Rosatellum, la nuova mappa dei collegi

    Arriva la mappa dei collegi del Rosatellum. L'ultimo atto, dopo l'approvazione della legge elettorale, è stato compiuto ieri dal governo con il via libera al decreto legislativo che disegna i collegi uninominali e quelli plurinominali di Camera e Senato. E adesso che è disponibile la tabella

    – di Mariolina Sesto

    Legge elettorale, il Cdm approva la mappa dei nuovi collegi

    Il governo accelera sui nuovi collegi elettorali e dà il suo via libera con due settimane di anticipo rispetto ai tempi che aveva a disposizione. Un consiglio deiministri lampo (soltanto pochi minuti di riunione) ha dato luce verde al decreto che contiene la mappa dei collegi con cui si andrà a

    – di Redazione Online

    Salvini a Berlusconi: serve un patto «anti-inciucio» davanti al notaio

    Matteo Salvini non si fida. E di fronte al moltiplicarsi dei "rumors" su una possibile alleanza Pd-Forza Italia nel caso in cui il centrodestra non avesse la maggioranza dopo le elezioni, lancia l'idea di un patto anti-inciucio da far firmare a Berlusconi. «Chiederemo a Silvio Berlusconi e al

    – di Andrea Gagliardi

    Ars non ancora insediata ma già sei deputati con guai giudiziari

    Il nuovo parlamento siciliano, uscito dalle elezioni del 5 novembre, non si è ancora insediato: eppure già sei deputati sono coinvolti in vicende giudiziarie, (ma non tutti sono formalmente indagati). L'ultimo a entrare nella lista degli inquisiti per riciclaggio è Luigi Genovese, figlio di

    Le altre «vittime» della Severino: Minzolini, Galan, Scopelliti

    Dopo l'udienza di ieri davanti della Corte europea dei diritti dell'uomo, a Silvio Berlusconi non resta che aspettare. Nelle mani dei giudici di Strasburgo c'è la possibilità per l'ex premier di tornare candidabile prima del 2019, quando avrà termine l'incandidabilità imposta dalla legge Severino

    – di Riccardo Ferrazza

    Sappada entra nella storia: ok definitivo al passaggio dal Veneto al Friuli

    Via libera definitivo al passaggio del Comune di Sappada dalla Regione Veneto, a cui appartiene, alla Regione Friuli Venezia Giulia. L'Aula della Camera ha definitivamente approvato la proposta di legge in tal senso con 257 voti a favore, 20 contrari e 74 astenuti. Ad astenersi sono stati i

    – di Andrea Marini e Marta Paris

    Mdp-Si: non trattiamo col Pd. «Tempo scaduto»

    «Non abbiamo dato una disponibilità a una trattativa in quanto le differenze sono su temi di fondo sulla vita delle persone. Mi riferisco in particolare al lavoro, alla sanità universale e al no a una compagna elettorale su meno tasse per tutti». Così Maria Cecilia Guerra, capogruppo Mdp, al

    – di Nicola Barone

    Sulla linea Firenze-Milano la sfida dei programmi tra centrodestra e centro-sinistra

    Il prossimo sarà un weekend pre-elettorale in piena regola. Legislatura con i giorni contati e coalizioni ormai pressochè definite, i partiti finalmente mettono mano ai programmi. Il Pd replica - per l'ottava volta - la sua kermesse autunnale alla stazione Leopolda di Firenze. Forza Italia scende

    – di Mariolina Sesto

    A Corleone anche i «giusti» sono tumulati a fianco di Riina

    Placido Rizzotto, Cesare Terranova e Lenin Mancuso non trovano pace neppure da morti. Nel cimitero del paese in provincia di Palermo, dove Rizzotto riposa solo dal 2012 mentre Terranova e Mancuso sono tumulati dal '79, avranno come vicino di tomba anche Totò Riina la belva. Due giorni fa la Procura

    – di Roberto Galullo

    Il governo scioglie per mafia 5 comuni: da inizio anno sono già 14

    Lamezia Terme, Cassano allo Jonio, Isola Capo Rizzuto, Marina diGioiosa Jonica e Petronà. Sono i cinque comuni calabresi che il Consiglio dei ministri ha appena sciolto per infiltrazioni mafiose. Un piccolo drappello che si aggiunge ai quasi 800 comuni che in questi ultimi cinque anni sono stati

    – di Andrea Marini e Marta Paris

    Renzi da Macron: sì a liste transnazionali alle elezioni europee

    Liste transnazionali a livello europeo e impegno comune contro i populismi. Sono questi alcuni dei temi affrontati durante l'incontro, durato circa un'ora, tra il segretario del Pd Matteo Renzi e il presidente francese Emmanuel Macron, che si è svolto questa mattina all'Eliseo. Il faccia a faccia

    – di Redazione online

    Tari, ecco la guida per chiedere il rimborso degli arretrati

    I rimborsi della Tari cresciuta con i calcoli illegittimi su box e cantine possono guardare indietro fino al 2014, data di nascita del tributo, e le richieste vanno presentate in carta semplice, senza troppe formalità; a patto di indicare tutti i dati che servono a «identificare il contribuente,

    – di Gianni Trovati

    Caso Tarantini, Berlusconi rischia un altro processo sotto le elezioni

    La decisione sull'eventuale rinvio a giudizio o proscioglimento è prevista per fine gennaio. Una ulteriore grana giudiziaria per Silvio Berlusconi, che si trova imbrigliato nell'accusa di aver pagato l'ex promoter Gianpaolo Tarantini - per il tramite dell'allora direttore dell'Avanti!, Valter

    – di Ivan Cimmarusti

    La rinuncia di Di Battista: «Non mi ricandiderò a prossime elezioni»

    «In maniera molto leale e sincera sono qui per darvi una notizia: ho deciso di non ricandidarmi in Parlamento alle prossime elezioni. E' una scelta mia, non èlegata al Movimento». La rinuncia alla corsa in Parlamento nel 2018 del deputato pentastellato Alessandro Di Battista arriva a sorpresa,

    – di Redazione Online

    Italia senza Ema, Gentiloni: «Grazie Milano». La Lega attacca l'Europa

    Per un soffio, Milano non sarà la nuova città del farmaco europea. L'Ema, l'Agenzia Ue per i farmaci, arriva ad un passo dal prendere casa in Lombardia, ma la sorte decide diversamente. Impeccabile e istituzionale, con un fondo di delusione, il tweet pubblicato a caldo dal presidente del Consiglio

    – di Vittorio Nuti

    Virginia Raggi abbraccia la vincitrice: «I cittadini sono con noi»

    Nella notte tra domenica e lunedì, Virginia Raggi ha abbracciato Giuliana Di Pillo nella sala stampa nell'ex colonia Vittorio Emanuele III a Ostia tra le esclamazioni di giubilo di attivisti ed eletti 5 stelle dopo la vittoria della candidata alla presidenza del decimo municipio. «Stiamo tra i

    Centrosinistra, Pisapia: Mdp e altri ci ripensino. Ma Bersani si sfila

    Pisapia non si dà per vinto. Ora che la ricomposizione, almeno di parte del fronte, è più che avviata sotto lo sguardo protettivo e partecipe di Romano Prodi il messaggio in extremis è che Mdp e gli altri «ci ripensino». Ossia «trovino o troviamo insieme il modo di non regalare il nostro Paese a

    – di Nicola Barone

I più letti di Politica