Meridiana, ecco le novità attese nel piano industriale con Qatar Airways

    Sarà svelato domani mattina il piano industriale della nuova Meridiana che per la prima volta dalla firma nel giugno 2016, quando venne sancito l'accordo per l'entrata di Qatar Airways con il 49%, si presenterà ufficialmente a Milano. Sarà lo stesso ceo di Qatar Airways, Akbar Al Baker ad alzare il

    – di Mara Monti

    I cinesi di Orient Hontai comprano Mediapro e la Serie A per un miliardo

    A questo punto c'è solo da attendere «il conseguimento dei permessi normativi», come spiega il comunicato ufficiale di Mediapro, che si prevede possa arrivare «nel 2° trimestre 2018». Allora diventerà operativo il passaggio della quota di controllo della società spagnola attiva nel mercato della

    – di Andrea Biondi

    La transizione di Nestlé: venderà la sua quota in L'Oréal?

    LUGANO - Il titolo Nestlé oggi a Zurigo è in leggero rialzo (+0,1%), ma la forte discesa di ieri (-2,1%), giorno dell'annuncio dei risultati 2017, ha lasciato il segno. Il fatto è che sulla piazza svizzera la multinazionale elvetica dell'alimentare è chiaramente un peso massimo e gli interrogativi

    – di Lino Terlizzi

    Carige al lavoro sui crediti immobiliari, due operazioni in Emilia e Toscana

    Sono pronte le prime due operazioni immobiliari di Carige Reoco, la società dell'istituto genovese creata ad hoc l'estate scorsa per recuperare risorse da progetti finanziati dalla banca in passato e finiti in stallo. Secondo quanto ricostruito da Radiocor Il Sole 24 Ore, la controllata ha già

    – di Andrea Fontana

    Il ritorno di Mincione. Blitz su Carige, entra col 5,4% con una fiche da 22-23 mln

    Il «mister 8%» torna a investire in una banca Italiana. Raffaele Mincione, grazie a un blitz tra Natale e Capodanno 2011 sui diritti inoptati dell'aumento Bpm, arrivò a detenere oltre l'8% investendo circa 60 milioni e diventandone il primo socio. Oggi non figura più tra gli azionisti di rilievo

    – di Manuela Brambati

    Boj: il bilancio di «kamikaze Kuroda», al vertice per un secondo mandato

    Il governo giapponese ha nominato Haruhiko Kuroda per un secondo mandato quinquennale (da aprile) alla guida della Banca del Giappone, con una mossa che suggerisce il proseguimento di una politica monetaria ultraespansiva e ha agevolato oggi un rimbalzo della Borsa (+1,2% il Nikkei a quota

    – di Stefano Carrer

    Telecom: Vivendi non svaluta quota. Titolo ko a Parigi dopo conti in calo

    Vivendi non svaluta la sua partecipazione in Telecom Italia. «Il valore delle azioni Telecom Italia contabilizzate con il metodo del patrimonio netto ammonta - si legge nel Financial report per il 2017 - a 4,256 miliardi di euro. Il 31 dicembre 2017, il prezzo delle azioni ordinarie Telecom Italia

    – di Simona Rossitto

    Il gestore fondi: la Borsa di Tokyo continuerà a crescere fino al 2020

    Fino alle Olimpiadi di Tokyo, il mercato azionario giapponese dovrebbe dare ampie soddisfazioni agli investitori di medio periodo. E anche oltre, soprattutto se si puntasse sulle medie imprese. Yunyoung Lee, Fund manager Japanese equities di Janus Henderson, ritiene che la Borsa nipponica sia un

    – di Stefano Carrer

    Per Eni utile a 3,43 miliardi. Record produzione e cedola 0,80 euro

    Eni ha approvato i risultati dell'esercizio 2017 che si è chiuso con un utile netto di 3,43 miliardi (oltre le attese degli analisti) dalla perdita di 1,46 miliardi del 2016 e con un utile nel quarto trimestre di 2,10 miliardi. L'utile netto adjusted è più che raddoppiato nel quarto trimestre a

    – di Alessandra Capozzi

    Borse: la rimonta continua. Dollaro recupera. A Milano balzo Cnh e Pirelli

    Prende forza il rimbalzo delle Borse europee che hanno infilato il terzo rialzo consecutivo nel giorno in cui l'euro ha rallentato la sua corsa nei confronti del dollaro americano (tornando a 1,2447 da 1,25 ). Piazza Affari è stata la migliore in Europa salendo di un altro 1,34% e ha portato a

    – dI Enrico Miele e A. Fontana

    L'Ipo di Magneti Marelli sul tavolo del board Fca

    Fca si prepara a esaminare il progetto di scorporo e successiva quotazione di Magneti Marelli. Secondo indiscrezioni la prossima settimana si dovrebbe tenere il cda del gruppo automobilistico con all'ordine del giorno, tra l'altro, il progetto di Ipo della controllata attiva nel mondo della

    – di Marigia Mangano

    Amazon si accorda con Merrill Lynch: Bezos presta soldi alle aziende

    Sono passati pochi giorni da quando due boss del settore bancario europeo hanno lanciato l'allarme circa l'approdo dei big tecnologici nel mondo del credito. Francisco González, presidente esecutivo della spagnola Bbva, e Ralph Hamers, CEO dell'olandese ING, hanno espresso tutte le loro

    – di Biagio Simonetta

    Universal music traina i conti di Vivendi

    Vivendi archivia il 2017 con ricavi in aumento del 15% a 12,4 miliardi, grazie in particolare al consolidamento di Havas a partire dal 3 luglio, che ha portato 1,15 miliardi in più. L'Ebita, il risultato prima degli interessi, delle tasse e degli ...

    – Antonella Olivieri

    Credito sportivo, la svolta già divide

    E' una delle ultime banche italiane a essere interamente controllata dallo Stato. Non solo: è ancora un ente pubblico economico: l'Istituto di credito sportivo. E, almeno fino al 28 febbraio, quando è previsto il passaggio di consegne tra la ...

    – Laura Serafini

    Apple, vendite di iPhone oltre la metà del mercato nell'ultimo trimestre 2017

    Sessantuno miliardi e mezzo (di dollari) contro i 120 miliardi dell'intero mercato globale degli smartphone. Nonostante la frenata delle vendite dell'ultimo trimestre, per la prima volta l'iPhone ha portato a Cupertino oltre la metà di tutti i ricavi dei telefonini venduti nel mondo. Il calcolo è

    – di R.Fi.

    Generali, per la cessione delle attività in Portogallo si fa avanti China Tianying

    Procede, lentamente, la cessione delle attività di Generali in Portogallo. Ma nel frattempo spunta un gruppo cinese nella trattativa con la compagnia assicurativa italiana. Secondo indiscrezioni il Leone di Trieste avrebbe intavolato trattative con un unico soggetto per i suoi asset a Lisbona: un

    – di Carlo Festa

    Creval -13% dopo i termini del maxi aumento di capitale

    L'annuncio dei termini del maxi aumento di capitale da 700 milioni ha depresso il titolo del Credito Valtellinese a Piazza Affari. Le azioni dell'istituto hanno perso il 12,78% facendo segnare la peggiore prestazione dell'intero listino milanese e chiudendo a 8,926 euro. Intensi gli scambi, pari a

    – di Paolo Paronetto

I più letti di In primo piano