Tim corre in Borsa tra golden power e Rete

    Un negoziato tra il governo e gli azionisti di Telecom, i francesi di Vivendi, è in corso - nonostante le smentite del gruppo telefonico - per decidere le sorti dell'infrastruttura fissa. L'iportesi piace al mercato, che ieri ha spinto in rialzo il ...

    L'accordo con i cinesi non basta: la rivista Rolling Stone è in vendita

    La rivista Rolling Stone è un pezzo imprescindibile della (contro)cultura americana degli ultimi 50 anni. E, in questi 50 anni, Rolling Stone è stata innanzitutto un uomo: Jann Venner, giornalista, fondatore, direttore ed editore della rivista che negli anni Sessanta prese posizioni nette per

    – di Francesco Prisco

    Wall Street riparte dal record di 2.500 punti

    L'S&P 500 di Wall Street riparte dal record di 2.500,23 punti archiviato venerdì. Si tratta del punto più alto di sempre per la Borsa statunitense messo a segno durante la migliore settimana da gennaio in cui ha incamerato un guadagno dell'1,6%. Da ...

    Edma: Mifid 2 fa fuggire gli investitori

    La direttiva Mifid 2 rischia di "prosciugare" il mercato obbligazionario europeo. Di far fuggire dall'Europa alcune tipologie di investitori, come assicurazioni e fondi pensione non direttamente disciplinati dalla nuova direttiva comunitaria. A ...

    – Morya Longo

    Voci di divieto in Cina: il bitcoin scivola sui mercati

    Il bitcoin si è improvvisamente indebolito nel pomeriggio in seguioto a rumours secondo cui la Cina starebbe preparando un nuovo giro di vite sul mercato delle criptovalute. La piattaforma locale Caixin ha riportato che Pechino sarebbe in procinto di chiudere gli exchange locali di bitcoin, citando

    Infrastrutture «in luce» a Piazza Affari

    Con la quinta edizione dell'Italian Infrastructure Day si è chiusa la tre giorni dell'Italian Equity Week, organizzata da Borsa Italiana con il supporto di Confindustria e in collaborazione con Banca Imi, Citi, Intermonte, McKinsey, Mediobanca e ...

    – Cheo Condina

    Perché Malacalza non può diluirsi

    «Follow the money». Segui i soldi. La vecchia regola per capire le ragioni profonde e sottese alle operazioni finanziarie, ben si attaglia al caso Malacalza-Carige. Al di là delle schermaglie in punta di diritto e delle presunte giravolte della ...

    – Fabio Pavesi

    Fincantieri, rally in Borsa sull'ipotesi di accordo

    L'apertura del ministro francese, Bruno Le Maire, che, sabato scorso, dal Forum Ambrosetti di Cernobbio, ha ribadito la volontà della Francia di arrivare «a un nuovo compromesso» con Fincantieri su Stx entro fine settembre - quando è previsto un ...

    – Celestina Dominelli

    Pirelli, fino al 40% a Piazza Affari

    Meno di due anni per ritornare in pista. Pirelli è pronta a tornare alla prova del mercato dopo il delisting del novembre 2015. Archiviato il dossier governance e chiusi i primi sei mesi dell'anno con il ritorno all'utile, il gruppo della Bicocca ...

    – Monica D'Ascenzo

    Pirelli, sbarco a Piazza Affari per Ottobre. Offerto fino al 40% capitale

    Pirelli & C. spa ha presentato il 1 settembre scorso a Borsa Italiana la domanda di ammissione a quotazione delle proprie azioni ordinarie sul Mercato Telematico Azionario (Mta), organizzato e gestito da Borsa Italiana, nell'ambito del proprio processo di inital public offering. L'Ipo è rivolta al

    Le aziende Usa scoppiano di liquidità: oltre mille miliardi $, Apple in testa

    Complice un trimestre che ha fatto il pieno di utili come non si vedeva da oltre un decennio, i big della Corporate America continuano a mettere in cascina liquidità. Stando ai calcoli fatti da Bank of America sulla base dei risultati del secondo trimestre, 24 delle maggiori aziende americane hanno

    – di P.Sol.

    Niki Lauda pronto a riprendersi la sua compagnia aerea da Air Berlin

    Niki Lauda si prepara a ricomprare la sua compagnia aerea Niki da Air Berin. L'ex pilota austriaco, tre volte campione del mondo di Formula Uno, ha ammesso che sta lavorando a un'offerta per il riacquisto della sua compagnia, attualmente in pancia alla compagnia tedesca sull'orlo del fallimento.

    Popolare di Vicenza, ecco i 65 «finanziamenti baciati»

    Gli ex vertici della Banca Popolare di Vicenza, indagati con l'accusa di ostacolo alla vigilanza e aggiotaggio, chiamavano a colloquio i clienti e poi inviavano lettere predefinite per chiedere ai clienti l'acquisto delle azioni, spingendoli a partecipare ai cosiddetti "finanziamenti baciati",

    – di Sara Monaci

    Exor, valore degli asset oltre i 17 miliardi

    Valore degli asset in crescita e utile più che raddoppiato per Exor Group nei primi sei mesi dell'anno. Determinante, sul fronte dei profitti, è stato il contributo di FCA, ma in generale sono cresciuti tutti i risultati delle principali ...

    – Monica D'Ascenzo

    «Stop» al patron di Wanda, crolla il titolo a Hong Kong

    La conglomerata cinese Wanda finisce ancora nella bufera. Alla Borsa di Hong Kong sono infatti crollati i titoli di Wanda Hotel, controllata della conglomerata cinese Wanda. Ad avere pesanti conseguenze sono stati i rumor, peraltro smentiti dal ...

    – Carlo Festa

    Atlante riapre la raccolta per salvare le tre Casse

    Le incognite sulla strada del salvataggio (e i potenziali colpi di scena) non mancano. Ma il dossier relativo al passaggio delle tre Casse di Cesena, Rimini e San Miniato da parte di Crédit Agricole intanto fa un passo in avanti. Perché in questi giorni, a quanto risulta a Il Sole 24Ore, Atlante 2

    – di Luca Davi e Marco Ferrando

    Investitori cauti sul summit di Jackson Hole

    La circospezione degli investitori nell'attesa del simposio di Jackson Hole la dice lunga su quanto facciano conto sulle misure espansive delle banche centrali.

    – Marzia Redaelli

    Le Borse Ue chiudono fiacche, l'euro vola a 1,19 dollari

    L'euro avanza con forza sul dollaro e si porta a quota 1,19 mentre le Borse europee vivono una giornata senza scossoni e chiudono attorno alla parità una seduta vissuta in contemporanea con il simposio dei banchieri centrali a Jackson Hole. Così - mentre Wall Street conclude la seduta in altalena,

    – di Cheo Condina

    Fca: riceviamo contatti ma non commentiamo indiscrezioni

    Su richiesta della Consob Fca precisa in un comunicato di non avere altro da aggiungere a quanto già dichiarato in risposta a voci di mercato lo scorso lunedì 21 agosto. Fca - prosegue la breve nota - riceve talvolta contatti in merito a possibili operazioni strategiche e valuta tali contatti

I più letti di Azioni