Daniele Capezzone (Misto)

    Radicale ai tempi dei primi passi in politica, poi berlusconiano (portavoce del Popolo della Libertà e Forza Italia), il deputato Daniele Capezzone è ora legato all'area politica dell'ex Governatore della Puglia Raffaelle Fitto. Eletto presidente della commissione Finanze di Montecitorio in quota

    Marco Lionello Pagnoncelli (Sc-Ala)

    Il senatore Marco Lionello Pagnoncelli è nato nel 1953 a Bottanuco (Bergamo). Di professione architetto, è iscritto al Gruppo Ala - Scelta Civica per la Costituente Liberale e Popolare, gli zanettiani ex Scelta Civica.

    Paolo Tancredi (Ap-Ncd)

    Teramano, nato nel 1966, il deputato alfaniano Paolo Tancredi si è laureato in Ingegneria elettronica con indirizzo gestionale all'Università degli Studi di Bologna, diventando in seguito responsabile della produzione e direttore dello stabilimento di Teramo che impiega 140 addetti. E' stato

    Giovanni Paglia (Sinistra italiana-Sel)

    Il deputato Giovanni Paglia, nato a Ravenna nel 1977, è laurea in scienze politiche e dipendente di azienda bancaria. Eletto alla Camera nella fila di Sinistra Ecologia e Libertà (Sel) ha ricoperto il ruolo di consigliere comunale a Ravenna dal 1997 al 2001 nelle file di Rifondazione Comunista,

    Maurizio Migliavacca (Mdp-Articolo 1)

    Bersaniano di ferro, il senatore di Mdp-articolo 1 Maurizio Migliavacca, nato a Fiorenzuola d'Arda nel 1951, è stato coordinatore organizzativo del Partito Democratico tra il 2009 e il 2013. Laureato in Scienze politiche, dal 1990 al 1994 è stato alla guida della provincia di Piacenza. Nel 1996 la

    Antonio D'Alì (Forza Italia)

    Antonio D'Alì, senatore di Forza Italia, è stato Sottosegretario del Ministero dell'Interno e presidente della Provincia di Trapani, dove è nato nel 1951. Tra i fondatori del movimento berlusconiano, è stato deputato azzurro per 5 legislature. Nel 2013l'adesione al Nuovo Centrodestra guidato da

    Remigio Ceroni (Forza Italia)

    Il senatore azzurro Remigio Ceroni, marchigiano, classe 1955, è stato coordinatore regionale di Forza Italia nella sua regione natale e per sei volte sindaco di Rapagnano, in provincia di Fermo. Ceroni, recorman delle presenze in Parlamento, nel 2011 è stato anche relatore del ddl Anti-crisi

    Sandra Savino (Forza Italia)

    Triestina classe 1960, la deputata forzista Sandra Savino è diplomata all'istituto tecnico commerciale e imprenditrice nel settore dei servizi. Nel suo curriculum politico, l'incarico di coordinatore regionale Friuli Venezia Giulia di Forza Italia. Fa parte della commissione Finanze di Montecitorio.

    Renato Brunetta (Forza Italia)

    Ex ministro della Pubblica amministrazione tra il 2008 e il 2011 nel IV Governo Berlusconi il deputato Renato Brunetta, nato a Venezia nel 1950, è attualmente presidente dei deputati di Forza Italia. Laureato in Scienze politiche, è professore ordinario di discipline economiche.

    Chi manca all'appello

    Al momento, mancano all'appello per completare la commissione d'inchiesta cinque nomine: un commissario in quota Mdp-articolo 1 (Camera); un commissario attribuito agli alfaniani di Ap-Ncd (Senato), che verrà individuato lunedì; un commissario di Fratelli d'Italia (Camera); un commissario indicato

    Alessio Villarosa (M5S)

    Nato a Barcellona Pozzo di Gotto nel 1981 il deputato M5S Alessio Villarosa è un laureato in Economia aziendale dell'università di Pisa. Dopo aver lavorato come operaio in una fabbrica di reti ortopediche, ha avuto un impiego come responsabile nel settore carte di pagamento, quindi ha fondato

    Carlo Sibilia (M5S)

    Nato ad Avellino nel 1986 il deputato M5S Carlo Sibilia ha conseguito la laurea triennale in biotecnologie presso l'Università degli Studi di Perugia.

    Carla Ruocco (M5S)

    Nata a Napoli nel 1973, la deputata M5S Carla Ruocco è laureata in Economia e commercio e abilitata alla professione di dottore commercialista. Nel suo curriculum l'attività di revisore dei conti presso la Reconta Ernst & Young, e quella di controller presso una società multinazionale operante nel

    Carlo Martelli (M5S)

    Il senatore M5S Carlo Martelli, docente universitario (a contratto) di matematica, è nato in Piemonte, a Novara, nel maggio del 1966. Nel suo curriculum un dottorato di ricerca in Matematica presso l'Università di Milano, e una borsa di studio triennale "full time" di ricerca dalla Australian

    Gianni Girotto (M5S)

    Veneto (è nato nel 1967 a San Dona' Di Piave) il senatore pentastellato Gianni Girotto è laureato in Giurisprudenza e ha lavorato sia da libero professionista che da dipendente per aziende private.

    Renzi: Salvini fa la morale, ma la Lega ha rubato i soldi

    Festa dell'Unità incandescente per il segretario Pd Matteo Renzi, con un intervento che è diventato un botta e risposta a distanza con il leader della Lega, Matteo Salvini. «Pensate a come sta messo il centrodestra: tutti i giorni la Lega fa la morale a Roma ladrona ma nessuno che dica che c'è un

    – di Alessia Tripodi

    Giancarlo Sangalli

    Nato ad Arezzo nel 1952, una lunga carriera nella Cna (Confederazione Nazionale dell'artigianato e della Piccola e Media Impresa) iniziata nel 1981 e proseguita fino all'incarico di segretario generale, tra il 1994 e il 2008, il senatore Giancarlo Sangalli è stato anche presidente dell'Istituto

    Franco Mirabelli

    Senatore milanese del 1960, con alle spalle studi di economia politica alla Bocconi, Mirabelli è stato segretario provinciale della Fgci, coordinatore cittadino dei De e consigliere comunale e provinciale a Milano, oltre che consigliere regionale dal 2005, primo degli eletti nella circoscrizione

    Mauro Maria Marino

    Torinese classe 1963 maturità classica, già funzionario amministrativo, Mauro Maria Marino è un senatore alla quarta legislatura. Attualmente ricopre l'incarico di presidente della commissione Finanze di palazzo Madama. E' anche vicepresidente della Fondazione Italia-Usa.

I più letti di Politica