Telecom sulle montagne russe in vista del piano e cessione di Persidera

    Telecom Italia sulle montagne russe, mentre è scattato il conto alla rovescia per il cda del prossimo 6 marzo chiamato ad approvare il nuovo piano industriale dell'a.d. Amos Genish e anche in attesa di novità sul fronte della cessione di Persidera. I titoli hanno più volte cambiato la direzione di

    – di Eleonora Micheli

    Europa contrastata, a Milano (piatta) in luce Ferragamo. Euro a 1,23 dollari

    Chiusura contrastata per le Borse europee, appesantite in particolare dalle vendite delle utility, aspettando la pubblicazione dei verbali dell'ultima riunione della Federal Reserve che dovrebbero fornire indicazioni sulla tempistica con cui la banca centrale Usa potrebbe procedere all'aumento del

    – di E. Micheli e A.Fontana

    Fila al riassetto famigliare: in arrivo il fondo Blue Skye

    Riassetto familiare in vista per Fila Fabbrica Italiana Lapis ed Affini, storica azienda lombarda presente in 15o Paesi del mondo con le sue matite colorate. Negli ultimi giorni, secondo indiscrezioni raccolte da Il Sole 24 Ore, ci sarebbe infatti stata un'offerta da parte di un fondo londinese per

    – di Carlo Festa

    Fuga dai bond spazzatura: maxi ondata di riscatti dai fondi

    I rinnovati timori di rialzo dei tassi negli Usa dopo la risalita dell'inflazione hanno innescato un'ondata di riscatti dai fondi specializzati in obbligazioni high yield. I deflussi netti registrati nella seconda settimana di febbraio sono stati superiori ai 10 miliardi di dollari scrive Epfr

    – di Andrea Franceschi

    Telecom convoca cda straordinario per il dossier Persidera. Il nodo Gedi

    Telecom ha convocato per venerdì a Milano un consiglio di amministrazione straordinario per discutere della questione Persidera, la società dei mux che Vivendi si è impegnata a far cedere per avere l'ok dell'Antitrust Ue al controllo di fatto sulla compagnia telefonica. C'è però da sciogliere il

    – di Antonella Olivieri

    Più rame e meno petrolio nel futuro di Bhp Billiton

    Più rame, per cavalcare il boom dell'elettrificazione (e non solo dell'auto elettrica). E meno petrolio, grazie alla cessione delle attività nello shale oil americano che potrebbe avvenire entro fine anno. Sono questi i piani di Bhp Billiton, in ...

    – di Sissi Bellomo

    Serra attacca Dalio ma scorda il rischio politico

    Ray Dalio fa male a scommettere contro le banche italiane e «perderà soldi». Ne è convinto Davide Serra che, in un'intervista a Bloomberg, ha espresso fiducia nel potenziale di ripresa del settore. «Le banche hanno fatto e continuano a fare ...

    – di Andrea Franceschi

    Come imparare a risparmiare con le figurine Panini

    Nella filiale di banca Intesa Sanpaolo in Piazza Cordusio oggi si è parlato dei giovani, delle loro esigenze, delle loro incertezze e delle possibili soluzioni per venire incontro alle loro necessità. Oggetto dell'incontro la presentazione di una ricerca Ipsos sul mondo dei ragazzi italiani, il

    – di Isabella Della Valle

    Poste Italiane alza la cedola, 160 milioni al Tesoro

    Poste Italiane conferma una politica di dividendi in crescita e chiude il 2017 con tutte le principali voci di bilancio in crescita. La società guidata da Matteo Del Fante si prepara all'appuntamento con il nuovo piano industriale, previsto per il prossimo 27 febbraio, con tutte le carte in regola.

    – di Laura Serafini

    Al via la Fashion week di Milano, in Borsa vincono i creativi

    Da oggi a lunedì prossimo Milano sarà capitale mondiale della moda. Forse lo è sempre, nella sostanza. Ma sicuramente le fashion week, quattro all'anno, servono ad accendere i riflettori su un settore dalla grandissima importanza economico-finanziaria per l'Italia (e la Francia): le sfilate sono

    – di Giulia Crivelli

    Il produttore di chitarre e bassi Gibson a rischio bancarotta

    Il mondo della musica rock è un mondo di sfide. Beatles, The Rolling Stones, The Who per i gruppi -non ce ne vogliano i "modernisti", ma le tre più grandi icone sixties UK sono quelle- Fender, Gibson e Rickenbacker per le chitarre e i bassi. In ordine di notorietà, non certo di qualità: ogni rocker

    – di Franco Sarcina

    Walmart fallisce la rincorsa ad Amazon. Frenano le vendite online, crolla il titolo

    Ci ha provato Walmart a rincorrere Amazon sulle vendite online. Ma i risultati per ora non si vedono. I conti dell'ultimo trimestre appena pubblicati dal colosso della grande distribuzione - il più grande datore di lavoro privato degli Stati Uniti - parlano di una realtà a due facce. Due cifre su

    – di Riccardo Barlaam

    Per Marchionne compensi di quasi 10 milioni nel 2017, a Elkann 1,77 milioni

    Sergio Marchionne ha incassato quasi 10 milioni di euro nel 2017 come amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles. L'Annual Report del gruppo relativo all'esercizio 2017, depositato ieri alla Sec, alza il velo sui compensi del vertice della casa automobilistica italo americana. Nel

    – di Marigia Mangano

    Ocse, i "visti dorati" favoriscono riciclaggio e evasione fiscale

    L'Ocse punta i riflettori contro la pratica sempre piu' frequente in vari Paesi di concedere con facilita' il permesso di residenza o la cittadinanza, ponendo spesso come sola condizione la realizzazione di investimenti. Si tratta di pratiche - ammonisce l'Organizzazione - che possano agevolare il

    – di Gliuliana Licini

    Qualcomm alza la posta, mette sul piatto 44 miliardi per l'olandese Nxp

    Dopo le indiscrezioni circolate sui media americani, è arrivata la conferma: il colosso statunitense dei processori Qualcomm ha alzato l'offerta per l'olandese Nxp Semiconductors a 127,50 dollari per azione in contante, circa 44 miliardi di dollari, nel tentativo di ottenere il sostegno degli

    – di Stefania Arcudi

    Risparmiatori, tutto quello che c'è da sapere sull'aumento di capitale Creval

    Che conseguenze ha il fatto che le azioni Creval siano classificate ad «alto rischio»?Complice l'entrata in vigore della Mifid2, nell'ambito delle valutazioni sulla product governance il Credito Valtellinese stesso ha classificato le proprie azioni con la «massima classe di rischio».

    – di L. Davi e A. Olivieri

    Poste corre dopo i conti, mercato premia il rialzo della cedola

    Giornata all'insegna di buoni guadagni per Poste Italiane, all'indomani dei conti, con il titolo che viaggia a passo più rapido del FTSE MIB. Nel 2017 l'utile netto di Poste Italiane si è attestato a 689 milioni di euro, in rialzo del 10,8% rispetto all'anno precedente, mentre i ricavi sono stati

    – di Stefania Arcudi

    Europa chiude bene con i cementieri. A Milano scattano Telecom e Buzzi

    Seduta in altalena per le principali Borse che, nonostante la giornata negativa di Wall Street, riescono comunque a chiudere in positivo grazie soprattutto ai titoli della chimica e delle costruzioni. In America sale l'attesa per la diffusione delle minute del Fomc, prevista per domani, che

    – di Cheo Condina

    L'aumento Creval e il retail: per mille azioni già 5mila euro in fumo

    Non ci sarebbe bisogno neppure di fare i conti per dire che il prezzo delle azioni Creval è già arrivato dove dovrebbe dopo l'aumento di capitale da quasi 700 milioni: al prezzo d'offerta di 0,1 euro. L'operazione - partita ieri - è "iperdiluitiva": prevede l'emissione di un numero di azioni

    – di Antonella Olivieri

I più letti di Finanza & Mercati