ILSOLE24ORE.COM > Notizie Cultura e Tempo libero ARCHIVIO

Babelgum, paradiso del nuovo cinema

di Boris Sollazzo

commenti - |  Condividi su: Facebook Twitter|vota su OKNOtizie|Stampa l'articoloInvia l'articolo|DiminuisciIngrandisci
21 maggio 2008
Spike Lee, presidente della giuria del Babelgum On Line Film Festival (Foto Afp)

Il linguaggio della comunicazione, ormai, cambia e si modifica a seconda della tecnologia e dei tempi, ma sono in pochi a trovare la fantasia e l'intuito per contaminare e inventare. Babelgum è il software (scaricabile gratuitamente da www.babelgum.com) di Silvio Scaglia che ha cambiato, da quando è stato "svelato" a Londra nel 2007, un certo modo di comunicare, costruendo una piattaforma televisiva- telematica, che unisce le potenzialità della televisione con l'immediatezza e la freschezza di internet, con una programmazione on demand destinata ad un pubblico globale.

Come si intuisce dal nome vuole essere una torre di Babele di scambio e acquisizioni di esperienze e (in)formazioni. In continua evoluzione strutturale, e non solo. Ma Babelgum è anche un marchio. Così è arrivata a Cannes con il BOFF, il Babelgum On Line Film Festival, che, con gli stessi criteri di selezione di qualità, da l'opportunità a tutti di esprimersi, in questo caso a giovani cineasti. E presidente di giuria è addirittura Spike Lee, il cui occhio severo ha visionato i lavori pervenuti e votati on line dagli utenti stessi e poi selezionati dai giurati tra cui spiccano organizzatori culturali e un altro cineasta geniale come Michael Gondry. L'edizione appena conclusa registra più di 1000 lavori (200 circa di studenti) arrivati da 86 paesi (anche se con un'eccessiva preponderanza di autori maschi, l'87%) e un'età media degli autori di 29 anni, a dimostrazione che un'iniziativa del genere in prospettiva supererà la forma del festival comunemente concepita.

Il Babelgum Looking For Genius Award è andato a Sotto il mio giardino di Andrea Lodovichetti (Italia), il Babelgum Short Film Award a Officer Down di Richard Recco (USA), il Babelgum Social/Environment Award a Without words di Brian Deane (Irlanda), il Babelgum Animation Award a Quidam Degomme (A sheep on a roof) di Rémy Schaepman (Francia), il Babelgum Documentary Award a Greater- Defeating Aids di Emanuel Exitu (Italia), il Babelgum Music Video Award a Mouthface di Antonin de Bemels (Belgio) e il Babelgum Spot/Advertising Award a The pocket crossborder di Ambroise Becchio (Francia). A ognuno vanno 20.000 euro. "Siamo in una nuova era del cinema e del fare film, ho visto opere molto forti e belle in questa selezione, girate con i mezzi più diversi". Molte le tecnologie usate, al di fuori del modo comune fare cinema, ma anche elementi classici, soprattutto nella narrazione, come la denuncia sociale e civile, argomenti politici senza mai dimenticare l'umorismo. Grande la presenza dell'Italia, che ha quasi il 10% dei lavori mandati, terzo paese su 86 come quantità. In un paese vecchio come il nostro, un concorso così rappresenta un'opportunità unica. "Abbiamo dato una chiara linea di qualità e varietà di contenuti- ha affermato Silvio Scaglia- e siamo fieri del nostro contributo ad aiutare e trovare i giovani talenti cinematografici in giro per il mondo. Aiutati dall'ottimo lavoro della giuria e del suo presidente Spike Lee". Sarà presidente anche il prossimo anno e c'è da giurare che il lavoro, per lui, aumenterà.

RISULTATI
0
0 VOTI
Stampa l'articoloInvia l'articolo | DiminuisciIngrandisci Condividi su: Facebook FacebookTwitter Twitter|Vota su OkNotizie OKNOtizie|Altri YahooLinkedInWikio
L'informazione del Sole 24 Ore sul tuo cellulare
Abbonati a
Inserisci qui il tuo numero
   
L'informazione del Sole 24 Ore nella tua e-mail
Inscriviti alla NEWSLETTER   
Effettua il login o avvia la registrazione.


 
   
 
 
 

-UltimiSezione-

-
-
7 maggio 2010
 
Aguilera ambasciatrice contro la fame
La consegna dei David di Donatello
Man Ray a Fotografia Europea
Elegante e brutale. Jean-Michel Basquiat alla Fondation Beyeler di Basilea
"World Press Photo 2010". Fotografie di autori vari
 
 
dal 13 al 16 Ottobre 2016
1 Pets - Vita da Animali 4579330   
2 Café Society 2518879   
3 Alla ricerca di Dory 14152078   
4 Bridget Jones's Baby 4999594   
5 Mine 597342   
6 La verità sta in cielo 589429   
7 Deepwater - Inferno sull'Oceano 537069   
8 Al posto tuo 992859   
9 Ben-Hur 836723   
10 I magnifici sette 1630774   
tutti i film nelle sale » tutti i dettagli »

Trovo Cinema

Scegli la provincia
Scegli la città
Scegli il film
Tutti i film
Scegli il cinema
Tutti i cinema
 
 
Oggi + Inviati + Visti + Votati
 

-Annunci-