Spesometro, invio unico per il 2018

    Il Parlamento indica al Governo la rotta per semplificare lo spesometro. Ritorno all'unico invio annuale per il 2018. Invio cumulativo per i dati delle mini-fatture sotto i 300 euro. Niente sanzioni per la campagna di invii dei dati delle fatture emesse e ricevute nel primo semestre 2017. Investire

    – di Marco Mobili e Giovanni Parente

    Requisiti tecnici e massimali, il Mise aggiorna gli standard

    Per completare il tagliando dello sconto fiscale, vengono anche aggiornati i requisiti tecnici minimi che gli interventi di efficientamento devono rispettare per rientrare nel perimetro dell'ecobonus. Dovrà occuparsene un decreto del ministero dello Sviluppo economico. Nel testo andranno anche

    Cessione dei crediti anche per i singoli appartamenti

    Si allarga il perimetro della cessione dei crediti. Finora la possibilità di trasferire le detrazioni era limitata al solo caso degli interventi sulle parti condominiali, sia nella versione relativa agli incapienti (con cessione possibile anche alle banche) che nella versione dedicata agli altri

    Fondo di garanzia: prestiti più facili per le famiglie

    Per rendere più utilizzabile il bonus, nasce il fondo nazionale per la concessione di garanzie sui prestiti finalizzati alle operazioni di riqualificazione energetica. La sua dotazione sarà di 50 milioni all'anno tra il 2018 e il 2020, ripartiti tra ministero dell'Ambiente e Mise. In totale,

    Sismabonus per gli ex Iacp

    Bonus a maglie larghe per gli ex Iacp. Gli istituti autonomi case popolari potranno usufruire dell'ecobonus per interventi di efficienza energetica realizzati su immobili di loro proprietà, come era già in passato, ma anche su immobili gestiti per conto dei Comuni. Soprattutto, però, gli ex Iacp

    Nessun cambiamento per sismabonus e bonus condomini

    Molti bonus casa non cambieranno. Resta intatto il pacchetto dedicato agli ecobonus condominiali, messo in piedi dalla legge di Bilancio 2017: gli sconti pesanti del 70 e 75% non subiscono alcun impatto e vengono confermati fino al 31 dicembre del 2021. Arriverà fino al 2021 con l'assetto attuale

    Arriva il bonus verde per giardini e terrazzi

    Dal primo gennaio del 2018 sarà detraibile una cifra pari al 36% delle spese documentate relative al verde, fino a un massimo di 5mila euro per ogni unità immobiliare. Il nuovo sconto sarà dedicato alla sistemazione a verde "di aree scoperte private di edifici esistenti, unità immobiliari,

    Un anno in più anche per le ristrutturazioni

    La legge di Bilancio allunga anche la vita del bonus del 50% per le ristrutturazioni. Sarà possibile utilizzarlo per le spese sostenute fino al 31 dicembre del 2018, entro un ammontare complessivo di spesa non superiore a 96mila euro, esattamente come avviene per lo sconto attualmente in vigore.

    Infissi e caldaie dicono addio all'ecobonus

    L'ecobonus al 65% per le spese di efficientamento energetico in casa è confermato per tutto il 2018. Cambia però il perimetro degli interventi incentivati. La posa in opera di infissi, di schermature solari e le caldaie a condensazione e a biomasse passano dal 65% al 50%. Resta invariato a quota

    Tutte le novità del Decreto fiscale nella guida in edicola col Sole 24 Ore

    Il Dl fiscale approvato venerdì scorso dal Consiglio dei ministri ha portato consistenti novità sul versante tributario e non solo. Perciò da giovedì 19 ottobre a sabato 21 ottobre Il Sole 24 Ore dedica una serie di pagine di approfondimento alle modifiche di maggior peso per operatori e cittadini:

    Guida alla Mifid 2

    L'operatività piena è prevista fra meno di tre mesi (3 gennaio 2018). Ma la Mifid2 ha già scosso il mondo della finanza. L'obiettivo è quello di aumentare la trasparenza delle negoziazioni e la tutela degli investitori, mediante una maggiore responsabilizzazione degli intermediari, una più approfondita consapevolezza dei risparmiatori e un rafforzamento dei poteri delle autorità di vigilanza.

    Il Tar boccia Airbnb: la ritenuta sugli affitti brevi è legittima

    I clienti Airbnb subiranno la ritenuta del 21% sui canoni degli affitti turistici come tutti gli altri locatori che passano dagli «intermediari». Il Tar Lazio ha respinto oggi (ordinanza 5442/2017) l'istanza di Airbnb di annullare il provvedimento delle Entrate prot. n. 132395/2017 del 12 luglio

    – di Saverio Fossati

    Pensioni: in vigore il decreto per l'Ape volontario ma resta da definire il costo

    E' in vigore da oggi il decreto del presidente del Consiglio dei ministri del 4 settembre che attua l'Ape volontario, ma purtroppo per i lavoratori interessati all'anticipo dal punto di vista pratico non cambia molto. Il percorso per rendere realtà la possibilità di smettere di lavorare a partire

    – di Matteo Prioschi

    Ravvedimento omessi versamenti di imposte e ritenute

    Adempimento: Ultimo giorno utile per la regolarizzazione, mediante ravvedimento, dei versamenti di imposte e ritenute non effettuati (o effettuati in misura insufficiente) entro il 18 settembre 2017 Soggetti: Sono tenuti all'adempimento i soggetti ...

    – Scadenziario

    4 / Come funziona

    1) Il cedente/prestatore emette fattura e addebita l'Iva esercitando la rivalsa ai sensi dell'articolo 18, Dpr 633/1972 pur non facendo partecipare l'imposta alla liquidazione di periodo indicando obbligatoriamente nel documento "scissione dei pagamenti".2 )Il cessionario/committente effettua il

    3 / Soggetti obbligati dal 1° gennaio 2018

    - Enti pubblici economici nazionali, regionali e locali, comprese le aziende speciali e le aziende pubbliche di servizi alla persona - Partecipate per una percentuale complessiva non inferiore al 70% del fondo di dotazione da pubbliche amministrazioni - Società controllate dalla presidenza del

    2 / I soggetti obbligati dal 1° luglio al 31 dicembre 2017

    Sono soggette le società indicate negli elenchi provvisori pubblicati dal Dipartimento Finanze nel proprio sito:-elenco 2 relativo alle società controllate di diritto dalla presidenza del Consiglio dei ministri e dai ministeri e delle società controllate da queste ultime;-elenco 3 delle società

    1 / I soggetti obbligati dal 1° luglio 2017

    Sono soggetti allo split payment gli enti inseriti nell'elenco Ipa del sito www.indicepa.gov.it, esclusi i "Gestori di pubblici servizi" quali:- i soggetti indicati ai fini statistici nell'elenco contenuto nel comunicato dell'Istat pubblicato entro il 30 settembre di ogni anno;- le pubbliche

    Il criterio della statura in Polizia discrimina le donne

    Una normativa che prevede, quale criterio di ammissione alla scuola di polizia, una statura minima indipendentemente dal sesso può costituire una discriminazione illecita nei confronti delle donne. Soprattutto perché un parametro come questo può non risultare necessaria per garantire il buon

    – di Marco Libelli

    Greco: urgente il nuovo Codice bancario

    Non è più possibile attendere oltre per un nuovo Codice bancario. E' quanto ribadirà oggi il procuratore della Repubblica di Milano, Francesco Greco, nella sua audizione alla Commissione parlamentare d'inchiesta sul sistema bancario e finanziario. Greco lo ha annunciato ieri intervenendo a Milano al

    – di Angelo Mincuzzi

I più letti di Norme & Tributi

Ultime novità

Dal catalogo del Sole 24 Ore

Scopri altri prodotti