Casa24

I mutui per l’acquisto superano le surroghe

mutuionline.it

I mutui per l’acquisto superano le surroghe

  • –di

Crescono i mutui dedicati all’acquisto e superano la quota edi quelli erogati per la surruga, mentre il tasso fisso rimane di gran lunga il preferito dagli italiani. Sono i principali risultati che emergono dall’ultimo Osservatorio di Mutuionline.it sul terzo trimestre 2017 (anche se i dati «solo il consuntivo dei mesi effettivamente trascorsi» e non «rappresentano quindi stime o proiezioni di chiusura dell’intero trimestre» che si chiude infatti a fine mese).

Nel periodo considerato,i finanziamenti destinati all’acquisto della prima casa sfiorano infatti il 46%contro il 41,3% del secondo trimestre 2017, mentre i mutui di surroga scendono al 43,3% contro il 49,7%. Il tasso fisso viene scelto invece da oltre l’83% dei sottscrittori.

«Per quanto riguarda la durata – si legge in una nota – la maggioranza dei mutui erogati è a 20 anni (30,7%) per un importo medio pari a 124.067 euro. Il 39,8% dei mutui è stato erogato per una classe di importo compresa tra i 50.001 e 100.000 euro».
Per quanto riguarda le classi di età, «il 44,5% dei finanziamenti è stato erogato a persone di età compresa tra i 36 e i 45 anni e il 35,6% per una classe di reddito tra i 1.501 euro e 2mila euro».

Infine, «il tasso medio fisso per i mutui a 20 e 30 anni si è attestato al 2,19%, in leggero calo rispetto a luglio 2017 (2,36%). Il tasso medio variabile ha registrato una leggera flessione (0,98% rispetto all’1% a luglio 2017)».

© Riproduzione riservata