ILSOLE24ORE.COM > Notizie Norme e Tributi ARCHIVIO

In arrivo una revisione di norme e metodi per le adozioni

di Nicoletta Cottone

commenti - |  Condividi su: Facebook Twitter|vota su OKNOtizie|Stampa l'articoloInvia l'articolo|DiminuisciIngrandisci
4 luglio 2008

È in arrivo una profonda revisione di norme e metodi sulle adozioni. Lo ha annunciato il Cavaliere nel corso della conferenza stampa al termine del Consiglio dei ministri. Il Cavaliere ha espresso una «estrema soddisfazione per la squadra e per il lavoro fatto» in questi due primi mesi di governo. «Siamo riusciti - spiega il premier - a fare un lavoro eccezionale, andiamo dritti verso la realizzazione degli impegni elettorali anche grazie all'esperienza dei precedenti cinque anni». Parla dei contributi dati dai nuovi ministri con la loro "vitalità e giovinezza". E i ministri parlano dei risultati conseguiti.

Alfano: il ddl intercettazioni si chiamerà "salva-privacy". Non sarà più un decreto legge quello sulle intercettazioni, ma un disegno di legge che si chiamerà "salva-privacy". L'annuncio arriva dal ministro della Giustizia Angelino Alfano nel corso della conferenza stampa al termine del Consiglio dei ministri. Alfano ha auspicato che il Parlamento lo approvi «come primo provvedimento dopo la pausa estiva». Alfano si dice soddisfatto del lavoro avviato di «riequilibrio tra i poteri dello Stato» e si dice convinto che «se alcune norme non avessero incrociato il destino del premier avrebbero ottenuto il plauso della sinistra».

Sacconi: entro luglio una nuova norma sulla giustizia sul lavoro. Entro luglio ci sarà una nuova norma sulla giustizia sul lavoro, parola del ministro del Lavoro, Maurizio Sacconi. Sacconi ha anche ricordato quanto fatto finora dal suo ministero: la deregolazione della gestione dei rapporti
di lavoro che non riduce le tutele, la fine del divieto di cumulo tra reddito da lavoro e pensione. «Per quanto riguarda la salute è stata commissariata con una decisione tempestiva la sanità del Lazio - ha detto Sacconi - che avrà un incremento di finanziamenti, ma contemporaneamente una sana gestione».

Prestigiacomo: il Governo Prodi ha lasciato 159 provvedimenti da esaminare. Il governo Prodi, ha sottolineato il ministro dell'Ambiente Stefania Prestigiacomo, ha lasciato in eredità 159 provvedimenti in materia ambientale non portati a compimento. «E' una paralisi gravissima per il Paese e per l'ambiente. Molti di questi investimenti riguardano centrali eoliche». È evidente, ha aggiunto la Prestigiacomo, «come questa sia un'azione urgente» e «l'obiettivo è di azzerare il pregresso da qui a fine anno. Quello che è inaccettabile è la paralisi».

Carfagna: presto un garante di infanzia e adolescenza. Il ministero delle Pari opportunità ha allo studio l'istituzione del garante per l'infanzia e l'adolescenza. «Abbiamo introdotto una nuova figura di reato contro lo stalking, giustificata dall'inadeguatezza del codice contro figura di reato odiosa - ha detto il ministro Mara Carfagna - Il secondo ddl già varato contro la violenza sessuale tende a rafforzare la tutela penale introducendo delle aggravanti. Le prossime misure allo studio del ministero riguarderanno i temi dell'infanzia e dei minori, un vero e proprio pacchetto infanzia con l'istituzione di un garante per infanzia e adolescenza. È anche allo studio l'istituzione di un osservatorio sulla parità di accesso alla sanità».

La Russa: ringraziamento ai soldati di Napoli. «I soldati a Napoli dimostrano l'amore per l'Italia». Il ministro della Difesa, Ignazio La Russa sottolinea che «molti dei nostri uomini non si sarebbero mai immaginati, quando hanno deciso di prendere questa strada, di ritrovarsi in questa situazione. A loro va il mio ringraziamento». Il ministro ha espresso soddisfazione per la «squadra compatta e unita nel dare risposte ai problemi della gente» e questo è un aspetto «non meno importante dei risultati» dell'Esecutivo.

RISULTATI
0
0 VOTI
Stampa l'articoloInvia l'articolo | DiminuisciIngrandisci Condividi su: Facebook FacebookTwitter Twitter|Vota su OkNotizie OKNOtizie|Altri YahooLinkedInWikio
L'informazione del Sole 24 Ore sul tuo cellulare
Abbonati a
Inserisci qui il tuo numero
   
L'informazione del Sole 24 Ore nella tua e-mail
Inscriviti alla NEWSLETTER
Effettua il login o avvia la registrazione.


 
   
 
 
 

-UltimiSezione-

-
-
22 maggio 2010
21 maggio 2010
21 maggio 2010
20 maggio 2010
20 aprile 2010
 
Gli esperti del ministero rispondono a tutti i dubbi sugli incentivi
La liquidazione: rimborsi e debiti
I redditi da dichiarare
La salute e gli altri sconti
La famiglia e la casa
 
 
Cerca quotazione - Tempo Reale  
- Listino personale
- Portfolio
- Euribor
 
 
Oggi + Inviati + Visti + Votati
 

-Annunci-