ArtEconomy24

Per entrare al Met 25 dollari per chi non è newyorkese

musei e biennali

Per entrare al Met 25 dollari per chi non è newyorkese

Finisce l'era della cosiddetta “suggesting” o “recommending” fee per visitare il Metropolitan Museum of Art. Ma attenzione la nuova politica di ammissione riguarda solo i non residenti nello Stato New York che, a partire dal prossimo mese di marzo, dovranno pagare una tassa obbligatoria di 25 dollari. Per i newyorkesi sarà valida ancora la formula del “pay-as-you-wish” purché abbiano un valido documento di identità che dimostri la residenza.
La Tourist Fee arriva dopo un anno difficile per la più importante istituzione di New York che di fronte a un deficit di 40 milioni di dollari, ha avviato una strategia di riduzione della forza lavoro con il licenziamento o le dimissioni volontarie di circa 90 dipendenti, oltre a un taglio della programmazione da 60 a 40 mostre e, infine, la decisione di ritardare l'espansione da 600 milioni di dollari della nuova ala progettata da David Chipperfield che in seguito è stata ridimensionata a 450 milioni di dollari.
Senza direttore dallo scorso giungo - dopo le dimissioni di Thomas P. Campbell, ex direttore e ceo del Met , avvenute in febbraio in seguito alle sollecitazioni da parte del board del museo per il suo operato -, la guida è stata assunta da Daniel Weiss, attuale presidente e amministratore delegato, che ha assicurato ai newyorkesi che la nuova politica andrà a vantaggio degli obiettivi a lungo termine del Met.

Nella gestione che si è chiusa nel mese di giugno 2017 i ricavi da biglietteria sono ammontati a 42,7 milioni di dollari e rappresentano il 14% del totale ricavi operativi. La nuova politica dovrebbe portate a un aumento delle entrate da biglietteria pari a 6 milioni di dollari all'anno.
Le critiche non sono mancate ma nel comunicato stampa il Met ha dichiarato che il board fornirà finanziamenti per garantire il pagamento facoltativo agli studenti del Connecticut e del New Jersey, mentre per gli studenti provenienti da altri Stati dovranno pagare un'aliquota ridotta a 12 dollari.

© Riproduzione riservata