Lo storno delle banche pesa ancora su Piazza Affari. Intesa Sp la peggiore

    La seconda correzione consecutiva dei titoli bancari, accompagnata anche oggi da quella delle utility, porta in rosso le Borse europee che chiudono sui minimi di giornata con Milano, la peggiore, in flessione dello 0,95%. Tutti gli altri indici europei cedono invece almeno mezzo punto percentuale

    – di C. Di Cristofaro e A. Fontana

    L'azienda-Italia a caccia di investimenti in Svizzera

    Investimenti in Italia sotto i riflettori a Zurigo. Il roadshow Invest in Italy è sbarcato sulla principale piazza finanziaria svizzera. Nell'incontro tenutosi al Politecnico della città elvetica, promosso dall'Ambasciata d'Italia e dall'ufficio di Berna dell'Agenzia ICE, sono stati snocciolati

    – di Lino Terlizzi

    Bce incalza Carige sulla governance

    Chiuso l'aumento di capitale, con un successo in parte inatteso alla vigilia, la Bce apre un altro fronte di serrato dibattito con Banca Carige. Nei giorni scorsi, a quanto si apprende, la Vigilanza avrebbe messo nero su bianco diverse perplessità rispetto all'attuale assetto di governance, in

    – di Laura Galvagni e Marigia Mangano

    Disney finalizza acquisto asset 21st Century Fox per 60 miliardi

    New York - Accordo praticamente fatto per l'acquisto di buona parte di 21st Century Fox da parte di Disney. Il Magic Kingdom di Topolino, secondo quanto rivelato nella notte dal Wall Street Journal, sta finalizzando un accordo per rilevare gran parte degli asset dell'impero di Rupert Murdoch, asset

    – di Marco Valsania

    Quando a decidere sono politica e finanza

    Ieri Janet Yellen ha confermato un aumento dei tassi; ma avrebbe potuto comunicare anche l'esatto contrario, oppure il nulla; ogni suo annuncio è scritto sull'acqua. Perché oggi quello che conta non è quello che dice la Fed, ma quello che pensano i mercati finanziari su due temi: le prospettive di

    – di Donato Masciandaro

    Rete, per Tim serve un tavolo tecnico

    Telecom apre il confronto con Agcom e Antitrust sul futuro della rete, spostando le discussioni dal piano politico a quello tecnico e, in ultima analisi, di business. Nel contempo tiene aggiornato il Governo - per il tramite del ministro competente, ...

    – Antonella Olivieri

    Altre quattro banche sul listino Hi-Mtf

    La lista delle banche che entrano sul listino Hi-Mtf si allunga. E dopo Banca Popolare dell'Alto Adige e Banca Popolare Valconca, ultimi due arrivi in ordine di tempo (l'ingresso risale all'autunno), nel corso delle prossime settimane faranno la loro ...

    Stretta Bankitalia sul sistema Bcc

    Le Bcc più deboli si devono fondere con altre Bcc, mentre tutte le altre devono allinearsi «al più presto» alle linee guida in arrivo dalle due capogruppo, Iccrea e Cassa Centrale Banca. Firmato: Banca d'Italia.

    – Luca Davi

    Bce incalza Carige sulla governance

    Chiuso l'aumento di capitale, con un successo in parte inatteso alla vigilia, la Bce apre un altro fronte di serrato dibattito con Banca Carige. Nei giorni scorsi, a quanto si apprende, la Vigilanza avrebbe messo nero su bianco diverse perplessità ...

    – Marigia Mangano

    Interactive Brokers cambia rotta: ok a scommesse contro valuta digitale

    Interactive Brokers si prepara a cambiare già le dinamiche del neonato mercato dei future di bitcoin, da poco lanciati al Cboe Global Markets. Secondo quanto riporta il Financial Times, il maggiore broker dei future della valuta digitale consentirà ai propri clienti di scommettere contro bitcoin,

    Lufthansa rinuncia all'acquisto di Niki (che dichiara fallimento)

    Lufthansa ha reso noto oggi di aver deciso di rinunciare all'acquisto della compagnia aerea Niki, la controllata austriaca di Air Berlin fondata dall'ex campione di formula 1 Niki Lauda. La decisione mira a superare le preoccupazioni emerse in sede di antitrust europeo e dunque facilitare il via

    Telecom: RaiWay, Ei Towers e Discovery per Persidera

    Per il riassetto di Persidera prendono corpo possibili future alleanze tra gruppi strategici e fondi di private equity. In campo ci sarebbero RaiWay ed Ei Towers. Nel frattempo, entra in campo anche Discovery. Tra i fondi unico partecipante sarebbe F2i.

    – di Carlo Festa

    La carica delle Ipo Tech per il 2018

    Chiudono round da centinaia di dollari, hanno tassi di crescita da far impallidire le startup europee e aspettano il momento giusto per approdare in Borsa. Sono le ex startup targate Usa che popolano la pipeline delle future Ipo del tech. Una carica di 355 società che dal 2000 ad oggi hanno

    – di Monica D'Ascenzo

    Milano maglia nera con le banche, tornano timori su Npl. Sale lo spread

    Chiusura debole per le Borse europee (segui qui i principali listini), nell'attesa del verdetto della Federal Reserve sui tassi di interesse nell'ultimo giorno del Fomc presieduto da Janet Yellen e nonostante i nuovi record aggiornati da Wall Street. Secondo gli esperti l'istituto centrale

    – di Eleonora Micheli

    «UniCredit pronta a più dividendi»

    «Il complesso della nuova regulation impatterà anche su UniCredit, naturalmente, ma le azioni di rilancio e di de-risking avviate nell'ultimo anno ci permettono di mantenere intatti anche per il futuro i target di solidità patrimoniale e gli obiettivi reddituali annunciati al mercato. La novità per

    – di Alessandro Graziani

    Npl, il 2018 punta a 70 miliardi di cessioni

    La svolta si avvicina per la gestione dei crediti deteriorati delle banche italiane (Npl), che raggiungeranno a fine anno quota 250 miliardi di euro, contro i 324 miliardi di fine 2016. E' la stima di Pwc basata su dati pro forma, resa nota in ...

    Telecom: quattro in corsa per Persidera. Entro metà gennaio le offerte finali

    Sono quattro i pretendenti in corsa per Persidera, la controllata delle infrastrutture televisive che Telecom Italia intende vendere in linea con gli impegni assunti dal suo primo azionista Vivendi nei confronti della Commissione Ue. Secondo quanto ricostruito da Radiocor Plus, i soggetti al lavoro

    – di Andrea Fontana

    Disney e Fox alla stretta finale: giovedì probabile annuncio

    The Walt Disney Company e 21st Century Fox potrebbero annunciare un accordo giovedì. Lo riporta Cnbc citando fonti vicine al dossier. Disney e Rupert Murdoch sono in trattative da mesi per l'acquisizione da parte della «House of Mouse» degli studios cinematografici e televisivi di Fox, Fx, National

    – di Fr.Pr.

I più letti di In primo piano