Golden power, il faro del governo sulla rete Tim

    Nuove prescrizioni in arrivo per Tim nell'ambito dell'esercizio dei poteri speciali per salvaguardare la sicurezza della rete gestita dall'ex incumbent tricolore. E' quanto ha deciso il Consiglio dei ministri di oggi che ha approvato un nuovo decreto, dopo quello licenziato nelle scorse settimane a

    – di Celestina Dominelli

    Telecom, Consiglio dei ministri approva golden power sulla rete

    Il Consiglio dei ministri ha approvato oggi l'esercizio del golden power sulla rete di Telecom Italia che riguarda, secondo quanto apprende Radiocor Plus, il mantenimento degli investimenti e il corretto funzionamento dell'infrastruttura. L'esercizio del golden power avviene in applicazione

    Unicredit ben comprata, rassicura il mercato dopo voci di ispezione Bce

    Seduta positiva per i bancari milanesi, con Unicredit che spicca in forte rialzo dopo il comunicato di ieri che ha rassicurato il mercato sull'andamento del derisking previsto dal piano. Ieri sera Unicredit in una nota ha smentito le indiscrezioni di stampa secondo cui la Bce stava analizzando il

    – di Chiara Di Cristofaro

    L'affaire Mediaset Premium e il «rispetto della parola data»

    Nel bel mezzo della trattativa tra Mediaset e Vivendì sull'affaire Premium, Silvio Berlusconi parla per la prima volta della vicenda. E lancia un messaggio: i contratti (e la parola data) vanno rispettati. In un passaggio del nuovo libro di Bruno Vespa il Cavaliere, dice apertamente che il dietro

    Basilea4, accordo raggiunto Ratifica attesa entro dicembre

    I lavori per Basilea 4 sono sostanzialmente conclusi. L'annuncio, dopo che si lavora da lungo tempo alla revisione di Basilea 3 e dopo un anno di stop and go dovuto al cambio dell'amministrazione Usa, è arrivato la scorsa settimana dalla Banca d'Italia. Lo ha rivelato il responsabile della

    – di Laura Serafini

    Europa chiude in ordine sparso aspettando Powell alla Fed

    Chiusura contrastata per le Borse europee (segui qui i principali indici), all'indomani della decisione della Federal Reserve di lasciare i tassi di interesse nel range dell'1-1,25% mentre in Gran Bretagna oggi la Banca centrale ha rivisto al rialzo i tassi per la prima volta in dieci anni,

    – di Eleonora Micheli

    Piazza Affari, ecco i compensi dei manager

    Chi guadagna di più in Piazza Affari? Il manager più pagato nel 2016 ha incassato la bellezza di 8,4 milioni. Nomi l'ufficio studi di Mediobanca non ne fa, ma i dati relativi a 224 società quotate e con sede in Italia (per capirsi, la Fiat non ...

    – Antonella Olivieri

    Per Ford e Nissan vendite in aumento negli Usa

    Ottobre si è rivelato un mese particolarmente positivo per Ford e Nissan, buono per Gm che ha sorpreso gli analisti con un calo delle vendite di molto inferiore alle attese e in flessione per Fca. In particolare, Fca Us, divisione americana di Fiat ...

    Abertis, fondi in manovra: esce Tci, entra Elliott

    Cambia l'assetto azionario di Abertis, con uscite di spicco e nuovi ingressi. Come anticipato dal Sole24 Ore di martedì 31 ottobre, l'intensa attività sul titolo negli ultimi mesi sta pian piano ridisegnando il capitale del gruppo autostradale ...

    – Marigia Mangano

    India, il governo salva il credito

    Un piano di salvataggio pubblico per diminuire il peso delle sofferenze bancarie e"mettere al sicuro" la crescita. Il governo indiano ha varato un programma di ricapitalizzazione da 2.100 miliardi di rupie (pari a 32 miliardi di dollari) destinato alle 21 banche pubbliche del paese. Per ripulire i

    – di Riccardo Barlaam

    Piano anti-Troika, la Grecia studia nuovi bond del valore di 30 miliardi

    Il progetto è allo studio da tempo. Ma il Governo greco si prepara a presentarlo nelle prossime settimane, probabilmente già a metà novembre. Si tratta di un piano di swap sul debito senza precedenti per Atene del valore di 34,5 miliardi di dollari (29,7 miliardi di euro), rivelato da Bloomberg che

    – di Riccardo Barlaam

    Nickel a 13mila dollari: è febbre da auto elettrica

    Contagiata dalla febbre da auto elettrica, la speculazione si è spostata in massa sul nickel. Le quotazioni al London Metal Exchange si sono messe a correre, arrivando a guadagnare oltre il 6% nella giornata di ieri, dopo il +5,3% di martedì, fino a superare 13mila dollari per tonnellata, una

    – di Sissi Bellomo

    I Pir spingono il mattone in Borsa: settimana record

    Effetto Pir sul real estate di Piazza Affari. Nella versione definitiva della legge di bilancio approdata in Senato per l'approvazione è stata confermata l'estensione del regime fiscale dei Piani individuali di risparmio (Pir) alle società immobiliari. La strada per l'approvazione della legge è

    – di Vito Lops

    Petrolio, gli Usa esportano come il Kuwait (e forse non è finita qui)

    Fino a due anni fa non poteva lasciare il Nord America. Oggi il petrolio «made in Usa» raggiunge ogni angolo del mondo con volumi da fare invidia a molti Paesi Opec e ci si chiede fino a che punto le esportazioni potranno continuare a crescere: erano di appena 25mila barili al giorno una decina di

    – di Sissi Bellomo

    Il petrolio ai massimi spinge le Borse

    Nuovi record di prezzo per il petrolio e per i metalli industriali - con il nickel a livelli che non si vedevano da due anni e lo zinco da dieci - hanno regalato ulteriore slancio alle borse di tutto il mondo, in una seduta segnata dall'attesa per la riunione della Federal Reserve, che come

    – di Sissi Bellomo e Maximilian Cellino

I più letti di Finanza & Mercati