Vini sardi oltreconfine, Stevie Kim: "strategie digitali e incoming"

    Se pensavano di ricevere buffetti di approvazione e un plauso per la qualità dei loro vini, sono rimasti probabilmente delusi. Sì, perché quella dozzina di aziende sarde che ha partecipato al workshop "Tradizione, cultura, identità: il vino oltre confine" - accogliendo l'invito dello studio

    – di Giambattista Marchetto

    Vini italiani e cucina giapponese: una guida agli abbinamenti

    Arriva la prima guida all'abbinamento tra vini italiani e cucina giapponese. A realizzarla non poteva essere che Shigeru Hayashi, l'esperto che già nel 1996 aveva scritto la "bibbia" dei vini italiani per i giapponesi, arrivata di recente alla quarta edizione (circa 60mila copie). Ora una

    – di Stefano Carrer

    Il mondo a colori di Donnafugata tra le stanze di Villa Necchi a Milano

    Un dialogo tra arte, musica, vino e letteratura, che prende forma in un percorso multisensoriale e che guida il pubblico, tra colori, profumi e sapori della terra e del mare della Sicilia, dalle pendici dell'Etna fino alle scogliere a picco di Pantelleria, nel cuore di Milano.Il FAI, Fondo Ambiente

    – di Vittoria Alerici

    Geoffroy (Dom Pérignon): il segreto del mio Champagne? Visione, armonia, condivisione

    Dal 1990 guida una delle cantine-simbolo dell'eccellenza vinicola francese, Richard Geoffroy, chef de cave di Dom Pérignon è stato insignito a Parma del "Premio alla Creatività di Parma Città Creativa della Gastronomia Unesco". Lo abbiamo incontrato poco prima della sua Lectio Magistralis presso la

    – di Maria Teresa Manuelli

    L'agroalimentare sempre anti-ciclico e il vino brinda alla redditività

    Il ciclone della crisi economica ha falcidiato, in un decennio, le piccole imprese agricole mentre quelle alimentari hanno resistito meglio, si sono irrobustite e ora producono più valore.La recessione ha ridotto di quasi il 20% il numero di aziende agricole italiane, mentre per quelle

    – di Food24

    Il vino di Michele Placido, il primo certificato Blockchain

    Una cantina, un festival e una scuola di recitazione per i giovani pugliesi. Michele Placido torna alle origini, alla sua terra e alla sua storia con un progetto per valorizzare la provincia di Foggia.Presentata a Vinitaly, l'azienda vinicola Placido Volpone - dal nome dei due soci fondatori

    – di Maria Teresa Manuelli

    Ecco cosa chiede il mondo del vino al Governo che verrà

    Aggregazioni, promozioni congiunte, collaborazioni più strette. Lavoro di squadra. Insomma, tutto quel che può servire a fare massa critica sui mercati internazionali. Oltre a interventi e misure per accrescere il valore della filiera e far sì che i primati nell'export inizino ad essere anche in

    – di Fernanda Roggero

    Il Grillo guida la corsa della Doc Sicilia

    Il momento del Grillo e il record della Doc Sicilia. L'anno scorso le vendite di Grillo sono balzate del 23% mentre la Doc Sicilia nel suo complesso ha compiuto un poderoso passo in avanti doppiando la boa delle 30 milioni di bottiglie, il 10% in più. Per quest'anno le stime del Consorzio Sicilia

    – di Emanuele Scarci

    Nonino, un cocktail per l'Amazzonia

    Nonino lancia un nuovo cocktail votato a sostenere la battaglia per la protezione dell'Amazzonia. L'azienda di Percoto ha infatti presentato al Vinitaly il NoninoTonic Amazzonico, che negli stessi giorni ha animato anche i banchi dei mixologist presenti al Salone del Mobile di Milano.La ricetta è

    – di Giambattista Marchetto

    Brexit: cosa rischia il vino italiano

    Mentre continuano le trattative tra Londra e Bruxelles per fissare i paletti della Brexit, i produttori europei iniziano a intravedere gli scenari futuri. Anche per il vino esistono rischi da non sottovalutare. Ecco due possibili soluzioni prospettate da Paolo De Castro, primo vice-presidente della

I più letti di Vino