ArtEconomy24

Gallerie (Angamc): rinnovato mandato al presidente Stefanini

  • Abbonati
  • Accedi
mercato dell’arte

Gallerie (Angamc): rinnovato mandato al presidente Stefanini

Mauro Stefanini
Mauro Stefanini

Lo scorso lunedì 28 maggio nella sede milanese di via degli Olivetani 8 si è svolta l'Assemblea dell'Associazione Nazionale Gallerie d'Arte Moderna e Contemporanea (Angamc), convocata per eleggere il nuovo Consiglio direttivo per il quadriennio 2018/2022. Nella riunione svoltasi al termine dell'Assemblea generale, i sette nuovi consiglieri, di concerto con i sei delegati territoriali, hanno rinnovato il mandato a Mauro Stefanini gia presidente dell'Angamc negli ultimi due anni e titolare della Galleria Open Art di Prato. Sono stati, inoltre, designati alla vice presidenza Paola Verrengia e Giovanni Bonelli, rispettivamente della Galleria Paola Verrengia di Salerno e dellaGalleria Giovanni Bonelli di Milano. Stefanini intende proseguire il lavoro di crescita e di consolidamento del ruolo istituzionale e di rappresentanza dell'Angamc e il suo impegno teso ad ampliare l'attività e i servizi riservati agli associati. «Auspico che, con la collaborazione di tutti i colleghi cresciuti di 45 unità in due anni a 175 associati, l'Associazione possa divenire sempre più un punto di riferimento forte per tutte le gallerie d'arte moderna e contemporanea in Italia» spiega ad ArtEconomy24. «Obiettivo aumentare ancora il numero degli associati verso le 180 imprese e poi proseguire con i passi in avanti fatti sul fronte delle regole: stiamo dialogando con l’Agenzia dell’Entrate sull’Iva e sull’estensione dell’art bonus anche alle società private al fine di poter godere del beneficio fiscale sulle opera d’arte e allinearci con regole certe agli altri galleristi internazionali e agli altri mercati europei» conclude Stefanini.

Il nuovo Consiglio direttivo dell'Angamc ora è così composto, a parte il presidente e i due vice presidenti citati, i consiglieri sono Ambra Gaudenzi della Galleria Il Vicolodi Genova, Marco Niccoli della Galleria Niccoli di Parma, Andrea Sirio Ortolani della Osart Gallery di Milano, Giangaleazzo Visconti di Modrone dello Studio Giangaleazzo Visconti di Milano. Mentre i delegati territoriali sono rispettivamente Paola Forni dellaGalleria Fornidi Bologna per l’Emilia Romagna e le Marche, Antonio Addamiano della Galleria Dep Art di Milano per la Lombardia, Giuseppe Filippo Biasutti della Galleria Biasutti & Biasutti di Torino per il Piemonte e la Liguria, Alfonso Artiaco della Galleria Alfonso Artiacodi Napoli per Roma e il Centro Sud, Andrea Alibrandi della Galleria Il Pontedi Firenze per la Toscana e infine, Giordano Raffaelli dello Studio d'Arte Raffaelli di Trento per il Triveneto.

© Riproduzione riservata