Soffrono le borse cinesi per la crescita debole dei profitti delle aziende

    PECHINO - Borse cinesi in sofferenza a causa dei segnali di rallentamento della crescita dell'economia cinese e della contestuale stretta alla liquidità registrata in quest'ultimo scorcio d'anno. Hong Kong è invece in leggero aumento alla riapertura dei mercati dopo le vacanze natalizie. L'indice

    – dal nostro corrispondente Rita Fatiguso

    La Cina lascia (quasi) a secco Kim

    Pechino lascia a secco Pyongyang: stando ai dati dell'Agenzia cinese delle Dogane, diffusi ieri, a novembre nemmeno una goccia di benzina, carburante per jet o gasolio sarebbe arrivata alla Corea del Nord. Blocco totale sui prodotti raffinati, ...

    Sui missili trattare con Pyongyang

    «Trattare con i coreani del Nord è qualcosa di completamente unico: per loro concessione è darti il tempo di concludere che hanno ragione». Bill Richardson ancora non è in grado di dire se i suoi molti negoziati a Pyongyang siano stati ...

    – Ugo Tramballi

    Affonda traghetto con 251 persone al largo di Manila: 4 morti e 88 dispersi

    Un traghetto con 251 persone a bordo è affondato al largo di Real, a 70 km a est di Manila, nelle Filippine. Almeno quattro persone sono morte e 88 sono disperse nel naufragio, probabilmente dovuto al forte maltempo, del traghetto affondato al largo di Manila, nelle Filippine. Circa 160 passeggeri

    Melbourne, suv travolge i passanti: 14 feriti, due arresti

    Un'auto si è lanciata sui passanti a Flinders Street, nel centro di Melbourne. «Sono 14 le persone ferite, molte delle quali in gravi condizioni», secondo la polizia. Oltre all'autista del Suv bianco, che si è lanciato sulla folla poco dopo le 16.30 ora locale, un altro uomo è stato arrestato.

    Trump: Cina e Russia nostri avversari

    Protezione dei confini e del popolo americano, aumento della forza militare, con l'eliminazione del tetto alle spese per armamenti introdotto da Barack Obama, e perseguimento di politiche commerciali più favorevoli agli Stati Uniti. E un ...

    – Roberta Miraglia

    Il ricercatore Djalali costretto a confessare alla tv iraniana: «Sono una spia»

    Alla fine, come in un copione di una tragica storia già scritta, è arrivata la confessione in tv, probabilmente estorta. Ahmadreza Djalali, 46 anni, il medico iraniano arrestato a Teheran nel 2016 con l'accusa di spionaggio e condannato a morte a ottobre, ha «confessato» alla televisione di Stato

    – di Massimo Donaddio

    Tokyo, si insedia il nuovo arcivescovo Kikuchi

    TOKYO -E' festa nella cattedrale di Santa Maria a Tokyo per l'insediamento ufficiale del nuovo arcivescovo, Tarcisius Isao Kikuchi, che ha preso in consegna una diocesi da circa 100 mila fedeli dal precedessore Peter Takeo Okada, che lascia per "ingravescente aetate".

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    Cameron torna in pista: guiderà il fondo infrastrutture della Cina

    David Cameron torna sulla scena pubblica dopo il traumatico addio alla politica in seguito al referendum su Brexit. A quasi un anno e mezzo dalle suedimissioni l'ex premier britannico assumerà infatti la guida di un fondo di investimento da 1 miliardo di sterline istituito per sostenere la Belt and

I più letti di Asia e Oceania