Fintech e dintorni, i nuovi modi per pagare i nostri conti

    Che cosa accade nel mondo dei pagamenti? Vale meno del 10% del business degli istituti di credito italiani ma è strategico per rispondere all'avanzata del Fintech. Secondo un rapporto Kpmg, pagamenti e prestiti sono stati i settori dove si sono concentrate le maggiori operazioni nel primo trimestre

    – di Redazione Plus24

    Exxon nel mirino di BlackRock e Vanguard per il climate change

    BlackRock e Vanguard Group, due fra le più grandi società di gestione al mondo, stanno valutando la possibilità di una pubblica presa di posizione contro il colosso energetico Exxon Mobile durante la riunione annuale degli azionisti del 31 maggio. L'obiettivo è quello di mettere sotto pressione il

    – di Vitaliano D'Angerio

    Fondi pensione: Negri, Previndai e gli investimenti alternativi

    Dopo le casse di previdenza, anche i fondi pensione negoziali e preesistenti si stanno attrezzando per investire in private equity, real estate e private debt. Tutti strumenti finanziari che vanno sotto la denominazione di "alternativi". L'obiettivo è di unire le masse dei diversi fondi pensione

    – di Vitaliano D'Angerio

    A Leone Film Group manca solo il ciak del listino Mta

    Basta il nome Leone Film Group e in sottofondo si sentono echeggiare le immortali note di Ennio Morricone. Ed è stato proprio il grande regista Sergio Leone a fondare nel 1989, poco prima della sua scomparsa, la società che è da sempre guidata dai figli Andrea e Raffaella Leone ed è quotata all'Aim

    – di Valeria Novellini

    Perché il BTp è ancora attraente

    In giro per il mondo nella grande famiglia del reddito fisso i governativi italiani rappresentano ancora una buona opportunità di investimento. Se si va alla ricerca di titoli che offrono un rischio controllato, ma anche un po' di rendimento, i sovrani italiani sono la risposta. Quella dei BTp e

    – di Laura Magna

    Pescara prima diocesi a uscire dall'investimento in carburanti fossili

    E' Pescara la prima diocesi italiana che aderisce alla campagna internazionale di disinvestimento dai combustibili fossili. Un'iniziativa quella del divestment che ha come obiettivo il contrasto al cambiamento climatico: dopo l'enciclica verde "Laudato Sii'" di Papa Francesco, si è costituito il

    – di Vitaliano D'Angerio

    Come assicurarsi una vecchiaia felice

    «Vecchiaia felice» è il titolo dell'inchiesta di copertina di Plus24, il settimanale di risparmio e investimenti in edicola il sabato con il Sole24Ore: quanto bisogna risparmiare per riuscire ad ottenere una rendita integrativa di mille euro al mese? Saranno analizzati gli strumenti di investimento

    – di Redazione Plus24

    Nota metodologica

    Lo studio realizzato da Mister Credit-CRIF ha preso in considerazione per l'elaborazione degli indicatori il credito in essere erogato ai consumatori nella forma di: mutui, prestiti personali e finalizzati. Sono stati esclusi i finanziamenti a sofferenza.La Rata media mensile pro-capite è calcolata

    Debiti: a Milano pesano sei volte rispetto a Catania

    Quasi centomila euro in più. O, se si preferisce, un debito pari a sei volte. E' la differenza che separa i clienti dei sistema creditizio che vivono nel centro storico di Milano, il quartiere a maggior indebitamento tra le 11 principali città italiane (le dieci aree metropolitane più popolose con

    Catania

    A Catania, chi ha almeno un contratto di credito rateale attivo, in media rimborsa mensilmente rate di importo pari a 301 euro. Inoltre, i soggetti attivi nel credito hanno un indebitamento residuo - inteso come somma degli importi pro-capite ancora da rimborsare in futuro per estinguere i

    Palermo

    A Palermo, chi ha almeno un contratto di credito rateale attivo, in media rimborsa mensilmente rate di importo pari a 304 euro. Inoltre, i soggetti attivi nel credito hanno un indebitamento residuo - inteso come somma degli importi pro-capite ancora da rimborsare in futuro per estinguere i

    Bari

    A Bari, chi ha almeno un contratto di credito rateale attivo, in media rimborsa mensilmente rate di importo pari a 327 euro. Inoltre, i soggetti attivi nel credito hanno un indebitamento residuo - inteso come somma degli importi pro-capite ancora da rimborsare in futuro per estinguere i contratti

    Napoli

    A Napoli, chi ha almeno un contratto di credito rateale attivo, in media rimborsa mensilmente rate di importo pari a 327 euro. Inoltre, i soggetti attivi nel credito hanno un indebitamento residuo - inteso come somma degli importi pro-capite ancora da rimborsare in futuro per estinguere i contratti

    Roma

    A Roma, chi ha almeno un contratto di credito rateale attivo, in media rimborsa mensilmente rate di importo pari a 403 euro. Inoltre, i soggetti attivi nel credito hanno un indebitamento residuo - inteso come somma degli importi pro-capite ancora da rimborsare in futuro per estinguere i contratti

    Firenze

    A Firenze, chi ha almeno un contratto di credito rateale attivo, in media rimborsa mensilmente rate di importo pari a 414 euro. Inoltre, i soggetti attivi nel credito hanno un indebitamento residuo - inteso come somma degli importi pro-capite ancora da rimborsare in futuro per estinguere i

    Bologna

    A Bologna, chi ha almeno un contratto di credito rateale attivo, in media rimborsa mensilmente rate di importo pari a 382 euro. Inoltre, i soggetti attivi nel credito hanno un indebitamento residuo - inteso come somma degli importi pro-capite ancora da rimborsare in futuro per estinguere i

    Genova

    A Genova, chi ha almeno un contratto di credito rateale attivo, in media rimborsa mensilmente rate di importo pari a 344 euro. Inoltre, i soggetti attivi nel credito hanno un indebitamento residuo - inteso come somma degli importi pro-capite ancora da rimborsare in futuro per estinguere i contratti

    Venezia-Mestre

    A Venezia, chi ha almeno un contratto di credito rateale attivo, in media rimborsa mensilmente rate di importo pari a 403 euro. Inoltre, i soggetti attivi nel credito hanno un indebitamento residuo - inteso come somma degli importi pro-capite ancora da rimborsare in futuro per estinguere i

    Milano

    A Milano, chi ha almeno un contratto di credito rateale attivo, in media rimborsa mensilmente rate di importo pari a 458 euro. Inoltre, i soggetti attivi nel credito hanno un indebitamento residuo - inteso come somma degli importi pro-capite ancora da rimborsare in futuro per estinguere i contratti

    Torino

    A Torino, chi ha almeno un contratto di credito rateale attivo in media rimborsa mensilmente rate di importo pari a 342 euro. Inoltre, i soggetti attivi nel credito hanno un indebitamento residuo - inteso come somma degli importi pro-capite ancora da rimborsare in futuro per estinguere i contratti

I più letti di Plus24