Casa24

Ecco come nascondere (o valorizzare) un invadente pilastro

cocontest

Ecco come nascondere (o valorizzare) un invadente pilastro

La richiesta del cliente di CoContest è di ridefinire gli spazi dell’area giorno in un ambiente che comprenda zona divano e tv, zona pranzo con un tavolo e zona cucina. Un pilastro al centro della stanza rende però tutto più complesso.

Uno dei progetti migliori è quello di Alessandro Antonelli. Elemento principale è proprio il pilastro centrale che separa le due aree, soggiorno e cucina/sala da pranzo. Questo è stato adibito a parete attrezzata con tv e un piccolo angolo verde con piante. Il camino (fronte-retro) è il fulcro attorno al quale ruota la living area. I colori scelti sono sul bianco, beige e marrone. La soluzione proposta preferisce una cucina senza isola o penisola. Lo stile è moderno con elementi semplici. Il controsoffitto aggiunge un tocco di colore all'ambiente ed è anche utile porre l'accento sulla rotazione dello spazio, accentuato dai faretti. Per i rivestimenti del pilastro si è scelto l'uso di pietra a vista.

Secondo progetto interessante è quello di Francesca Zannori. Come nel progetto precedente, la proposta integra il pilastro con un altro elemento, come se fosse un “separé”. Il caminetto è posto in linea con il pilastro. La parte superiore del camino ospita una televisione dal lato del salone, mentre nel lato opposto si apre un varco che fa comunicare l'ambiente della sala pranzo/cucina con il salone. Inoltre, altro elemento di suddivisione è dato dalle pitture: blu lungo la parete dell'ingresso e grigio pietra sul corpo del camino. Per l’arredo sono stati utilizzati gli stessi colori. La cucina invece è in legno e bianco lucido. Lo stile è moderno con elementi di arredo d'impatto, ad esempio una luce a sospensione che scende sul tavolo della cucina.

Infine il progetto di Gianluca Ferranti. La proposta tende a definire tre zone funzionalmente distinte: l'ingresso/corridoio, la zona cucina-pranzo e l'area divani-tv. All’ingresso, a sinistra della porta di entrata, è stato ricavato un armadio a muro per guardaroba e uno spazio ripostiglio, mentre sulla destra un elemento basso in muratura, in asse con il pilastro che separa l’ingresso dalla cucina. Intorno al pilastro è realizzata una struttura in cartongesso che contiene il camino. Il pilastro e camino sono rivestiti di pietra a vista. Il progetto prevede di mantenere la porta finestra verso le camere, ma di aumentare le dimensioni della stessa per fornire all'ambiente la massima luminosità possibile. Lo stile è moderno ed essenziale, linee semplici e colori tenui. Predomina l’uso del legno e colori come il beige, marrone e grigio.

© Riproduzione riservata