Come si possono hackerare le elezioni politiche

    L'allarme è arrivato dal Dipartimento delle informazioni per la sicurezza: le prossime elezioni politiche del 4 marzo sono esposte al rischio informatico. Una preoccupazione pesante, che mette l'Italia in guardia. E che in fondo ricorda quello che è successo recentemente durante le elezioni in

    – di Biagio Simonetta

    La scomessa da un miliardo di euro dell'Europa sulle tecnologie quantistiche

    Utilizzare le proprietà della luce a livello quantistico per scoprire in tempo reale la presenza di attacchi e violazioni delle comunicazioni. Il capitolo più nascosto ma più discusso a Itasec2018, la tre giorni di convegno dedicata alla cybersecurity che si è appena conclusa a Milano è quello

    – di Luca Tremolada

    I poliziotti cinesi dotati di occhiali per il riconoscimento facciale

    Milioni e milioni di cinesi si stanno mettendo in viaggio per festeggiare la ricorrenza del Capodanno Lunare, che quest'anno cade il 16 febbraio. Per controllare che tutto proceda senza incidenti in stazioni, metropolitane e aeroporti, i poliziotti esibiscono un accessorio decisamente sui generis:

    – di Gianni Rusconi

    Cybersicurezza, dal Libro bianco una strategia d'azione per le aziende

    Era la fine del 2015 quando il Laboratorio Nazionale di Cybersecurity del Cini realizzava un Libro Bianco per raccontare le principali sfide di cybersecurity che il nostro Paese doveva affrontare nei cinque anni successivi. Il volume si concentrava soprattutto sui rischi derivanti dagli attacchi

    – di Biagio Simonetta

    Ecco cosa c'è dentro il libro bianco della cybersecurity . Allarme formazione

    Formazione e aggiornamento individuale alla cybersecurity, centri di ricerca, fondazioni, startup e una strettissima collaborazione tra pubblico e privato. Scritto da oltre 150 docenti e ricercatori universitari, il libro bianco sulla cybersecurity lancia una allarme concreto e deciso ricordandoci

    – di Luca Tremolada

    Sensori, algoritmi e robot entrano nelle culle. Le follie del Baby Tech

    Partiamo dalle definizioni per non sbagliare. Baby Tech indica un insieme di tecnologie, prodotti e servizi per l'infanzia. E con infanzia Cb Insight, uno dei più attenti osservatori di startup, intende bambini, ragazzi fino a 12 anni e genitori. Questi ultimi, come è immaginabile, sono i veri

    – di Luca Tremolada

    Così i russi controllavano i codici di software usati da Pentagono e Fbi

    Un nuovo caso di cyberspionaggio aleggia lungo la rotta Mosca-Washington. E stavolta di mezzo ci sono aziende tutt'altro che vicine al Cremlino. Un'inchiesta dell'agenzia Reuters ha svelato che tre big tecnologiche, la tedesca Sap e le statunitensi McAfee e Symantec, hanno permesso alle autorità

    – di Biagio Simonetta

    La sfida di Google ai giganti della cybersecurity: nasce Chronicle

    Google entra nel mercato della cybersecurity e lo fa sfruttando la sua conoscenza nell'intelligenza artificiale. Alphabet, la holding a cui fa capo Google, ha lanciato una nuova compagnia specializzata nella sicurezza informatica: si chiama Chronicle e ha come obiettivo quello di aiutare le imprese

    – di L.Tre.

    Cybersecurity: ecco chi sta già usando (e come) l'intelligenza artificiale

    Al giorno d'oggi, la difesa di un perimetro aziendale è una guerra persa: le possibili falle sono troppo numerose e se anche dovessimo coprire tutte le vulnerabilità software, l'ingegneria sociale fornisce sempre un accesso a chi sa quali corde far vibrare. Per fortuna dei responsabili della

    – di Giancarlo Calzetta

I più letti di Sicurezza & Privacy