Le spese dei professionisti

    Le spese sostenute per l'attività di R&S svolta da professionisti in autonomia di mezzi e di organizzazione rientrano nell'ambito oggettivo dell'agevolazione e sono riconducibili alternativamente ai costi alle lettere c) o d) dell'articolo 3, comma 6, Dl 145/2013. In caso di mancanza di contratti

    Studi e ricerche post vendita

    La risoluzione 122/E/2017 ha affermato l'agevolabilità delle spese per ricerche e studi effettuate ex-post rispetto alla commercializzazione dei prodotti cui si riferiscono. Per arrivare a questo è fondamentale che tali spese siano sostenute per ricerche e studi rivolti alla modifica e/o al

    Il calcolo del bonus

    La legge di bilancio 2017 (legge 232/16) potenzia il credito d'imposta per R&S. Tre gli strumenti messi in atto: proroga di un anno dell'incentivo; incremento a 20 milioni dell'importo massimo spettante; fissazione dell'aliquota di imposta al 50% per tutte le spese ammissibili; eliminazione, della

    Da cartelle e liti le coperture per il flop della voluntary

    Dalla rottamazione delle cartelle (+701 milioni) e dalla chiusura delle liti tributarie (+400 milioni)arriva l'extragettito da oltre un miliardo per coprire il flop della seconda edizione della voluntary disclosure. Il rientro dei capitali 2.0 non ha convinto i contribuenti tanto da fermarsi a 530

    – di Marco Mobili

    Rottamazione-bis con meno vincoli

    La nuova rottamazione con l'Agenzia delle Entrate-Riscossione prevista dall'articolo 1 del Dl 148/2017 pubblicato sulla «Gazzetta Ufficiale» di ieri riguarda i carichi affidati dal 1° gennaio al 30 settembre 2017. Anche questa volta quindi non rileva la data di notifica della cartella di pagamento

    – di Luigi Lovecchio

    Entrate tributarie, boom dei ruoli incassati (+23,1%)

    Crescono le entrate tributarie e contributive del 2017 rispetto al 2016: lo confermano i dati resi noti oggi dal ministero dell'Economia, secondo i quali nel periodo gennaio-agosto c'è stato un incremento del 2,6% (+11.197 milioni di euro) rispetto all'analogo periodo dell'anno precedente.

    – di Redazione

    Cosa insegna l'epic fail dello spesometro

    A mezzanotte di oggi dovrebbe chiudersi l'operazione «Spesometro 2017-primo semestre». Usiamo il condizionale, in quanto dalle continue segnalazioni dei lettori e dei navigatori risultano ancora complessità e inefficienze del sistema di acquisizione dei dati. Molti contribuenti hanno pensato di

    – di Raffaele Rizzardi

    Omessi F24, così si evitano le sanzioni

    La crisi di liquidità che ha coinvolto negli ultimi anni numerose imprese al punto da non consentire il versamento delle imposte regolarmente dichiarate, e le gravi sanzioni previste per questo inadempimento, in alcuni casi anche di carattere penale, hanno determinato numerosi procedimenti

    – di Laura Ambrosi e Antonio Iorio

    Cartelle, la definizione si allunga a settembre 2017

    Una riapertura dei battenti fino a settembre 2017. Il decreto fiscale approvato ieri «salvo intese» dal Consiglio dei ministri consentirà di accedere alla definzione agevolata delle cartelle anche ai soggetti che risultano titolari di un debito (quello che tecnicamente si chiama carico) affidato

    – di Giovanni Parente

    Revisore d'obbligo per 175mila Srl

    Sono circa 175mila le srl che potrebbero doversi dotare di un controllo sindacale sulla base della legge delega sulla riforma del diritto fallimentare approvata mercoledì scorso al Senato. E' una stima di massima sui dati elaborati per il Sole 24 Ore da Infocamere. I criteri di delega sul punto sono

    – di Giovanni Negri

    Affitti brevi, le regole per versare le imposte (e le sanzioni per chi non lo fa)

    Al via la circolare Airbnb. L'agenzia delle Entrate ha infatti pubblicato oggi la circolare 24/E («Regime fiscale delle locazioni brevi - Art. 4 DL 24 aprile 2017 n. 50, convertito dalla legge 21 giugno 2017 n. 96») che riporta i chiarimenti per intermediari e portali online sulle nuove regole per

    – di Marco Libelli

    Il beneficiario effettivo tra abuso e libertà fondamentali

    Il 10 ottobre si è tenuta l'udienza della "Grande Chambre" della Corte di Giustizia relativamente alle sei cause danesi in tema di beneficiario effettivo (si veda il Sole 24 Ore del 5 ottobre scorso). All'udienza hanno partecipato, oltre al governo danese, alle parti private ed all'Avvocato

    – di Claudio Valz e Dario Sencar

    Lo spesometro non vuole un nuovo invio dei file in attesa di elaborazione

    I file che sono stati trasmessi e che si vorrebbe individuare nel sito della Agenzia vengono elaborati nello spazio ditre giorniper cui non occorre inviarli di nuovo ed è necessario avere pazienza. Questo risulta dalle risposte che le Entrate hanno pubblicato sul sito «Fatture e corrispettivi». I

    – di Alessandra Caputo e Gian Paolo Tosoni

    Il registro traviato dal risultato economico

    Nell'immortale dramma shakespeariano, i problemi per Amleto (e non solo) iniziano con la comparsa di un fantasma. Anche per le riorganizzazioni aziendali del nostro Paese (che, piccole o grandi che siano, sono essenziali per lo sviluppo) i problemi ...

    – di Giorgio Gavelli

    Prototipi, limiti al bonus R&S

    Con la risoluzione 122/E, l'agenzia delle Entrate risponde a una serie di quesiti riguardanti l'individuazione delle attività di ricerca agevolabili e l'ammissibilità di alcune tipologie di costi, secondo l'articolo 3 del Dl 145/2013, posti da un'associazione che rappresenta le imprese e i parchi

    – di Emanuele Reich e Franco Vernassa

    Partite Iva, prime 70 pagelle del Fisco entro fine anno e le altre 83 nel 2018

    Il Fisco accelera sulla strada dei nuovi Isa, gli indicatori sintetici di affidabilità fiscale, che prenderanno il posto degli studi di settore. L'amministrazione finanziaria e la Sose si avviano a chiudere entro la metà di novembre il varo dei primi 70 indicatori. Dopo di che, con la riunione

    – di Giovanni Parente

    Nuove partiva Iva, ad agosto +1,5%

    Nel mese di agosto 2017 sono state aperte 18.697 nuove partite Iva. Rispetto allo stesso mese dell'anno precedente si osserva un incremento dell'1,5%.

    – di Enrico Bronzo

I più letti di Fisco & Contabilità

Ultime novità

Dal catalogo del Sole 24 Ore

Scopri altri prodotti