Silicon Valley: la meta irrinunciabile per le imprese europee più ambiziose

    Se si osservano attentamente le aziende tecnologiche europee dalle performance migliori si individua chiaramente un trend. No, non stiamo parlando di investitori, di tipi di aziende, di dimensioni delle società o dei loro prodotti. La caratteristica che le contraddistingue è geografica: la maggior

    – di Cornelius McGrath *

    Il boom delle start-up nigeriane attira investimenti dall'estero

    Anche se lo si osserva di sfuggita o a occhi semichiusi, il vivace quartiere Yaba di Lagos assomiglia ben poco a Shoreditch, il cuore hipster londinese del panorama delle start-up. Eppure, proprio questo è il paragone che fa 'Bosun Tijani quando parla di Nigeria e dell'opportunità, che si presenta

    – di Matthew Green

    Varsavia, Tallinn e Praga coltivano l'ambizione di diventare fintech-hub

    Mateusz Morawiecki, primo ministro della Polonia, non fa mistero delle sue ambizioni in relazione al settore fintech del suo paese. «Non abbiamo potuto prendere parte alla rivoluzione industriale perché all'epoca il nostro paese non aveva un gran peso. Non abbiamo potuto prendere parte alla seconda

    – di James Shotter

    David Mc Murty, così si crea un'azienda da un miliardo di dollari

    Dei circa 200 brevetti registrati a suo nome, David McMurty va particolarmente fiero del primo. Nel 1972, mentre lavorava alla Rolls Royce su un motore per un aereo supersonico Concorde, ha inventato un piccolo apparecchio di misurazione. Il dispositivo ha fatto da apripista a un'azienda che

    – di Michael Pooler

I più letti di Imprenditoria