Gli anni di carcere si contano per evitare espulsione da un Paese Ue

    Dopo cinque anni la permanenza in uno Stato membro dà ai cittadini europei il diritto al permesso di soggiorno permanente e dopo altri cinque anni questo viene rafforzato col divieto di allontanamento «a meno che non sussistano motivi gravi di ordine pubblico o di pubblica sicurezza».

    – di Enrico Bronzo

    Sport, escluso giocatore non vaccinato

    Un giovane giocatore di pallanuoto è stato escluso dall'attività agonistica, che svolgeva in una società di Cividale del Friuli (Udine), perché non si era sottoposto ad alcun tipo di vaccinazione, antitetanica compresa.

    – di Enrico Bronzo

    Cassazione, 50 ausiliari per l'arretrato fiscale

    Una task force di 50 giudici ausiliari per affrontare l'emergenza del contenzioso tributario in Cassazione. Lo prevede la bozza di legge di Stabilità che mette in campo una soluzione per affrontare l'emergenza che da tempo compromette il lavoro della Corte, più volte del resto sottolineata dal

    – di Giovanni Negri

    Vaccini, non c'è nesso con l'autismo

    La Cassazione ha bocciato il ricorso presentato dai genitori di un bambino affetto da autismo contro il ministero della Salute per ottenere l'indennizzo previsto dalla legge del '92 per le complicazioni da vaccini.

    – di Enrico Bronzo

    Ricettazione per il furto di capitelli da Piazza Armerina

    Ornare con capitelli romani originali le colonne del proprio agriturismo per renderlo unico, ineguagliabile e in perfetta sintonia con lo stile che si addice al comune in cui era situato: Piazza Armerina.

    – di Silvia Marzialetti

    Pensioni, mini-rivalutazione all'esame della Corte Costituzionale

    L'adeguamento delle pensioni all'inflazione torna all'esame della Consulta, che oggi valuterà la legittimità del decreto legge 65/2015 con cui il governo ha riconosciuto in minima parte quanto non pagato ai pensionati per effetto del blocco della perequazione nel biennio 2012-2013. La posta in

    – di Matteo Prioschi

    Inabilità

    Cosa succede se divento inabile?Può essere conseguita in base ai requisiti di assicurazione e di contribuzione, nonché degli ulteriori requisiti richiesti dalla forma assicurativa nella quale il lavoratore risulta iscritto al momento in cui si verifica lo stato inabilitante. Per i soggetti iscritti

    Contribuenti esteri

    Se ho lavorato all'estero posso cumulare?In regime di cumulo può essere considerata anche la contribuzione estera maturata in Paesi in cui si applicano i regolamenti comunitari di sicurezza sociale ovvero in Paesi extracomunitari legati all'Italia da convenzioni bilaterali di sicurezza sociale che

    I superstiti

    Anche la pensione in cumulo viene «trasferita» agli eredi?Il diritto si consegue sulla base dei requisiti di assicurazione, contribuzione e degli altri requisiti nella forma assicurativa nella quale il lavoratore deceduto era iscritto al momento dell'evento, tenuto conto dei periodi non coincidenti

    Il criterio di calcolo

    La pensione sarà calcolata utilizzando i criteri generali?A causa della sostenibilità finanziaria dei bilanci su un orizzonte temporale di trent'anni le Casse potrebbero disciplinare l'applicazione di regole meno vantaggiose rispetto a quelle ordinariamente utilizzabili, al fine di contenere

    Pensione anticipata

    Posso smettere di lavorare senza rispettare un requisito di età? Il cumulo con la pensione anticipata si ottiene quando si maturano i requisiti contributivi "generali", cioè attualmente 42 anni e 10 mesi (un anno in meno le donne), sommando tutti i periodi contributivi non coincidenti accumulati

    Pensione di vecchiaia

    Cosa succede se Inps e Cassa richiedono un requisito anagrafico differente? Se il requisito anagrafico richiesto dalla Cassa di previdenza è più elevato di quello dell'Inps (66 anni e 7 mesi nel 2018), la pensione verrà pagata in due tempi. L'Inps inizierà a erogare la quota di sua competenza

    Tasse sugli affitti, la nuova mappa

    Per le tasse sugli affitti brevi è una piccola rivoluzione. Finora si è parlato molto della ritenuta applicata dagli intermediari immobiliari, che è stata versata la prima volta lunedì 16 ottobre e per la quale mercoledì scorso il Tar del Lazio ha bocciato l'istanza di sospensiva da parte di Airbnb.

    – di Cristiano Dell'Oste

    Dall'Iri alle fatture, un fisco senz'anima

    Il puzzle del fisco 2018 si va lentamente componendo. Ancora non è possibile cogliere il disegno complessivo, ma tra legge di bilancio, decreto legge collegato ed emendamenti che già si annunciano numerosi, qualche segnale comincia a emergere.

    – di Salvatore Padula

    Rimborso Iva revocato, niente sanzioni

    Per il principio di legalità previsto dall'articolo 3 del Dlgs 472/1997, l'erogazione di un rimborso Iva, poi non più ritenuto spettante dall'amministrazione finanziaria e oggetto di un avviso di rettifica, non può essere ulteriormente sanzionato con l'emissione di un avviso di irrogazione delle

    – di Marco Nessi e Roberto Torelli

    Cumulo delle pensioni gratuito per i professionisti, ecco come fare

    Nonostante la pubblicazione della circolare 140/2017 dell'Inps, avvenuta il 12 ottobre, non si può ancora accedere alla pensione cumulando i contributi versati in una delle Casse di previdenza dei professionisti con quelli accantonati in altre gestioni.

    – di M. Prioschi e F. Venanzi

    Immobili, il Fisco smentisce la perizia

    Gli avvisi che rideterminano il valore di compravendita di un immobile - accertando ai fini dell'imposta di registro un importo più alto di quello dichiarato nell'atto - non sono certo una novità. C'è però un trend recente, rilevato in diversi atti delle Entrate, in base al quale la determinazione

    – di Rosanna Acierno

    Trecento posti per notaio

    Quasi 500 posti da assegnare con due concorsi pubblici gestiti dal ministero della Giustizia. Per gli aspiranti notaio ci sono 300 disponibilità e la domanda va presentata entro il 9 novembre prossimo. Qualche giorno dopo - il 13 novembre - scade invece il termine per presentare la domanda per la

    – di Antonello Cherchi

    La Cassazione sui mutui: «Validi i tassi diventati usurari»

    L'usura sopravvenuta? Non esiste. Una gelata fredda dalle Sezioni unite della Cassazione sui clienti delle banche che facevano di conto per vedere se gli interessi sul proprio mutuo stipulato fossero andati, in termini calcistici, in fuori gioco, attraverso il meccanismo dell'usura sopravvenuta. In

    – di Antonio Criscione

I più letti di Norme & Tributi

Ultime novità

Dal catalogo del Sole 24 Ore

Scopri altri prodotti