ILSOLE24ORE.COM > Notizie Mondo ARCHIVIO

Nella Tv di Hamas anche Topolino muore da martire di Hamas

di Cristina Balotelli

commenti - |  Condividi su: Facebook Twitter|vota su OKNOtizie|Stampa l'articoloInvia l'articolo|DiminuisciIngrandisci
3 luglio 2007

Guarda il video


I bambini palestinesi piangono il loro eroe televisivo: Topolino-Farfur è morto, per le botte ricevute da un perfido agente israeliano dello Shin Bet, il servizio di Sicurezza interna dello Stato ebraico. Proprio così, il clone palestinese del mitico Topolino di Walt Disney è morto da Shahid, da martire di Allah. Lo mostra urlante e morente, agli attoniti bimbi palestinesi, la tv di Hamas (Al Aqsa TV), nell'ultimo episodio della serie televisiva intrisa di propaganda anti-israeliana e vaneggiamenti sulla dominazione islamica del mondo. Sembra sia ormai giunta al capolinea a fronte delle pressioni ricevute dalla comunità internazionale.
Ecco alcuni estratti dell'episodio finale, nel quale si assiste alla scena di Farfur sottoposto a interrogatorio da un agente dello Shin Bet vestito all'occidentale e con i classici occhiali scuri sul volto.

Agente: "Siediti Farfur... Farfur, vogliamo comprare la terra, ti daremo un sacco di soldi. Avrai moltissimo denaro e noi prenderemo i documenti."

Farfur: "No! Noi non venderemo le nostre terre ai terroristi!"

Agente: "Farfur!!! Voglio che mi dai i documenti, dammi i documenti!"

Farfur: "Non ti dò i documenti, non te li dò!"

Agente: "Farfur!!! (lo picchia) Farfur! Dammi i documenti!"

Farfur: "Non li darò a dei criminali, a dei terroristi!"

Agente: "Ci stai chiamando terroristi, Farfur?! (lo picchia violentemente)
"Prendi questo! Prendi questo! E questo! e questo!"

Farfur: "Fermati! Fermati!"

A questo punto la telecamera inquadra la giovanissima conduttrice con il velo, che facendo gli occhi tristi spiega: "Si, amici nostri, abbiamo perso il nostro amico più caro, Farfur. Farfur è diventato un martire, proteggendo la sua terra. E' diventato un martire per mano dei criminali, degli assassini. Gli assassini di bambini innocenti... "
Poi, rivolgendosi a un bambino che ha telefonato in trasmissione, aggiunge: "Hai visto che gli Ebrei hanno fatto morire Farfur da martire… Cosa vorresti dire loro?"
Risponde Shaimaa', che ha solo tre anni: "Che non ci piacciono gli Ebrei perché sono dei cani! Li combatteremo!". "Noo, gli Ebrei sono buoni, Shaimaa'", replica sarcastica la conduttrice-bambina. "Gli ebrei sono nostri amici e noi giochiamo con loro, non è cosi?"
Ancora Shaimaa': "Hanno ucciso Farfur!". "Hai ragione, Shaimaa'. Gli Ebrei sono criminali e nemici, dobbiamo espellerli dalla nostra terra".
Fine della propaganda.
Questo episodio è andato in onda su Al Aqsa TV lo scorso 27 giugno. In seguito all'ondata di critiche sollevata dalla trasmissione a livello internazionale, l'Autorità Nazionale Palestinese aveva chiesto la sua sospensione. Ma Hamas aveva deciso di farla proseguire anche perché, stando alle parole del produttore, Khaled Al-Azbat, si trattava di "un programma buono, che insegna ai ragazzi valori utili". Utili alla causa di Hamas, senza dubbio.

RISULTATI
0
0 VOTI
Stampa l'articoloInvia l'articolo | DiminuisciIngrandisci Condividi su: Facebook FacebookTwitter Twitter|Vota su OkNotizie OKNOtizie|Altri YahooLinkedInWikio
L'informazione del Sole 24 Ore sul tuo cellulare
Abbonati a
Inserisci qui il tuo numero
   
L'informazione del Sole 24 Ore nella tua e-mail
Inscriviti alla NEWSLETTER
Effettua il login o avvia la registrazione.


 
   
 
 
 

-UltimiSezione-

-
-
8 maggio 2010
8 maggio 2010
 
Scene dal Pacifico
La storia per immagini dei magazzini Harrods
Il giorno del mistero a Wall Street
Elezioni inglesi / Chi ha fatto centro? La vignetta di Stephff
Election day
 
 
Cerca quotazione - Tempo Reale  
- Listino personale
- Portfolio
- Euribor
 
 
Oggi + Inviati + Visti + Votati
 

-Annunci-