La Corea sbarca a Milano: Korea Week dal 28 maggio

    Il Fattore-K si afferma sempre più: K come Korea. Se la Corea è al centro dei riflettori internazionali - per le speranze suscitate dal vertice di Panmunjom del 27 aprile tra il leader Moon Jae-In e Kim Jong-un e la prospettiva di un summit tra il leader nordcoreano e Donald Trump il 12 giugnoa

    – di Stefano Carrer

    Italia-Giappone, prove di partnership per l'Africa

    Prove di partnership tra Italia e Giappone in direzione dell'Africa. La prima conferenza internazionale "New Vision For Africa - Africa, Italy and Japan" si è svolta sabato 19 maggio all'Università Sophia di Tokyo per cercare di elaborare una cornice di cooperazione pubblico/privata che combini

    – di Stefano Carrer

    Abenomics in stallo: Pil giapponese in contrazione per la prima volta da due anni

    Dopo il brusco rallentamento della locomotiva tedesca - che nel primo trimestre ha dimezzato la corsa al +0,3% dal +0,6% degli ultimi tre mesi del 2017 - e i recenti segnali di decelerazione in Usa e Cina, anche la terza economia mondiale si mostra in affanno, segnalando una maggiore problematicità

    – di Stefano Carrer

    Erdogan difende la causa palestinese ma intanto manda a picco la lira

    Recep Tayyip Erdogan, alla vigilia di un voto presidenziale che lo vede al 42% dei sondaggi e quindi sotto la soglia del 51% per evitare lo schiaffo del ricorso al ballottaggio con un candidato che diventerebbe quello di tutta l'opposizione riunita, ha deciso di vestire i panni del difensore dei

    – di Vittorio Da Rold

    La Corea del Nord minaccia: «A rischio l'incontro tra Trump e Kim»

    "Max Thunder" e la richiesta di una completa denuclearizzazione rischiano di far saltare l'attesissimo vertice tra Donald Trump e il leader nordcoreano Kim Jong-un, previsto a Singapore il 12 giugno: la Corea del Nord, attraverso i suoi media ufficiali, ha minacciato di annullare il summit,

    – di Stefano Carrer

    Mistero dell'aereo fantasma in Malesia: il pilota si è suicidato

    Il pilota del volo MH370 scomparso sull'Oceano Indiano l'8 marzo 2014 con 239 persone a bordo «ha deliberatamente eluso i radar» ed ha fatto precipitare l'aereo in una missione suicida pianificata a lungo: ne è convinto il team di inquirenti che ha cercato di risolvere il mistero del Boeing 777

    Marcia indietro di Trump su Zte: esenzioni sui dazi per l'azienda

    Nella politica commerciale al cardiopalma di Donald Trump arriva l'ultimo, drammatico colpo di scena: il promesso "salvataggio" del colosso cinese di elettronica e telecomunicazioni Zte, dopo che la Casa Bianca l'aveva nei fatti condannato a chiudere a colpi di sanzioni per ragioni di sicurezza

    – di Marco Valsania

    Corea del Nord, dal carbone all'auto il business si prepara al post-sanzioni

    Mentre il presidente Donald Trump fa mostra di grande ottimismo sul prossimo vertice con Kim Jong-un del 12 giugno a Singapore («it is going to be a big success», ha detto), vari operatori economici - specialmente in Corea del Sud e in Cina - evidenziano un analogo ottimismo, preparandosi a una

    – di Stefano Carrer

    Nord Corea, vertice Trump-Kim il 12 giugno a Singapore

    L'attesissimo vertice tra Donald Trump e il leader nordcoreano Kim Jon-un si terrà a Singapore il 12 giugno. Lo ha annunciato il presidente americano con un tweet in cui ha aggiunto: «Cercheremo entrambi di renderlo un momento molto speciale per la Pace Mondiale!». Ieri Trump aveva anticipato che

    – di Stefano Carrer

    Tsunami politico in Malaysia: torna al potere il 93enne Mahathir

    Sarà il più anziano primo ministro del mondo. In effetti, è una vecchia conoscenza della politica asiatica: è già stato il premier più longevo (22 anni di fila). Mohamad Mahathir, che ha quasi 93 anni, tornerà a guidare la Malaysia dopo che la coalizione delle opposizioni, Pakatan Harapan, ha

    – di Stefano Carrer

    Cina-Giappone, va in scena il disgelo tra hotline e animali rari

    Mentre in Medio Orente aumentano le tensioni, in Asia orientale - dopo la distensione tra le due Coree e quella ,sia pure ancora precaria in attesa del vertice Kim-Trump, tra Corea del Nord e Stati Uniti - arriva la distensione tra Giappone e Cina.

    – di Stefano Carrer

    Corea, Pompeo riporta a casa i tre ostaggi americani

    I tre cittadini americani prigionieri in Corea del Nord stanno tornando negli Stati Uniti con il segretario di Stato Mike Pompeo, che è andato a prenderli in una visita-lampo a Pyongyang, e saranno accolti stanotte alla base aerea di Andrews dallo stesso presidente Donald Trump: è un nuovo segnale

    – di Stefano Carrer

    Giappone-Cina-Corea del Sud: sì a free trade e denuclearizzazione

    Promuovere il libero commercio internazionale e cooperare attivamente per arrivare alla denuclearizzazione della penisola coreana: Giappone, Cina e Corea del Sud hanno concordato a Tokyo, nel corso di un vertice trilaterale (il primo in due anni e mezzo), su due delle questioni fondamentali per

    – di Stefano Carrer

    Incontro a sorpresa in Cina tra Xi Jinping e Kim Jong Un

    Un'altra visita a sorpresa in Cina del leader nordcoreano Kim Jong-un, - che è tornato a incontrare il presidente cinese Xi Jinping (con cui aveva avuto un incontro a Pechino a marzo) - evidenzia il ruolo fondamentale di Pechino negli sviluppi politico-diplomatici riguardanti la penisola coreana,

    – di Stefano Carrer

    Nord Corea, Kim vuole riforme economiche alla vietnamita

    Cosa vuole veramente Kim Jong-un? La maggioranza degli esperti dubita fortemente che il leader nordcoreano intenda davvero rinunciare al suo deterrente nucleare, ma ormai tutti ritengono che sia molto interessato a promuovere un maggiore sviluppo economico del suo Paese.

    – di Stefano Carrer

    Pyongyang allinea gli orologi con Seul: «Passo verso la riunificazione»

    La Corea del Nord ha tirato avanti di mezz'ora le lancette dei suoi orologi per allinearsi con il fuso orario di Seul. Un passo che era stato annunciato in seguito al Summit intercoreano del 27 aprile tra il presidente sudcoreano Moon Jae-in e il leader nordcoreano Kim Jong-un, il quale, durante

    – di Stefano Carrer

    Usa-Cina, fallisce vertice di Pechino. Le due delegazioni: «Risultati deludenti»

    Si è chiuso con un risultato deludente (da ambo le parti) il Comprehensive dialogue Usa-China che ha visto a Pechino confrontarsi due squadre di negoziatori di altissimo livello costrette a prendere atto dei risultati inadeguati al raggiungimento degli obiettivi. Le regole di ingaggio vedevano, da

    – di Rita Fatiguso

    Usa-Cina: negoziato al rush finale su dazi, proprietà intellettuale e deficit

    Secondo round, oggi, del Comprehensive dialogue Usa-Cina che si svolge a Pechino in un clima decisamente freddo (e non certo per la temperatura atmosferica della capitale cinese): ieri, infatti, è partito il negoziato per ricomporre almeno alcuni dei motivi di dissidio tra le due superpotenze

    – di Rita Fatiguso

I più letti di Asia e Oceania