Trasmissione corrispettivi imprese grande distribuzione

    Adempimento: Termine ultimo per la trasmissione dei corrispettivi relativi alle operazioni effettuate nel mese precedente Soggetti: Sono tenute all'adempimento le Imprese che operano del settore della grande distribuzione (ai sensi dell'art. 4, comma ...

    – Scadenziario

    Associazioni sportive dilettantistiche: registrazioni contabili

    Adempimento: Termine ultimo entro cui le associazioni sportive dilettantistiche con proventi commerciali nell'anno precedente fino a euro 250.000 devono annotare l'ammontare dei corrispettivi e dei proventi conseguiti nell'esercizio dell'attività ...

    – Scadenziario

    Fatture di modesto valore

    Adempimento: Termine ultimo per registrare in un unico documento riepilogativo tutte le fatture emesse nel mese di maggio 2017, di importo inferiore a Euro 300,00 Soggetti: Sono tenuti all'adempimento i professionisti, le imprese e altri enti ...

    – Scadenziario

    Fatturazione differita

    Adempimento: Termine ultimo per l'emissione e la registrazione delle fatture differite relative a beni consegnati o spediti nel mese precedente e risultanti da documenti di accompagnamento. La registrazione deve avvenire con riferimento al mese di ...

    – Scadenziario

    Prepensionamento anziani

    Adempimento: Versamento della provvista del trattamento provvisorio da erogare nel mese successivo ai lavoratori a cui manchino meno di 4 anni per la pensione Soggetti: Datori di lavoro con più di 15 dipendenti Modalità: all'Inps dopo avere ...

    – Scadenziario

    Ravvedimento omessi versamenti di imposte e ritenute

    Adempimento: Ultimo giorno utile per la regolarizzazione dei versamenti di imposte e ritenute non effettuati o effettuati in misura insufficiente entro il 16 maggio 2018, con maggiorazione degli interessi legali e della sanzione ridotta a un decimo ...

    – Scadenziario

    Ravvedimento omessi versamenti di imposte e ritenute

    Adempimento: Ultimo giorno utile per la regolarizzazione dei versamenti di imposte e ritenute non effettuati o effettuati in misura insufficiente entro il 16 maggio 2018, con maggiorazione degli interessi legali e della sanzione ridotta a un decimo ...

    – Scadenziario

    Comunicazione assenze

    Adempimento: La comunicazione delle assenze al dipartimento della Funzione pubblica deve essere effettuata entro il 15 di ogni mese per le assenze relative al mese precedente Soggetti: Amministrazioni pubbliche Modalità: ...

    – Scadenziario

    Perseo Sirio

    Adempimento: Invio distinta e versamento contributo aggiuntivo carico dipendente ed ente al fondo Soggetti: Amministrazioni pubbliche Modalità: Accesso con credenziali a http://www.fondoperseosirio.it/area-amministrazioni/

    – Scadenziario

    Comunicazione debiti PA

    Adempimento: Le amministrazioni pubbliche comunicano i dati relativi ai debiti non estinti, certi, liquidi ed esigibili per somministrazioni, forniture e appalti e obbligazioni relative a prestazioni professionali, per i quali, nel mese precedente, ...

    – Scadenziario

    Versamenti enti pubblici

    Adempimento: Versamento delle ritenute alla fonte sui redditi di lavoro dipendente e assimilati, sui redditi di lavoro autonomo, sulle indennità di esproprio, sui contributi alle imprese e sugli altri redditi, corrisposti nel mese precedente. ...

    – Scadenziario

    Gestione separata INPS

    Adempimento: Versamento del contributo INPS, Gestione separata lavoratori autonomi, sui compensi corrisposti nel mese precedente ai soggetti tenuti all'iscrizione nell'apposita gestione separata INPS ex L. 335/1995 Soggetti: Responsabile del servizio ...

    – Scadenziario

    Lavori in casa e detrazioni / Come rimediare agli errori (2)

    Nel caso in cui l'errore sia nella causale (ad esempio: il contribuente ha inserito i riferimenti normativi relativi alla detrazione per la riqualificazione edilizia, mentre vorrebbe fruire dell'ecobonus), la correzione andrà fatta direttamente nella dichiarazione dei redditi, inserendo l'importo

    Lavori in casa e detrazioni / Come rimediare agli errori (1)

    Nel caso in cui il contribuente abbia eseguito un bonifico "normale" al posto di quello parlante, o non abbia inserito tutti i dati richiesti nel modulo, potrà comunque ottenere la detrazione facendosi rilasciare una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà dall'impresa che ha eseguito i

    Lavori in casa e detrazioni / Il nodo della detrazione condivisa

    Quando il diritto alla detrazione spetta a più soggetti, ma la fattura è intestata a uno solo di essi, il documento di spesa dovrà essere integrato, anche a mano, con il nominativo dei soggetti beneficiari dello sconto e la relativa percentuale.

    Lavori in casa e detrazioni / Bonus anche per chi paga i mobili a rate

    Nel caso di acquisti a rate, la società che eroga il finanziamento deve seguire le stesse regole dei privati e rilasciare al contribuente una copia della ricevuta di pagamento. Tra i documenti che sia i privati sia l'amministratore di condominio sono tenuti a conservare, ci sono l'attestazione del

    Lavori in casa e detrazioni / Bonus verde: i documenti da conservare

    Ogni spesa va affrontata solo a fronte di una fattura che citi la norma di riferimento del bonus e dimostri (ad esempio, nel caso di lavori su un giardino) che non si è trattato di manutenzione ordinaria (come la potatura), esclusa dalla misura. Fatture e copia dei pagamenti sono da conservare.

    Lavori in casa e detrazioni / Tre modi per pagare la «sistemazione a verde»

    Il bonus verde consiste nella detrazione dall'Irpef del 36% delle spese sostenute (fino a 5mila euro, dunque con uno "sconto" fiscale che può arrivare a 1.800 euro) per opere di sistemazione a verde di aree scoperte private di edifici esistenti, unità immobiliari, pertinenze o recinzioni, impianti

I più letti di Norme & Tributi

Ultime novità

Dal catalogo del Sole 24 Ore

Scopri altri prodotti