ArtEconomy24

Lido delle nazioni, 1973.

Lido delle nazioni, 1973.

Franco Fontana  Modena, 1933

Tecnica: Fotografia, 70 x 100 cm, ed. 5.
Stima: 9.000 € + Iva.
Courtesy opera: Courtesy Boxart.
Archivio: Non esiste.
Catalogo ragionato: In lavorazione.
In galleria: Lavora con varie gallerie tra cui Boxart di Verona ed è rappresentato da Photo & Contemporary di Torino dal 1999.

Quotazione: L'aggiudicazione più recente è 1.253 $ per Zürich 1981, cibachrome su carta Ilford, 33,7 x 22,4 cm, il 31 maggio 2017, da Kunsthaus Lempertz (stima 1.123-1.123 $). I passaggi in asta sono 239 di cui 122 aggiudicati, pari al 51%. Da Boxart i prezzi vanno da 3.000 a 20.000 € + Iva a seconda di formato ed edizione.
Top-price:  9.375 $ per Group of 11 striking color field landscape abstractions, Ilfochrome prints, 22,1 x 33,8 cm, il 14 febbraio 2017 da Swann Galleries, stima 4-6.000 $.

Commento:
Nasce a Modena nel 1933, comincia a fotografare a livello amatoriale nel 1961. La sua ricerca estetica è focalizzata sull’espressione astratta del colore in un periodo in cui l'astrattismo in fotografia è dominato dal bianco e nero. La scelta dei soggetti, paesaggi rurali, industriali o urbani, risulta sempre secondaria rispetto al colore e alla geometria. I suoi paesaggi non si limitano a rappresentare la realtà, ma creano un’astrazione fatta di colori forti, quasi esagerati con linee nette e marcate. Nel 1963 espone alla Terza Biennale Internazionale del Colore a Vienna; l'anno dopo la rivista Popular Photography gli pubblica, per la prima volta, un portfolio con testo di Piero Racanicchi. Espone le prime personali nel 1965 a Torino (Società fotografica Subalpina) e nel 1968 a Modena (Galleria della Sala di Cultura). Gli sono stati dedicati oltre 70 libri e ha esposto in musei pubblici e gallerie private di tutto il mondo. (S.A.B.)