Munich, le sneaker catalane personalizzabili online

    Munich ha due siti: uno è pensato per raccontare il mondo del brand spagnolo di sneaker, l'altro serve per l'e-commerce e la personalizzazione online. Sull'homepage di entrambi salta all'occhio un particolare, che forse spiega meglio di tante analisi sociologiche e storiche (e persino politiche)

    – di Giulia Crivelli

    Ferrè, in mostra a Torino 200 gioielli e abiti preziosi

    Gianfranco Ferrè ha sempre dato grande dignità all'ornamento, considerato, in termini creativi non meno di un abito. Anzi: ha espresso in ogni gioiello e ogni ricamo prezioso la propria genialità e la propria passione, fuse in un approccio innovativo.

    – di Marta Casadei

    Seta, chiffon e pizzi Solstiss nella collezione di Angela Bellomo

    La Scuola Grande di San Giovanni Evangelista ha ospitato per il secondo anno consecutivo la sfilata veneziana di Angela Bellomo, stilista e titolare della omonima sartoria a Milano, che ha presentato una piccola collezione di dieci abiti in seta. Sono le sete infatti - nei colori bianco, nero e

    – di Redazione Moda24

    «Donne di Design» l'e-book di Alley Oop

    Alley Oop - L'altra metà del Sole, il blog multifirma del Sole 24 Ore dedicato alla diversità, presenta l'e-book Donne di Design in occasione della Fall design week milanese. La pubblicazione raccoglie tredici racconti/intervista di protagoniste del settore, intervistate da Ilaria Defilippo, che

    Altaroma, il Comune non darà più il suo contributo

    Cattive notizie per Altaroma, la manifestazione che due volte all'anno porta la couture e i giovani talenti della moda nella Capitale: il Comune, infatti, ha deciso di non far più parte del consorzio di soci dell'ente, rinunciando al 18,4% delle ...

    Per Brunello Cucinelli look sofisticati e mix di culture

    Vuole parlare della collezione, ma anche di altro, Brunello Cucinelli. Perché ogni collezione nasconde un labirinto di ispirazioni e suggestioni. «Un ufficio stile autoreferenziale, che tenga le porte fisiche e mentali chiuse agli stimoli esterni può creare forse qualcosa di tecnicamente perfetto,

    – di Giulia Crivelli

    Giorgio Armani: «Il mio successore? Non sarà per forza un italiano»

    La moda è senza dubbio un riflesso dei tempi, ma può anche essere un antidoto, o al limite una fuga. I due caratteri non si escludono a vicenda. Certamente non per Giorgio Armani, che su realismo e pragmatismo ha costruito un impero, ma che ai venti pauperisti del neorealismo pseudo-avanguardista

    – di Angelo Flaccavento

    Arthur Arbesser nuovo direttore creativo di Fay

    Arthur Arbesser è stato nominato nuovo direttore creativo di Fay, marchio del gruppo Tod's, prendendo il posto di Tommaso Aquilano e Roberto Rimondi che, dopo aver firmato le collezioni per sei anni, avevano lasciato Fay nel luglio scorso.

    – di Redazione Moda24

I più letti di Stili + Tendenze