ArtEconomy24

Illustration for "Gly-Gly," poem by Aleksei Kruchenykh,…

Illustration for "Gly-Gly," poem by Aleksei Kruchenykh, 1919.

Varvara Stepanova  (1894-1958)

     Varvara Stepanova (1894-1958). Illustration for "Gly-Gly," poem by Aleksei Kruchenykh, 1919.
Varvara Stepanova (1894-1958). Illustration for "Gly-Gly," poem by Aleksei Kruchenykh, 1919.

Tecnica: Inchiostro indiano su carta, 17,4 x 11,9 cm.
Stima: 180.000 $ (169.888 euro) .
Courtesy opera: Galerie Gmurzynska AG, Zurigo.
Archivio: Non esiste.
Catalogo ragionato: Non esiste.
In galleria: È trattata da Galerie Gmurzynska di Zurigo.

Quotazione: L’aggiudicazione più recente è 49.987 $ per Textile Design in Yellow and Black, 1924, inchiostro nero e gouache su carta, 14,5 x 20 cm, da Sotheby’s a Londra, il 29 novembre 2016 (stima 14.996-22.494 $). All’asta i prezzi più alti sono stati segnati per gli oli degli anni ’20, seguiti dai disegni per i tessuti e i collage. In galleria (da Gmurzynska) le opere vanno da 10.000 a 250.000 $.
Top-price: 2.765.119 $ per Figure with Guitar, 1919, olio su tela, 54 x 36 cm, Sotheby’s a Londra, il 2 giugno 2014, da una stima di 418.830-586.362 $.

Commento:
Nata nell’attuale Lituania nel 1894, Stepanova è stata un’artista poliedrica, moglie dell’artista Aleksander Rodchenko, e tra i leader del Movimento costruttivista. Ha creduto fortemente nel ruolo dell’arte come mezzo produttivo per aiutare lo sviluppo della società sovietica, e ha progettato di tutto, dai manifesti ai libri alle scenografie e ai costumi per il teatro, come quelli per «The Death of Taralkin», prodotto da Meyerhold a Mosca nel 1922. A metà degli anni venti il suo percorso artistico si è evoluto verso il design. Ha collaborato con diverse riviste e prodotto una serie di fotomontaggi e collage. Inoltre ha lavorato alla First State Textile Print Factory, dove ha realizzato 150 disegni per tessuto, di cui 20 sono andati in produzione. Dal 1995 i passaggi in asta sono 30 di cui 16 venduti (il 53%). (S.A.B.)