Toronto, furgone contro la folla: 9 morti. Preso il guidatore

    Torna l'incubo terrorismo. A Toronto, in Canada, un furgone bianco all'ora di pranzo è piombato sul marciapiede di una delle vie più affollate della città travolgendo i passanti. Le autorità per il momento hanno confermato almeno 16 feriti e nove morti. L'uomo che era alla guida del mezzo dopo aver

    Whistleblowers, proposta di legge Ue per proteggere i cittadini «informatori»

    BRUXELLES - La Commissione europea ha presentato oggi qui a Bruxelles una proposta legislativa che dovrebbe rafforzare la protezione di tutti coloro che informano il pubblico di eventuali violazioni al diritto comunitario (i whistleblowers, in inglese). L'iniziativa giunge dopo che nel recente

    – dal nostro corrispondente Beda Romano

    "Italia, amore mio!" in Giappone con giovani talenti

    L'immagine dell'Italia all'estero va promossa ma anche aggiornata, dando spazio e visibilita' a nuove generazioni di talenti. Ci prova la Camera di Commercio italiana in Giappone, che - in collaborazione con le altre istituzioni, a partire dall'ambasciata - ha organizzato a Tokyo la terza edizione

    – di Stefano Carrer

    La Francia vota una legge più dura sugli immigrati

    Il primo passo è stato fatto. Ora viene il difficile. La nuova, più dura, legge francese sugli immigrati ha superato l'esame dell'Assemblée Nationale: 228 voti a favore, 139 contro, 24 astenuti. Soprattutto, un solo "frondista": Jean-Michel Clément è stato l'unico deputato della maggioranza a

    – di Riccardo Sorrentino

    Germania, chi è la nuova leader della Spd e le difficili sfide che l'attendono

    La nuova leader della SpdAndrea Maria Nahles per l'anagrafe è nata 47 anni fa a Mendig, una piccola cittadina al di sotto dei 10mila abitanti nel land della Renania-Palatinato ed è residente "da una vita" nell'ancor più piccolo villaggio di Weiler, sull'altopiano Eifel, nella fattoria dei nonni

    – di Isabella Bufacchi

    Viaggio nella fabbrica delle idee di Trump

    Il "cervello" di Donald Trump è ai piedi della catena montuosa di San Gabriel. A un'ora di auto - vero metro per misurare le distanze in California - da Los Angeles, traffico permettendo. E' in questa valle che ha sede il Claremont Institute - e il suo organo ufficiale - la Claremont Review of

    – di Marco Valsania

    Germania: Nahles eletta prima presidente Spd con il 66,3%

    Andrea Nahles è stata eletta presidente dei socialdemocratici tedeschi con il 66,35% dei consensi. E' la prima donna che raggiunge questo incariconell'Spd. Nahles ha ottenuto 414 voti dei 624 validi, mentre la sua avversaria, Simone Lange, ne ha conquistati 172. Le astensioni sono state 38.

    Trump sostiene l'aumento di fondi alla Banca mondiale per contenere la Cina

    Il populismo e lo scetticismo della Casa Bianca contro gli organismi internazionali ha visto una clamorosa battuta d'arresto nel week end a Washington, nel corso degli incontri di primavera del Fmi, per contenere l'influenza e la potenza economica della Cina comunista nel mondo. L'amministrazione

    – di Vittorio Da Rold

    La triste storia del «re dei burger» dimenticato dalla sua America

    Un trafiletto a pagamento nascosto nella pagina dei necrologi del Miami Herald. Il giornale locale di Miami, il 3 aprile scorso, ha annunciato la dipartita del signor David R. Edgerton, detto Dave. Aveva 90 anni. La causa della morte: una complicazione, di quelle che capitano ai vecchi, dopo un

    – di Riccardo Barlaam

    Attacco kamikaze a Kabul, almeno 31 morti e più di 50 feriti

    E' di almeno 31 morti e oltre 50 feriti il bilancio dell'attacco di un kamikaze a un centro elettorale situato in una scuola di Kabul. Lo ha reso noto il ministro della Sanità, Wahid Majroh. L'attentato è avvenuto nella scuola Asif Mael tra le persone in fila per registrarsi in vista delle elezioni

    Siria: trovata fossa comune, potrebbero esserci 200 corpi

    Una fossa comune che potrebbe contenere fino a 200 corpi è stata scoperta a Raqqa, l'ex 'capitale' dell'Isis nel nord della Siria: lo ha detto un funzionario della città, Abdallah al-Eriane, secondo quanto riporta Al Arabiya. Secondo al-Eriane circa 50 corpi - tra civili ed estremisti - sono stati

    Ue-Messico: niente più dazi su pasta, cioccolato e carne di maiale

    L'Unione europea e il Messico hanno raggiunto un accordo politico per l'eliminazione di numerosi ostacoli agli scambi commerciali. Lo ha reso noto la Commissione europea il cui presidente, Jean-Claude Juncker, ha osservato che «con questa intesa il Messico si aggiunge a Canada, Giappone e Singapore

    «Buone notizie» da Kim, ma è l'Iran il fronte caldo della politica estera Usa

    «Very good news», «Big progress…for all!». Davvero una bella notizia, un grande progresso per tutti. Con l'ormai consueta immediatezza, Donald Trump ha manifestato entusiasmo via twitter alle ultime notizie da Pyongyang, dichiarandosi ansioso di realizzare il previsto incontro con Kim Jong-un. Un

    – di S. Carrer e M. Valsania

    Hi-tech, escalation Usa contro la Cina Zte a rischio sopravvivenza

    Ricorrere alla legge usata per imporre sanzioni agli "oligarchi" russi, al regime di Pyongyang e a terroristi internazionali per bloccare la corsa cinese alla leadership tecnologica. E' l'ultima risorsa della Casa Bianca, nella guerra per l'innovazione dichiarata a Pechino. Guerra che sta già

    – di Andrea Biondi e Gianluca Di Donfrancesco

    A che punto è la Brexit: tutti gli ostacoli sulla strada del divorzio dalla Ue

    Il conto alla rovescia continua: mancano 341 giorni a Brexit e regna tuttora l'incertezza sul tipo di accordo che la Gran Bretagna riuscirà a raggiungere con l'Unione Europea. Come ha ricordato questa settimana il presidente Ue Donald Tusk, l'accordo preliminare raggiunto in dicembre, che prevede

    – di Nicol Degli Innocenti

    Nord Corea, stop ai test. Ma Pyongyang vuole restare un Paese nucleare

    Fino a ieri la Corea del Nord non aveva ufficialmente detto nulla sulle sue intenzioni: anche l'invito di Kim Jong-un a un summit era stato trasmesso tramite i sudcoreani. La svolta e' arrivata dopo una riunione speciale del Partito dei Lavoratori, seguita da un annuncio al mondo che autorizza un

    – di Stefano Carrer

    Dalla crescita alle riforme: perché tra Spagna e Italia non c'è partita

    Ha ancora senso fare confronti tra Spagna e Italia, come andava di gran moda una decina di anni fa, quando i giornali si divertivano a raccontare del "duello" tra Roma e Madrid e del possibile sorpasso? Probabilmente no, e non soltanto sul versante calcistico. I due Paesi mediterranei stanno ormai

    – di Enrico Marro

I più letti di Mondo