Casa24

Autorizzazioni edilizie, una Guida del Sole 24 Ore con le ultime novità

mercoledì 19 aprile in edicola

Autorizzazioni edilizie, una Guida del Sole 24 Ore con le ultime novità

(Olycom)
(Olycom)

Non occorre fare alcuna comunicazione o segnalazione al comune né richiedere e ottenere una sua autorizzazione per eseguire i lavori per l’eliminazione di barriere architettoniche, se non si deve installare un ascensore all’esterno dell’edificio e se non viene modificata la sua sagoma. Anche per le opere di riparazione, rinnovamento e sostituzione delle finiture degli immobili, come la sostituzione delle porte e delle piastrelle del bagno e della cucina non è necessario nessun contatto con il Comune.

Sono queste alcune delle novità oggetto di analisi nella guida che sarà in edicola mercoledì 19 aprile con Il Sole 24 Ore che fa il punto sulle nuove regole da poco in vigore in termini di autorizzazioni paesaggistiche e titoli abilitativi all'attività edile.

In regime di edilizia libera è possibile anche installare i pannelli solari, fotovoltaici al servizio degli edifici collocati fuori dai centri storici dei paesi e delle città, realizzare opere di pavimentazione e di finitura negli spazi esterni agli edifici. L’elenco delle attività di edilizia libera, riportato nell’allegato al decreto legislativo 222/2016, comprende anche l’installazione di manufatti leggeri, anche prefabbricati, quali camper, case mobili, roulotte, strutture ricettive all'aperto per la sosta e il soggiorno di turisti. Devono essere conformi alle normative regionali di settore e la loro installazione deve essere autorizzata sotto il profilo urbanistico e edilizio. Tutte le attività diverse sono soggette a comunicazione o, nei casi di maggior impatto, autorizzazione.

© Riproduzione riservata