Casa24

Sicurezza e comfort: il bagno di design è anche «smart»

fiera ish di francoforte

Sicurezza e comfort: il bagno di design è anche «smart»

La stanza più intima della casa si trasforma in uno spazio di piacere e cura, interattivo e tecnologico, senza dimenticare la sostenibilità e la sicurezza. Questo lo scenario che si delinea a partire dalle novità presentate dalle aziende dell’arredo bagno a Ish, fiera biennale che si chiude domani 18 marzo a Francoforte, e dedicata, oltre al bagno, anche ai settori delle tecnologie per il risparmio energetico, la climatizzazione e l’automazione degli edifici, e delle energie rinnovabili.

Tra i big player Grohe, azienda tedesca leader mondiale di attrezzature per il bagno, ha scelto l’evento fieristico di Frankfurt Messe per annunciare un sistema di nuova generazione che risponde in modo smart a un’esigenza domestica molto diffusa, quella della sicurezza in bagno: è composto dal sensore wireless Grohe Sense e dal dispositivo di controllo Grohe Sense Guard che, grazie a un’applicazione per il controllo da remoto, consentono di sorvegliare e intervenire sull’impianto idraulico della casa in caso di perdite, infiltrazioni, variazioni di temperatura o di umidità, anche se si è lontani.
«Una risposta a un’esigenza individuata attraverso un’indagine estesa in più Paesi europei – ha affermato Michael Rauterkus, ceo di Grohe – che ha evidenziato come i danni provocati da incidenti all’impianto idraulico, da infiltrazioni o umidità siano spesso sottovalutati, ma molto frequenti e onerosi per le famiglie».
Il sensore ricaricabile Grohe Sense, di piccole dimensioni, se posizionato in bagno, accanto alla lavatrice o in una soffitta, è in grado di rilevare la presenza anomala di acqua, immediatamente segnalata anche allo smartphone. Grohe Sense è anche in grado di monitorare la temperatura (rischiosa per le tubature in caso di ghiaccio) e l’umidità, prima che si formino muffe. Il secondo dispositivo del sistema, il Grohe Sense Guard, da applicare al condotto principale, rileva il consumo di acqua e il flusso nei tubi, bloccandolo immediatamente in caso di perdite.

Tecnologia e design contribuiscono anche a rendere più accessibili e diffuse le funzioni di cura e relax connesse con vasche, docce e saune: cromoterapia, bagni di vapore e idromassaggio sono componenti sempre più presenti per elevare lo standard qualitativo di un bagno. In quest'ottica Teuco ha presentato a Ish la nuova vasca Seaside Luce, disegnata da Giovanna Talocci e Marco Pallocca, che garantisce la massima versatilità nelle funzioni benessere, con la luce come elemento centrale: abbellita da decori luminosi alle pareti, Seaside Luce è dotata della funzione Cromoexperience, che tinge di sfumature diverse l’acqua, ed è arricchita dalle cascate a filo e dall'idromassaggio silenzioso abbinato a ultrasuoni.

Anche la doccia Stile, altra novità Teuco disegnata da Gabriele Rosa, è modulabile e personalizzabile e può includere il bagno di vapore, la cromoterapia e un sistema audio bluetooth che rendono il momento della doccia un’esperienza rigenerativa a 360°. Ad ampliare le strumentazioni per il wellness tra le pareti domestiche ha pensato anche Glass 1989 con la nuova sauna Hoshi, disponibile in nove misure standard anche per piccoli budget, facilmente installabile e fruibile: in legno di Hemlock di prima qualità, è strutturata con sedute su due livelli e dotata di comandi integrati che permettono di regolare agevolmente la temperatura.

© Riproduzione riservata