Il corporate car sharing taglia i costi fino al 20%

    Oltre un milione gli iscritti al car sharing nel 2017, con 7.679 veicoli in 35 città. Sono questi i numeri, contenuti nel secondo Rapporto nazionale sulla sharing mobility, che testimoniano il successo crescente del car sharing nel nostro Paese.

    – di Vincenzo Conte

    La crisi del diesel impatta sulle flotte

    Cambiare l'auto è un momento frizzante e pieno di stimoli, perché le macchine sono affascinanti e l'offerta è vastissima: orientarsi non è facile. Oltre ai modelli e agli allestimenti occorre inserire anche una variabile che finora era data quasi per scontata: il tipo di propulsore. Da tanto tempo

    – di Pier Luigi del Viscovo

    Rent-a-car sempre più centrale nelle strategie dei costruttori auto

    Il noleggio a breve termine (Nbt) è cresciuto in maniera significativa a inizio 2018, in controtendenza sul mercato auto complessivo. Il saldo del primo trimestre sullo stesso periodo 2017 è brillante: +12,3% per le auto e +28% per i Light commercial vehicles (Lcv). Il rent-a-car (Rac) ha

    – di Salvatore Saladino

    Le tecnologie aiutano a ottimizzare le flotte

    Migliorare efficienza e controllo: sono questi gli obiettivi di chi si occupa di gestire una flotta aziendale. La strada per arrivare a questi risultati però è tutt'altro che dritta. Il fleet management è infatti un'attività trasversale ed estremamente complessa che deve tenere conto di una

    – di Gennaro Speranza

    Leasys leader Ald cresce ancora Arval più vicina

    Nei primi tre mesi del 2018 gli operatori del noleggio a lungo termine (Nlt) hanno acquistato quasi 85mila vetture, circa 10mila più dello stesso periodo 2017, con un incremento del 13% che mostra tutte le tipologie di clienti in crescita: corporate, Pmi, ditte individuali, artigiani, liberi

    – di Salvatore Saladino

    I clienti business europei preferiscono le berline

    Tra i 5 Paesi più importanti d'Europa a livello di volumi di vendita (Germania, Regno Unito, Francia, Italia e Spagna), nel 2017 sono stati immatricolati 2,817 milioni di automobili nel comparto True fleets (cioè le vendite aziende inclusi i noleggi a lungo termine).

    Il Gruppo Fca resta il preferito in Italia

    Nel 2017 il comparto True fleets - che per Dataforce comprende le immatricolazioni a cliente aziendale "reale", cioè gli acquisti diretti di imprese e professionisti con partita Iva, assommati ai veicoli dei noleggi a lungo termine - ha visto al vertice della graduatoria dei modelli preferiti ben

    – di Salvatore Saladino

    Aboca: chi ama la natura sceglie le auto elettriche

    Chi sono i pionieri che hanno scelto di passare alla mobilità elettrica per le flotte aziendali in Italia? Perché lo hanno fatto e cosa si aspettano da questa scelta? Abbiamo posto queste domande a un fleet manager che ha già imboccato la strada dell'elettrico da qualche anno: Stefano Bendandi di

    – di Vincenzo Conte

    Metano e batterie ora sono a misura di flotte

    L'assalto mediatico e governativo ai motori diesel porterà diversi cambiamenti nei prossimi anni. Nonostante la "morte" delle vetture a gasolio sia uno scenario remoto nel prossimo decennio, sicuramente ci sarà un importante cambiamento nel parco circolante e nelle abitudini degli utilizzatori.

    – di Mario Cianflone e Simonluca Pini

    Il fisco nemico delle auto aziendali

    Tra le molte questioni che un nuovo Governo (prima o poi) dovrà affrontare vi sarà certamente l'onere di tenere fede alle molte promesse fatte in campagna elettorale. Tra coloro che reclameranno il mantenimento degli impegni assunti non vi saranno, però, né gli automobilisti né le aziende che

    – di Gian Primo Quagliano

    Ecco le parole chiave di un settore che cambia

    Guida autonoma, sistemi Adas, ibridizzazione, abitacolo connesso ed elettrificazione totale. Questi e tanti altri concetti sono diventati ormai di uso comune nella presentazione di un nuovo modello e di conseguenza nella descrizione dei parchi auto delle flotte. E' importante però avere ben chiaro

    – di Simonluca Pini

    Audi A4 G-Tron, Il premium tedesco diventa abbordabile

    Fino a qualche anno fa l'abbinamento tra Audi e gas sembrava impossibile. Invece il marchio dei quattro anelli ha scelto di far diventare premium il gas naturale e ci è riuscita con una gamma che parte dalla A3 e arriva fino alla A5 Sportback. Il modello che riscuote il maggior successo nelle

    Mitsubishi Outlander Phev, lo sport utility si ricarica alla spina

    II suv ibrido plug-in della Casa giapponese si aggiorna dopo il debutto a marzo al Salone di Ginevra. Invariato sopra pelle, è sotto il cofano motore che cela le novità più interessanti. E' stato profondamente modificato il powertrain ibrido. Ora, in sostituzione del precedente due litri a benzina a

    Fiat Tipo 1.4 T-Jet 120 Cv GPL, l'italiana spaziosa che fa risparmiare

    Il Gpl è la parola chiave per garantire bassi costi di esercizio al volante della Fiat Tipo. La media italiana è un'auto di sostanza che però non rinuncia ad una buona dotazione in grado di dare una risposta ai fleet manager che devono rispondere ad esigenze di budget e richieste degli utenti.

    Toyota CH-R, il suv ibrido ora vuole fare carriera

    Toyota CH-R è un'auto nata per stupire. In un panorama dove i modelli si assomigliano sempre di più, il crossover giapponese mostra un design di rottura e dal grande carattere. Altra grande novità riguarda la piattaforma, progettata per garantire un'elevata precisione di guida, e una qualità negli

    Nissan Leaf, elettrica giapponese a misura di impresa

    Se la Nissan Leaf è l'elettrica oggi più venduta ci sarà un motivo. Ha cinque porte, cinque comodi posti e un bagagliaio piuttosto spazioso. L'autonomia è notevole per un'auto di questo tipo: con un pieno della batteria si percorrono 200-250 km fuori città e 350-400 km nel traffico. Equipaggiata

    Škoda Octavia 1.4 TSI G-Tec, media di sostanza a basse emissioni

    Spazio in abbondanza e ridotti costi di utilizzo. Sono questi i punti di forza della Škoda Octavia in versione G-Tec con motore bifuel a metano. Aggiornata nel 2017, il modello ceco incontra il maggior successo nella versione station wagon grazie all'ottimo rapporto tra dimensioni esterne e volume

    Volkswagen Touareg, se lo sport utility è un'ammiraglia

    Non solo Suv compatti. Con il debutto a Pechino della nuova Touareg, Volkswagen sottolinea come il concetto di ammiraglia può essere portato su un mezzo a ruote alte, votato alle flotte «aspirazionali». Basata sull'architettura Mlb Evo che già sostiene l'Audi Q7, la Bentley Bentayga, la Lamborghini

    Opel Insignia Sport Tourer, una familiare XL per viaggi di lavoro

    Rinnovata completamente nel 2017, la Opel Insignia Sports Tourer è una wagon di grandi dimensioni: lunga 499 centimetri, 8 più del vecchio modello, ha un passo di 283 cm. Ideale per chi percorre percorrenze importanti e ha bisogno di spazio a bordo, offre un baule a partire da 560 litri ed è

I più letti di Flotte aziendali