ILSOLE24ORE.COM > Notizie Italia ARCHIVIO

Mentana lascia, Mediaset accetta le dimissioni

commenti - |  Condividi su: Facebook Twitter|vota su OKNOtizie|Stampa l'articoloInvia l'articolo|DiminuisciIngrandisci
09 febbraio 2009
Enrico Mentana (Ansa)

Canale 5 non cambia palinsesto dopo la morte di Eluana e il direttore editoriale, Enrico Mentana, si dimette per protesta. L'azienda accetta e formalizza l'addio dell'ex direttore del Tg5.

Tutto ha avuto inizio la sera della morte della ragazza: «Di fronte a un dramma che scuote il Paese intero - ha detto Mentana - Mediaset ha deciso di non cambiare di una virgola la sua programmazione di stasera su Canale 5, nonostante sia il Tg5 sia Matrix fossero pronti a aprire finestre informative sulla morte di Eluana. Non è così che si fa informazione su una grande rete nazionale. Non esiste solo l'audience. Simili scelte tolgono credibilità a chi le compie, e personalmente non ho nessuna intenzione di avallarle. Stasera su Canale 5 il dramma è quello della cacciata di una concorrente dal Grande Fratello. A mezzanotte, se va bene, si parlerà di Eluana. Andrò in onda comunque, per dovere di informare. Domani però - annuncia Mentana - rassegnerò le dimissioni da direttore editoriale di Mediaset, per un altro dovere, quello di coerenza».

La reazione di Mediaset, in serata, non s'è fatta attendere. Mauro Crippa, direttore generale informazione di Mediaset ha risposto: «Mentana è un giornalista di grande esperienza che conosce bene le regole della tv commerciale. Dispiace il suo disaccordo ma è fisiologico. Colpisce di più che non abbiano avuto nessuna menzione l'impeccabile diretta di Fede e la finestra di Studio Aperto. Siamo un sistema a tre reti». Conclusione: «Non posso che prendere atto e accettare queste dimissioni che ci sono recapitate a mezzo stampa, ma anche Mediaset ha una sua coerenza e pertanto questa sera (ieri, ndr) dopo il Grande Fratello andrà in onda un'edizione speciale del Tg5 e non Matrix, contrariamente a quanto annunciato da Mentana».

Ieri la conferma. Mediaset «accetta le dimissioni presentate dal direttore Enrico Mentana e respinge tutte le sue motivazioni, nella convinzione di avere svolto come sempre il proprio ruolo di editore in modo tempestivo e completo», si legge in una nota del gruppo di Cologno Monzese. Il comitato di redazione del Tg5 ha espresso «la propria convinta solidarietà» all'ormai ex direttore editoriale chiedendo un incontro con l'azienda per parlare dell'accaduto. Solidarietà e «apprezzamento» per le motivazioni espresse da Mentana anche da parte dell'Fnsi (Federazione nazionale della stampa italiana). Per il momento «Matrix» è sospeso. Secondo l'edizione online della rivista «Prima Comunicazione» il giornalista sarebbe diretto a Sky Italia per «entrare nella squadra di Sky Tg24».

RISULTATI
0
0 VOTI
Stampa l'articoloInvia l'articolo | DiminuisciIngrandisci Condividi su: Facebook FacebookTwitter Twitter|Vota su OkNotizie OKNOtizie|Altri YahooLinkedInWikio
L'informazione del Sole 24 Ore sul tuo cellulare
Abbonati a
Inserisci qui il tuo numero
   
L'informazione del Sole 24 Ore nella tua e-mail
Inscriviti alla NEWSLETTER
Effettua il login o avvia la registrazione.


 
   
 
 
 

-UltimiSezione-

-
-
8 maggio 2010
8 maggio 2010
08 Maggio 2010
8 maggio 2010
8 maggio 2010
 
Prendeva la pensione della madre morta. Arrestato
L'Indagine del Cnr nei mari italiani
IL PUNTO / Il dopo Scajola e gli interrogativi sul governo
Addio a Giulietta Simionato
VIDEO / Le dimissioni di Scajola (da C6.tv)
 
 
Cerca quotazione - Tempo Reale  
- Listino personale
- Portfolio
- Euribor
 
 
Oggi + Inviati + Visti + Votati
 

-Annunci-