Rosso pomodoro, il top degli spremitori per la salsa fatta in casa

    Instagram, Pinterest, Youtube traboccano di cibo, di ricette, di idee folli o intelligenti per avere menu variati, per risparmiare e per una dieta sana. E da qualche anno, stanno diventando di moda antiche tecniche di cottura e di elaborazione dei cibi come, per esempio, quelle di preparare in casa

    – di Paola Guidi

    Ghiri, cicogne, gru: quando nel piatto finivano gli animali più strani

    «Chichibio acconcia la gru, la mise a fuoco e con sollicitudine a cuocerla cominciò. La quale essendo già presso che cotta grandissimo odor venendone, avvenne che una feminetta della contrada, la qual Brunetta era chiamata e di cui Chichibio era forte innamorato, entrò nella cucina; e sentendo

    – di Alessandro Marzo Magno

    Cos'è il food pairing

    Si afferma anche in Italia il Food Pairing, ovvero l'arte, nata nei Paesi anglosassoni, di abbinare il cibo a uno spirit. Il concetto si basa sull'associazione di 2 o più alimenti a seconda del loro composto molecolare, nonché aromatico. Negli ultimi anni, però, il concetto classico di food pairing

    La vodka gastronomica

    Il food pairing è una scommessa difficile in un Paese come l'Italia in cui la cultura del vino è molto forte. "Da francese - dichiara Francois Thibault, maître de Chai di Grey Goose - non credo che i cocktail rimpiazzeranno il vino. Però, sono una piacevole alternativa e offrono il vantaggio di

    Gin tonic con il pesce

    Gin&Tonic hibiscus. Ingredienti: 50 ml Gin Aromatico; colmare con Schweppes Hibiscus; guarnire con zest di limone e ciuffo di menta. Il side ideale: Salmone affumicato. Un pesce dal sapore deciso, per tenergli testa occorrono tante bolle e una freschezza aromatica che pulisca il palato ad ogni

    I mix perfetti con la vodka dal pesce ai dessert

    Grey Goose New Sour by Ducasse: 4 cl Grey Goose interpreted by Ducasse; 2 cl Aceto bianco balsamico; 1 cl Zucchero; Essenza di albiccocca e pesca. In abbinamento: Sgombro affumicato, foi gras, pesca e basilico.Grey Goose Wine by Ducasse: 1,5 cl Grey Goose interpreted by Ducasse ; 200 gr di grano

    Vodka dall'antipasto al dolce

    Non solo caviale del Volga, la vodka si abbina bene anche a carni e pesci arrosto. Dal 2015, inoltre, è stata creata una vodka, detta appunto "gastronomica", proprio perché nata per regalare un'esperienza gustativa moderna e rivitalizzante rispetto alla classica maniera di bere durante i pasti.

    Gin tonic con i salumi

    Gin&Tonic Original. Ingredienti: 50 ml Dry Gin; colmare con Schweppes Original Tonic; guarnire con zest di Lime. Il side ideale: Salumi stagionati, chorizo. Non è un caso che Gin&Tonic e salumi siano i protagonisti degli aperitivi in Spagna. La freschezza e la capacità ripulente del drink, con la

    Gin Tonic con i formaggi

    Eastern Collins. Ingredienti: 50 ml Dry Gin; 15 ml succo di limone; 10 ml succo di lime; 10 ml album d'uovo; 25 ml shrub al lampone; colmare con Schweppes Pepe Rosa. Il side ideale: Blue Cheese, Gorgonzola. Un drink apparentemente semplice ma che contiene elementi dolci, aromatici, bitter e acidi.

    Amaro non solo per il dopo cena

    Marco Martini Cocktail bar - presso The Corner Rome - nasce dalla sinergia tra lo chef stellato Marco Martini, ai fornelli e alla guida di Marco Martini Restaurant, e Daniele Gentili, bar manager. L'unione di bar e cucina ha dato vita al nuovo progetto MMLAB, il laboratorio creativo di Marco

    Il Montenegro con il merluzzo

    Bacco tabacco e Venere. Amaro Montenegro, affumicatura di artemisia e lavanda, mela, ciliegia e miele. In abbinamento: Merluzzo, patanegra e arancia amara. Realizzati da Daniele Gentili e Marco Martini.Lenghelo. Amaro Montenegro, acero e romanella, arancia amara. In abbinamento: Ravioli di

    Whisky con la carne

    Avete mai provato il whisky a tutto pasto? Ecco alcuni consigli per chi desidera sperimentare. "I cibi grassi o cucinati con grassi - rivela Cristina Folgore, Whisky brand Ambassador del Gruppo Bacardi - si abbinano bene a qualsiasi whisky. Inoltre, si sconsiglia di abbinare i sapori. Abbinare un

    Il Food delivery solidale contro lo spreco alimentare approda anche a Roma

    «Non siamo qui per discutere dei rider, ma posso dire che in questo momento non abbiamo bisogno di contrapposizioni, che cerchiamo una soluzione virtuosa, che il tavolo condiviso avviato con il ministro del Lavoro Luigi Di Maio è un punto di confronto positivo». Daniele Contini, country manager di

    – di Donata Marrazzo

    Perché Bottura è il numero 1 al mondo

    "Prima della cerimonia sentivo un'energia pazzesca, magica ma questo spesso non basta. Dio sa il mazzo che ci siamo fatti in questi ultimi anni. Abbiamo fatto tutto da soli. Ma ora sono fuori da tutto, fluttuo sospeso. Sono felice. Perché abbiamo vinto? Semplice, perché l'Osteria Francescana è

    – di Maurizio Bertera

    #oggirosé: più di 300 eventi per celebrare i rosati italiani

    Una giornata "in rosa" per il Belpaese. Non è la tappa conclusiva del Giro d'Italia, ma l'evento #oggirosé che venerdì 22 giugno anima l'intera penisola con aperitivi, cene e degustazioni tematiche per un totale di oltre 300 microeventi dedicati al vino rosato italiano. Una data non casuale, dato

    – di Giambattista Marchetto

    Il cibo democratico di Niko Romito è una "bomba"

    Niko Romito torna a Milano a bomba. E' il secondo progetto gastronomico dello chef tristellato abruzzese a Milano, dopo Spazio in Duomo, sempre in collaborazione con Autogrill: BOMBA. Un cameo al padre Antonio, a cui dedica "lo street food di famiglia", forse la prima ricetta che un Niko bambino ha

    – di Camilla Rocca

    Amaro Ramazzotti investe nelle sagre d'Italia

    Amaro Ramazzotti punta deciso sulle sagre sparse per l'Italia e vi dedica il 30% del proprio budget. Forte della scorsa edizione il brand milanese - che dal 1985 fa parte del Gruppo Pernod Ricard - replica anche quest'anno per tutta l'estate sostenendo 20 sagre italiane. "Le sagre diciamo che

    – di Maria Teresa Manuelli

    La seconda vita di Beppe Vessicchio: ora dirige il vino e la salsa (di pomodoro)

    Si sa che la musica fa crescere le piante, aiuta le mucche a produrre più latte e le galline più uova, ma ancora non si sapeva che poteva cambiare la qualità del vino.Ne è convinto Beppe Vessicchio, celebre musicista e direttore d'orchestra, che da anni conduce esperimenti in questa direzione e ora

    – di Maria Teresa Manuelli

I più letti di Food24