Ecco come funzionerà l'Iva in Europa

    L'Europa prepara la rivoluzione dell'Iva. Il 18 gennaio 2018 il commissario all'Economia Pierre Moscovici ha presentato le proposte sulla flessibilità delle aliquote nazionali all'interno di una nuova "gabbia" di riferimento. Lo scopo è completare il percorso di armonizzazione di un'imposta

    – di Alessandro Galimberti

    FISCO, il regime forfettario

    "Il meglio dei quesiti dell'Esperto Risponde" è la collana degli e-book che i lettori trovano ogni lunedì in abbinamento con Il Sole 24 Ore.Nell'ebook in regalo questa settimana, a cura di Federico Gavioli, la disciplina 2018 sul regime Iva agevolato per i professionisti e le piccole imprese.

    Adempimenti Iva, ecco come sono organizzate le imprese italiane

    Il network Bbo ha condotto, nel corso del primo semestre 2017, un'indagine statistica finalizzata a evidenziare come le imprese europee si approcciano e gestiscono l'Imposta sul valore aggiunto e le tematiche ad essa connesse.A questa indagine hanno partecipato circa 900 imprese stabilite in 9

    – di Enrico Bronzo

    Recupero veloce dell'imposta non dovuta

    Una delle norme della legge di bilancio che gli operatori hanno accolto con maggior favore riguarda la detrazione dell'Iva non dovuta, anche perché la scelta si discosta dal più stringente orientamento della giustizia Ue (sentenze C-424/12 e C-564/15). In base al nuovo testo dell'articolo 6, comma

    – di Matteo Balzanelli e Massimo Sirri

    L'Iva si potrà pagare in più modi

    Un ulteriore aspetto che deve essere chiarito in merito alle nuove disposizioni in tema di limitazioni alla deducibilità dei costi auto, è quello che attiene all'individuazione dell'esatto perimetro di applicazione delle novità avendo riguardo a entrambi i profili impositivi, sia quello delle

    – di Lo.Pe. e G.Ra.

    Pronto il manuale per la revisione legale nelle piccole imprese

    "Approccio metodologico alla revisione legale affidata al Collegio sindacale nelle imprese di minori dimensioni". E' il titolo del corposo documento predisposto dal Consiglio nazionale dei commercialisti, in pubblica consultazione da domani, 18 gennaio, fino al prossimo 2 febbraio. Le osservazioni

    – della redazione Norme

    L'agenda dell'erede / Le polizze vita

    Le somme da liquidare ai beneficiari delle polizze vita, anche se a favore di eredi testamentari o legittimi, non rientrano nell'asse ereditario. Questi importi non vengono menzionati nella dichiarazione sulle consistenze bancarie rilasciata dagli istituti di credito. Spesso, dunque, i beneficiari

    L'agenda dell'erede / Le attività bancarie

    Per le richieste di informazioni sulle attività bancarie in successione (conto corrente, dossier titoli, libretti di risparmio) occorre presentare alla filiale dell'istituto: il certificato di morte, la dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà o atto notorio, e - nel caso di testamento -

    L'agenda dell'erede / L'assicurazione dell'auto

    Per quel che riguarda l'assicurazione auto, bisogna comunicare il prima possibile alla compagnia il decesso del titolare della polizza. A quel punto, si può quindi decidere se estinguere il contratto Rc auto attivo (con rimborso della parte di premio non goduta), o trasferirlo al nuovo

    L'agenda dell'erede / Il passaggio dell'automobile

    Per chi riceve un'auto in eredità è necessario innanzitutto autenticare la firma sull'atto di accettazione e (entro 60 giorni dall'autentica) registrare l'atto all'ufficio provinciale del Pubblico registro automobilistico (Pra) - il quale rilascerà il certificato di proprietà digitale (Cdpd) -

    L'agenda dell'erede / Le detrazioni sul risparmio energetico

    Se il defunto aveva fatto ristrutturare casa, beneficiando della detrazione del 50% sulle spese dei lavori? Come chiarito dalle Entrate, nei casi di trasferimento "mortis causa" della titolarità dell'immobile su cui è stato realizzato il recupero edilizio, la detrazione non fruita (in tutto o in

    L'agenda dell'erede / I tributi locali (Tari, Imu, Tasi)

    Per la tassa rifiuti (Tari) si può presentare richiesta di cessazione per decesso del titolare, ma per far scattare l'esenzione dal pagamento devono verificarsi determinati presupposti: a partire dal fatto che la casa sia sgombra e con utenze staccate. Gli eredi devono presentare una dichiarazione

    L'agenda dell'erede / Le utenze domestiche

    In generale, non sono previsti termini perentori per disdetta o voltura delle utenze domestiche (elettricità, gas, acqua): continuando a pagare i consumi, la situazione contrattuale - pur intestata a una persona defunta - potrebbe restare a lungo invariata. Meglio comunque provvedervi in tempi

    L'agenda dell'erede / Il contratto di affitto

    Quando il defunto non è il proprietario ma l'inquilino dell'appartamento in affitto, il contratto di locazione si risolve al momento del decesso, se in casa non abitano anche i familiari e/o conviventi (i quali avrebbero eventualmente diritto a subentrare). Gli eredi possono quindi riconsegnare

    L'agenda dell'erede / Il reddito di locazione

    L'imposta sul reddito da locazione, cessata per la persona deceduta, viene imputata al successore che può quindi continuare a riscuotere il canone, indicando in dichiarazione il reddito percepito. L'erede può anche scegliere il regime fiscale (e quindi eventualmente optare per la cedolare secca):

    L'agenda dell'erede / La casa in affitto

    Il trasferimento di un contratto di locazione "mortis causa" non comporta, per l'erede del locatore deceduto, alcun adempimento fiscale specifico (né imposta). Il contratto si trasferisce e può proseguire, anche se l'agenzia delle Entrate spiega come sia «opportuno che i nuovi intestatari

    Partite Iva, così il Fisco incrocia i dati su fatture e versamenti

    Il cerchio finalmente si chiude. E a chi in questi mesi si è chiesto a cosa servissero i dati di quasi 1,4 miliardi di fatture il Fisco è pronto a rispondere con una lettera di compliance. L'esatto opposto della pesca a strascico: si tratta, infatti, di un'operazione mirata che punta a individuare

    – di M. Mobili e G. Parente

I più letti di Fisco & Contabilità

Ultime novità

Dal catalogo del Sole 24 Ore

Scopri altri prodotti