue al mercato interno Michel Barnier ha presentato la proposta di regolazione di derivati, cds e vendite allo scoperto che stringerà le maglie della vigilanza e dei comportamenti...

Per l'As Roma in campo Mubadala e il russo Fedun

ROMA - I pretendenti all'acquisto dell'As Roma hanno segnato sul calendario la data del 20 settembre. È il giorno in cui, secondo fonti confidenziali, è previsto l'invio del memorandum informativo che Rothschild, consulente della vendita della squadra di calcio, sta completando per dare il via...

Wall Street chiude in positivo, giù le Borse europee con banche e utility. Oro sui massimi

Wall Street chiude in positivo. Il Dow Jones sale dello 0,45% a 10.573,42 punti, il Nasdaq avanza dello 0,50% a 2.301,32 punti mentre lo S&P 500 mette a segno un progresso dello 0,36% a 1.125,08 punti....

Nuova asta per la villa Feltrinelli

Nuovo tentativo per la vendita all'asta di Villa Feltrinelli alla Cacciarella, sul promontorio dell'Argentario dove 5 anni fa l'immobiliarista Stefano Ricucci convolò a nozze con l'attrice Anna Falchi. La villa fa parte del portafoglio immobiliare della Magiste Real Estate, la società di Ricucci...

Se Hollywood mette in scena il crack

Storie fantastiche quelle di alchimisti quali Richard Fuld, Maurice Greenberg, Stanley O'Neal e Angelo Mozillo. Nei cui laboratori, chiamati rispettivamente Lehman Brothers, Aig, Merril Lynch e Countrywide Financial, la carta straccia veniva trasmutata in oro. Mentre politici, regolatori,...

La Banca del Giappone vende yen per la prima volta in sei anni. Euro oltre quota 1,29 dollari

La Banca del Giappone (Boj) è intervenuta vendendo yen per la prima volta in sei anni. Questa manovra (venduti 100 miliardi di yen pari a 1,21 miliardi di dollari) ha messo le ali al dollaro indebolendo, come era nelle intenzioni delle autorità nipponiche, lo yen. I mercati finanziari hanno...

Pirelli Re cede la Bicocca a Edoardo Caltagirone

Pirelli Re prosegue nel programma di disinvestimento dal settore dello sviluppo immobiliare diretto e cede il pezzo più rappresentativo di questo business. Il gruppo immobiliare, secondo quanto riferito da Radiocor-IlSole24 Ore, ha venduto gran parte della Bicocca, la grande area di sviluppo...

Il mercato teme per i dividendi bancari. Nel medio periodo ci saranno tagli

Le novità sono state approvate ma entreranno in vigore con molta, molta lentezza. Tanto che i titoli bancari, dopo la pubblicazione delle regole di Basilea 3, hanno "festeggiato". Il target minimo di patrimonio complessivo, si sa, è l'8% delle attività ponderate secondo il rischio. Il requisito di...

Avviata la vendita della Roma, il titolo vola in Borsa sulle voci di interesse del colosso russo Lukoil

È partito oggi ufficialmente il processo di vendita della As Roma. Lo ha annunciato Paolo Fiorentino, vice ad di UniCredit, incaricato di seguire il dossier della cessione del club giallorosso. Proprio ieri c'é stato un primo incontro tra i rappresentanti della famiglia Sensi, di piazza Cordusio e...

Wall Street chiude contrastata. Europa leggermente positiva. Record dell'oro

Il prezzo dei futures sul metallo prezioso ha raggiunto i 1.269,20 dollari l'oncia. Nuovo minimo dal 1985 del dollaro contro lo yen, euro a 1,30

La Ue prepara la stretta su derivati e vendite allo scoperto

Obbligo di centralizzare le operazioni sui derivati nelle camere di compensazione; possibili limiti, fino al divieto, alle vendite allo scoperto in Borsa in caso di rischi per la stabilità finanziaria; sotto tiro anche i «credit default swap». Domani la Commissione europea renderà note le proposte...

Arriva l'Etf sui dividendi attesi. Pro e contro dei titoli per risparmiatori evoluti

Investire sull'evoluzione dei dividendi attesi. È questa l'ultima novità nel campo degli Etf (Exchange traded funds), strumenti quotati a Piazza Affari che replicano l'andamento di panieri di titoli, indici, materie prime. Consentono di investire nel mercato obbligazionario, azionario, anche...

Per Strauss-Kahn (Fmi) le regole di Basilea 3 vanno nella giusta direzione ma non bastano. Intervista

OSLO - Per il capo del Fondo monetario, le nuove regole di Basilea 3 per il capitale delle banche «vanno nella giusta direzione», ma vanno completate con un rafforzamento della vigilanza, le cui omissioni hanno avuto la loro parte di colpe nella crisi finanziaria globale, e con meccanismi di...

Lo yuan balza ai massimi da 15 anni sul dollaro, la prossima settimana vertice Cina-Stati Uniti

Yuan ai massimi sul dollaro dal 1993. La valuta cinese è arrivata a toccare quota 6.7435 sul biglietto verde a Shanghai. Si tratta del livello più alto dal 1993. Il balzo arriva dopo che in tre giorni la valuta cinese ha guadagnato mezzo punto percentuale su quella americana. Il massimo dello yuan...

Il 15/9 conta più dell'11/9: segna la fine del dominio americano sull'economia

Il 15 settembre è un anniversario più importante dell'11 settembre perché ha cambiato di più il mondo. E' la tesi sostenuta da Gideon Rachman in un commento sul Financial Times. Mentre l'attacco alle Torri Gemelle dell'11 settembre 2001 ha portato alla riaffermazione della potenza Usa, il crollo di...

Atene colloca bond a sei mesi al 4,82% e raccoglie 1,17 miliardi. La domanda batte le attese

La Grecia ha collocato questa mattina, martedì, 1,17 miliardi di euro in buoni del Tesoro a sei mesi e tasso di interesse del 4,82%, più alto rispetto a quello della precedente sottoscrizione (4,65%) in cui il governo di Atene aveva raccolto 1,625 miliardi. L'esito dell'asta odierna, tuttavia, è...

Deutsche Bank cambia pelle

La Deutsche Bank cambia pelle, lentamente. Ieri ha presentato l'operazione che le dovrebbe permetterle di prendere il controllo di Postbank con l'obiettivo di cementare una strategia basata su due pilastri: da un lato la banca d'investimento, dall'altra la banca al dettaglio, in un momento in cui...

Il super-yen penalizza Tokyo. Il premier Naoto Kan confermato alla guida del partito democratico

La Borsa di Tokyo ha chiuso in leggero calo dopo quattro sedute positive. L'indice Nikkei è sceso dello 0,24% a 9.299,31 punti mentre il più ampio Topix è giù dello 0,33% a 834,87.Il listino nipponico è stato frenato dalla nuova fiammata dello yen, balzato ai massimi da 15 anni sul dollaro. Il...

Grandi banche italiane già in linea con Basilea 3. Obiettivi da centrare solo per Mps e Banco Popolare

Tutti li temevano. Tutti li aspettavano con ansia. Ma alla fine i tempi e i numeri usciti dall'accordo di Basilea appaiono meno severi del previsto. Tanto che gli analisti ostentano tranquillità: a loro avviso le banche italiane non hanno bisogno di aumenti di capitale nell'immediato per rispettare...

Torna ricco il bonus della City

LONDRA. - I bonus tornano alla normalità, anzi oltre. È quanto accade in Gran Bretagna per le gratifiche dei top manager del Ftse 100 ovvero delle società di maggiori dimensioni quotate a Londra. Dopo la stretta del 2008 e del 2009 la vita riprende come ai tempi del boom con bonus medi pari al 100%...

Marchionne vola in Florida dai concessionari Chrysler

Con oltre 1.700 presenze attese, sarà una delle riunioni di concessionari più affollate mai tenute da una marca americana. L'incontro che si terrà domani fra Sergio Marchionne e i rappresentanti del gruppo Chrysler è il primo da quando il manager ha presentato il piano quinquennale di Chrysler, lo...

L'Opec compie 50 anni e cerca il rilancio. Il petrolio ha tanti aspiranti e nessun erede

Oggi che i rigurgiti della crisi finanziaria soffocano ancora la ripresa dell'economia mondiale, riducendo la domanda di energia, l'Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio (Opec) se ne sta quasi in disparte, lontana dai riflettori dei media internazionali. In attesa. Sapendo che prima o...

Il «rischio default» dell'Italia sui derivati vale 26 miliardi $. La Ue prepara la stretta

Secondo i numeri della Depository Trust & Clearing Corporation, società americana leader nelle statistiche sui derivati, il rischio bancarotta dell'Italia vale 26 miliardi e 121 milioni di dollari. Questo infatti è il valore nozionale dei credit default swap (i derivati che assicurano chi possiede...

Whisky e microprocessori salvano il fondo pensione

Microchip, aerei, immobili e persino barili di whisky per la pensione. Non per distrarsi o annegare i dispiaceri di magri benefit, bensì per cercare di rinvigorire i fondi previdenziali delle aziende afflitti da deficit....

Trichet: «Banche europee più forti con Basilea 3». L'Abi giudica inevitabile l'impatto sull'economia

L'accordo sulla riforma globale del settore bancario, battezzato "Basilea 3" e raggiunto proprio ieri nella città elvetica, sgombera il campo «dall'incertezza in diversi settori». Lo ha affermato il presidente della Banca centrale europea, e del G10 dei banchieri centrali Jean-Claude Trichet al...

Basilea 3 non fa paura ai mercati. Wall Street e l'Europa chiudono in rialzo

Wall Street ha chiuso al rialzo la giornata: il Dow Jones ha guadagnato lo 0,8%, mentre l'S&P 500 è salito dell'1,1 per cento. Sono andati bene i titoli bancari: da Bank of America a Goldman Sachs fino a Jp Morgan, nonostante Citigroup abbia ridotto le stime di utile del terzo trimestre. Seduta in...

In Cina industria e vendite al dettaglio continuano a tirare

I prezzi al consumo sono saliti in Cina del 3,5% nel mese di agosto su scala annuale, contro il 3% dell'obiettivo governativo per l'intero 2010. Lo rendono noto i dati diffusi sabato dall'Ufficio nazionale delle statistiche cinese (Bns). Il dato sull'inflazione é il più alto dall'ottobre 2008 ed é...

Investire con gli Etf. Istruzioni per l'uso

Quando si organizza un portafoglio d'investimenti è sempre difficile azzeccare le scelte giuste. Lo è per tutti, per il privato risparmiatore che fa da sé come per l'operatore istituzionale o professionale. Ciò dipende da molti fattori, non solo esterni. Nel caso del singolo individuo, la...

I pilastri della Corporate America

Mentre il noto "economista pessimista" Nouriel Roubini afferma che c'è la possibilità di una recessione double dip (a doppio minimo) solo per gli Usa e non per l'Europa, gli operatori finanziari sono attualmente molto ottimisti sul futuro delle maggiori società americane incluse nell'indice Dow...

La concorrenza Ue impone il check up al portafoglio

Mancano pochi mesi (luglio 2011) e anche l'Italia farà sua la direttiva Ucits IV, volta a rendere meno frammentario il mercato comunitario dei fondi comuni e ad accrescere la competizione transfrontaliera del settore. Diverse le novità. Per i fondi arriva il cosiddetto passaporto europeo, un...

Se i fondi scommettono in casa

Undici dei 20 maggiori fondi obbligazionari italiani per patrimonio netto a fine 2009 avevano in pancia bond o liquidità di società dello stesso gruppo della Sgr, sempre di emanazione bancaria, con percentuali di titoli comprese tra lo 0,51 e il 4,29% del patrimonio, mentre la liquidità disponibile...

Risparmiatori in cerca di valore aggiunto

Fondi obbligazionari dipendente. Le sorti dell'industria italiana del risparmio gestito sono legate a filo doppio, fin dalla nascita, alle dinamiche dei flussi in entrata e in uscita dai fondi che investono in titoli di debito. Il loro patrimonio rappresenta il 41,5% di quello totale e quest'anno,...

Il rebus della vigilanza tra Malta e Cipro

Maggior concorrenza e riduzione dei costi. Ecco ciò che si aspetta il risparmiatore europeo dall'entrata in vigore, l'anno prossimo, della direttiva Ucits IV sui fondi d'investimento. In più il risparmiatore italiano vorrebbe la garanzia che l'autorità di controllo maltese o cipriota (ma anche...

Omnia Network: cronache di un dissesto infinito

L'epilogo è ovviamente ancora tutto da scrivere, ma la dura presa di posizione della Consob e l'ennesima bocciatura dei conti da parte dei revisori di Mazars, giunta pochi giorni fa, mettono Omnia Network e il suo nuovo azionista Danilo Adamo Giannetti alle corde. Forse per l'ultima volta, nella...

Via libera all'accordo di Basilea 3. Ecco i nuovi requisiti di capitale per le banche

Il comitato di Basilea sulla vigilanza bancaria ha dato il via libera tecnico al nuovo accordo Basilea 3 per rafforzare il patrimonio delle banche ed evitare crisi globali future. Il rafforzamento dei requisiti patrimoniali concordato oggi viene attuato essenzialmente in due modi: in primo luogo si...

Postbank e leva troppo alta costringono Deutsche Bank all'aumento di capitale. Accordo su Basilea3

La banca a tutt'oggi continua ad avere un rapporto assai elevato di ben 45 volte tra il proprio patrimonio e attività.

Chievo in fuga solitaria nella pazza serie A delle grandi con le gomme a terra

Chievo - vittorioso a Marassi per 3 a 1 contro il Genoa - solo in testa a 6 punti. Seguono Cagliari, Sampdoria, Cesena a 4. Se non fosse per l'Inter, anche lei a 4 dopo la vittoria di ieri contro l'Udinese, sembrerebbe la nuova classifica di serie B. E invece è la pazza A di inizio campionato,...

Ecco cosa prevede la riforma di Basilea 3

Cos'è la riforma di Basilea 3?Si tratta della riforma, attualmente allo studio, che mira a rafforzare le banche dopo la crisi. Gli accordi di Basilea sono infatti quelli che regolano la patrimonializzazione degli istituti di credito. La loro logica è semplice. Ogni attività che una banca svolge...

I governatori delle banche centrali riuniti a Basilea per le regole su credito e patrimonio delle banche

ROMA - Tutta l'attenzione dei mercati finanziari internazionali è concentrata sulla riunione che si tiene oggi a Basilea dove già ieri sera sono arrivati alla spicciolata i governatori delle banche centrali per la riunione del comitato dei governatori e dei supervisors del g10 che definirà, nero su...

Poltrona per due nel dopoTantazzi

di Antonella Olivieri Tra qualche settimana si dovrebbe conoscere il nome del prossimo presidente in pectore di Borsa italiana. A fine mese scade infatti il mandato di Angelo Tantazzi nel board del London Stock Exchange (holding) e nella City è già stata attivata la consueta procedura che parte con...

Un quinto di Piazza Affari abbandona Borsa Italiana

MILANO - Venti anni fa, quando gli scambi di Piazza Affari erano ancora regolati dalle "grida", non esisteva passaggio di azioni che sfuggisse al controllo degli operatori. Il mondo mitico degli agenti di cambio non esiste ovviamente più da quando i listini sono diventati telematici, ma la vera...

Confindustria ai banchieri centrali: Basilea 3 non comporti una restrizione del credito alle imprese

Dopo la lettera di Alessandro Profumo, nella veste di numero uno della federazione bancaria europea (Ebf), per una revisione di Basilea 3, anche Confindustria rivolge un appello in occasione dell'incontro del comitato che dovrà discutere le nuove regole su credito e patrimonio. Viale...

Soros guida la top ten degli hedge fund che hanno guadagnato di più, la classifica

L'hedge fund di George Soros ha 300 dipendenti ma fa guadagnare ai suoi investitori molto più della Apple, che di impiegati ne ha 34mila e 300. O del colosso dell'alluminio Alcoa, una delle industrie più grandi degli Stati Uniti. Secondo uno studio, i cui risultati sono stati pubblicati sul...

«La crescita del valore è in Fiat Industrial»

Fiat tonica in Borsa con l'avvicinarsi dell'assemblea che giovedì dovrà deliberare la scissione, primo step operativo dell'operazione che porterà il gruppo a farsi in due. Il titolo del Lingotto ha navigato per tutta la seduta controcorrente in un mercato che ha terminato le negoziazioni poco...

Il giallo di Hypo Alpe-Adria tra i contatti con la malavita e i finanziamenti ad Haider

Ci vorrebbe forse il miglior James Bond per risolvere il giallo di Hypo Alpe-Adria, istituto di credito salvato dal governo austriaco che lo ha nazionalizzato lo scorso dicembre. La storia è ambientata tra la Carinzia e i Balcani (dove il brand della banca è molto diffuso). Quando? A partire dal...

Cariverona conferma la fiducia al presidente Blasi

Il Cda straordinario della Fondazione Cariverona, primo azionista di Unicredit, «ha confermato al presidente», Paolo Biasi «piena fiducia, esprimendo l'auspicio che la magistratura possa in tempi brevi accertare la realtà dei fatti»....

Rampl in missione politica per risolvere il caso UniCredit-Libia (Les Echos)

«È una missione delicata, per non dire politica»: così Les Echos definisce l'incarico affidato al presidente di Unicredit, Dieter Rampl, dal comitato governance del gruppo bancario. «Il presidente di Unicredit», titola il quotidiano economico francese, «ha tre settimane per chiarire il ruolo dei...

Forte richiesta di BoT. Il rendimento dei titoli a dodici mesi sale all'1,428 per cento

Domanda sostenuta e rendimenti in rialzo per i BoT annuali collocati dal Tesoro. La prima tranche dei BoT scadenza 15/9/2011, offerta e interamente assegnata per sette miliardi, ha ricevuto richieste per 13,284 miliardi ed é stata collocata con un rendimento medio ponderato dell'1,428%, in rialzo...

Renault e Psa rimborsano anticipatamente allo Stato francese un miliardo di prestiti

I due gruppi automobilistici francesi Renault e Psa Peugeot Citroen rimborseranno anticipatamente un terzo dei prestiti ottenuti dallo stato francese durante la crisi, pari a un miliardo ciascuno. Psa e Renault hanno beneficiato nel 2009 di prestiti a tassi preferenziali da parte dello stato per...

Cambio al vertice di Nokia per sfidare Apple. Stephen Elop (da Microsoft) rimpiazza Olli-Pekka Kallasvuo

Cambio al vertice di Nokia, per fronteggiare l'agguerrita concorrenza di rivali come Apple (iPhone) e Rim (Blackberry). Il colosso finlandese della telefonia ha nominato come nuovo amministratore delegato e presidente Stephen Elop, attualmente a capo della divisione business di Microsoft. Entrerà...

Il Fondo norvegese scommette sui bond di Atene

Sorpresa. C'è qualcuno che crede nei bistrattati titoli di stato greci e la fiducia viene dal paese europeo che più dista da Atene: la Norvegia. Ovviamente ci credono anche le autorità politiche e monetarie elleniche che ieri, per bocca del ministro delle Finanze George Papaconstantinou, hanno...

Milano chiude in lieve calo, giornata piatta in Europa

Giornata poco mossa sui listini azionari europei, in assenza di spunti significativi sul fronte macroeconomico statunitense. A Piazza Affari, il Ftse All Share ha chiuso a -0,1% e il Ftse Mib a -0,12%. L'effetto positivo della revisione al rialzo delle stime sul Pil italiano è stata di fatto...

Deutsche Bank prepara un aumento di capitale da 11,4 miliardi di dollari

Deutsche Bank sta studiando un aumento di capitale da 11,4 miliardi di dollari, circa 9 miliardi di euro. Lo riferisce l'agenzia Bloomberg. L'istituto tedesco avrebbe già contattato alcune banche per sondare il loro interesse per l'operazione. L'aumento potrebbe essere utilizzato per aumentare la...

Sheila Bair, la repubblicana paladina dei consumatori che attacca la gestione della crisi subprime

«Se avessimo avuto queste regole nel 2008 avremmo evitato il caos». Come dire, dovevate ascoltarmi prima, perché io ve lo avevo detto. Il mittente è Sheila Bair, alla guida della Fdic (Federal deposit insurance corporation), l'organismo statunitense che assicura la copertura dei depositi degli...

La vendita della Roma parte a fine mese. Pochi per ora i pretendenti

Partirà poco prima della fine del mese la procedura di vendita dell'As Roma. Non ci sarà un bando pubblico, ma un memorandum informativo che il consulente finanziario di compagnia Italpetroli, Rothschild, invierà ai gruppi che in queste settimane hanno manifestato interesse all'acquisto della...

Bond da 2 miliardi di dollari per Eni

Il cda dell'Eni, ha deliberato oggi l'emissione di uno o più prestiti obbligazionari, da emettersi in una o più tranche, da collocare presso investitori istituzionali entro il 9 settembre 2011 per un ammontare complessivo massimo di 2 miliardi di dollari americani. Le emissioni - si legge in un...

Dopo la Sec anche la Consob britannica infligge una maxi multa a Goldman

Una nuova maxi-multa, la seconda nel 2010, a carico della banca di investimento Goldman Sachs. Dopo i 550 milioni di dollari inflitti lo scorso aprile dalla Sec, l'autorità di controllo dei mercati finanziari statunitensi, è in arrivo (potrebbe essere ufficializzata oggi, giovedì) una sanzione da...

I dati americani sul lavoro spingono i listini. Maxi bond per Eni e Atlantia

Dopo l'ottimismo generato dalle notizie positive arrivate prima dell'apertura dal fronte dell'occupazione e commerciale, i listini americani hanno ridotto i guadagni sulla scia della possibilità che Deutsche Bank, principale banca tedesca, potrebbe procedere a un maxi aumento di capitale fino a...

Indagato per bancarotta il presidente della Fondazione Cariverona

La procura della Repubblica di Teramo ha notificato l'avviso di conclusione delle indagini preliminari a Paolo Biasi, presidente della Fondazione Cariverona (principale azionista italiano di UniCredit con una quota de 4,98%) ed ex presidente del Consiglio di amministrazione della Bluterma,...

Sui soci libici UniCredit dà mandato a Rampl. A fine mese la risposta a Bankitalia

La risposta di UniCredit alla Banca d'Italia circa l'impatto del rafforzamento al 7% della compagine azionaria libica sulla governance dell'istituto sarà portata al cda ordinario già fissato per il 30 settembre. A portare avanti i necessari approfondimenti per mettere a punto la risposta sarà il...

La paura spinge verso il Bund. Record per i bond d'Irlanda e Portogallo

È tornata l'avversione al rischio sui mercati, per l'effetto combinato del calo della produzione industriale tedesca di luglio e delle preoccupazioni sul settore finanziario europeo, dopo che il Wall Street Journal ha messo in dubbio l'esito degli "stress test" europei condotti per verificare la...

Il Cebs replica al Wall Street Journal: gli stress test europei sono stati trasparenti

Con una nota il Cebs risponde alle critiche avanzate dal Wall Street Journal sui criteri adottati per gli stress test condotti a luglio su 91 banche europee. Secondo il Committee of european banking supervisors, dai risultati è emersa una visione significativa e coerente delle esposizioni al debito...

Così la vendetta incrociata tra Hp e l'ex ceo Hurd riapre la guerra dei server

Solo un mese e mezzo fa era un'ipotesi che solo un visionario poteva immaginare. Mark Hurd che prima lascia da dimissionario (per via di uno scandalo a luci rosse) la poltrona di Ceo di Hewlett Packard e poi si insedia nel ruolo di co-Presidente e membro del consiglio di amministrazione di Oracle....

Il Canada alza i tassi all'1%, «ma la crescita sarà più lenta del previsto»

La Banca del Canada ha alzato il tasso di interesse chiave (overnight) di un quarto di punto all'1% dal precedente 0,75% . È il terzo rialzo dallo scorso giugno, mese in cui il Canada ha avviato, primo tra i paesi del G7, un graduale rientro della politica monetaria super espansiva adottata allo...

Basilea 3 è un'altra spina nel fianco delle banche europee, dice il Wall Street Journal

Per il Wall Street Journal, le regole di Basilea III sono “un’altra spina” nel fianco delle banche europee. Mentre i dubbi sul rigore degli stress test condotti in Europa hanno messo in ansia gli investitori, buttando giù l’euro e le Borse, in Svizzera il Comitato di Basilea per la vigilanza...

L'«altro» Sawiris conquista la quiete delle Alpi svizzere

C'è un ramo del gruppo Orascom dei Sawiris che è a lato delle tecnologie informatiche, delle telecomunicazioni, del cemento, attività che hanno rappresentato il piatto forte nel business della famiglia egiziana. È il ramo del turismo, guidato da Samih Sawiris, che ha 53 anni, ed un'esperienza fatta...

Vodafone cede il 3,2% di China mobile per 4,3 miliardi di sterline

LONDRA – Vodafone comincia a fare pulizia nelle partecipazioni minori con la cessione del 3,2 % di China mobile mettendo, così, in cassa una solida plusvalenza. Il gruppo di telecomunicazione britannico guidato da Vittorio Colao ha confermato, nella notte, la decisione di vendere la quota nel...

Sprint del mattone, più case e mutui nel primo trimestre. Ma per il secondo è prevista calma piatta

Dopo tre anni di continui ribassi dal mercato immobiliare italiano arrivano segnali di un'inversione di rotta. Tanto sul fronte degli acquisti di case, quanto su quello delle erogazioni di mutui. Segnali che, però, non possono trasformarsi in un trend continuo, dato che le previsioni sui dati...

Swisscom lancia un'opa a 18 euro su Fastweb per il delisting del titolo

Il cda di Swisscom ha deciso di sottoporre, attraverso la propria controllata Swisscom Italia, ai rimanenti azionisti di Fastweb un'offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto la totalità delle azioni Fastweb, rappresentative del 17,918% del capitale della stessa Fastweb, per un corrispettivo...

Piazza Affari chiude in rialzo con le banche. Wall Street rallenta dopo il Beige Book della Fed

Le Borse europee chiudono in rialzo una giornata contrastata. I principali indici hanno registrato una progressione vicina all'1 per cento. Positiva anche Wall Street nonostante la leggera frenata dopo l'allarme sulla ripresa lanciato dalla Federal Reserve....

Enel punta al 18 ottobre per l'Ipo di Green Power

ROMA - Enel Green Power si avvia definitivamente verso la quotazione a piazza Affari. Già da questa settimana Enel compirà una serie di passaggi preliminari allo sbarco della controllata in Borsa dopo i quali sarà più complicato - anche se non impossibile - tornare indietro. ...

Gli stress test «a maglia larga» risvegliano i timori sui debiti sovrani

Lo scorso 23 luglio, alla pubblicazione degli stress test sulle banche europee condotti dal Committee of European Banking Supervisors (Cebs), il mercato tirò un sospiro di sollievo. A stemperare le tensioni non fu però tanto il fatto che soltanto 7 istituti di credito su 91 esaminati, e neppure i...

Il WSJ lancia l'allarme stress test: le banche europee sottostimano i titoli di stato rischiosi

Gli stress test condotti su 91 banche europee hanno «minimizzato» i rischi di esposizione al debito sovrano: è quanto sostiene il Wall Street Journal in un'ampia analisi che apre il sito web e l'edizione europea del quotidiano. I test - si legge nell'articolo di David Enrich - hanno sottovalutato...

Wall Street e l'Europa chiudono in ribasso per la polemica sugli stress test

Le banche schiacciano le Borse: in Italia Banca Pop , Mediobanca, UniCredit, Intesa Sanpaolo e Banco Popolare hanno chiuso in ribasso. I titoli hanno ceduto dopo l'articolo del Wall Street Journal che avanza dei dubbi sulla validità degli stress test realizzati in Europa. Di conseguenza, i...

Bob Diamond è il nuovo amministratore delegato di Barclays

La banca britannica Barclays ha annunciato la nomina ad amministratore delegato dell'americano Bob Diamond, considerato uno dei banchieri più ricchi del mondo dopo aver intascato bonus stratosferici prima della grande crisi finanziaria. Il 59enne attuale patron di Barclays Capital - il settore...

In arrivo la stretta europea su hedge e derivati, slitta il nuovo patto sui debiti statali. Ecofin a Bruxelles

Non ci sono soltanto i nuovi assetti delle autorità di vigilanza. L'intero edificio della regolamentazione finanziaria europea sta per essere sottoposto a drastica ristrutturazione. Nei prossimi 12-18 mesi la gran parte delle direttive comunitarie del settore verranno sottoposte ad un'attenta...

Scandali sessuali, azionisti scontenti o cambio di rotta. I ribaltoni dell'anno ai vertici delle aziende

Nestlè, Hp, British Petroleum, General motors. E adesso anche, a quanto pare, Vodafone. E il gigante russo Rosneft. E prima ancora Opel e Sap. È lungo l'elenco di colossi che hanno cambiato, o si accingono a farlo, il manager alla guida nel corso del 2010. I motivi? Svariati: da azionisti...

La banca centrale norvegese sale al 2% di Ubi

La Banca centrale della Norvegia ha oltre il 2% di Ubi Banca. Norges Bank, si apprende dagli aggiornamenti Consob sulle partecipazioni rilevanti, con operazione datata 31 agosto 2010 ha infatti raggiunto quota 2,005% di Ubi. La partecipazione è detenuta in diretta proprietà. La banca centrale...

Lo storico presidente di Crédit Mutuel esce di scena in punta di piedi

PARIGI – Personaggio superdiscreto (ma anche molto influente) del mondo finanziario francese, Etienne Pfimlin, 69 anni, presidente di Crédit Mutuel addirittura dal 1987, è uscito di scena in punta dei piedi. «Ho deciso di mettere fine alle mie funzioni», ha scritto in una lettera, indirizzata ai...

Nel radar di British Airways 12 compagnie aeree da comprare, per diventare la numero uno

Dopo essere diventato, nei fatti, il primo vettore europeo l'accoppiato British Airways-Iberia punta a conquistare il gradino di prima compagnia aerea mondiale. La compagnia britannica ha individuato una lista di 12 compagnie aeree straniere che potrebbe acquisire, dopo aver ottenuto...

Vodafone cerca un nuovo presidente per sostituire Bond dopo le contestazioni degli azionisti

Nuovo presidente cercasi per Vodafone. Il colosso della telefonia mobile, secondo indiscrezioni del Sunday Times e del Financial Times, avrebbe affidato all'esperta in reclutamenti Anna Mann l'incarico di trovare un sostituto di John Bond, presidente della società guidata dall'italiano Vittorio...

Borse europee in leggero rialzo. A Milano ok le utility e Finmeccanica

Le Borse europee chiudono in leggero in rialzo la seduta, segnando una progressione di circa mezzo punto percentuale in scia ai guadagni registrati la scorsa settimana e alla buona performance odierna di Tokyo. I mercati hanno registrato i dati positivi diffusi venerdì dagli Stati Uniti sul fronte...

Con i tassi di agosto il comune ha guadagnato con i derivati. L'esperto spiega come e perché

Derivati, derivati e ancora derivati. Contratti che nascono per proteggere un investimento da un'impennata dei tassi ma che spesso si sono rivelati un boomerang per chi li ha stipulati. E fra questi, anche molti enti locali. Basti pensare che, secondo il ministero dell'Economia, a giugno 2008, 594...

Missione in Cina per la coppia d'oro Gates-Buffett L'obiettivo? Convertire i paperoni alla filantropia

La coppia Gates-Buffett (100 miliardi di dollari di patrimonio in due) vola in Cina. Con un biglietto di sola ondata. L'obiettivo? Persuadere i tycoon locali a devolvere metà del patrimonio in beneficienza e carità. Così come hanno già fatto con 34 miliardari americani, fra cui il capitalista di...

Tassi in caduta. I mutui a rata fissa scendono sotto la soglia del 4%

L'altra faccia dell'incertezza economica è avere condizioni inedite sul fronte dei tassi per un mutuo. Se si volge lo sguardo al passato, infatti, è impensabile trovare, perlomeno in Europa, uno scenario come quello attuale che vede per i mutui a tasso variabile un livello inferiore al 2 per cento....

La cucina di lusso deve essere artigianale

I gruppi industriali adattano manualmente dal 30 all'80% della componentistica - Negli ultimi quattro anni il segmento ha perso il 30%

L'Euribor ha ripreso (lentamente) a scendere. Ecco cosa cambia per le rate dei mutui

La Banca centrale europea rivede al rialzo le stime di crescita per il 2010. Il mercato dei tassi interbancari, che determina il livello degli interessi a cui gli istituti di credito si prestano capitale, sintetizzati dagli indici Euribor (gli stessi utilizzati per calcolare la maggior parte delle...

Wall Street e l'Europa limano il rialzo dopo il dato americano sull'indice Ism servizi

Wall Street si accoda alle Borse europee e chiude in territorio positivo. Il Dow Jones guadagna l'1,24%, il Nasdaq avanza dell'1,53%, lo S&P 500 guadagna l'1,32%. In Europa sono ben intonati i settori delle banche (+1,7%), auto (+1,4%) e materie prime (+1,4%). Tra gli indici europei il Cac40...

La tassa anti-crisi sulle banche inglesi? Un fallimento. I "furbi" banchieri l'hanno aggirata

LONDRA - I banchieri sono troppo furbi per il Fisco britannico: per questo la supertassa imposta da Londra sui bonus bancari lo scorso anno si è rivelata un fallimento. Ad affermarlo è l'ideatore dell'imposta, l'ex cancelliere dello Scacchiere laburista Alistair Darling. In un discorso nella City...

Cauto ottimismo della Bce che alza le stime di crescita nell'Eurozona

Il costo del denaro resta invariato ai minimi per il sedicesimo mese consecutivo. Liquidità illimitata fino a dicembre. Il calendario delle aste a tre mesi e di fine-tuning

Petrobras verserà al governo brasiliano 42,5 miliardi di dollari per estrarre petrolio in riserve offshore

Petroleo Brasileiro (Petrobas), la più grande società dell'America Latina per capitalizzazione borsistica, verserà al governo di San Paolo 42,5 miliardi di dollari in nuove azioni. In cambio otterrà il diritto a produrre 5 miliardi barili di petrolio in riserve offshore. Tradotto in unità minime,...

Bernanke sulla crisi: se la grande banca crea un rischio al sistema va "smembrata"

Ieri l'atto di accusa dell'ex ceo di Lehman Brothers, Richard Fuld. Oggi il mea-culpa, ma anche la difesa e l'attacco, di Ben Bernanke (segui la diretta). Il presidente della Federal reserve americana, di fronte alla Financial Crisis Inquiry Commission ammette sì le manchevolezze dei regulator...

Sisal vuole diventare l'anti-Lottomatica acquistando Snai

Sisal punta ad acquistare il gruppo Snai. È stata avviata una trattativa, secondo quanto apprende Radiocor da fonti finanziarie, e il gruppo presieduto da Augusto Fantozzi punta a chiudere a breve l'operazione. ...

Nessuna sorpresa dalla Bce: il costo del denaro resta ai minimi

Come ampiamente atteso il tasso d'interesse di riferimento dei 16 paesi dell'area euro resta inchiodato al minimo storico dell'1 per cento. Lo ha comunicato la Banca centrale europea al termine della riunione odierna del Consiglio direttivo, svoltasi a Francoforte. E' dal 13 maggio 2009 che la Bce...

Il mercato immobiliare americano batte le attese, Wall Street chiude in territorio positivo

Risalgono i mercati asiatici dopo i dati macroeconomici Usa, migliori delle attese, provenienti da fiducia delle imprese e settore manifatturiero

Record di utili per Gazprom nel primo trimestre (+213%)

Utili record per Gazprom. Nel primo trimestre 2010, il gigante russo dell'energia ha archiviato un utile netto di 325 miliardi di rubli (pari 10,6 miliardi di dollari e a circa 8,3 miliardi di euro) dai 103,7 miliardi di rubli del pari periodo 2009. Il risultato batte le attese del mercato che...

Da oggi Zara lancia l'e-commerce in sei paesi (Italia inclusa)

Per gli analisti la crescita dell'Ebit 2001 sarà del 10%

Consob conferma: faro su UniCredit

Sulle quote libiche «accertamenti in corso». Il sindaco di Verona Tosi contro l'avanzata degli arabi. Critiche alla banca anche per l'affare Borriello-Roma. Le tensioni in Fondazione

Bolloré rilancia sulle Generali

Il finanziere bretone sostiene «pienamente Geronzi e tutto ciò che rafforza la presidenza di Trieste»

La Grecia in default è un male per tutti

Sostiene Carlo Cottarelli, l'economista italiano che dirige il dipartimento fiscale del Fondo monetario, che «i mercati finanziari stanno nettamente sopravvalutando il rischio di un default nei paesi avanzati». La Grecia continua a scontare la probabilità di un default, con spread altissimi, che...

Fmi: sul debito pubblico Italia e Germania davanti nel G7

L'Italia è, fra i paesi del G-7, quello che nel prossimo anno, insieme alla Germania, avrà bisogno di compiere i minori sforzi di risanamento del bilancio per stabilizzare il debito pubblico, non avendone accusato l'esplosione a causa della crisi globale. Ma proprio l'alto livello del debito con...

Burger King fa rotta verso gli hedge

Le indiscrezioni fanno balzare il titolo, che a Wall Street cresce del 17% a 19 dollari, sui valori di 4 anni fa

Aria di delisting su Fastweb. La Borsa specula sull'Opa

Il titolo balza del 18& in un giorno con volumi decuplicati degli scambi

Fmi: «Improbabile il default dell'Europa, contro l'esplosione del debito piani a lungo termine»

I Paesi avanzati devono attuare politiche di lungo periodo per ridurre il carico del debito pubblico nel corso dei prossimi decenni e assicurare la sostenibilità fiscale ma al tempo stesso devono stare attenti a proteggere una ripresa economica fragile, a sostenere la creazione e l'occupazione e...

La produzione mondiale di grano cala del 5% e i prezzi continuano a correre

Alla ripresa dell'attività produttiva si consolidano gli aumenti di inizio agosto sulla scia della crisi in Russia e delle difficoltà in Canada e Nord Europa

L'industria americana è più vitale del previsto, corrono Wall Street e le Borse europee

L'indice manifatturiero negli Stati Uniti cresce a sorpresa. Il Pil australiano e il Pmi cinese danno forza anche ai mercati dell'area Asia Pacifico

Ecco gli strumenti per investire sui rialzi (e i ribassi) delle monete

Se lo yen perde terreno sul dollaro le Borse mondiali (in questa fase) tendono a salire perché ne beneficiano le esportazioni giapponesi e, con queste, l'economia nipponica. Allo stesso tempo, un dollaro più forte nei confronti dello yen può indicare che l'economia americana è sulla buona strada...

L'ex ceo di Lehman Brothers Richard Fuld accusa: ci lasciarono fallire. Agli altri gli aiuti negati a noi

Ancora ritornano alla mente le immagini delle proteste contro di lui nei giorni caldi della crisi: i cartelli rosa con la scritta "shame", vergogna o "captain greed", capitano avido. Dure critiche che non sembrarono scolvolgerlo allora, pochi giorni dopo il fallimento che ha segnato la storia del...

La Consob in campo per sondare il peso dei libici in UniCredit

La Libia sotto i riflettori, e non solo per la visita di stato del colonnello Gheddafi. La Consob vuole vederci chiaro sull'ultimo blitz estivo che ha portato i libici a salire al 7% del capitale di UniCredit, sebbene la partecipazione sia spaccata tra due entità formalmente distinte, la Banca...

Rosso record di Anglo Irish Bank: 8,2 miliardi di euro

LONDRA - Anglo Irish Bank ha conquistato un primato poco invidiabile ieri, annunciando la maggiore perdita mai registrata da una società irlandese: 8,2 miliardi di euro nel primo semestre dell'anno, che si aggiungono ai 12,7 miliardi di rosso annua nel 2009. La perdita semestrale è stata dovuta...

In morte di Laurent Fignon, il filosofo delle due ruote

Per tutti Laurent Fignon era il filosofo, il parigino, il corridore con gli occhialini e il codino biondo, l'intellettuale del gruppo. Nella memoria storica degli appassionati delle due ruote c'è l'immagine della sconfitta all'ultima crono del Tour de France '89 perso per una manciata di secondi...

La Banca centrale smentisce la scomparsa del governatore cinese

È fuggito o no? Si tinge di giallo la vicenda del governatore della Banca centrale cinese, Zhou Xiaochuan, che secondo numerosi blog cinesi analizzati dal sito di intelligence Stratfor (e le agenzie di stampa di Hong Kong) sarebbe fuggito dal paese per timore di essere incriminato per la perdita...

Il franco svizzero sempre più bene-rifugio. E tocca nuovi record

Non si ferma la marcia del franco svizzero. La valuta elvetica ha toccato questa mattina un nuovo record sull'euro, a quota 1,2911, rafforzandosi nel contempo anche sul dollaro, che è sceso a 1,0187 franchi, il livello piu' basso dal 15 gennaio scorso.Il franco si conferma quindi ancora una volta...

Le Borse europee chiudono in lieve rialzo. Wall Street contrastata

Le Borse europee hanno chiuso in terreno positivo dopo una giornata contrastata. A Milano l'indice Ftse All Share ha guadagnato lo 0,17%, Ftse100 di Londra: +0,45%, il Dax di Francoforte: +0,22%, il Cac40 di Parigi: +0,11%. Gli acquisti sono stati sostenuti dal dato positivo sulla fiducia dei...

Gli investitori si rifugiano su Bund e franco svizzero. Maxi-perdita per Anglo Irish. Balzano i cds irlandesi

Con lo Yen ai massimi da 15 anni sul dollaro record del franco svizzero. Gli indici Eurirs cadono a picco rendendo più appetibili i mutui a tasso fisso

Via al riassetto Vodafone, in uscita da China Mobile

La cessione è il primo passo deciso dal management per «snellire» il gruppo, placare gli azionisti ribelli e rilanciare il titolo in borsa

Passera ai leader del futuro: «Io in campo? Ci sono già»

Il banchiere: pericolosa una democrazia che non produce crescita L'Italia non corre abbastanza ma il potenziale c'è

Il 75% delle società di Wall Street batte le stime sugli utili. Ma il broker non compra, teme la crisi

Utili che crescono, pessimismo che aumenta. Può sembrare una contraddizione ma è ciò che salta fuori confrontando alcuni dati di Thomson Reuters e Bloomberg. Il primo, nella sua consueta analisi dei profitti del secondo trimestre 2010 sull'S&P500, sottolinea che (al 27 agosto 2010) «su 490 società...

I titoli delle banche italiane sotto la lente degli analisti. Previsioni dopo le semestrali

Promosse (Credem e Banca Mps), promosse a metà (Intesa Sanpaolo, Banco popolare e Ubi banca) e rimandate (Banca popolare di Milano). Ce n'è per tutti nel settore del credito italiano, sotto i riflettori a Piazza Affari dopo la presentazione nei giorni scorsi dei conti del secondo trimestre, o del...

Genzyme respinge l'offerta da 18,5 miliardi di dollari di Sanofi-Aventis. Ma la big pharma non molla

Il gigante francese dell'industria farmaceutica, Sanofi-Aventis ha svelato i dettagli dell'Opa che ha intenzione di lanciare sulla statunitense Genzyme (biotecnologie), valore totale di 18,5 miliardi di dollari, pari a 69 dollari per azione, dopo che questa ha rifiutato di aprire negoziati per una...

I leader? Germania in Ue, Cina nel mondo

Dopo gli scossoni che la crisi ha creato nei conti pubblici di molti paesi europei, la Germania si prepara a essere il nuovo leader del continente. Il governo tedesco, per quanto Angela Merkel con i suoi interventi sia abbastanza impopolare tra i colleghi, ha capito che l'Europa non sarà mai unita...

Con la portabilità il mutuo non resiste più di otto anni

I contro-effetti del decreto Bersani sulla possibilità di rinegoziare

Wall Street e l'Europa chiudono in rosso. Obama sollecita il Congresso ad approvare aiuti per Pmi

Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha lanciato oggi un nuovo appello al Congresso per l'approvazione delle misure di aiuto alle piccole imprese. Obama ha fatto una breve dichiarazione al termine di un incontro con i consiglieri economici della Casa Bianca. In particolare Obama, dopo...

Un virus che muta continuamente

È come un virus che muta nel tempo. Parte a febbraio 2007, con il fallimento di alcune aziende di subprime. Si crede che il mercato pulisca tutto, ma a giugno la Bri spiega che nel mondo gira una massa di titoli di cui si sa poco. Quanti sono? Dove sono? «La risposta più onesta – dice – è che non...

Settembre dal 1950 è il mese peggiore per il Dow Jones. Ma le sorprese sono sempre possibili

Le statistiche, si sa, non hanno dato bella prova di sé durante questa crisi. Molti dei sistemi di previsione, sia micro sia macro economici, hanno sbagliato per il verificarsi di fatti non considerati nei modelli matematici. C'è chi parla di "Cigno nero" chi, più semplicemente, di impossibilità...

Trichet si smarca dalla politica ultra-espansiva della Fed: il problema è il debito

Ha dato il «la» Ben Bernanke, affermando che la sua Fed è «pronta a misure straordinarie» per contrastare il rallentamento dell'economia. Poi ha continuato, sempre nella valli del Wyoming a Jacson Hole, Jean Claude Trichet. Il presidente della Banca centrale europea, nel simposio tra banchieri ed...

Il videoproiettore amato da Coppola

Speakercraft produce casse acustiche impermeabili a forma di roccia I funghi riscaldatori passano dall'elettricità al gas

Odissea Dreamliner, Boeing annuncia il sesto slittamento per problemi al motore

I ritardi del programma Dreamliner della Boeing continuano ad accumularsi: la società americana ha annunciato ieri il sesto rinvio rispetto ai piani iniziali, collegando l'ultimo intoppo a un problema del motore della serie Trent 1000 che sarà fornito dal gruppo britannico Rolls-Royce....

I conti di Iberia tornano in attivo

Svolta, positiva, nella gestione di Iberia. Il secondo trimestre dell'anno si è infatti saldato con un utile di 31 milioni, rispetto ai 73 milioni di deficit dell'anno prima. Ancora negativo, invece, il cumulo del primo semestre che chiude in rosso di 21 milioni, ma con uno spettacolare...

L'utile netto del primo semestre di Ubi cala a 102,1 milioni dai 125,9 di un anno fa

Ubi Banca ha chiuso il primo semestre del 2010 con un utile netto di pertinenza della capogruppo pari a 102,1 milioni di euro, in calo rispetto ai 125,9 milioni di un anno fa. I proventi operativi sono scesi del 13,9% a 1.723 milioni, con una contrazione del margine di interesse del 17,2% a 1.050,8...

Diminuiscono i timori per il credito spagnolo

L'economia spagnola tira un sopiro di sollievo: nel corso dell'ultima settimana le banche internazionali hanno utilizzato un ammontare record di buoni del Tesoro di Madrid come garanzia collaterale nelle operazioni di mercato, allentando i timori di una restrizione del credito. Come riporta il...

L'utile semestrale di Banco popolare balza a 437 milioni di euro

Il Banco Popolare ha registrato nel primo semestre un utile netto consolidato di 437 milioni di euro, rispetto ai 204,2 milioni dello stesso periodo dello scorso anno. Nel frattempo è però stata acquisita Banca Italease (dal primo luglio 2009) e il confronto non risulta possibile anche per la...

Wall Street chiude in rialzo in scia alle rassicurazioni di Bernanke. Bene l'Europa, a Milano cade Bpm

Wall Street chiude in positivo. Il Dow Jones sale dell'1,66% a 10.151,71 punti, il Nasdaq avanza dell'1,65% a 2.153,63 punti mentre lo S&P 500 mette a segno un progresso dell'1,66% a 1.064,60 punti. I mercati hanno reagito inizialmente con preoccupazione alle dichiarazioni del governatore della...

Bpm, l'utile (70 milioni) cala del 43% Pesano gli accantonamenti (55 milioni) per i titoli islandesi

La Banca Popolare di Milano ha chiuso il primo semestre del 2010 con un utile netto di 70 milioni, in calo del 43% rispetto allo stesso periodo del 2009. Sui risultati del secondo trimestre, chiuso con un risultato netto di 20 milioni, pesa l'accantonamento a fondo rischi da 55 milioni effettuato...

Il discorso di Bernanke

Intesa raddoppia l'utile nel trimestre. Passera: risultati in linea

I risultati del semestre di Intesa Sanpaolo sono «soddisfacenti, in linea con i nostri target». È quanto ha detto l'amministratore delegato Corrado Passera durante la conference call di presentazione dei conti. Nei primi sei mesi dell'anno, ha messo in rilievo Passera, «le sfide sono state più...

Nuovo rilancio di Hp contro Dell sull'oggetto dei desideri 3Par

Nuovo rilancio da parte di Hewlett-Packard su 3Par, società specializzata nella gestione sofisticata dei dati, per la quale è in corsa anche Dell. Hp ha annunciato di aver portato la sua offerta da 24 dollari a 27 dollari per azione per un totale di 1,8 miliardi. L'annuncio é giunto solo poche ore...

È la scommessa del mercato. La Fed di Bernanke acquisterà i titoli di stato americani

Proprio un anno fa, tra le montagne del Wyoming, Ben Bernanke professava ottimismo. Nel discorso di inaugurazione del convegno di Jackson Hole, organizzato dalla Fed di Kansas City, il presidente della Federal Reserve aveva detto: «La ripresa è vicina». Una fiducia contagiosa, tanto che gli...

Crescita debole per l'America

Una crescita dimezzata. Ad accogliere oggi le riflessioni sulle sfide economiche e di politica monetaria del futuro, al summit di Jackson Hole della Federal Reserve, sarà un presente fatto di dati e previsioni che minacciano di giustificare gli allarmi sull'espansione. La già lenta marcia americana...

Maxi-asta per BoT e CTz. Rendimenti ai minimi, investitori esteri freddi

ROMA. Il Tesoro ha dominato ieri il mercato primario dei titoli di Stato dell'eurozona con una maxi asta da 9,5 miliardi di BoT semestrali e un'offerta da 4 miliardi di nuovi CTz, raccogliendo complessivamente 13,5 miliardi a fronte di una richiesta sostenuta superiore a 21 miliardi, alimentata...

Mps, l'utile del secondo trimestre sale a 119 milioni e batte le attese. Tier 1 al 7,8%

Entra nel vivo la stagione delle semestrali bancarie a Piazza Affari. Con Banca Mps e Banca Imi che hanno comunicato i conti nel pomeriggio. L'istituto toscano ha presentato a mercati chiusi i conti del secondo trimestre 2010 che hanno evidenziato un utile di 119 milioni di euro, in crescita...

Crédit Agricole conferma: siamo interessati a Pioneer. Attese ora le mosse di Unicredit

Crédit Agricole potrebbe essere interessata a Pioneer, la società di asset management del gruppo Unicredit. È quanto ha detto l'amministratore delegato della banca francese Jean-Paul Chifflet durante la presentazione dei risultati del primo semestre. La Banque Verte, ha aggiunto, resta in attesa...

Dell alza l'offerta per 3Par nell'asta senza tregua con la rivale Hp

Si infiamma il duello tra Dell e Hp per la conquista della società di data storage 3Par. Oggi Dell ha, infatti, corretto al rialzo la sua offerta mettendo sul piatto 24,30 dollari per azione e battendo di 30 centesimi la proposta formulata da Hewlett-Packard e di 6,3 dollari la prima proposta che...

«Fiat non venderà Alfa», dice Marchionne. Bene i conti, probabile il rialzo dei target

La Fiat non vende l'Alfa Romeo. Lo ha assicurato l'amministratore delegato del Lingotto Sergio Marchionne intervenuto al Meeting di Rimini. Alla domanda se abbia intenzione di vendere l'Alfa, Marchionne ha risposto: «No. Ho detto che non la vendo». Quanto poi a contatti in corso tra Fiat e...

La febbre da Ipo spinge la corsa virtuale di Facebook (che vale già 34 miliardi)

Un investitore offre 76 dollari per un'azione di Facebook. Siamo ancora ai primi di maggio e il «luogo» è il mercato secondario SharesPost, dedicato a trattare proprio transazioni sui titoli di società non quotate come la regina dei social network. Non era dato saperlo allora, ma quell'investitore...

Wall Street chiude in rosso con il Dow Jones sotto i 10mila punti. A Piazza Affari corrono le banche

La Borsa americana ignora il dato positivo relativo al calo delle richieste dei sussidi di disoccupazione e attende il discorso del governatore della Fed, Ben Bernanke, che potrebbe toccare il tema della deflazione. Giornata positiva, invece, per i mercati azionari del Vecchio Continente, in recupero dopo le perdite accusate nei giorni scorsi

Scaroni: se Bp vende asset l'Eni è interessata

«Se Bp mette in vendita qualche asset, ma per ora non é avvenuto, guarderemo» a quelli dove «siamo soci per esercitare il diritto di opzione». Lo ha detto l'amministratore delegato di Eni, Paolo Scaroni, a margine del meeting di Cl a Rimini. Gli asset a cui il gruppo Eni potrebbe essere interessato...

Un libro su Goldman Sachs: «È crudele come una tigre e vuole uccidere la Cina»

«Ha il carattere crudele di una tigre della Manciuria, si insinua in tutto il mondo, come un cacciatore esperto, quando sente l'odore di sangue si avventa!». Ma non solo. «Come una volpe che mastica un osso, conosce le regole del gioco e sa quando colpire al collo». Non va per il sottile Li Delin,...

Multa a Mediobanca, Equita e Cheuvreux per operatività su Seat Pagine Gialle

La Consob multa Mediobanca. E con lei anche: Crédit Agricole Cheuvreux Italia Sim e Equita sim. Il motivo? Aver violato il divieto di vendita allo scoperto in relazione all'aumento capitale di Seat Pagine Gialle, realizzato nella primavera del 2009. La notizia è contenuta nel bollettino della...

Geronzi apre ad acquisizioni mirate per Generali e promuove i soci libici: i migliori azionisti di sempre

«Generali sono aperte solo ad acquisizioni mirate». Lo ha detto il presidente della compagnia triestina, Cesare Geronzi, conversando con i giornalisti a margine del meeting di Comunione e Liberazione a Rimini. «Non é che dobbiamo andare a prendere il fresco dei supermercati la domenica» - ha...

Raddoppia l'utile di Bhp Billiton che non molla sui fertilizzanti di Potash

Raddoppia l'utile netto di Bhp Billiton, che ha chiuso l'anno fiscale 2009-2010 con un utilenetto di 12,72 miliardi di dollari contro i 5,88 del precedente esercizio. I ricavi del colosso minerario sono cresciuti del 5,2% a 52,8 miliardi e Bhp ha proposto un dividendo finale di 45 cents per azione,...

Così le aziende tedesche si ribellano alla legge del rating

«Rating? Nein, danke». La Dürr, una media impresa di Bietigheim-Bissingen, ha deciso di rinunciare, per la sua prossima emissione di bond, sia al marchio di qualità delle agenzie di rating che al consorzio di collocamento dei titoli. «Facciamo affidamento sulla notorietà del nostro marchio: gli...

S&P taglia il rating irlandese. Replica: stima sbagliata sui costi delle ricapitalizzazioni bancarie

L'agenzia di rating Standard & Poor's ha abbassato il rating sul debito dell'Irlanda ad AA- da AA, livello più basso dal 1995, e non esclude ulteriori tagli in futuro (outlook negativo). La motivazione? L'onere crescente che lo Stato deve affrontare per sostenere il sistema finanziario. L'Agenzia...

Wall Street dimentica le vendite di nuove case (ai minimi dal 1963) e chiude in leggero rialzo

Dopo un avvio al ribasso e una giornata contrastata Wall Street ha invertito la rotta chiudendo le contrattazioni in leggero rialzo. L'indice Dow Jones è salito dello 0,20%, lo Standard and Poors dello 0,33% e il tecnologico Nasdaq dello 0,84 per cento. Sono tornati gli acquisti nonostante le...

Sanofi prepara l'offerta ostile per Genzyme

Finirà con un'Opa ostile? Troppo presto per dirlo. Ma una cosa è certa: l'acquisizione di Genzyme, società farmaceutica statunitense, specializzata nella biotecnologia, da parte della francese Sanofi-Aventis, uno dei colossi del settore a livello mondiale, è bloccata nelle paludi di ostici...

Il money manager di fiducia di Buffett lascia. La difficile successione all'oracolo di Omaha

Il successore di Warren Buffett? Per adesso sembra essere Warren Buffet. L'oracolo di Omaha, com'è noto, da un po' di tempo si sta guardando intorno per capire a chi consegnare le chiavi del suo impero. Una ricerca che non sembra così facile. Anche perché tra le sue fila qualche generale ha...

Wall Street chiude in rosso con il crollo dell'immobiliare. Giù anche i mercati europei

Le vendite di case esistenti negli Stati Uniti sono scese del 27,2%, al livello più basso da 15 anni. A Milano (-1,6%) bancari deboli, male i cementieri

Multa da 3,5 milioni per insider trading su Cdb Web Tech

Sanzioni complessive che, tra multe e confische, arrivano a 3,5 milioni di euro sono state comminate dalla Consob a carico di sette soggetti diversi (sei persone fisiche e una società), per una vicenda di insider trading sui titoli della Cdb Web Tech, il fondo «salva-imprese» di Carlo De Benedetti....

Lo yen vola ai massimi da 15 anni sul dollaro e da 9 sull'euro

La corsa del superyen non si ferma. La divisa giapponese è volata oggi ai massimi da 15 anni sul dollaro e da nove anni sull'euro, a fronte del crescente deterioramento delle prospettive di crescita dell'economia mondiale che spinge gli investitori a rifugiarsi nelle attività ritenute più sicure. E...

«Basilea 3 non ha i tempi giusti»

«A settembre studieremo nuovi prodotti per migliorare il rapporto banche e imprese perché è necessario individuare soluzioni giuste per un credito più equilibrato e meno costoso». Parte dal basso, dalle piccole e medie imprese, le più colpite dalla crisi finanziaria, la prima uscita pubblica del...

Allarme di Moody's sui rating sovrani

Le misure di rigore fiscale decise da alcuni paesi europei non potranno che avere impatto sulla crescita economica del Vecchio Continente e, specularmente, rischiano di incrementare il pericolo «di revisione al ribasso dei rating sovrani». Lo hanno stabilito gli esperti di Moody's nell'ultimo...

Stipendi più magri per i banchieri

La retribuzione media dei top banker scende del 57%, ma c'è chi aumenta del 500%

Mussari: Basilea 3 rende più complicata la ripresa

Le regole di Basilea 3 rischiano di rendere più complicata la ripresa. Lo dice il nuovo presidente dell'Abi, Giuseppe Mussari, intervenuto al meeting di Rimini, nel corso del quale ha annunciato la volontà dell'Associazione bancaria italiana di mettersi, a partire da settembre, intorno a un tavolo...

Le zuppe Campbell pronte a "mangiare" i biscotti inglesi

La febbre di fusioni e acquisizioni scoppiata nelle ultime settimane ha colpito anche il settore alimentare. E, in tema di pelati e zuppe, ha colpito il primo produttore mondiale. Secondo fonti vicine al dossier, infatti, la statunitense Campbell Soup sarebbe pronta a lanciare un'offerta per il...

Hp lancia offerta per rilevare 3Par, un terzo in più di quanto messo sul piatto da Dell

È duello tra Hewlett-Packard e Dell per la conquista di 3Par, società specializzata nell'archiviazione di dati. Hp ha lanciato oggi, lunedì, un'offerta pari a 24 dollari per azione, ovvero 1,6 miliardi in totale, superiore del 33% rispetto a quella avanzata da Dell (1,15 miliardi) 3Par, che ha...

Falsi i prezzi delle case a Shanghai, ma le cifre truccate non frenano gli investimenti

Le compagnie immobiliari di Shanghai hanno fornito all'Istituto nazionale di statistica (Nbs) dati falsi sui prezzi delle case, pregiudicando così l'attendibilità delle statistiche ufficiali. L'accusa è lanciata, attraverso il sito web, dall'Istituto statistico stesso che precisa di aver rilevato...

Conti: da quotazione di Green Power puntiamo ad almeno 3 miliardi e a chiudere entro ottobre

La quotazione di Enel Green Power va «avanti con l'obiettivo di chiudere entro ottobre» e «vogliamo raccogliere almeno 3 miliardi». Lo ha detto l'amministratore delegato dell'Enel, Fulvio Conti, interpellato a margine del Meeting di Rimini di Comunione e Liberazione. «Non abbiamo mai detto le...

Per Moody's il rigore fiscale in Europa crea un nuovo rischio di downgrade

Moody's ha pubblicato oggi il report semestrale sullo stato dell'arte dei debiti sovrani in Europa. Il messaggio principale dell'agenzia di rating si condensa nelle seguenti parole: «La riduzione dell'esposizione debitoria dei sistema finanziario, unita alle strette fiscali di molti governi può...

Hsbc tratta in esclusiva per l'acquisto della quarta banca sudafricana

Hsbc, la più grande banca europea, ha reso noto di avere discussioni esclusive con la anglo-sudafricana Old Mutual per acquisire la Nedbank, la quarta maggiore banca del Sudafrica e una delle ultime non controllate da azionisti stranieri. «Le discussioni stanno procedendo e se si concluderanno...

Gli stipendi dei super banchieri pagano dazio ma c'è anche chi guadagna il 500% in più

La busta paga di Alessandro Profumo, ad di Unicredit, è scesa del 62% a 6,01 milioni di dollari ma quella di Corrado Passera, amministratore delegato di Intesa Sanpaolo, è aumentata a 5,29 milioni con incremento del 18% rispetto ai 4,47 milioni del 2008

Quando la prudenza non è mai troppa: a Berlino nuova legge e fondo salva-banche

Una legge volta a riformare il sistema bancario tedesco e che porti alla creazione di un nuovo fondo di salvataggio per sostenere le banche in difficoltà durante periodi di crisi. È quanto dovrebbe approvare l'esecutivo della Cancelliera Angela Merkel mercoledì prossimo, secondo quanto riferisce un...

Wall Street chiude in rosso con i tecnologici. L'Europa frena nel finale ma sale con le banche

Chiusura in territorio negativo per Wall Street. Il Dow Jones ha perso lo 0,38% a 10.174,34 punti, il Nasdaq lo 0,92% a 2.159,63 punti mentre lo S&P 500 ha lasciato sul terreno lo 0,40% a 1.067,36 punti. È stata una giornata all'insegna della volatilità. Da un lato la Borsa americana è stata...

I nuovi baby boomer spingono i listini emergenti mentre la debole Wall Street spera nell'M&A

Da questa parte dell'Atlantico i dati, peraltro consuntivi (cioè che guardano al passato), sul Pil tedesco del secondo trimestre 2009 ( +2,2%) sono stati una bella iniezione di fiducia. Sull'altra sponda dell'oceano, invece, i recenti numeri hanno confermato i timori sulla ripresa: lo scivolone...

Americani in fuga dalla Borsa, in sette mesi ritirati 33 miliardi dai fondi azionari

In Italia nel primo trimestre l'investimento in borsa ha guadagnato appeal. Rimane però la preferenza le obligazioni e i titoli di stato in particolare

Il jackpot vale più di molte società quotate. Col superpremio si può comprare la Roma

Il jackpot del Superenalotto di martedì prossimo (119,5 milioni) vale di più di numerose società quotate. Circa un terzo del listino è sotto la soglia del maxi-premio. Ad esempio, ai prezzi di venerdi in Piazza Affari, il valore che il mercato assegnava all'As Roma era proprio di 119 milioni. Un...

La Cina si allontana dal Liverpool

LONDRA - «Ci dispiace molto, ma non ci è stata garantita l'opportunità di sviluppare la nostra strategia». Kenny Huang getta la spugna e la Cina d'improvviso si allontana dal Liverpool football club, per settimane indicato come preda certa delle voglie di Pechino. Sfuma l'operazione cercata dal...

Vendite in frenata nell'ultima parte dell'anno: l'auto alla sfida della redditività

FRANCOFORTE - Lo sbarco di General Motors in Borsa, quest'autunno, sarà il più grande da quando - 54 anni fa - la Ford fece il suo debutto al listino con un'offerta che allora battè tutti i record. Venerdì Bill Ford, erede del fondatore e presidente dell'azienda ancora controllata dalla famiglia,...

Agosto record per le fusioni e acquisizioni: 90 miliardi solo nell'ultima settimana

MILANO - È stata una settimana di passione per le operazioni di fusione e acquisizioni nel mondo: Potash, Aviva e Intel hanno acceso gli interessi di un mercato che finora si era mostrato fiacco. Agosto storicamente è un mese privo d'interesse, ma quest'anno ha giocato di contropiede sfiorando il...

Seul in manovra sul petrolio Opa ostile di Knoc su Dana

LONDRA - Più che ostile sembra benvenuto, anzi atteso. Il takeover da 1,87 miliardi di sterline (2,4 miliardidi euro) che il gruppo petrolifero pubblico sudcoreano ha lanciato sulla britannica Dana petroleum, è inviso ai manager, ma non agli azionisti. Il 48,6% degli investitori fra cui Schroders,...

Le nuove tappe della corsa asiatica

Correva l'estate del 2005. I cinesi volevano acquisire la californiana Unocal, che aveva forti asset in Asia. Ma una rivolta del Congresso Usa sconsigliò la Cnooc di insistere sulla sua offerta da 18,5 miliardi di dollari e di fronte agli umori protezionistici americani anche l'Eni decise di...

Superbonus e «cura Brown»

La presunta giustificazione per questa significativa interferenza nell'attività privata è la conseguenza sistemica che questi bonus possono avere. Gli stipendi elevati del settore bancario, così viene argomentata la questione, premiano i successi ma non penalizzano i fallimenti. I manager bancari...

La classifica dei migliori top manager. Il rapporto qualità-prezzo premia Jobs

Meglio un top manager più in gamba della media o uno a buon mercato? Nel dubbio, meglio entrambe le cose, ovvero mescolare una brillante capacità manageriale con pretese economiche ridotte. Mica facile, verrebbe da dire. Eppure i manager perfetti esistono. A scovarli è stata un ricerca effettuata...

In Italia i mutui a tasso fisso più cari d'Europa. Ma i cugini francesi e tedeschi pagano di più il variabile

Un abisso tra un mutuo e un altro. Le differenze dei tassi praticati oggi dagli istituti di credito, tra l'opzione fisso e variabile, sono marcate. Sia che si guardi nell'orticello italiano, sia che si allarghi lo sguardo in Europa. Da quest'ultimo confronto, in particolare, emerge che i mutui a...

La settimana di Borsa... se le brutte notizie durano un giorno

Gli analisti riducono le stime di crescita del Pil e Goldman Sachs le taglia all'1,9% per il 2011

Perissinotto: «Generali vorrebbe ampliare la sua presenza in Brasile»

Generali vorrebbe ampliare la sua presenza in Brasile. Lo ha affermato l'amministratore delegato di Generali, Giovanni Perissinotto, a margine della manifestazione Cortina Incontra. «Siamo presenti da molti anni in Sud America con un forte radicamento inMessico e Argentina e ci piacerebbe essere...

L'economia stenta e i rendimenti dei Bund vanno ai minimi storici

La Bce non ha intenzione, per ora, di stringere i cordoni della borsa e continuerà a fornire liquidità illimitata a tasso fisso alle banche fino alla fine dell'anno. A lanciare questo messaggio è stato, manco a dirlo, il falco per eccellenza, Axel Weber, presidente della Bundesbank e membro del...

Hp non delude le attese su utili e ricavi. Cosa succederà nel dopo Hurd

Dopo il terremoto di inizio agosto coinciso con le scandalo sessuale e le conseguenti dimissioni forzate del Ceo Mark Hurd, in casa Hewlett-Packard si torna a respirare un po' di serenità alla luce dei (più che discreti) risultati del terzo trimestre fiscale 2010. Centrando le aspettative degli...

Wall Street chiude la seduta (e la settimana) in calo. In retromarcia anche le borse europee

Wall Street ha chiuso la seduta in calo scontando le persistenti preoccupazioni sulla ripresa dell'economia americana. Il Dow Jones ha perso lo 0,56%, a 10,213,62 (-0,9% nell'intera settimana), lo S&P lo 0,37% (-0,7% nell'ottava), a 1.071,69; il Nasdaq ha preso lo 0,04% oggi, a 2.179, 76 e lo 0,3%...

Il conto della crisi. Le Pmi hanno rinegoziato 42 miliardi di debiti con le banche

ll costo della recessione sull'«Azienda Italia»? Quarantadue miliardi di debiti finiti in ristrutturazione per le medie e piccole aziende, quelle Pmi che sono l'ossatura del tessuto industriale del Paese. Ma il prezzo della crisi è stato salato anche per le banche, costrette a stralciare oltre il...

L'economia americana non riparte. Salgono disoccupazione e deficit pubblico

Nuovi dati inquietanti sull'economia americana hanno rafforzato ieri le plumbee previsioni di una imminente doppia recessione e la borsa Usa è caduta, con il Dow Jones in calo dell'1,9% e l'indice Standard and Poor's del 2,1 per cento. Sono cresciute le domande di sussidi alla disoccupazione ai...

La ripresa europea è meno fragile di quella americana

Se molti indizi costituiscono una prova, non solo la ripresa europea è meno fragile di quella americana, ma soprattutto inizia ad assumere i contorni, e la sostanza, di una rinascita che autorizza un timido ritorno all'ottimismo. ...

Parte il fondo solidarietà sui mutui prima casa

Ci sono voluti quasi tre anni, ma alla fine il Fondo di solidarietà per i mutui prima casa ha visto la luce. Il progetto proposto da Federica Rossi Gasparrini, presidente di Donneuropee-Federcasalinghe, prevede la possibilità di sospendere la rata del prestito ed era stato approvato addirittura con...

L'industria automobilistica cinese scoppia di salute e accelera sullo sviluppo dei veicoli elettrici

La Cina rilancia con decisione sull'auto elettrica. Sedici delle principali aziende a controllo statale del Paese hanno annunciato ieri un'alleanza che prevede investimenti entro il 2012 per 100 miliardi di yuan o 14,7 miliardi di dollari per lo sviluppo di auto elettriche. All'alleanza partecipano...

Intel acquista McAfee (antivirus) per 7,68 miliardi di dollari

Il gran colpo dell'estate per l'industria hi-tech è arrivato. La firma l'ha posta Intel, annunciando di aver trovato l'accordo per acquisire McAfee - una delle principali aziende al mondo nel campo della sicurezza informatica - con un investimento cash di 7,68 miliardi di dollari....

"Rambo" non basta, Wall Street chiude in ribasso. Pesano i dati sull'occupazione

Wall Street ha chiuso in ribasso (Dow Jones -1,39%; S&P500 -1,69%; Nasdaq -1,66%). Non è bastato l'interventoal Nyse di Sylvester Stallone e parte del cast del film «I mercenari - The Expandables», a risollevare le sorti della seduta negativa. Il famoso Sly ha suonato la campanella di apertura...

Gm ha presentato alla Sec la richiesta per la quotazione al Nyse e a Toronto

General Motors ha presentato alle autorità di Borsa la richiesta di ammissione al listino con una propria offerta iniziale al pubblico di azioni per quotarsi al Nyse e al Toronto Stock Exchange. Lo ha annunciato una nota della Sec, la Security and Exchange Commission. Il piano prevede l'offerta di...

Per Draghi le nuove regole bancarie di Basilea 3 hanno costi gestibili e porteranno crescita

Mario Draghi interviene sul tema delle nuove regole per regolamentare il sistema finanziario. Il governatore della Banca d'Italia, nella veste anche di presidente del Financial stability forum, ha sottolineato come i costi immediati delle nuove regole sul capitale bancario previste da Basilea III...

Bhp Billiton punta su Potash con un'offerta agli azionisti da 40 miliardi di dollari

Il colosso minerario anglo-australiano Bhp Billiton è intenzionato a mettere le mani sul gruppo canadese PotashCorp ed ha lanciato un'offerta ostile in contanti da 130 dollari per azione, rivolgendosi direttamente agli azionisti e scavalcando il board del gruppo che aveva respinto la proposta...

L'Europa chiude in calo. I dati americani spingono l'Asia. Wall Street in leggero rialzo

Intonazione negativa oggi per le Borse europee dopo il balzo della vigilia, in un mercato in cui sembrano mancare gli spunti per proseguire con gli acquisti, nonostante la buona chiusura di Tokyo e ieri di Wall Street. Le perdite sono state contenute e non hanno superato il punto percentuale. La...

È la riforma immobiliare la nuova sfida di Obama

Dopo la riforma sanitaria e quella finanziaria, per l'amministrazione Obama è giunta l'ora di affrontare alla radice i problemi di quel settore immobiliare da cui è partita la crisi del 2007-2008. Il percorso – che coinvolge soprattutto Fannie Mae e Freddie Mac, le agenzie che garantiscono i mutui...

Ligresti ristruttura il debito. Finanziamenti per 130 milioni da un pool di banche

Nel pieno dell'estate Salvatore Ligresti conclude la sofferta ristrutturazione del debito della holding di famiglia Sinergia. L'operazione, secondo quanto risulta a Radiocor, si impernia sulla vendita, da parte di Sinergia, della Società Agricola Tenuta Cesarina per 76 milioni alla controllata...

Moody's: addio alla tripla A più vicino per Usa, Francia, Germania e GB

Secondo l'agenzia di rating i problemi sono cambiati negli ultimi mesi a causa delle strategie per la crescita. Grana pensioni nel lungo termine

Per Wal-Mart la «ripresa rimarrà lenta». I consumatori americani prudenti nella spesa

Wal-Mart è una di quelle catene della grande distribuzione i cui risultati sono molto attesi perché danno il polso dell'economia reale. Ebbene, la trimestrale del numero uno mondiale sembra fotografare quello che già si sapeva: nel secondo trimestre gli utili netti sono pari a 3,596 miliardi di...

Wall Street chiude in rialzo. Opa da 38,5 miliardi delle miniere Bhp sui fertilizzanti di Potash

La produzione industriale negli Stati Uniti é cresciuta in luglio dell'1%, oltre le attese degli analisti che avevano previsto un miglioramento dello 0,7%. Nel mese il tasso di utilizzo degli impianti si è attestato al 74,8%, in rialzo dal 74,1% di giugno e lievemente al di sopra delle attese del...

Per la cinese AgBank il più grande collocamento in Borsa di tutti i tempi: raccolti 22 miliardi $

Agricultural Bank of China ha registrato una buona accoglienza da parte degli investitori anche dopo una offerta addizionale di titoli che ha portato la sua Ipo a diventare la maggiore della storia, con un valore equivalente a 22,1 miliardi di dollari....

A Pechino l'Ipo record da 22,1 miliardi di dollari per Agricultural Bank of China

Chiusura in deciso rialzo per la borsa di Shanghai dove l'indice composito ha guadagnato il 2,11% rispetto alla chiusura di venerdì. La piazza asiatica ha dunque salutato con una corsa al rialzo la conclusione dell'Ipo AgBank (venerdì é stata esercitata l'ultima tranche di greenshoe a una mese...

Hulu, il concorrente di Youtube, pensa alla Borsa. A Wall Street l'hi-tech alza la testa

Seduta in ribasso per le Borse europee. A Piazza Affari Ftse Mib e Ftse All Share hanno perso rispettivamente lo 0,3 e lo 0,24 per cento. In calo anche il Dax30 di Francoforte (-0,1%), il Cac40 di Parigi (-0,4%) ; quasi piatto il FTSE 100. Wall Street, dal canto suo, prosegue "schiacciata" dai...

Acer pronta alla sfida dell'iPad

Computer portatili sempre più piccoli, tra i 5 e 10 pollici. Senza tastiera, solo "touch screen". Pensati non tanto per scrivere o fare di conto. Bensì per navigare in rete, leggere giornali o libri, inviare e ricevere e-mail, comunicare. ...

Brusco risveglio a Wall Street sui timori di una nuova recessione

Per molti sarà stato forse un brusco risveglio, ma tutto si può dire tranne che la frenata delle borse nella settimana prima di Ferragosto fosse di quelle inaspettate. Da più parti, anzi, ci si chiedeva perché i listini continuassero tranquillamente a salire – da inizio luglio Wall Street aveva...

Impregilo e Astaldi in corsa per la maxi autostrada in Libia

Entra nel vivo la gara per la costruzione della mega-autostrada da tre miliardi di dollari che attraverserà il litorale libico dalla Tunisia all'Egitto per 1.700 chilometri. Nei giorni scorsi é stato pubblicato il bando che invita le imprese a presentare manifestazioni di interesse entro il 20...

Borse europee contrastate. Wall Street chiude in rosso una seduta volatile

Domina la volatilità. I mercati si sono trovati in una situazione dove un dato, in positivo o in negativo, ha fatto cambiare la direzione agli indici. Così, dopo la pubblicazione della crescita del Pil tedesco nel II trimestre (+2,2% congiunturale), la fiducia aveva contagiato gli investitori. Poi,...

Donne più prudenti nel gestire aziende

Per SimplyBusiness meno fallimenti ed esuberi per le società a guida rosa. Il sito britannico autore della ricerca lancia una proposta alle compagnie assicurative: giù i prezzi delle polizze per le imprenditrici

La locomotiva tedesca torna a correre nel secondo trimestre il pil balza del 2,2%

La locomotiva tedesca archivia un secondo trimestre d'oro. Il prodotto interno lordo della Germania ha segnato, nel secondo trimestre dell'anno, secondo i dati preliminari rilevati dall'ufficio statistico federale tedesco corretti per gli effetti stagionali, un aumento del 2,2% rispetto al...

Safilo supera la crisi e punta sugli emergenti

A un anno dal momento piú difficile della sua storia, Safilo migliora i conti e scommette sul futuro con due prioritá: dare un peso ai marchi propri, come Carrera, e puntare sulla crescita dei mercati emergenti dell'Asia e dell'America Latina. Il gruppo padovano, forte della presenza del nuovo...

Allarme per le banche irlandesi e la Bce corre in aiuto comprando i bond di Dublino

I timori sulla tenuta debiti sovrani tornano a farsi sentire sui mercati. Questa volta a preoccupare è l'Irlanda. Lo spread dei tassi d'interesse sul debito irlandese a 10 anni rispetto al bund tedesco si è allargato a 2,88 punti percentuali. Livelli che non si vedevano da circa tre mesi, tempi in...

Dagong, la lunga marcia cinese al rating. «In Italia c'è il nodo del deficit»

È nel nome della democrazia e dell'equità la via cinese alla valutazione del credito sovrano seguita dall'agenzia di rating Dagong che su queste basi analizza e critica anche l'Italia. In un'intervista esclusiva a Radiocor, il presidente Guan Jianzhong spiega genesi, parametri e fondamenta...

I dati sul lavoro americano frenano Wall Street, contrastati i listini europei

Ancora segnali poco rassicuranti dall'economia americana dopo l'allarme della Fed e il deficit commerciale più alto del previsto. Le richieste settimanali di sussidi per la disoccupazione, nella settimana al 7 agosto, sono aumentate di 2mila unità a 484mila, il livello più elevato degli ultimi sei...

Gm torna a Wall Street con un'Ipo fino a 16 miliardi di dollari. La seconda più grande di sempre

General Motors ad un passo dal nuovo debutto a Wall Street. La casa automobilistica, secondo fonti vicino al dossier, già domani (venerdì) presenterà alla Sec, la Consob americana, il documento per l'avvio dell'iter dell'Ipo. Un' Offerta pubblica che, nelle speranze del management, potrebbe...

Russi in trattativa per l'acquisizione di Wind dall'egiziano Sawiris

Vimpelcom, l'operatore telefonico russo del gruppo Alfa Bank e quotato alla borsa di New York, è in trattative per l'acquisto del 100% del terzo operatore telefonico italiano Wind e per il 51% dell'operatore egiziano Orascom, entrambi controllati dal miliardario egiziano Naghib Sawiris. Lo scrive...

Sono italiane le banche meno esposte all'estero

Secondo uno studio Abi, la consistenza degli attivi oltreconfine è nettamente inferiore rispetto agli altri istituti europei. Le perdite attese legate al rischio paese sono potenzialmente più alte in Germania, Francia, Olanda e Belgio

Cadono le Borse, yen ai massimi

I timori sull'economia rilanciano gli investimenti «rifugio»

Per l'Abi le banche italiane sono le «meno esposte ai mercati internazionali»

Lo sottolinea uno report del centro studi contenuta nell'ultimo rapporto Afo Financial Outlook

Inchiesta riciclaggio, giudizio immediato a novembre per Scaglia e Mazzitelli

La prima udienza del processo che vede imputati l'ex presidente di Fastweb, Silvio Scaglia, Gennaro Mokbel, l'ex amministratore delegato di Telecom Italia Sparkle Stefano Mazzitelli e altre 33 persone si svolgerà il prossimo 2 novembre davanti alla quarta sezione penale del Tribunale di Roma. Lo ha...

La Cina conferma l'atterraggio morbido dell'economia. Ma l'inflazione sale al 3,3%

L'economia cinese conferma la fase di atterraggio morbido. Nel mese dl luglio, infatti, dopo quello delle importazioni e i prezzi immobiliari, è diminuito anche il tasso di crescita della produzione industriale, degli investimenti e dei consumi. L'inflazione, invece ha continuato a salire. La...

Google non attira più in Borsa. Ecco perché

Capita a poche aziende che un loro marchio diventi sinonimo di un prodotto. Ieri è successo al walkman, il lettore portatile di musicassette della Sony. Oggi succede a Google. Negli Stati Uniti il verbo «googlare» è diventato ormai di uso comune per indicare l'attività più frequente di chi naviga...

I timori della Fed sulla ripresa americana affossano le Borse. Milano -3,2%, Wall Street -2,4%

Brusca frenata per le Borse di tutto il mondo. Tutti i principali listini arretrano subendo i timori sulla ripresa negli Usa recentemente certificati dalla Federal Reserve e l'Europa manda in fumo oltre 103 miliardi di euro di capitalizzazione....

Il signor Rossi e i suoi 7 milioni di euro in Svizzera

Chi è davvero Mario Rossi, 36 anni, cittadino italiano, una casa in Piazza Duomo a Milano e un conto da almeno sette milioni di euro custoditi nella Hsbc Private Bank di Ginevra? È davvero uno dei nomi della "lista Falciani"? Insomma, uno dei quasi settemila presunti evasori fiscali sui quali oggi...

La crisi delle imprese frena Piazza Affari che perde sempre più appeal

Londra conta fino a un certo punto, forse nulla, anzi potrebbe essere un'opportunità. Se il listino di Piazza Affari non si allunga, la colpa non è certo degli inglesi. Semmai è della crisi che ha frenato non solo le imprese italiane, ma anche quelle del resto del mondo, nel salto verso la Borsa....

Guadagni record per il finanziere che specula sulla marea nera

Quando i mercati crollano è il momento di comprare. Lo sa bene il finanziere Carl Icahn, vecchia volpe di Wall Street che in questi giorni ha annunciato di aver investito quasi un miliardo di dollari in azioni del settore energetico nei giorni del disastro Bp nel golfo del Messico. Una scommessa...

La stagione turistica non decolla, allarme consumi dai conti del colosso Tui Travel

L'austerity pesa sulle vacanze e sui conti dei grandi tour operator. Tui Travel, numero uno in Europa, ha annunciato conti peggiori del previsto a causa della forte frenata nelle prenotazioni dei suoi mercati di riferimento: quello tedesco e quello inglese. ...

Ricette per cavalcare la ripresa debole. Buffett: ok i bond a breve. Gross: meglio scadenze lunghe

Investire sui bond governativi? Si ma con scadenze brevi. È il pensiero di Warren Buffett che, con la sua Berkshire Hathaway, ha aumentato l'esposizione sulle duration non oltre l'anno (dal 16 al 21% del portafoglio ). Pensiero e strategia di Oracolo, insomma. Tutti d'accordo? Manco per ridere....

Gdf Suez e International Power danno vita alla prima utility per fatturato

Gdf Suez ha raggiunto un accordo con la britannica International Power per la costituzione di un nuovo gruppo, denominato New International Power, di cui la società francese avrà il 70%. L'intesa prevede il trasferimento di Gdf Suez Energy a International Power e il pagamento di un dividendo...

In Cina record delle esportazioni a luglio (+38,1%). Rallenta il mercato immobiliare

Il surplus commerciale della Cina in luglio é balzato a sorpresa a 28,7 miliardi di dollari dai 20 miliardi di giugno, mentre le attese indicavano un assestamento a quota 19 miliardi. Si tratta del livello più alto degli ultimi 18 mesi. Il saldo è il risultato di un aumento del 38,1% delle...

Borse in ribasso, a Wall Street non basta la Fed per evitare il segno negativo

Piazza Affari ha archiviato con il segno negativo una seduta all'insegna dell'incertezza, che ha visto a lungo gli indici oscillare intorno alla parità: il FTSE Mib chiude in calo dello 0,38% a 21.259 punti e il FTSE IT All Share segna sul finale -0,42% a 21.726 punti. ...

Consumi di rame in aumento

I prezzi sono saliti ai massimi da tre mesi grazie anche al sostegno dei fondamentali. Per il Cru la domanda potrebbe superare i livelli del 2008

Jodie Fisher, l'attrice che ha messo nell'angolo il ceo di Hewlett-Packard

Galeotta fu la splendida cinquantenne (nonché attrice pornosoft). È lei, la bionda Jodie Fisher, la donna dello scandalo al centro delle molestie sessuali che sono costate le dimissioni all'amministratore delegato di Hewlett-Packard, Mark Hurd. I due si conobbero tra il 2007 e il 2009 quando la...

Il documento ufficiale della quotazione

Skype torna all'utile e mette in cantiere un collocamento da 100 milioni di dollari

Skype punta alla Borsa e avvia, presso la Sec, le procedure per la quotazione. Lo comunica la società in una nota, sottolineando che tra gli advisor dell'operazione figurano Goldman Sachs, JPMorgan, Morgan Stanley, Bank of America Merrill Lynch, Barclays e Credit Suisse. Secondo alcune stime la...

UniCredit aprirà una controllata in Libia, licenza concessa dalla Banca centrale

UniCredit potrà aprire una sua controllata in Libia. L'autorizzazione preliminare per l'operazione è stata concessa dalla Banca centrale del paese nordafricano, «dopo aver esaminato attentamente tutte le richieste ricevute dalle banche e i recenti sviluppi del settore bancario, dove il numero di...

Bp rischia una multa di 17,6 miliardi di dollari. Ne ha già spesi oltre 6 per chiudere la falla

British Petroleum ha speso finora 6,1 miliardi di dollari per chiudere la falla nel suo pozzo petrolifero nel Golfo del Messico. È il primo dato ufficiale diffuso dopo la cementificazione del pozzo, ma è ancora provvisorio. I costi sono lievitati rispetto alle prime stime, ma non si sa ancora qual...

Per Chrysler crescono utili e quota di mercato. Marchionne: nel 2011 in Borsa

Nel secondo trimestre, Chrysler Group, controllata da Fiat, ha registrato un utile operativo da 183 milioni di dollari, pari a 40 milioni in più (+28%) rispetto al trimestre precedente. Secondo il comunicato diffuso dalla casa statunitense, sull'insieme del primo semestre l'utile operativo si è...

Oltre il 50% dei bond Usa è tornato nelle mani dei risparmiatori americani

Lo dice Bloomberg sulla base di dati forniti dal ministero del Tesoro americano

Europa in rialzo, attesa per la Fed. Hp paga le dimissioni del ceo dopo il sex-gate

I listini europei hanno chiuso in rialzo dopo quattro sedute consecutive in rosso. In attesa della riunione della Fed che domani fornirà un aggiornamento sullo stato dell'economia Usa, le Borse continentali hanno registrato un progresso di oltre un punto percentuale. A Milano il FTSE Mib ha...

Rimbalzo sotto il solleone. Il trend positivo dei listini può continuare

Il trend positivo delle Borse può continuare fino al quarto trimestre. Favoriti i titoli It, industriali e quelli esposti verso gli emergenti

Andrea Delitala (Pictet Funds Italia): «Listini azionari in graduale distensione»

«Alcuni dati congiunturali continuano a deludere, con particolare riguardo al mercato immobiliare e del lavoro negli Usa o la crescita cinese (che tuttavia si vuole frenare). Ma è probabile una decelerazione della ripresa mondiale, piuttosto che una ricaduta nella recessione o deflazione». Ne è...

L'ex Ceo di Hp patteggia per le accuse di molestie sessuali

L'ex amministratore delegato di Hewlett Packard, Mark Hurd, ha patteggiato con la ex collaboratrice del gruppo informatico che lo aveva accusato di molestie sessuali. Il manager, che l'altro ieri si è dimesso dal suo incarico in seguito alle accuse di 'sexual harassment', avrebbe ormai chiuso la...

Le banche inglesi studiano come aiutare le imprese in difficoltà

La British Bankers Association, l'associazione che rappresenta gli interessi delle banche inglesi, creerà una task force per risolvere il problema dei prestiti alle imprese, stagnanti da anni. A confermarlo è stata oggi l'emittente britannica Sky News, che cita una lettera del Cancelliere dello...

Il "guru" Buffett si scotta con i derivati: utili in calo del 40% per Berkshire Hathaway

Non si può averle sempre vinte e Warren Buffett, il guru della finanza americana, lo sa bene. Del resto era difficile prevedere la forte correzione delle borse di questa primavera che ha fatto cambiare segno agli indici mondiali e ha mandato in rosso i conti della sua Berkshire Hathaway. ...

Picco di prelievi bancomat nei mesi estivi, i consigli per evitare "brutte sorprese"

Gli italiani invacanza preferiscono «il denaro di plastica». Oltre un terzo dei prelievi e e dei pagamenti con il bancomat - fa sapere l'Abi - avviene nei mesi caldi (tra giugno e settembre). Solo quest'estate - si legge in un comunicato dell'associazione bancaria - saranno effettuati circa 260...

Terremoto al vertice di HP. Il ceo lascia dopo indagine per molestie sessuali

Annuncio choc venerdì sera nel mondo dell'informatica Usa: Mark Hurd, 53 anni, numero uno di Hewlett-Packard si è dimesso all'improvviso. È accusato di aver falsificato delle note spese per nascondere una relazione con una ex collaboratrice del gruppo che lo ha accusato di molestie sessuali. Hurd...

Il bilancio della Juventus va in rosso

Torna il rosso nel bilancio dell'Fc Juventus. Una perdita netta di 5,1 milioni di euro, secondo i dati approvati ieri con la quarta relazione trimestrale dal consiglio di amministrazione presieduto da Andrea Agnelli, fotografa l'andamento dei conti nell'esercizio chiuso il 30 giugno scorso, una...

Tifosi romanisti spazientiti.L'Opa promessa non arriva

«Ci mancavano i cinesi. Dopo i russi, Soros, gli arabi e Fioranelli abbiamo completato l'intero arco costituzionale. Stiamo a vedere…». Prima l'incredulità mista a diffidenza, poi un filo di speranza. Il popolo giallorosso dal grande cuore si è svegliato ieri leggendo le indiscrezioni, riportate...

La domotica vola senza fili

Dall'hi-fi alla security, piace il richiamo del dialogo con l'elettrodomestico

Aeroporto di Siena, Mussari indagato per la privatizzazione

Giuseppe Mussari, presidente dell'Abi e di Banca Mps è stato iscritto nel registro degli indagati nell'ambito dell'inchiesta condotta dal sostituto procuratore della repubblica di Siena, Mario Formisano, sulla privatizzazione della società dell'aeroporto di Ampugnano situato nel comune di Sovicille...

Gli Usa bruciano a luglio 131mila posti di lavoro. Tasso disoccupazione fermo al 9,5%, giù il dollaro

Negli StatiUniti l'occupazione è calata a luglio per il secondo mese consecutivo. L'economia americana, agricoltura esclusa, ha perso infatti 131mila posti di lavoro, dopo i 221mila bruciati a giugno, mentre il tasso di disoccupazione è rimasto stabile al 9,5%. Il Dipartimento del Lavoro ha...

Telecom fa pace con i Werthein

Il gruppo resta in Argentina con l'obiettivo di consolidare la partecipazione. L'accordo soggetto all'assenso della Casa Rosada

Wall Street segue le borse europee e chiude la seduta in rosso: pesa il mercato del lavoro Usa

Wall Street ha chiuso la seduta in calo condizionata dal dato sui disoccupati, peggiore delle attese. Il Dow Jones perde lo 0,20% a 10.665,56 punti, il Nasdaq lo 0,20% a 2.288,53 punti mentre lo S&P 500 arretra dello 0,37% a 1.121,64 punti. Al termine delle contrattazioni della Borsa americana, il...

Sky argina l'emorragia, ma il saldo dell'anno resta in rosso

La febbre dei mondiali ha rivitalizzato nell'ultimo trimestre gli abbonati di Sky. Un effetto-lampo, dopo mesi di stasi, che comunque non è bastato a far tornare il segno più al saldo dell'anno che ha visto calare le sottoscrizioni tra giugno 2009 e giugno 2010 di 56mila unità. ...

Continua la fuga dai fondi di liquidità

MILANO - A luglio le casse dei fondi comuni di investimento collocati in Italia si sono svuotate di 1,9 miliardi. Le statistiche di Assogestioni rilevano il terzo saldo negativo consecutivo tra sottoscrizioni e raccolta, dopo quello di giugno (1,2 miliardi) e di maggio (3,5 miliardi). Nel mese...

Riciclaggio, i pm romani chiedono il giudizio immediato per Scaglia, Mokbel e altri 35

Si conclude con la richiesta di giudizio immediato per 37 persone la prima tranche dell'inchiesta della procura di Roma incentrata su un presunto maxiriciclaggio di due miliardi di euro. Per il procuratore aggiunto Giancarlo Capaldo ed i sostituti Francesca Passaniti, Giovanni Bombardieri e...

Marco Annunziata (Unicredit) spiega al Sole.com l'«ottimismo scaramantico» di Trichet

L'ottimismo di Jean-Claude Trichet, accompagnato da una prudenza «scaramantica fino quasi alla superstizione», modifica di poco il quadro delle aspettative per la zona euro e ancora meno (per ora) le prospettive sui tassi di interesse per i prossimi trimestri. «Così come erano eccessive le...

Fannie Mae, gli interessi sui mutui americani ai minimi da quasi 40 anni

I tassi di interesse sui mutui americani sono calati al livello minimo in quasi quarant'anni per la sesta volta in sette settimane, fatto che rappresenta un'ottima opportunità per chi ha le carte in regola per un rifinanziamento o per l'acquisto di un'abitazione. Secondo quanto riportato da Fannie...

Chiusura in lieve calo per Wall Street, per l'aumento dei sussidi di disoccupazione. Europa contrastata

Wall Street chiude sotto lo stesso segno che ha caratterizzato tutta la seduta, ovvero all'insegna di moderati cali determinati dalla delusione per il rialzo delle richieste iniziali di sussidi di disoccupazione e dalle notizie deboli arrivate dal fronte dei consumi. Il Dow Jones cede lo 0,19%, a...

Bce - La dichiarazione introduttiva di Trichet (inglese)

L'utile semestrale di Generali sale di oltre il 73 per cento

Generali ha registrato nel primo semestre un utile di 873 milioni di euro e in crescita del 73,2% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. I premi salgono del 9,1% a 38,1 miliardi. Lo si legge in una nota. I premi lordi del ramo vita segnano una crescita del 13,3% a 26,4 miliardi. La nuova...

Marco Annunziata (Unicredit) spiega l'ottimismo scaramantico di Trichet

«Ma non possiamo ancora cantare vittoria» ha detto Trichet in conferneza stampa. È il quindicesimo mese consecutivo che i tassi di itneresse dell'eurozona non subiscono variazioni e restano fermi ai minimi storici

Corsa ai titoli corporate. Rendono meno di un caffè

Interessi ai minimi: Ibm offre cedole dell'1%

Borse europee contrastate. Wall Street in calo

Listini europei contrastati: Parigi e Francoforte sono in crecsita. In calo, invece, Londra. A Piazza Affari il FTSE IT All Share cede dello 0,3% come il FTSE Mib. A Wall Street il Dow Jones perde lo 0,4%, il Nasdaq lo 0,42 e l'S&P500 lo 0,52 per cento. ...

Wall Street chiude la seduta in rialzo (Dj +0,3%) grazie a vendite al dettaglio e dati Adp sul lavoro

Chiusura in territorio positivo per Wall Street. Il Dow Jones guadagna lo 0,34% - a 10.680,43 punti - il Nasdaq lo 0,88% - a 2.303,57 punti - lo S&P 500 lo 0,61%, a quota 1.127,24 punti. I listini hanno capitalizzato l'aumento superiore alle attese del dato Adp sull'occupazione nel settore privato...

Quanto peserà Basilea III sul Pil? A settembre il bilancio ufficiale

L'attuazione delle riforme previste dall'accordo Basilea III per rafforzare la struttura patrimoniale delle banche minaccia di produrre conseguenze pesanti sulla crescita del Pil e sull'occupazione nelle economie avanzate. In media, nei primi cinque anni con il nuovo regime (2011-2015), l'impatto...

UniCredit prevede 4.700 esuberi entro il 2013. La Libia primo socio di piazza Cordusio con il 7%

Dopo la pubblicazione, ieri, dei dati semestrali, si è accesa la discussione sul piano degli esuberi di UniCredit. Il gruppo bancario guidato da Alessandro Profumo ha confermato in serata quanto anticipato da Fabio Sileoni della Fabi, che aveva preannunciato alle organizzazioni sindacali 4.700...

Slitta ancora la nomina del presidente della Consob

La nomina del presidente della Consob (il nome atteso era quello del presidente dell'antitrust, Antonio Catricalà) slitta ancora e potrebbe essere esaminata dopo la pausa estiva. Secondo quanto si è appreso, il tema non è stato affrontato oggi dal Consiglio dei Ministri che, per le votazioni in...

Anche per i paradisi fiscali è crisi: depositi esteri in calo a 1.000 miliardi

I banchieri delle Bahamas piangono un po'. Insieme, forse, ai colleghi dell'Isola di Man o di Macao. Certamente, ne siamo certi, se ne faranno una ragione: il trend, nella finanza globalizzata, si riprenderà. Intanto, però, a dar retta alle tabelle della Bank of international settlement (Bis) i...

Le Borse europee chiudono contrastate. Wall Street positiva

I listini europei, seppure non tutti, si sono riprese sulla scia di Wall Street. È salito il Dax30 Francoforte e il Cac40 di Parigi. A Piazza Affari il Ftse All Share ha chiuso in ribasso dello 0,02% mentre il Ftse Mib ha perso lo 0,15 per cento. Ancora in calo il Ftse 100 di Londra. Negli Usa...

Mosca taglia la produzione di grano

La folle corsa del grano si è fermata. Per ora. I fondi di investimento – che lunedì al Chicago Board of Trade avevano comprato futures equivalenti a 1,8 milioni di tonnellate del cereale – si sono concessi un momento di pausa (e di presa di beneficio). Le quotazioni sono scese dell'1,9% rispetto...

Caffè e cacao guidano la corsa delle commodities

La rapidità con cui le quotazioni del frumento hanno preso il volo non ha paragoni sui mercati delle materie prime: +42% nel solo mese di luglio. Ma il cereale non è l'unico prodotto agricolo ad aver raggiunto prezzi da primato nel corso dell'estate, tanto da far temere una replica di quanto...

I rincari sui listini contagiano anche l'Italia

I primi effetti dell'aumento del prezzo del frumento si stanno facendo sentire. Ieri il listino dell'Associazione granaria di Milano ha segnato un rincaro di 30 euro alla tonnellata delle farine di grano tenero e di 20 euro a tonnellata della semola di grano di duro. «Un incremento era previsto...

Sanofi-Aventis punta Genzyme

Sanofi-Aventis, il colosso farmaceutico francese, ha messo sul piatto più di 18 miliardi di dollari per aggiudicarsi Genzyme, società americana biotech. Ma la cifra potrebbe non bastare. Sanofi-Aventis, sesto gruppo a livello mondiale nel settore, finanziariamente sano, ma con urgenti necessità...

Ondata di caldo record in Russia, prezzi del frumento alle stelle da Chicago a Parigi

La Russia brucia sotto un'ondata di caldo mai vista dal tempo degli Zar e a Chicago il prezzo del grano si impenna come mai dal tempo della crisi petrolifera degli anni 1972-1973. È il gioco dei futures, cioè quei contratti che scommettono sull'andamento futuro dei prezzi delle commodity oggetto...

Migliorano i conti del Gruppo 24 Ore

Ricavi consolidati per 254,1 milioni in calo del 4,6%, Ebtida in crescita a 2,3 milioni nonostante 3 milioni di maggiori costi per l'aumento delle tariffe postali, fatturato della concessionaria pubblicitaria System che segna un +4% al netto degli effetti free press e fondi. Sono questi i...

Addio a Renzo Giubergia, fondatore di Ersel e tra i pionieridel risparmio gestito in Italia

È morto a Torino, all'età di 85 anni, Renzo Giubergia. Presidente onorario di Ersel, società di gestione da lui fondata, é stato una delle figure simbolo della finanza torinese. Figlio di un agente di cambio, inizia a lavorare presso lo studio di famiglia nei primi anni '50 e dopo la fusione nel...

Ai risparmiatori poco informati l'investimento in obbligazioni rende meno. La lente della Consob

Risparmiatori molto poco informati e banche molto più attente al conto economico che a fornire un vero servizio di consulenza finanziaria al cliente, nonostante la direttiva Mifid sia in vigore ormai da due anni. È il quadro poco confortante tracciato dalla Consob nell'ultimo numero di Quaderni di...

Wall Street chiude in calo. Borse europee contrastate.

Chiusura in territorio negativo per Wall Street. Il Dow Jones perde lo 0,37% a 10.634,57 punti, il Nasdaq cede lo 0,52% a 2.283,52 punti mentre lo S&P 500 arretra dello 0,50% a 1.120,27 punti. Il mercato americano è stato condizionato dai dati macro deludenti su spesa per consumi, ordinativi...

I prezzi del grano continuano a salire (+8,5% a luglio). A Chicago sono ai massimi da 22 mesi

Nel mese di luglio il prezzo medio del frumento duro italiano ha segnato una crescita dell'8,5% sul mese precedente, ma risulta ancora inferiore del 25% rispetto alla quotazione media di luglio 2009. Il frumento tenero evidenzia, invece, una crescita sia congiunturale (+3,1% su giugno 2010) sia...

Cala l'utile di UniCredit nei primi sei mesi del 2010 (ma il Tier 1 sale al 9,38 per cento)

L'utile netto di pertinenza è stato, nei primi sei mesi del 2010, di 669 milioni di euro, in calo del 28,6% rispetto al 2009 (al netto delle rettifiche di valore sugli avviamenti è stato di 831 milioni «con una flessione contenuta di 106 milioni»); il margine d'intermediazione si è attestato a...

Northern Rock perde depositi per 2 miliardi di sterline

Le file davanti agli sportelli della banca britannica Northern Rock sono una delle immagini simbolo della crisi che ha colpito i mercati. Per tranquillizzare i correntisti in fuga, ma soprattuto evitare un effetto contagio che avrebbe avuto pesanti effetti, Londra decise di nazionalizzare la banca...

Dal pozzo di Bp sono usciti quasi cinque milioni di barili di greggio, falla record

Circa 4,9 milioni di barili, equivalenti a 780 milioni di litri di petrolio, sono fuoriusciti dal pozzo danneggiato all'origine della marea nera del Golfo del Messico. Lo hanno annunciato le autorità statunitensi, che hanno precisato che 800mila barili (127 milioni di litri) sono stati recuperati...

Ecco perché il Blackberry non è intercettabile

È la particolare architettura tecnologica dei servizi Blackberry ad allarmare alcuni governi. L'apparecchio sfrutta la crittografia per proteggere i contenuti e si appoggia a tre server esteri, distribuiti nel mondo e appartenenti al Network operation center (Noc, il centro di controllo) del gruppo...

Enel, Sharp e St avviano l'alleanza per la fabbrica di pannelli fotovoltaici di Catania

Operativa l'intesa nel fotovoltaico

Rim alza la voce: il BlackBerry non si tocca

Reserch in motion (Rim) ha un messaggio istantaneo per gli Emirati Arabi Uniti e i governi, dall'Arabia Saudita all'India, che vogliono mettere al bando i servizi del suo popolare BlackBerry in nome della sicurezza nazionale. Non intende compromettere un'altra «integrità e sicurezza», quella dello...

Manifatturiero cinese ai minimi da marzo 2009

Manifatturiero cinese ai minimi degli ultimi sedici mesi. L'indice Pmi di Hsbc, secondo l'indagine condotta tra i responsabili acquisti di 400 aziende, è sceso per la prima volta dal marzo 2009 sotto la soglia critica di 50 punti attestandosi a 49,4. La soglia dei 50 punti separa un'attività in...

Hsbc raddoppia l'utile netto semestrale. Quello di Bnp Paribas sale del 31%

Il gruppo bancario britannico Hsbc Holdings ha raddoppiato l'utile netto nel primo semestre del 2010 a 6,8 miliardi di dollari e ha dimezzato gli accantonamenti per crediti a rischio a 7,5 miliardi, livello più basso dallo scoppio della crisi finanziaria. L'utile pretasse è raddoppiato a 11,1...

Agosto parte con il turbo, Borse in deciso rialzo grazie ai conti delle banche e ai dati americani

Le Borse europee accelerano ancora sia grazie all'avvio positivo di Wall street sia ai dati del settore manifatturiero e della spesa edilizia negli Stati Uniti, entrambi migliori delle stime. L'indice Stxe 600, che fotografa l'andamento dei principali titoli quotati sui listini del Vecchio...

I cinesi di Wall Street si vedono al club Ren

A Wall Street, negli ultimi sei anni, è fiorita un'associazione: si chiama Ren, che in cinese significa professionista. E ha un'ambizione: radunare gli executive che vantano radici nella potenza asiatica e lavorano alla Borsa americana, aiutata da organizzazioni sorelle sparse ovunque nel mondo. Ad...

La lunga corsa di Del Vecchio. Cinquant'anni di attività e sei miliardi di fatturato

Dalla fabbrica di Agordo del 1961 all'atteso traguardo dei 6 miliardi di ricavi

Intervista a Siniscalco: «Meno fisco sul risparmio»

«Il risparmio va messo al centro della politica economica e chi lo gestische deve porre i risparmiatori al centro della propria attività». Domenico Siniscalco non ha dubbi. Ex ministro dell'Economia, attualmente vice presidente di Morgan Stanley international e country head per l'Italia, cariche...

La storia di Li Lu, da Tienanmen all'ufficio di Buffett

Da ragazzino reso orfano da Mao e leader delle proteste di piazza Tienanmen, a successore di Warren Buffett, dall'altra parte del mondo, alla guida dell'impero finanziario Berkshire Hathaway. Non è una favola. È invece l'ultimo sogno dello stesso Oracolo di Omaha. Che, come si conviene ai presagi...

Pechino sorpassa Tokyo. Cina seconda economia mondiale, nel 2025 scalzerà gli Usa

Le immagini ritrarranno Yao Ming, il centro da 229 centimetri della squadra Nba degli Houston Rockets, magnificare le doti della Cina. Potrà elencare molti vanti nello spot tv che il governo di Pechino sta preparando per promuovere la propria immagine nel mondo, compreso il sorpasso del Giappone...

L'Asia premia Gucci: Ppr raddoppia gli utili

PARIGI Ppr, il colosso francese, attivo nel lusso e nella grande distribuzione, si è messo davvero la crisi alle spalle. Nel secondo trimestre l'andamento delle vendite ha confermato il trend positivo innescato al principio dell'anno. Ed è andato al di là delle previsioni più ottimistiche della...

Moody's verso il taglio del rating spagnolo

È molto probabile che la Spagna perderà il rating di «tripla A», anche se il declassamento non sarà così drastico come avvenuto per la Grecia. Lo ha affermato l'economista di Moody's, Steven A. Hess in una intervista rilasciata a Sidney e citata dall'agenzia Bloomberg. ...

Stress test del Fmi: banche americane ancora fragili, hanno bisogno di 76 miliardi di dollari

Anche il Fondo monetario internazionale, dopo il Cesb in Europa, fa il check up alle banche Usa e pubblica i dati dei suoi stress test sul sistema finanziaro americano. L'analisi è stata compiuta sui 53 più importanti istituti a stelle e strisce che rappresentano l'85% degli asset detenuti dalle...

Motori 24

Renault aumenta il fatturato e torna all'utile

Buone notizie da Renault, numero quattro dell'industria automobilistica a livello mondiale. Il gruppo francese è ritornato a macinare utili nel primo semestre dell'anno. Non solo: le sue performance superano nettamente le migliori previsioni degli analisti del settore, come era già avvenuto nei...

I Burani negano il tesoro estero

Scrive il Gip: «I Burani mantengono ampie disponibilità patrimoniali, non utilizzate per il salvataggio delle imprese». Rispondono gli avvocati della famiglia: «Nessun tesoro, non esistono soldi all'estero». Il nodo più oscuro nel crack da 750 milioni di euro del gruppo di moda Mariella Burani è...

Piaggio vola in Asia con Vespa e Ape

Piaggio cresce nei primi sei mesi dell'anno trainata dalle vendite sui mercati asiatici. Il gruppo di Pontedera, che ieri ha festeggiato con un rialzo del 4,87%, ha chiuso il semestre con utile netto di 33,1 milioni, in crescita del 28,6% rispetto allo stesso periodo del 2009. I ricavi sono saliti...

Pirelli alza i target e prepara un bond

Pirelli rivede al rialzo gli obiettivi per l'anno, torna sul mercato dei capitali con un bond da 800 milioni, e sigilla nel cda l'alleanza con i Malacalza. Il gruppo che fa capo a Marco Tronchetti Provera per la seconda volta nel 2010 ha migliorato gli obiettivi per l'anno con ricavi che si...

Mediaset, lo «spot» torna in tv

Il mondo dei media inizia a vedere segnali di ripresa nel 2010. Mediaset e Mondadori, le due ammiraglie della Fininvest, la holding di Silvio Berlusconi e la sua famiglia, sono una radiografia precisa dell'industria editoriale. È ripartito il mercato pubblicitario nel settore televisivo; fatica...

«Per Santa Giulia avremo il supporto delle banche»

Per un progetto che resta, quello della Città Ideale con il suo fardello di risvolti giudiziari ed economici, un altro se ne va: l'area Falck cambia padrone e assicura a Risanamento una boccata d'ossigeno cruciale in questa fase assai delicata. Ieri il gruppo immobiliare ha annunciato la firma del...

L'Europa chiude in ribasso, si salva solo Francoforte. Wall Street rialza la testa sul finale

Wall Street, in avvio di seduta, alla luce del rallentamento più marcato del previsto della crescita dell'economia aveva preso la strada del ribasso. Poi, in finale di seduta si è ripreso. Il Dow Jones ha chiuso in rialzo dello 0,1% mentre l'S&P ha guadagnato quasi lo 0,2 per cento. Non una grande...

Enel supera Eni, crisi alle spalle

Per i 40 big industriali di Piazza Affari il 2009 nel complesso è stato ancora un anno no. La fotografia scattata da R&S-Mediobanca vede per l'aggregato ricavi in calo del 12%, il margine operativo netto giù di oltre il 21%, l'utile netto addirittura in caduta del 43%. Per fortuna il primo...

Banche, l'impennata delle perdite sui crediti

Le banche sono state scandagliate a sufficienza dagli stress test conclusi in questi giorni, e tuttavia dall'analisi di R&S-Mediobanca emerge qualche dato che val la pena di segnalare. Se il 2009 ha segnato una lieve ripresa (+0,7%) dei ricavi dei sei protagonisti del settore – con una sostanziale...

Enel alza le stime sul 2010. Debiti a 53 miliardi di euro

Più margini, meno debito. Sarà questo il binomio vincente dei conti Enel a fine anno. Lo ha assicurato il management della società ieri in occasione dell'approvazione dei conti semestrali. Una convinzione supportata dal fatto che il consolidamento totale di Endesa ha già dato i suoi frutti in...

Indesit sfida la crisi: il big del «bianco» torna in utile

L'anno scorso c'era una perdita di 22 milioni, quest'anno, a metà anno, compare un robusto utile di 27,5 milioni. In questi 50 milioni di differenza è racchiusa la ripresa di Indesit. I consumi di elettrodomestici sono ripartiti e una gestione prussiana dei costi hanno permesso il ritorno al...

Il Tesoro assegna 2,5 miliardi di CcTeu all'1,7% lordo. Rendimenti in calo per i BTp

Si è conclusa con successo, e con una domanda superiore all'offerta, la prima asta di CcTeu rivolta ai piccoli risparmiatori. Il Tesoro ha collocato oggi, giovedì, 2,5 miliardi di nuovi CcTeu agganciati all'Euribor a 6 mesi (nati per rimpiazzare i vecchi CcT agganciati ai BoT a 6 mesi) a un tasso...

Per la Fed di Boston la carta di credito Usa "prende" al povero e "dà" al ricco

Una sorta di Robin Hood della finanza...ma all'incontrario. Negli Stati Uniti le carte di credito "prendono" da chi ha un reddito più basso e "danno" a chi ha di più. Si potrebbe pensare che l'affermazione arrivi da qualche sito internet anti-capitalista o da qualche attivista che odia Wall...

I ricavi di Enel crescono ma scende l'utile. Per Mondadori profitti oltre i 15 milioni. Fastweb riduce la profittabilità

Enel archivia i primi sei mesi del 2010 con una netta crescita dal punto di vista operativo, ma una flessione dell'utile netto che paga l'esercizio anticipato, nel corso del primo semestre 2009, della put option concessa ad Acciona sul 25% di Endesa. In particolare, si legge in una nota del gruppo,...

Privatizzazione di Tirrenia e Siremar, Ok di Fintecna a Mediterranea

Si chiude un'epoca per l'ultima grande compagnia di navigazione pubblica italiana. Ieri l'azionista Fintecna ha messo un punto fermo sulla privatizzazione (o quasi) di Tirrenia e Siremar, assegnando le società a Mediterranea holding, unico concorrente rimasto in gara. La firma del contratto di...

I Burani arrestati per bancarotta

Al telefono parlavano di bonifici personali da 20 milioni di euro. Contrattavano l'acquisto in contanti di un appartamento a Montecarlo. Ma contemporaneamente non riuscivano a trovare 50 milioni di euro per salvare la loro creatura: il gruppo di moda Mariella Burani. È così che ieri mattina la...

In Europa Milano è l'unica a resistere in positivo. Un consigliere della Fed lancia l'allarme deflazione

Dopo un 'apertura in rialzo sulla scia delle richiese di sussidi di disoccupazione, diminuite la scorsa settimana di 11.000 unità a quota 457.000, Wall Street ha virato verso il basso: il Dow Jones cede lo 0,9% e l'S&P500 l'1,19%. Giù anche il Nasdaq (-1,5%). Pesa l'attesa per il dato sul Pil di...

Esordio di Mussari all'Abi: «Stress test seri, il nostro sistema è solido»

«Per lo sviluppo del paese, orgogliosi di fare banca». E' lo slogan con il quale Giuseppe Mussari, neo presidente dell'Abi, ha debuttato al suo primo esecutivo da leader . La nota dell'orgoglio da parte di imprese bancarie che non temono il confronto internazionale, perchè considerano il loro...

B - Calendario semestrali

I Burani arrestati per bancarotta. Magistrati a caccia del tesoro

La guardia di finanza di Reggio Emilia ha arrestato Walter Burani e il figlio Giovanni con l'accusa di bancarotta fraudolenta, nell'ambito del fallimento della casa di moda fondata dall'omonima famiglia. Al padre Walter sono stati concessi gli arresti domiciliari mentre il figlio Giovanni è stato...

A - Calendario semestrali

Il "romanticismo" di Colao

"Il romanticismo italiano di Vittorio": il Financial Times coglie una battuta fatta da Vittorio Colao e racconta di avere visto un po' di "emozione" (in italiano nel Ft) nel solitamente "robotico" Ceo di Vodafone. Ecco l'aneddoto così come lo racconta Emiko Terazono nella rubrica "People" del...

L'utile netto di Eni cresce del 47,9% Proposto acconto su dividendo di 0,5 euro

Semestrale in crescita per Eni. L'utile netto sale del 47,9% a 4,05 miliardi di euro, quello adjusted è cresciuto del 29,5% a 3,45 miliardi, mentre l'utile operativo adjusted è aumentato del 34,2% a 8,46 miliardi. La produzione di idrocarburi, si legge in una nota, è aumentata dell'1%, arrivando a...

Le piccole e medie banche italiane: «Anche noi abbiamo superato la prova degli stress test»

Anche le piccole e medie banche italiane hanno superato la prova (interna) degli stress test. Esami che in alcuni casi sono già terminati mentre in altri sono in corso e - secondo le stime fornite dalle stesse banche - dovrebbero portare a esiti patrimoniali favorevoli. Non si tratta di test...

Everbright Bank, l'undicesima banca cinese, ottiene via libera per Ipo da 2,9 miliardi di dollari

Dopo il collocamento record di AgBank, un altro istituto di credito cinese potrebbe presto sbarcare nel listino azionario cinese. L'autorità di controllo della Borsa cinese hanno infatti approvato il progetto di offerta pubblica iniziale di China Everbright Bank, che raccoglierà 2,9 miliardi di...

Utile migliore delle attese per Dupont. Alzate le stime sul 2010

DuPont, terzo maggiore gruppo chimico statunitense, ha annunciato oggi vendite nette consolidate per 8,6 miliardi di dollari nel secondo trimestre 2010 , con un aumento del 26% rispetto allo scorso anno (consulta l'elenco completo delle semestrali). Questo risultato riflette un aumento del 21% dei...

A Telefonica il controllo della brasiliana Vivo. Telecom Italia scatta a Piazza Affari


La società spagnola ha raggiunto un accordo con Portugal Telecom per l'acquisizione del 50% detenuto dal gruppo portoghese in Brasilcel, azionista di controllo di Vivo. La mossa del socio dell'azienda italiana apre nuovi scenari all'operatore guidato da Franco Bernabè.

Mercoledì 28 ultimo giorno per prenotare i nuovi CcTeu

Mancano poche ore per prenotare i primi CcTeu indirizzati ai piccoli risparmiatori. Il termine ultimo per le prenotazioni in banca scade, infatti, mercoledì 28 luglio. I titoli andranno in asta giovedì mentre il 2 agosto sarà fissato il regolamento. L'importo è compreso tra 1,5 e 2,5 miliardi di...

Dopo l'Europa lo stress è sulle banche cinesi, prestiti a rischio per 300 miliardi di dollari

In questo periodo di minor stress per le banche, almeno così dovrebbe essere dopo la pubblicazione dei test in Europa, lo sguardo corre al Far East. Precisamente in quella Beijing, ormai irriconoscibile anche alla stessa Angela Terzani Staude, dove il capitalismo di regime sembra non conoscere...

Per il patto Sensi-Unicredit necessario l'ok della Consob e delle altre banche creditrici

Senza il nulla osta della Consob per l'esonero dall'Opa sarebbe tutto da rifare. Seconda condizione il sì delle altre banche creditrici

Il più ricco è Ellison di Oracle, Gates e Buffett non sono in classifica

La classifica del Wall Street Journal

Yahoo Japan rompe con Microsoft e si allea con Google

Alleanza fra Yahoo Japan e Google. Il più grande motore di ricerca online del Sol Levante ha annunciato che utilizzerà la tecnologia del colosso di Mountain View invece di quella Microsoft, peraltro impiegata dalla casa madre di Sunnyvale. In una nota diffusa in occasione dei dati trimestrali, a...

Milano regina d'Europa dopo l'intesa su Basilea III. Wall Street (debole) chiude contrastata

Le Borse europee chiudono in netto rialzo trascinate dalle buone trimestrali di Ubs e Deutsche Bank e dall'accordo raggiunto dai banchieri centrali e dai regolatori europei per stilare un nuovo quadro regolamentare per il settore delle banche, meno severo di quello indicato nel canovaccio di...

Per Bp perdite record a 16,9 miliardi $. Tony Hayward lascia la guida dell'azienda

Il gigante petrolifero britannico conta di vendere asset per 30 miliardi nei prossimi 18 mesi

Ecco le banche promosse (e bocciate) agli stress test alternativi

Sono 23 le banche che non avrebbero superato gli stress test europei. Non 7 come indicato dal Cebs, il comitato di supervisione delle banche europee. Fra le bocciate anche l'italiana Banca Mps. Chi lo sostiene? Un analista di Breakingviews Reuters. Ha ragione o è più corretta la versione del Cebs?...

Banche promosse dai mercati. Un esame studiato su misura per determinare il risultato

Lo stress test risponde bene all'esame dei mercati. Un esame secondo Wolfgang Munchau studiato su misura per determinare il risultato. E c'è anche chi ora fa dei test alternativi con risultati totalmente diversi rispetto a quelli ufficiali. In ogni caso, la reazione delle borse europee agli stress...

Antonio Vigni (Mps): «Conta la qualità degli asset in portafoglio»

«Abbiamo superato lo stress test e ovviamente di questo siamo soddisfatti. Per noi di Mps e per l'intero sistema bancario italiano, che conferma la sua assoluta solidità. L'esame a cui siamo stati sottoposti, ovviamente, va interpretato in profondità. Perchè il dato finale deve anche tenere conto...

Dopo gli stress test, i mercati e gli analisti promuovono due banche italiane su cinque

Sono state tutte promosse le cinque banche italiane sottoposte agli stress test europei. Questo il verdetto del Cebs, il Comitato di supervisione sulle banche europee, di venerdì scorso. La lente di ingrandimento dei mercati finanziari, però, ha emesso un altro verdetto: gli istituti promossi a...

Sei banche tedesche accusate di non aver pubblicato i dati completi sugli stress test

Gli stress test sono terminati, ma l'ansia no. Almeno per le sei banche tedesce, fra le 14 che sono state coinvolte nei crush test (i cui risultati sono stati resi noti venerdì), accusate dai regolatori europei di non aver pubblicato l'esposizione in debiti sovrani, come invece previsto. Nel mirino...

Borse europee in rialzo. Bene le banche a Piazza Affari. Wall Street sale

Giornata volatile in Borsa. Dopo una partenza in rialzo, i principali indicatori europei hanno azzerato i guadagni, per poi riprendersi. Sul listino milanese si sono messe in evidenza Intesa SanPaolo, Banco Popolare e banco Monte dei paschi . Un po' più deboli UniCredit e Ubi banca tra le cinque le...

Il segretario al Tesoro, Geithner, esclude una nuova recessione, «ma la crescita economica sarà lenta»

Non ci sarà alcuna ricaduta dell'economia americana. Piuttosto l'incremento del Pil a stelle e strisce proseguirà lentamente nel corso dei prossimi 12-24 mesi. A dare la sua view è il segretario al Tesoro Usa, Timothy Geithner, intervistato oggi dall'emittente televisiva americana Nbc. «Cominciamo...

Baidu sfrutta la crisi di Google in Cina:
gli utili schizzano del 120%

È Baidu il vero vincitore nel duello tra Google e il governo di Pechino. Il motore di ricerca cinese ha annunciato in settimana di avere più che raddoppiato i suoi utili netti nel corso del secondo trimestre, un periodo durante il quale ha guadagnato ulteriori quote di mercato in Cina rispetto al...

Eni, Enel e le altre big di Piazza Affari: entra nel vivo la stagione delle semestrali

Entrerà nel vivo la stagione delle semestrali per le società quotate a Piazza Affari. Si parte oggi con i dati relativi a Luxottica e Terna, mentre per tutto il corso della settimana si assisterà a una raffica di risultati e incontri con gli analisti, dai quali sono attesi diversi segnali sulla...

Il ceo Tony Hayward tratta l'uscita. Bp pronta a sostituirlo con l'americano Robert Dudley

In pole position l'uomo che Bp ha incaricato di gestire il dopo crisi

"Rumors" sulla quotazione di Virgin Active, divisione Health & Fitness del colosso Virgin Group

Richard Branson, secondo il Times, vorrebbe quotare la divisione Health & FItness di Virgin gruop che vale circa un miliardo di sterline. Per il Sunday Telegraph è invece più probabile la voce di una vendita diretta della società

Risparmiatori tiepidi sulle Authority di controllo. Il 62% si sente indifeso

Sette anni dopo il fallimento Parmalat, il risparmiatore italiano ha ancora poca fiducia in chi dovrebbe vigilare sul suo denaro. Anche se poi, quando si va nello specifico, ci sono delle autorità finanziarie (Bankitalia e Antitrust) che ne escono meglio rispetto ad altre.Emerge comunque un diffuso...

Quei rally all'ombra delle macchie solari

Per capire dove andrà l'economia e di conseguenza la Borsa non resta che scomodare la stella madre del nostro sistema: il sole. In assenza di certezze sui mercati, tanto vale dare un'occhiata a una teoria, rilanciata recentemente nei report dell'analista americano Robert Prechter, che rileva delle...

«La Consob non è ancora il paladino di chi investe»

Commissario Consob tra il 1993 e il 1998, Marco Onado conosce bene la pressione costante degli investitori grandi e piccoli: strutturalmente convinti che la Commissione debba e possa fare di più per tutelare i valori e le ragioni di chi mette risparmi e capitali a disposizione di intermediari ed...

A ciascuno il suo arbitro

Un equipaggio di cinque authority, che remano tutte nella stessa direzione: «la tutela del pubblico risparmio». Nell'ordinamento italiano il compito di proteggere gli interessi dei cittadini è infatti attribuito a più soggetti, ognuno con specifiche competenze. La Consob vigila sulla trasparenza...

Dollaro australiano, Shanghai index e Vix: gli indici "alternativi" anticipano la direzione dei mercati

Dove andranno i mercati? Che direzione prenderanno gli indici azionari nei prossimi mesi? A meno di affidarsi alle doti divinatorie - e poco raziocinanti - del polpo Paul, la risposta rimane ovviamente impossibile da individuare con sicurezza. Ad aiutare economisti ed investitori, soprattutto in...

Raggiunto l'accordo tra Sensi e Unicredit per i debiti della Roma

Interesse degli Angelucci, ma il prezzo è basso. I tifosi sperano e tremano: i conti non si risanano senza cessioni. Arbitrato rinviato all'11 ottobre

Anche la Cina ricorre agli stress test. Sotto esame il settore immobiliare

Dopo gli Stati Uniti e l'Europa anche la Cina sperimenta la via degli stress test. Sotto esame il settore immobiliare, il più caldo nell'area cinese, dopo il forte boom dei prezzi registrato negli ultimi anni che ha spinto il governo di Pechino ad adottare misure restrittive per evitare il pericolo...

Ecco come è andata l'ultima settimana finanziaria. A Wall Street c'è voglia di ripresa

Sembrerebbe esser stata il paradiso dei trader questa settimana delle borse: ammesso che chi, per mestiere, compra e vende ripetutamente nell'arco di una giornata sia riuscito a capirci qualcosa negli schizofrenici su e giù degli indici. Specie a Wall Street, dove future e S&P si sono mossi per...

Sistema ok, ma 38 gruppi su 91 sono puntellati dallo stato

È andata nel migliore dei modi: le condizioni per la ripresa della fiducia ci sono tutte, sette banche bocciate tra cui sei di rilevanza locale e una, la tedesca Hypo Real Estate la cui bocciatura era annunciata, non sono un dramma continentale. L'ossatura del sistema bancario europeo appare...

Le cinque banche italiane promosse dagli stress test. In Europa sette bocciate su 91

Lo stress, almeno per questo weekend, sembra terminato. I dati tanto attesi dei test sulla resistenza e sulla solidità patrimoniale delle banche europee sono arrivati. I numeri, ad una prima valutazione, parlano abbastanza chiaro: su 91 istituti di credito cui è stato fatto l'esame "sotto sforzo",...

Le vendite di Volkswagen balzano del 16% grazie alla Cina. Ma il futuro «rimane incerto»

Il gruppo Volkswagen (Vw) ha chiuso il primo semestre 2010 con un aumento delle vendite di circa il 16% a quasi 3,6 milioni di autovetture, cui oltre due milioni a marchio Vw. Christian Klingler, membro del cda Volkswagen, si è detto «molto felice» del risultato, ma ha sottolineato che i primi sei...

Ford, miglior semestre da 10 anni. I profitti salgono a 4,7 miliardi

Ford Motor ha chiuso il secondo trimestre di quest'anno con 2,6 miliardi di dollari di utile (+13,04% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno) e archivia così il miglior semestre da oltre dieci anni, dal 1998, raggiungendo profitti per 4,7 miliardi. Al netto di alcune poste straordinarie -...

Ecco le carte di Santa Giulia, la bonifica è stata certificata

Risanamento chiederà il riesame del provvedimento di sequestro e dà incarico ad alcune società esperte in materia ambientale, ciascuna per le proprie competenze, di esprimere dei pareri che permettano di valutare l'ammontare dei costi di ripristino dell'area. Il tutto per poter approntare, nel più...

Euribor ai massimi da un anno. A fine luglio debuttano in asta i nuovi Ccteu

Non si arresta il rialzo degli indici Euribor, i parametri usati dalla maggior parte delle banche per calcolare le rate dei mutui a tasso variabile e che esprimono, allo stesso tempo, il tasso di interesse a cui le banche si prestano i capitali. Oggi, venerdì, l'indice con scadenza a 3 mesi ha...

L'Europa attende gli stress test, in America si dubita del loro rigore. Risultati in arrivo dopo le 18

I riflettori di Wall Street sono puntati sul "giorno del giudizio" per le banche europee. E' il giorno dei risultati degli stress test e il Wall Street Journal ci apre il suo sito web: l'Europa cerca di rinsaldare la fiducia nel suo sistema bancario, spera di allentare le pressioni dei mercati...

Microsoft fa il pieno di ricavi. Windows 7 quello di licenze vendute

Nei giorni scorsi, alla luce dei risultati record messi a segno da Apple e di indiscrezioni che parlavano di una trimestrale non esaltante per Microsoft, molti analisti ipotizzavano uno scenario suggestivo: la società della Mela supera il gigante di Redmond in fatto di fatturato, indossando di...

Fatturato record per Microsoft: +22% nel quarto trimestre, a 16 miliardi di dollari

Microsoft chiude il quarto trimestre fiscale con un fatturato di 16,04 miliardi di dollari, segnando un incremento del 22% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Un fatturato "record" riferisce il direttore finanziario, Peter Klein, dovuto all'ampiezza dell'offerta della società e al...

L'Europa chiude contrastata. A Piazza Affari giù i bancari. Wall Street recupera e chiude bene

Chiusura contrastata per le Borse europee in una giornata condizionata dalla debolezza del comparto bancario, prima della pubblicazione dei risultati finali degli stress test. Francoforte ha guadagnato lo 0,45% (dopo varie escursioni al ribasso). Simile l'andamento di Parigi (+0,18%) mentre Londra...

Domande & risposte

Cosa sono gli «stress test»?Sono simulazioni condotte dall'organismo europeo Cebs (Committee of European Banking Supervisors ) a cui sono stati sottoposti 91 istituti di credito europei (fra cui 5 italiani), in modo da accertare le loro capacità di resistenza a eventuali improvvisi sviluppi...

L'Abi: il credito in Italia terrà l'urto della crisi

ROMA - Nel contesto di una crescita del Pil italiano dello 0,9% nel 2010 e dell'1,2% nel 2011-2012, la prospettiva per le banche italiane è di «tenuta dei conti»: l'utile netto quest'anno è proiettato verso il ritorno al positivo con una «sostanziale stabilità» crescendo dell'1,5% dopo le drastiche...

Mercati incerti in attesa dell'esito degli stress test. Per le banche europee è un esame di stabilità

FRANCOFORTE - Mattinata incerta per i mercati finanziari in attesa di conoscere, questa sera, finalmente, lo stato di salute del sistema bancario dell'Unione. Statistiche dettagliate sui recenti stress test saranno pubblicate in serata, con l'obiettivo di smentire lo scetticismo di molti analisti...

Nokia in difficoltà. Cresce la minaccia di Samsung & Co

Giorni di grande passione, gli ultimi, per Nokia. Prima le indiscrezioni, non confermate dalla società ma fautrici di un salto in avanti del titolo in Borsa, secondo cui entro fine luglio terminerà l'avventura di Olli-Pekka Kallasvuo sulla poltrona di Ceo. Poi, resi noti oggi, i risultati del...

Abi: nel 2010 le banche torneranno in utile. Ma con una crescita zero del Pil i profitti cadrebbero del 60%

Il 2010 sarà un altro anno difficile per le banche italiane con utili pressoché stabili rispetto al 2009 che registrò una forte contrazione dei risultati netti. Nel 2011 invece, stima il rapporto Afo, che sintetizza le stime del Centro Studi dell'Abi, l'Associazione bancaria italiana, e delle...

Le previsioni dei gestori sulle banche sotto esame con gli stress test

Le Borse, si sa, giocano d'anticipo. E ieri, giovedì, hanno corso puntando in anticipo sul buon esito degli stress test, i cui risultati sono attesi per oggi, venerdì, alle 18 ora italiana. L'opinione prevalente fra gli addetti ai lavori è che delle 91 banche analizzate (fra cui le italiane...

Per Nokia utile di 227 milioni di euro. In Borsa il titolo corre (+4%)

Fatturato in lieve crescita ma utili quasi dimezzati a Nokia nel secondo trimestre. Il gigante globale dei cellulari ha realizzato un risultato netto attribuibile agli azionisti da 227 milioni di euro, oltre il 40% in meno rispetto ai 380 milioni dello stesso periodo di un anno prima. Il fatturato...

Borse europee in rialzo, ottimismo sugli stress test. Wall Street chiude positiva con le trimestrali

Wall Street chiude al rialzo: il Dow Jones ha guadagnato l'1,9%, il Nasdaq il 2,7% e lo S&P 500 il 2,2 per cento. L'andamento è stato il risultato di un mix di cause. Da un lato, ci sono le vendite di case Usa che a giugno sono sì scese (-5,1%) ma meno delle stime; dall'altro, c'è il superindice...

Risanamento chiede il dissequestro dell'area di Santa Giulia e prepara un fondo rischi

Risanamento valuta le contromisure per arginare il danno Santa Giulia. Il consiglio di amministrazione della società, che si riunirà oggi, valuterà le prime contromosse per tappare la falla che si è aperta con il sequestro dell'area dopo le presunte irregolarità nelle opere di bonifica. Gli...

Il rebus sulla certificazione dell'Arpa

La Procura della Repubblica di Milano ha affidato all'Arpa il compito di verificare la tossicità dei siti di Milano Santa Giulia sequestrati martedì 20 luglio scorso. L'Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente, istituita con due leggi regionali: la 16 del 1999 e la 4 del 2002, ha numerose...