Animal Crossing va in campeggio, su smartphone

    I Tamagotchi hanno vent'anni, anno più anno meno. I Sims sono arrivati nel 2000. Da allora i simulatori di vita hanno vissuto fortune alterne. Animal Crossing di Nintendo ha una tradizione antica. Nasce intorno al 2001 su piattaforma Nintendo 64 e Nintendo. Si propone come simulazione sociale di

    – di Luca Tremolada

    Videogame e diversity: Football Manager fa coming out

    La storia è nota. Gli omosessuali dichiarati nel mondo del calcio si contano sulla punta delle dita. In Italia nessuno ha fatto coming out. Il classico tabù. A romperlo ci ha pensato una software house che realizza videogiochi. Anzi, realizza il manageriale dedicato al calcio più diffuso per Pc. In

    – di Luca Tremolada

    Videogiochi (08-16 anni): guida per genitori analfabeti digitali

    Dai, lo sappiamo è l'età peggiore, è quella dove si trasformano da bimbi a iene, quella dei brufoli, della voce che cambia e dell'adolescente insolente. Anche l'industria dei videogiochi lo sa bene. E infatti non sa neanche lei come comportarsi. Quando passano da Super Mario a Fifa, cambia tutto. E'

    – di Luca Tremolada

    eSport: sette fan su dieci sono videogiocatori assidui. Le prospettive

    Complice la recente apertura da parte del Comitato Olimpico Internazionale, l'esport sembra un'onda destinata a non sgonfiarsi presto.I suoi margini di crescita parlano chiaro: da un fatturato globale che nel 2017 supererà i 700 milioni di dollari, Newzoo stima che nel 2020 il giro d'affari del

    – di Emilio Cozzi

    Star Wars Battlefront II non cede al lato oscuro

    Star Wars Battlefront II non cede al lato oscuro. Nel 2015 è stato un titolo ambizioso ma deboluccio. Uno sparatutto in terza persona ambientato nei mondi di Guerre Stellari. Appagante per i fan della saga meno per il giocatore online. Tre diversi studi di gioco hanno collaborato nel tentativo di

    – di Luca Tremolada

    La parità di genere dell'industria culturale. Il sostegno al gaming?

    Passi decisivi, ma non ancora al traguardo.Si potrebbe riassumere così il processo di attuazione della Legge Cinema che, riformata a fine 2016, per la prima volta in Italia ha incluso i videogiochi in una politica pubblica a favore dell'industria culturale e creativa.A circa 12 mesi

    – di Emilio Cozzi

    Super Mario arriverà al cinema sarà prodotto dai creatori dei Minions

    Super Mario potrebbe sbarcare al cinema. Lo scrive oggi il Wall Street Journal precisando che dietro questo accordo storico ci sarebbe Illumination Entertainment, la casa di produzione di Cattivissimo Me e dei Minions. Sono anni che si discute di una trasposizione su grande schermo di uno dei

    – di L.Tre.

    L.A. Noire: il ritorno di un gioco imperfetto ma indimenticabile

    Esistono i soliti videogiochi, e quelli come L.A. Noire: scommesse che portano con sé nuove idee, strutture innovative, e che anche senza essere dei capolavori spesso danno il via a nuovi generi, nuovi filoni che le altre software house iniziano timidamente a ricalcare e che, tentativo dopo

    – di Francesco Serino

    Chi controlla il business degli eSport? La cronaca, le regole e gli scettici

    Gli atleti statunitensi urlano forte e battono dei palloni di plastica per fare ancora più rumore (qui il video con la cronaca del match). I coreani sono come ipnotizzati, gelidi, serissimi. Sugli schermi giganti al centro della Blizzard Arena, 11mila posti a sedere, si affrontano le due nazionali

    – di Luca Tremolada

I più letti di Videogiochi