Casa24

5/7 Contratti concordati: casa più occupata e meno morosità

    CASA

    Affitti studenti, una stanza a Milano? Fino a 600 euro al mese

    Il mercato universitario attrae gli investitori

    L'Università di Pavia: i contratti per studenti conclusi in città da Solo Affitti sono tutti a canone concordato
    L'Università di Pavia: i contratti per studenti conclusi in città da Solo Affitti sono tutti a canone concordato

    5/7 Contratti concordati: casa più occupata e meno morosità

    I canoni che si possono spuntare sul mercato nelle grandi città spesso non si conciliano con la possibilità di stipulare un contratto concordato, anche considerando gli sconti fiscali concessi in cambio di introiti più bassi della media. Ma questo tipo di contratto offre alcuni vantaggi: minimizza sia il rischio morosità sia quello di avere lunghi periodi senza inquilini, visti i canoni più bassi che in teoria garantiscono una maggior probabilità che l'appartamento non resti vuoto o che l'inquilino non sia spinto a cambiare in cerca di canoni più bassi; permette di stipulare accordi che non vincolino la casa per i classici “4+4 anni” del contratto libero, ma solo per periodi da 6 mesi a 3 anni. I contratti di questo tipo conclusi nelle agenzie Solo Affitti ammontano a più del 60% del totale, ma passando dalla completa assenza a Milano al 100% di Pavia

    © Riproduzione riservata