Carige, firmato l'accordo. Mercoledì via all'aumento da 560 milioni

    Banca Carige ha annunciato, nella notte, l'avvio dell'atteso aumento di capitale da 560 milioni di euro (558,1 per l'esattezza), rendendo noto anche di essere «entrata in una trattativa esclusiva con Credito Fondiario per la cessione di un portafoglio di crediti in sofferenza pari a 1,2 miliardi di

    – di Raoul De Forcade

    Il saudita Al Falih: l'Opec chiarisca presto il futuro dei tagli produttivi

    L'Opec dovrebbe «dare chiarezza al mercato», annunciando una proroga dei tagli produttivi al vertice del 30 novembre e non oltre. L'ha dichiarato il ministro saudita Khalid Al Falih, specificando che non si tratta di una previsione, ma solo della sua «preferenza».

    – di S.Bel.

    Sul petrolio l'ombra della crisi in Venezuela

    Petrolio non significa soltanto Medio Oriente, ma anche Venezuela. La crisi di Caracas è un fattore che probabilmente finora ha influito poco sul prezzo del barile, ma che in realtà ha avuto - e continuerà ad avere - un impatto significativo sul mercato del greggio.La produzione del Paese

    – di Sissi Bellomo

    Preparatevi a scommettere contro i bitcoin

    Negli ultimi anni i bitcoin sono stati equiparati al selvaggio west del mondo finanziario. Adesso, però, si stanno facendo più civilizzati. Beh, almeno un po'. Nelle prossime settimane la Borsa Merci di Chicago (CME, Chicago Mercantile Exchange) si ripromette di iniziare a quotare i future bitcoin,

    – di Gillian Tett

    Unipol completa il riassetto nelle polizze

    Unipol Gruppo completa uno dei passaggi chiave della riorganizzazione societaria varata lo scorso giugno. Ieri la holding ha perfezionato la cessione a UnipolSai delle quote detenute in UniSalute (pari al 98,53% del capitale sociale) e del 100% di ...

    Il boom di fusioni leva matricole alla Borsa

    Quando un'azienda pronta a sbarcare in Borsa decide di tornare sui suoi passi, solitamente lo fa perché il mercato azionario è negativo e dunque fatica a trovare investitori. In questo 2017 che volge al termine, anno che ha visto una crescita ...

    – Morya Longo

    Mps, fondi contro l'annullamento del Fresh

    Rispunta il Fresh nella tormentata vicenda del Monte dei Paschi di Siena. Un gruppo di investitori ha presentato una causa in Lussemburgo relativamente alla cancellazione dei bond nell'ambito del burden sharing che ha accompagnato la ...

    Mps rimbalza dopo aver perso il 26% dal giorno del ritorno sul mercato

    Banca Mps rimbalza a Piazza Affari dopo la debolezza accusata nelle ultime settimane. I titoli vantano un progresso vivace , ma dal ritorno in Borsa, lo scorso 25 ottobre, a ieri, le quotazioni hanno registrato un ribasso di oltre il 26%.Dopo giornate di vendite le azioni della banca senese tentano

    – di Eleonora Micheli

    Carige, riparte l'aumento di capitale. Accordo con il consorzio di garanzia

    Dopo i timori e le tensioni degli ultimi giorni, riparte l'aumento di capitale di Banca Carige: sono stati infatti firmati con Deutsche Bank, Credit Suisse e Barclays i contratti di costituzione del consorzio di garanzia che dovrà farsi carico dell'eventuale inoptato della ricapitalizzazione.

    – di Andrea Fontana

    L'attacco Amazon & Co alla banca tradizionale

    Continuano le schermaglie tra banche tradizionali e nuovi possibili protagonisti nel mondo dei servizi finanziari. A cominciare da colossi del web come Amazon, Apple, Facebook o Google che possono sfruttare l'immensa mole di informazioni sui milioni di clienti che si affidano ai loro servizi. Ad

    – di Mauro Del Corno

    Il fenomeno bitcoin sbanca il concorso Bce sul miglior video di politica monetaria

    Vittoria a sorpresa per i bitcoin sul campo di casa della finanza europea, la Bce di Francoforte. Malgrado la diffidenza della Bce (e di gran parte delle autorità monetarie) nei confronti della controversa cryptovaluta, la Banca Centrale Europea ha premiato proprio due video sui Bitcoin come le

    – di Luca Battanta

    "Dividendo Trump" per le società della borsa di New York

    Nuovo stacco di "dividendo Trump" per le società della borsa di New York. Il Wall Street Journal ha fatto sapere come le sanzioni della SEC (la Consob statunitense) erogate a carico delle società quotate siano diminuite del 15% da quando Trump è alla Casa Bianca. In tutto 3,5 miliardi di dollari,

    – di Mauro Del Corno

    Leonardo recupera, per Citi è da comprare

    Torna a salire Leonardo - Finmeccanica, che recupera dopo la debacle dei giorni scorsi seguita alla diffusione della trimestrale deludente soprattutto nel settore Elicotteri, colpito anche da un profit warning. Il titolo, dopo aver incassato due giorni fa l'upgrade di Equita proprio sulla debolezza

    – di Chiara Di Cristofaro

    Non solo Disney: anche Comcast e Verizon interessate alla Fox

    Tutti insieme appassionatamente. E' uno dei film più celebri della storia prodotti dalla 20th Century Fox, ma è anche il titolo che si potrebbe dare ai grandi movimenti di queste ore intorno alla conglomerata americana dell'entertainment che fattura 29 miliardi di dollari: oltre a The Walt Disney

    – di Francesco Prisco

    Borse, seconda settimana in rosso. Nuovo crollo per Creval (-25%)

    Dopo il sollievo di ieri, i listini azionari europei sono tornati in discesa e hanno chiuso la seduta in contenuto calo appesantiti dalle performance di utility e banche. Prosegue dunque la fase di correzione: in due settimane lo Stoxx600 è arretrato di oltre il 3% e il FTSE MIBdi Piazza Affari del

    – di C. Di Cristofaro e A. Fontana

    L'ingresso di Pepper sul mercato degli Npl

    Nel mercato sempre più appetitoso dei Non performing loans italiani entrano anche gli australiani di Pepper. Da qualche settimana il gruppo ha aperto la sua controllata italiana, che punta a fare leva sulla terzietà (dentro a un mercato fortemente polarizzato) per ritagliarsi una fetta consistente

    Le banche e l'interesse del sistema

    Per il salvataggio di Banca Carige sono giorni e, forse, ore decisive. In ballo non c'è solo il futuro della storica banca dei liguri. Né l'inevitabile bagarre politica che il caso Genova potrebbe scatenare nei lavori della commissione d'inchiesta parlamentare sulle banche. In discussione, per

    – di Alessandro Graziani

    Iliad avvia il reclutamento in Italia

    Iliad archivia i primi nove mesi dell'anno con ricavi in crescita del 6,6% a 3,71 miliardi, e prepara lo sbarco in Italia, senza scoprire le carte sul timing: comunque tra fine anno e l'inizio del prossimo. A margine dell'incontro organizzato da ...

I più letti di Finanza & Mercati