ILSOLE24ORE.COM > Notizie Mondo ARCHIVIO

Ahmadinejad presenta nuovo Governo

commenti - |  Condividi su: Facebook Twitter|vota su OKNOtizie|Stampa l'articoloInvia l'articolo|DiminuisciIngrandisci
20 agosto 2009


Due mesi dopo la sua contestata rielezione il presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad ha presentato al Parlamento la lista dei Ministri del suo nuovo governo in vista dei voti di fiducia, uno per ogni singolo titolare di dicastero: un governo di "fedelissimi", non pochi dei quali rischiano tuttavia di vedersi rifiutare il gradimento.


I deputati inizieranno ad esaminare la lista a partire da lunedì, mentre i voti si terranno a partire dal 30 agosto prossimo. La fiducia appare un esito non del tutto scontato perché la squadra dei nuovi Ministri, che per la prima volta comprenderà anche delle donne, potrebbe irritare non poco la parte più conservatrice del Parlamento.
Domenica scorsa Ahmadinejad - che già ha dovuto rinunciare alla nomina a vicepresidente del consuocero Esfandian Mashai per volontà della guida suprema, l'ayatollah Ali Khamenei - ha anticipato i nomi di sei nuovi Ministri, alcuni dei quali costituiscono una sfida al campo più conservatore, che ha già reagito con ostilità mobilitando la stampa che definisce "più debole" il nuovo esecutivo.

Tra i confermati del vecchio governo - oltre a Manucher Mottaki agli Esteri - vi sono i titolari di Industria ed Economia, Ali Akbar Mehrabian e Shamseddin Hosseini, entrambi criticatissimi in occasione della loro nomina iniziale e per i quali la fiducia venne ottenuta solo di misura.
Ai Servizi segreti andrebbe un fedele collaboratore di Ahmadinejad, Heydar Moslehi, che tuttavia non è un mujtahed (ovvero un religioso in grado di interpretare la sharia), requisito che i titolari del dicastero devono rispettare per legge. Il Presidente ha poi annunciato almeno tre Ministri donne, fornendo tuttavia solo due nomi: si tratta di Fatemeh Ajorlou, alla quale andrebbe il portafoglio degli Affari Sociali, e Marzieh Vahid Dastjerdi, alla Sanità.
Inoltre, all'importante dicastero del Petrolio passerebbe Massud Mir Kazemi, Ministro del Commercio uscente che non ha alcuna esperienza nel settore dell'energia ma ha in compenso stretti legami con i Guardiani della Rivoluzione, così come un altro dei fedelissimi, Mohammad Aliabadi; il titolare degli Interni, Mostafa Mohammad Nadjar, è addirittura generale dei pasdaran e potrebbe suscitare il sospetto di quei conservatori che temono una progressiva militarizzazione delle alte sfere del potere.

La decisione finale spetterà in realtà a Khamenei, ma i conservatori - peraltro schieratisi con Ahmadinejad contro i riformisti Mir Hossein Moussavi e Mehdi Karrubi - già nei giorni scorsi avevano reso pubblica una lettera firmata da 202 deputati sui 290 che siedono in Parlamento in cui chiedevano al Presidente di scegliere Ministri "capaci, fedeli alla Rivoluzione e con esperienza".

Cinque ministri del governo presentato da Mahmud Ahmadinejad però potrebbero non ricevere la fiducia del Parlamento: lo sostiene il vicepresidente dell'assemblea di Teheran, Mohammad-Reza Bahonar, citato dall'emittente in lingua inglese Press Tv. «Credo, assieme ad alcuni colleghi, che circa cinque dei ministri proposti dal presidente non riceveranno la fiducia del Parlamento», ha detto Bahonar.

20 agosto 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA
RISULTATI
0
0 VOTI
Stampa l'articoloInvia l'articolo | DiminuisciIngrandisci Condividi su: Facebook FacebookTwitter Twitter|Vota su OkNotizie OKNOtizie|Altri YahooLinkedInWikio


L'informazione del Sole 24 Ore sul tuo cellulare
Abbonati a
Inserisci qui il tuo numero
   
L'informazione del Sole 24 Ore nella tua e-mail
Inscriviti alla NEWSLETTER
Effettua il login o avvia la registrazione.
 
   
 
 
 

-UltimiSezione-

-
-
8 maggio 2010
8 maggio 2010
 
Scene dal Pacifico
La storia per immagini dei magazzini Harrods
Il giorno del mistero a Wall Street
Elezioni inglesi / Chi ha fatto centro? La vignetta di Stephff
Election day
 
 
Cerca quotazione - Tempo Reale  
- Listino personale
- Portfolio
- Euribor
 
 
Oggi + Inviati + Visti + Votati
 

-Annunci-