Casa24

Ecco come creare una piccola spa sul terrazzo di casa

gopillar

Ecco come creare una piccola spa sul terrazzo di casa

Chi ha la fortuna di vivere in una villa con un grande giardino può installare una piscina per godere dei momenti di relax, ma se abbiamo un terrazzo a cosa possiamo pensare per creare un’oasi di pace? Un cliente di GoPillar (ex CoContest) – piattaforma di crowdsourcing per l'architettura e l'interior design che mette in contatto i clienti con oltre 54mila professionisti di tutto il mondo – ha lanciato un contest chiedendo di progettare per il suo attico una spa in terrazza.

Le landscape designers Raffaella Maria Musarra ed Emiliana Onorii hanno presentato un progetto che riprendesse lo stile “Old School” della New York moderna. L’idea alla base è quella di esaltare le peculiarità dello spazio attraverso una fluida suddivisione delle aree, lasciandole comunicare armoniosamente con l'esterno grazie ad un'atmosfera retrò

L'architetto Federico Nudi presenta una veranda composta da una struttura in alluminio scatolato bianco, vetrate regolabili e oscuranti elettrici. La pavimentazione proposta è in gres porcellanato in tre diversi toni di grigio e la jacuzzi è posta nell’angolo sud-ovest con un alzamento del parapetto realizzato con dei vetri di sicurezza satinati, per poter garantire la privacy. Il progetto in stile moderno, non tralascia l'alto comfort degli arredi e inserisce elementi dai toni caldi di legno.

Il vincitore del Contest è l'architetto Marco Galli che crea una naturale estensione dello spazio interno, in cui ogni ambiente del terrazzo è definito da una precisa funzione. La zona pranzo, tra cucina interna ed esterna, è bordata da vasconi verdi in acciaio corten. La zona soggiorno costituisce il perno della casa e, insieme al giardino d’inverno, delimita la zona spa costituita da sauna, doccia e vasca idromassaggio. Questa sezione, infine, è rialzata grazie a una pedana che permette la posizione agevole degli impianti.

© Riproduzione riservata